Ultimo aggiornamento: Agosto 28, 2021

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

29Ore trascorse

21Articoli valutati

102Recensioni degli utenti

Sei un amante degli animali e sei interessato a comprare un pesce da qualche tempo? Ma non hai ancora una casa adatta alla prole dell'animale? Tuttavia, l'alloggiamento dovrebbe essere decorativo ed elegante? Allora dovresti dare un'occhiata più da vicino all'acquario. Ma come faccio ad allestire un acquario? E come faccio a tenerlo pulito?

Tutto ciò che riguarda gli animali nell'acquario, la capacità e il design dell'acquario può essere trovato nel nostro test dell'acquario 2022. Inoltre, ti aiutiamo a decidere tra specie, comunità, biotopo e nano acquari e ti diamo numerosi consigli sulla pulizia, la temperatura dell'acqua e il valore ottimale del pH.




Sommario

  • Un acquario non è solo la casa dei tuoi animali domestici, ma con la giusta decorazione e cura è anche molto decorativo.
  • A seconda del tipo e dello scopo, si fa una distinzione tra acquari di specie, acquari di comunità, acquari biotopo e nano acquari.
  • Il tipo e il numero di animali nell'acquario, la capacità, il design e lo sforzo di pulizia sono criteri decisivi che dovresti considerare prima di comprare un acquario.

Acquario: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare un acquario

Quali sono i vantaggi di un acquario di coltura?

Ci sono molti animali domestici che richiedono un terrario, ma i pesci e altri animali subacquei in particolare sono molto facili da tenere e possono aggiungere vita e varietà al tuo spazio vitale con un acquario. Una vista bella e calmante per grandi e piccini.

Aquarium zwei Aquarien

Se vuoi comprare un acquario, devi fare una piccola ricerca. Per esempio, di che tipo(i) di pesce stiamo parlando? Quali pesci o piante non possono condividere una vasca tra loro, o meglio, quali sono i predatori? Poi, devi assicurarti che i pesci si sentano a loro agio nelle loro vasche e creare le migliori condizioni. (Foto: grafner / 123RF.com)

I pesci e gli altri abitanti subacquei di un acquario hanno bisogno di molto lavoro di preparazione per sentirsi a proprio agio nella loro vasca. Se fai tutto bene e gli animali nuotano nel clima giusto, puoi sempre goderti un acquario colorato e calmante nella tua stanza.

I pesci sono particolarmente adatti alle persone occupate, poiché gli animali dell'acquario non hanno bisogno di molte attenzioni. Tuttavia, non dovrebbero nemmeno essere trascurati.

Come si allestisce un acquario?

Oltre ai pesci colorati e alle grandi piante acquatiche, la giusta scelta degli accessori per la cura degli abitanti è molto importante. Solo allora gli animali vivranno una lunga e felice vita in acquario nella loro casa.

Una pompa d'acqua, la giusta temperatura dell'acqua, piante acquatiche e molto altro. La cosa più importante a questo punto è adattare il setup alle esigenze del tuo pesce.

La maggior parte dei negozi di animali, di bricolage e online offrono una vasta gamma di attrezzature per il tuo acquario. Non ci sono quasi limiti alle tue idee.

Se non sei del tutto sicuro, è meglio chiedere consiglio sul posto. È importante considerare molti punti quando si allestisce un acquario in modo che i pesci si sentano a loro agio.

È possibile noleggiare acquari?

Sì, puoi affittare gli acquari! Online, nei negozi o da amici e conoscenti.

Vari supporti ti permettono di impegnarti in un acquario solo per un breve periodo. Questo metodo è adatto a te se vuoi vedere com'è vivere con i pesci. Il più delle volte non devi preoccuparti della pulizia e della salute degli animali. Equipaggiato e progettato individualmente, non dovrai quasi preoccuparti dei pesci e semplicemente goderti il loro aspetto colorato.

Decisione: Quali tipi di acquari esistono e qual è quello giusto per te?

In generale, gli acquariofili distinguono tra quattro diversi tipi di acquari:

  • Acquario di specie
  • Acquario comunitario
  • Acquario biotopo
  • Acquario nano

Gli acquari differiscono nel loro volume d'acqua e nei diversi tipi di pesci e piante acquatiche che possono essere tenuti al loro interno.

A seconda delle dimensioni dell'acquario che vuoi per la tua casa e dei tipi di pesci e piante acquatiche che vuoi tenere in esso, un acquario diverso sarà adatto a te. Nella seguente sezione vorremmo aiutarti a scoprire quale acquario è meglio per te.

Aquarium öffentliches Aquarium

Come regola generale, dovresti pulire un acquario una volta alla settimana. A tal fine, i pesci devono essere temporaneamente rimossi dal vetro. Questo è un modo eccellente per conservarli per un breve periodo in sacchetti di plastica o secchi. Tuttavia, si consiglia cautela, poiché i pesci sono molto timidi e incontrollabili. Può succedere che ti sfuggano di mano e che saltino verso la morte. (Foto: Leungchopan / 123RF.com)

A questo scopo, ti presenteremo tutti i tipi di acquari sopra menzionati e ti daremo una chiara panoramica dei loro vantaggi e svantaggi.

Come funziona un Artaquarium e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Il vantaggio speciale di un acquario di specie è che si adatta alle esigenze degli animali e delle piante che vi sono tenuti. In questo modo puoi tenere le tue specie di pesci preferite in un modo che li faccia sentire più a loro agio.

Le condizioni di mantenimento in questo acquario sono adattate alle esigenze degli animali e delle piante che vi si trovano. Questo è il modo migliore per osservare il comportamento naturale dei tuoi animali, poiché i pesci non sono influenzati o stressati. Una specie di pesce domina in questi acquari di specie, in quanto sono particolarmente adatti a tenere piranha, pesci discus, pesci killifish, pesci palla nani e invertebrati come gamberi e gamberi di fiume.

Vantaggi
  • Osservazione degli animali possibile
  • Condizioni dell'acqua e habitat esattamente adattati ai bisogni
  • Pesci facili da allevare
  • Pesci meno suscettibili alle malattie
Svantaggi
  • Acquario meno colorato
  • Richiede molta esperienza

Poiché le condizioni dell'acqua e l'habitat sono esattamente adattati ai bisogni delle specie ittiche allevate, si possono creare condizioni di vita ottimali per le specie ittiche. Di conseguenza, sono meno suscettibili alle malattie e mostrano un comportamento normale. In questo modo puoi mantenere pesci felici e sani e anche allevare di più.

Con il tempo, si diventa anche esperti della specie ittica man mano che le sue esigenze aumentano. In questo modo si possono tenere anche pesci rari ed esigenti.

Qual è la composizione di un acquario di comunità e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Un acquario vario e colorato in cui diverse specie di pesci e piante possono vivere insieme. Un prerequisito per questo è che siano combinati tra loro in base a una serie di fattori.

In questo acquario vivono insieme pesci e piante che richiedono un habitat e un ambiente simile. Questo include la condizione e la temperatura dell'acqua, l'attrezzatura dell'acquario e altre abitudini di vita. In questa vasca comunitaria, diversi animali pacifici con circa le stesse esigenze di allevamento sono "socializzati" tra loro. Piccole rane, lumache, cozze ma anche gamberi e gamberi di fiume sono particolarmente adatti a questo processo.

Vantaggi
  • Vasca diversificata e selezione molto ampia di pesci d'acquario e piante acquatiche
  • Ampia gamma di possibili combinazioni di diverse specie di pesci e piante provenienti da diversi continenti
Svantaggi
  • Pesci stressati e in pericolo
  • La compatibilità deve essere presa in considerazione
  • Più è esotico e vario, più è difficile da mantenere e curare

Un acquario di comunità offre un acquario vario e colorato in cui possono vivere diverse specie di pesci e piante acquatiche.

Dato che i pesci vivono insieme in pochi metri cubi, bisogna fare attenzione che i pesci vadano d'accordo tra loro. Questo dovrebbe essere chiarito prima dell'acquisto, poiché i nuovi pesci possono creare stress e pericolo nella vasca.

Al momento dell'acquisto, dovresti quindi ottenere informazioni precise sui pesci e decidere anche in base alle condizioni della vasca chi potrebbe trasferirsi dopo.

Cos'è un acquario biotopo e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

L'attenzione qui si concentra su una riproduzione realistica dell'ambiente e su una qualità di vita molto alta. Vengono tenuti insieme animali e piante i cui habitat sono simili in natura. Tuttavia, qui è ancora tutto sott'acqua. Un acquaterrario è un misto dei due habitat di terra e acqua.

Questo acquario riproduce il più possibile gli habitat che si trovano in natura. L'acquario amazzonico è uno degli esempi più noti di acquari biotopo. L'acquario vuole essere un habitat per i pesci, in cui le piante e le creature corrispondono all'ambiente naturale dei pesci nella realtà. La vasca viene poi decorata di conseguenza. L'obiettivo è quello di garantire ai pesci una qualità di vita molto alta.

Vantaggi
  • Le diverse specie di pesci preferiscono tutte le stesse condizioni in termini di valori dell'acqua e attrezzature dell'acquario
  • Alta qualità di vita
  • Mantenimento quasi realistico
Svantaggi
  • Ottenere informazioni esatte per i pesci e le loro condizioni di vita
  • Costi a volte molto alti
  • Grande sforzo

Poiché si deve ottenere un mantenimento realistico, questo può essere associato a costi molto alti. È necessario ottenere informazioni precise sui pesci e sulle loro condizioni di vita.

Tuttavia, un'alta qualità di vita può essere assicurata mantenendo i pesci in modo quasi naturale e quindi si possono allevare pesci sani e felici.

Altri esempi di vasche biotopo sono le vasche del Sud America, del Centro America, dell'Asia o del Malawi.

Cosa distingue un acquario nano dagli altri tipi di acquari e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Gli acquari Nano sono offerti come set con un piccolo filtro interno, un coperchio di vetro, una barra di riscaldamento e un'illuminazione a clip. Sono particolarmente salvaspazio e poco costosi.

Con un volume d'acqua portatile da 10 a 40 litri, le nano vasche sono particolarmente adatte agli studenti che hanno poco spazio per un acquario. Sono anche molto economici e sono ideali per un bell'acquario piantumato.

Vantaggi
  • Poco spazio richiesto
  • Bassi costi di acquisto
  • Adatto per tenere gamberetti
Svantaggi
  • Non adatto per tenere i pesci per ragioni di benessere animale
  • Non c'è abbastanza spazio vitale per nuotare anche per specie piccole

Non adatto per tenere diversi pesci nelle nano vasche per ragioni di benessere animale; Si possono tenere gamberetti e altri piccoli invertebrati subacquei.

Con un piccolo volume di acquario e prezzi fissi favorevoli, l'acquario nano può fare punti ed è particolarmente popolare tra i principianti dell'acquario.

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare gli acquari

Di seguito vogliamo mostrarti quali fattori puoi usare per confrontare e valutare gli acquari. Si spera che questo ti renda più facile decidere se un particolare acquario è adatto a te o no.

In sintesi, questi sono:

  • Animali nell'acquario
  • Capacità e dimensioni
  • Design
  • Semplicità di pulizia

Nei paragrafi seguenti puoi leggere i singoli criteri di acquisto e come puoi classificarli.

Animali nell'acquario

A seconda degli animali che vuoi avere nel tuo acquario e di quanto tempo hai per loro, dovrai comprare un acquario diverso.

Che si tratti di pesci rossi, pesci pagliaccio, pesci koi o altri pesci ornamentali, l'acquario dovrebbe essere adatto alle loro esigenze. A partire dalla temperatura dell'acqua, il tipo di acqua, l'impianto e anche il valore del pH dell'acqua, devi considerare tutto per i tuoi animali affinché possano vivere una vita lunga e felice con te.

Informati bene sulle abitudini alimentari e di vita degli animali che vuoi tenere nel tuo acquario.

Naturalmente, ogni animale richiede cure diverse. Questo dipende da quanto tempo hai a disposizione per gli animali e la loro cura. L'acqua deve essere cambiata regolarmente e gli animali hanno diverse abitudini alimentari.

Capacità e dimensioni

Diverse dimensioni e capacità di acquari ti permettono di tenere certi pesci che hanno bisogno di più spazio. Questo limita il design appropriato dell'acquario.

Oltre alle condizioni dell'acqua, gli animali hanno anche bisogno di diverse quantità di spazio. Per esempio, un acquario nano è adatto a pesci d'allevamento, piccoli pesci che non crescono più, gamberetti e lumache. Gli acquari più grandi sono adatti a pesci più grandi che hanno anche bisogno di molto spazio per muoversi.

Quindi, a seconda di quanto spazio puoi fornire ai tuoi animali, maggiore sarà la selezione di animali per il tuo acquario.

Design

Il design dell'acquario può talvolta limitare l'habitat degli animali. Ogni design può essere più adatto a diversi animali.

Un acquario esagonale può essere molto restrittivo per i pesci più grandi a causa della sua forma angolare. Certo, questo design è molto interessante, ma poi di nuovo devi adattare te stesso e la tua casa alle esigenze degli animali.

tetra aquaart discovery line led aquarium komplett set 20 liter weiss inklusive

Quando progetti l'acquario, dovresti considerare i bisogni degli animali che vivranno nell'acquario.

Semplicità di pulizia

Può essere un processo molto complicato pulire il tuo acquario. A seconda della quantità di tempo e degli utensili che hai a disposizione, il processo può diventare più difficile.

La pulizia e quindi la manutenzione del tuo acquario è molto importante per la salute dei tuoi pesci. Per fare questo, devi prenderti il tuo tempo e avere una buona strategia. Quando acquisti, è importante prestare attenzione a quanto sia facile pulire l'acquario.

La pulizia regolare dell'acquario è essenziale.

Il coperchio può essere rimosso? Il pesce verrà danneggiato quando verrà rimosso? Queste domande dovrebbero essere chiarite prima dell'acquisto per assicurare un processo senza intoppi.

Fatti da sapere sugli acquari

Dove viene usato più spesso un acquario?

Dai grandi mondi sottomarini ai piccoli acquari in casa tua, gli acquari possono essere trovati ovunque. Il più delle volte, gli acquari si trovano in soggiorno. Gli studenti e le persone occupate in particolare amano tenere i pesci, poiché lo sforzo richiesto per tenerli come animali domestici è molto gestibile.

Da quanto tempo le persone tengono i pesci negli acquari?

La storia dell'allevamento del pesce risale a molto tempo fa, dai Sumeri ad oggi. I Sumeri tenevano già i pesci in un ambiente artificiale; tenevano i pesci in cattività negli stagni prima di mangiarli.

Anche nell'antico Egitto, tutti i giardini dei templi erano dotati di bacini d'acqua rettangolari. Ancora oggi, i pesci sono tenuti in acquari e sono molto popolari nelle case.

Cosa devi considerare se vuoi tenere dei pesci d'acqua dolce?

Qui sotto abbiamo preparato per te una tabella che include i più popolari pesci d'acqua dolce per acquario. Contiene i fattori più importanti a cui dovresti prestare attenzione se vuoi comprare e tenere i pesci.

Specie di pesce dimensioni della vasca valore ph temperatura dell'acqua
Pesce gatto antenna circa 80 litri da 6,0 a 7,8 da 20 °C a 25 °C
Molly nero min. 60 litri da 7,2 a 8,2 da 24 °C a 28 °C
Pesce disco circa. 250 litri da 5,0 a 7,8 da 26 °C a 30 °C
Guppy min. 54 litri da 6,0 a 7,5 da 24 °C a 27 °C
Neon tetra min. 54 litri da 5,0 a 6,8 da 20 °C a 26 °C
Malawi perch ca. 180 litri da 7.7 a 8.2 da 22 °C a 25 °C
Pesce gatto corallino min. 60 litri da 7.0 a 8.0 da 22 °C a 28 °C
Platy min. 54 litri da 7.0 a 8.0 da 22 °C a 28 °C
Ciclidi farfalla min. 50 litri da 5,0 a 7,0 da 24 °C a 28 °C
Pesce combattente siamese min. 54 litri da 6,0 a 7,5 da 24 °C a 30 °C
Pesce angelo circa 250 litri da 6,0 a 7,5 da 24 °C a 30 °C
Gourami nano min. 54 litri da 6,2 a 6,8 da 24 °C a 28 °C

Poiché questi pesci sono animali scolarizzati, si consiglia di tenerli solo al di sopra di una certa dimensione della vasca, altrimenti c'è il rischio di "sovraffollamento" e la vasca si "rovescerà" presto. Dopo tutto, non volete essere stipati in un piccolo spazio con i vostri migliori amici ogni giorno.

Fonte immagine: Pexels.com / Flickr

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni