Ultimo aggiornamento: Agosto 25, 2021

Il nostro metodo

17Prodotti analizzati

21Ore trascorse

14Articoli valutati

54Recensioni degli utenti

Quando si preparano dolci o torte, molte persone usano il prodotto animale gelatina. L'agar agar è un'alternativa vegetale adatta. Grazie alle sue proprietà di rigonfiamento e al suo potere gelificante particolarmente buono, l'agar agar è un agente gelificante ideale. Soprattutto per i vegetariani o per chi soffre di allergie, vale la pena dare un'occhiata all'agar agar.

Anche se l'agar agar sembra essere un alimento semplice, ci sono diverse cose che devono essere prese in considerazione. La scelta può essere fatta anche in base alla forma del prodotto offerto. Abbiamo raccolto per te le informazioni più importanti su agar agar e abbiamo confrontato una selezione di prodotti.




Sommario

  • L'agar agar è un agente gelificante e viene solitamente utilizzato come alternativa alla gelatina. Può essere utilizzato sia in piatti dolci che salati.
  • L'agar agar è prodotto dalle alghe. Nel processo si ottiene il carboidrato agar, che ha le proprietà di rigonfiamento che sono importanti per la gelificazione.
  • L'Agar Agar si presenta solitamente come una polvere da bianca a marrone-giallastra. La qualità e l'origine del prodotto possono essere controllate tramite certificati e sigilli di qualità.

Agar Agar: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Nella prossima sezione, vogliamo mostrarti i prodotti agar agar che dovresti assolutamente considerare quando cerchi. La selezione dei preferiti che abbiamo fatto dovrebbe facilitare la tua ricerca e permetterti di prendere una decisione di acquisto ben informata.

Criteri di acquisto e valutazione dell'agar agar

Prima di comprare l'agar agar, è immensamente utile guardare i criteri di acquisto più importanti. In definitiva, è fondamentale essere ben informati prima di acquistare. Ecco i criteri più importanti che abbiamo raccolto per te:

Ora conosci i criteri di acquisto più importanti per l'agar agar. Ma ora vorremmo spiegare in dettaglio a cosa si rivolgono esattamente i singoli criteri. Questo ti aiuterà a valutare meglio i prodotti in termini di proprietà prima di decidere di acquistarli.

Possibili applicazioni

L'agar agar è solitamente inteso come un sostituto della gelatina animale e può quindi essere utilizzato per gli stessi piatti. Tuttavia, spesso fa differenza se il piatto è caldo o freddo. Quando acquisti l'agar agar, assicurati che possa essere utilizzato sia per piatti caldi che freddi.

Origine

L'origine può anche essere un criterio di valutazione. L'origine non deve essere determinante per la qualità del prodotto. Per ragioni ecologiche, può valere la pena scegliere prodotti provenienti dall'Europa invece di comprare agar agar importato da molto lontano.

Certificazione

Le certificazioni sono solitamente un buon punto di partenza per valutare la qualità di un prodotto. Se hai certe aspettative su un prodotto alimentare, dovresti dare un'occhiata più da vicino. Per esempio, un sigillo organico può indicare che vengono utilizzate acqua e alghe di buona qualità.

Ingredienti

Agar agar è spesso usato come alternativa. La maggior parte degli altri prodotti contiene ingredienti indesiderati come il lattosio o il glutine. Per sapere quali ingredienti sono inclusi o meno, vale la pena dare un'occhiata più da vicino alle informazioni del produttore.

Packaging

Anche l'imballaggio può giocare un ruolo nell'acquisto. Per esempio, le lattine richiudibili o le buste con zip sono molto popolari, così come le confezioni che permettono un dosaggio intelligente e facile.

Anche il materiale utilizzato gioca un ruolo nell'imballaggio. Per ragioni ambientali, può valere la pena utilizzare imballaggi di carta o vetro invece di quelli di plastica.

Guida: Le domande più frequenti sull'agar agar trovano risposta in dettaglio

Non tutti sanno cos'è l'agar agar e per cosa viene effettivamente utilizzato. Ci sono molte domande senza risposta su questo argomento. Nella prossima sezione, risponderemo alle domande più importanti sull'agente gelificante agar agar.

Cos'è l'agar agar e per chi è adatto?

L'agar agar è usato in cucina come gelificante o addensante. Per esempio, può essere usato per gelificare la torta che è ancora nell'anello della torta. Per molte persone, l'agar agar è l'alternativa alla gelatina perché è un prodotto puramente vegetale.

bandeja con agar agar

Quando si utilizzano agenti gelificanti, la prima cosa che viene in mente sono le torte gelificanti. Tuttavia, l'agar agar può essere utilizzato anche per molti piatti salati oltre ad altri piatti dolci. (Fonte immagine: Diana Akhmetianova / Unsplash)

È quindi particolarmente popolare tra i vegetariani e i vegani. Nella sua produzione vengono utilizzate alghe essiccate. L'agente gelificante agar agar è principalmente usato e prodotto nell'Asia orientale.

A proposito, l'agar agar è una vera opzione per i soggetti allergici che vogliono considerare un'alternativa alla gelatina. Qui è più adatto perché la maggior parte dei prodotti non contiene lattosio o glutine.

Quali tipi di agar agar esistono?

Agar Agar è un prodotto molto versatile. Il gelificante, che è molto richiesto dai vegani e dai vegetariani, è disponibile in un'ampia varietà di confezioni e forme. A seconda delle tue esigenze, puoi quindi scegliere la dimensione ideale ed efficiente della confezione.

Il prodotto fatto con le alghe è anche disponibile in diverse forme. Sia come polvere, fiocchi, bastoncini, strisce o foglie, l'effetto è sempre lo stesso. Tuttavia, la forma in polvere o in scaglie è la più usata, per esempio per la gelificazione.

Come usare l'agar agar?

Agar agar può essere utilizzato per una grande varietà di piatti. Può essere utilizzato sia per piatti dolci che salati. Bisogna fare attenzione ad utilizzare il dosaggio corretto. È interessante notare che il gel raffreddato può essere riliquefatto dopo il riscaldamento in una casseruola.

Anche se l'agar agar vegetale è un sostituto della gelatina, non può essere usato allo stesso modo. Il potere di gelificazione è solitamente molto più alto, ma può variare da produttore a produttore. Ecco perché vale la pena prestare attenzione alle istruzioni della confezione.

Come si produce l'agar agar?

L'agar agar si ottiene dalle alghe. Come agente gelificante, tuttavia, viene solitamente venduto sul mercato con un odore e un sapore neutro. Il carboidrato agar-agar è ottenuto dalle pareti cellulari delle alghe, insieme all'olio di alga. È un cosiddetto polisaccaride, cioè consiste di numerosi zuccheri semplici.

Una volta sciolto dalle pareti cellulari con acqua calda, deve essere asciugato e pulito. Il carboidrato ottenuto ha le proprietà ottimali per l'effetto gelificante. L'agar agar prodotto ha solitamente un colore che va dal bianco al giallo-marrone.

Conclusione

È vantaggioso che l'agar agar sia disponibile in un'ampia varietà di forme come polvere o fiocchi. Coloro che non usano prodotti animali o hanno allergie dovrebbero usare questo prodotto come gelificante. Si raccomanda vivamente di cercare i sigilli di qualità e le certificazioni quando si acquista l'agar agar e di assicurarsi della qualità appropriata.

L'agar agar è una vera alternativa alla gelatina animale, anche per i non vegetariani, grazie alle sue proprietà positive. L'agar agar non è in alcun modo inferiore alla gelatina. Al contrario, il suo potere gelificante è solitamente molto più forte di quello della gelatina. Quindi ha perfettamente senso vedere di persona comprandolo e usandolo per la prima volta.

(Foto di copertina: Swapnil Dwivedi / Unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni