Ultimo aggiornamento: Agosto 31, 2021

Il nostro metodo

28Prodotti analizzati

39Ore trascorse

40Articoli valutati

155Recensioni degli utenti

Compresse e altre medicine sono prescritte rapidamente per tutti i tipi di disturbi. Ma è davvero necessario? È anche possibile fare qualcosa di buono per il corpo in modo naturale e quindi promuovere la salute.

L'Ashwagandha è conosciuta come una pianta medicinale e può essere usata per questo scopo. Ma di cosa si tratta esattamente? Rispondiamo a questa domanda e ti presentiamo informazioni dettagliate sull'argomento ashwagandha. Rispondiamo alle domande più importanti e presentiamo alcuni prodotti che si basano sull'effetto della pianta curativa. Inoltre, ti diamo alcuni criteri a cui dovresti prestare attenzione quando acquisti.




Sommario

  • L'Ashwagandha è una speciale pianta medicinale che è anche conosciuta nei paesi di lingua tedesca come ciliegia invernale, bacca del sonno e ginseng indiano.
  • La pianta stessa proviene dall'India, dal Pakistan e dall'Afghanistan ed è conosciuta da oltre 3000 anni per il suo effetto curativo sulla psiche e sul corpo.
  • La pianta medicinale può essere utilizzata in molti modi. Si usano foglie, fiori, steli, semi, bacche, corteccia e anche la radice.

Ashwagandha: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all'acquisto: Domande che dovresti farti prima di acquistare Ashwagandha

Cos'è l'Ashwagandha?

L'Ashwagandha è una pianta medicinale proveniente dall'attuale India, Pakistan e Afghanistan che è stata usata per scopi medicinali per oltre 3000 anni. Ashwagandha stesso è sanscrito e significa "odore del cavallo". Il nome deriva dal fatto che si dice che la pianta abbia sia un odore intenso che un forte effetto.

Ashwagandha

Ashwagandha è un'antica pianta medicinale dell'Asia. (Fonte immagine: 123rf.com / 93597511)

Visivamente, è una pianta da erbacea a cespugliosa che può crescere tra i 30 e i 150 cm di altezza. La pianta produce anche delle bacche. In senso stretto, la pianta è originaria di tutta l'Africa, dell'Europa meridionale, ma anche del Vicino Oriente e dell'Asia meridionale.

Cosa fa l'Ashwagandha?

L'Ashwagandha ha un effetto positivo sulla psiche e sul corpo, per questo può trattare una lunga lista di malattie. Si fa una distinzione generale tra gli alcaloidi e i whitanolidi. Si presume che l'effetto positivo sia dovuto principalmente ai whitanolidi. Inoltre, gli esperti credono che il versatile effetto curativo della pianta sia molto più un prodotto di molti ingredienti che il risultato di una sostanza particolare.

In linea di principio, maggiore è la proporzione di whitanolidi, maggiore è l'effetto. La maggior parte dei prodotti offre dosaggi del 2,5 - 10 %. La tabella qui sotto ti dà una rapida panoramica delle diverse aree di applicazione dell'ashwagandha

  • Stress: Ashwagandha riduce il rilascio dell'ormone dello stress cortisolo. Riducendo il tuo livello di stress, puoi prevenire una varietà di malattie secondarie. (1)
  • Disturbi del sonno: Ashwagandha aiuta con l'insonnia, i problemi ad addormentarsi e a dormire tutta la notte.
  • Ansia e panico: Ashwagandha ha un effetto antistress e calmante perché bilancia gli squilibri degli ormoni e dei neurotrasmettitori.
  • Depressione: Ashwagandha aiuta con lo stress, i disturbi del sonno, l'ipotiroidismo e ha un effetto antinfiammatorio. Tutti questi disturbi possono essere cause o sintomi di accompagnamento della depressione.
  • Potenza, libido, testosterone: L'assunzione di ashwagandha ha un effetto positivo sulla potenza e sulla libido in quanto porta ad un allargamento dei vasi sanguigni che arrivano ai genitali. Abbassa anche i livelli di stress, aumenta la produzione di testosterone e il numero di spermatozoi (2)
  • Fertilità: L'assunzione di estratto di ashwagandha migliora significativamente la qualità dello sperma negli uomini infertili, motivo per cui gli scienziati hanno concluso che l'ashwagandha può sicuramente sostenere la terapia contro l'infertilità. (3)
  • Aumenta la resistenza: Uno studio ha scoperto che i ciclisti professionisti sono stati in grado di aumentare significativamente la loro resistenza dopo aver preso capsule di ashwagandha per otto settimane. (4)

Quanto è efficace l'Ashwagandha contro lo stress?

L'Ashwagandha è particolarmente noto per ridurre lo stress. Lo stress è non di rado la prima tessera del domino responsabile di un enorme numero di malattie. Il seguente è un esempio

  1. L'aumento dei livelli di stress porta a un sonno peggiore.
  2. La conseguenza di ciò è un livello di stress inferiore. Non di rado, questo è seguito da un livello di stress ancora più alto. Inoltre, è stato dimostrato che la mancanza di sonno porta all'obesità e alle malattie mentali.
  3. Quindi aumenta il rischio di infiammazione. Questo alla fine porta alla sindrome metabolica con ulteriori problemi come la pressione alta e il diabete e l'arteriosclerosi.

Lo stress permanente è particolarmente dannoso, poiché può portare a numerosi disturbi di salute, per esempio, a causa dell'aumento permanente dei livelli di cortisolo. Alcuni di questi sono il burnout, la fatica, la depressione, l'obesità e le malattie cardiovascolari. I livelli di stress sono in definitiva influenzati da una varietà di fattori, come la predisposizione genetica, le condizioni di vita, la dieta, ecc. Ashwagandha può aiutare a ridurre il rilascio dell'ormone dello stress cortisolo. Questo può anche prevenire malattie secondarie. (1)

Contro quali malattie si può usare l'ashwagandha?

Ashwagandha non solo ha un effetto antistress. Può anche essere usato per trattare molte altre malattie. Per esempio, la pianta medicinale può aiutare contro i disturbi del sonno, motivo per cui è anche conosciuta come bacca del sonno. Secondo la ricerca, la pianta ha un effetto di promozione del sonno che può aiutare nei disturbi del sonno come l'insonnia, i problemi ad addormentarsi e a dormire tutta la notte.

Ashwagandha può anche aiutare contro l'ansia e il panico. Va anche detto che queste condizioni sono spesso causate da alti livelli di stress. Grazie al suo effetto antistress e calmante, l'ashwagandha può aiutare in modo eccellente contro l'ansia e gli stati di panico. Inoltre, la pianta medicinale aiuta contro la depressione. La connessione tra stress e depressione non è affatto un territorio nuovo, ecco perché si può senza dubbio affermare che un basso livello di stress riduce ulteriormente il rischio di depressione.

Nel 2014, gli scienziati hanno condotto esperimenti su ratti con artrite indotta da collagene. Hanno scoperto che la polvere di radice di ashwagandha ha un effetto antinfiammatorio e riduce la gravità dell'artrite migliorando il recupero funzionale della funzione motoria e attenuando i sintomi dell'artrite. (5) Ashwagandha può anche aiutare contro una varietà di altre condizioni. Quella che segue è una lista di alcuni di essi

  • Ipotiroidismo e malattia di Hashimoto
  • Insufficienza surrenale
  • Stanchezza e spossatezza
  • Diabete di tipo 2

Quando fa effetto l'Ashwagandha?

L'effetto dipende dalla forma di somministrazione, dall'individuo e dall'area corrispondente (per esempio, sonno, forza e velocità, ecc.). Quando si aumenta la forza e la velocità, l'effetto di solito si verifica molto rapidamente. È quindi consigliabile prenderli immediatamente prima dell'esercizio. Lo stesso vale per il sonno.

Prenderlo direttamente prima di andare a letto può migliorare significativamente il sonno. È interessante notare che l'effetto di riduzione dello stress dell'ashwagandha è attivo a lungo termine. La ragione è che un basso livello di stress può favorire significativamente il sonno in generale. Lo stesso vale per il bilanciamento della produzione ormonale.

Va notato qui che la malattia fisica non si risolve in poche ore. È simile alla costruzione dei muscoli; aumentare la forza e la velocità può migliorare significativamente l'accumulo. Tuttavia, i risultati sono visibili solo per un periodo di tempo più lungo.

Ashwagandha può aumentare la potenza, la libido e il testosterone

Un numero sempre crescente di persone soffre di una libido estremamente bassa, mentre molti uomini hanno anche un problema di potenza. Non di rado, tuttavia, un alto livello di stress è il fattore decisivo. Anche se c'è già una lunga serie di rimedi chimici come il Viagra per combattere il problema. Tuttavia, l'ashwagandha è un rimedio naturale che può essere assunto senza preoccuparsi degli effetti collaterali.

Inoltre, la sostanza vegetale aumenta la produzione di testosterone, che da un lato è responsabile della costruzione della massa muscolare e dall'altro ha un ruolo significativo nel rapporto sessuale. Inoltre, anche la produzione di sperma viene incrementata.

Ashwagandha contro la caduta dei capelli e i capelli grigi

La pianta medicinale è anche un potente rimedio per combattere i capelli grigi e la caduta dei capelli. Non è solo la genetica a giocare un ruolo, come molte persone suppongono. Fattori come la dieta, il livello di stress, lo stile di vita, così come le possibili malattie giocano un ruolo importante. È ormai un fatto riconosciuto che troppo stress può spesso portare alla perdita di capelli o ai capelli grigi. L'Ashwagandha può aiutare in questo. Attraverso la sua riduzione dell'ormone cortisolo, lo stress viene ridotto.

Inoltre, la pianta medicinale aiuta a normalizzare altri ormoni come la tiroide o gli ormoni sessuali. Tuttavia, l'ashwagandha ha anche un effetto diretto sui capelli. Prendendolo, le radici dei capelli vengono rafforzate e la tenuta dei capelli sul cuoio capelluto viene migliorata. Per i capelli grigi, la pianta aiuta a combattere i radicali liberi. Questi sono coinvolti nel processo di ingrigimento dei capelli. Inoltre, viene aumentata l'intensità del pigmento melanina, che è responsabile del colore dei capelli, così come della pelle.

Produzione di insulina - Ashwagandha può aiutare

Secondo uno studio condotto sui ratti, i ricercatori hanno scoperto che l'ashwagandha protegge le cellule B del pancreas da ulteriori danni e può persino invertire parzialmente i danni subiti. Le cellule B sono responsabili della produzione di insulina. In altre parole, la pianta medicinale supporta indirettamente la produzione di insulina.

Inoltre, l'ashwagandha è utile per alcuni disturbi che si verificano in relazione al diabete. Il fegato grasso, per esempio, è un possibile problema che si verifica più frequentemente nei diabetici. I radicali liberi sono coinvolti nel suo sviluppo. Questi possono portare alla cosiddetta perossidazione lipidica. Questa è la distruzione dello strato di grasso all'interno delle pareti cellulari.

Nel caso delle cellule del fegato, il risultato è un fegato grasso. Combattendo questi piccoli fattori scatenanti, l'ashwagandha può prevenire il processo. Inoltre, i diabetici sono noti per i loro bassi livelli di colesterolo e trigliceridi. Uno studio condotto sui diabetici ha scoperto che la pianta è stata in grado di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue del 15%, mentre i trigliceridi sono diminuiti del 10%.

Ashwagandha può combattere l'obesità

La pianta medicinale può aiutare le persone a perdere peso, specialmente se sono in sovrappeso. Anche qui, la ragione è spesso lo stress. Troppo può non solo privarti della motivazione a perdere peso, ma anche portarti a mangiare in modo frustrato. Soprattutto in caso di stress cronico, un aumento del peso corporeo è quasi pre-programmato.

Lo stress persistente porta ad un aumento della secrezione di cortisolo, con conseguente aumento dell'appetito. Questo a sua volta rimane finché il livello di cortisolo non diminuisce di nuovo. In uno studio, i ricercatori dell'University College London (UCL) hanno studiato la connessione tra il livello medio di cortisolo e la circonferenza dell'anca, così come l'indice di massa corporea (BMI). Il tutto è stato misurato sui capelli.

I dati di più di 2500 persone sono stati raccolti in un periodo di quattro anni. I ricercatori sono giunti alla conclusione che l'aumento dei livelli di cortisolo era effettivamente associato ad una maggiore circonferenza della vita e al BMI. Pertanto, si può dire che maggiore è il rilascio dell'ormone dello stress, più aumenta il peso corporeo. È interessante notare che lo studio ha anche scoperto che le persone oltre i 30 anni che erano in sovrappeso avevano livelli particolarmente alti di cortisolo.

L'Ashwagandha è legale?

Ashwagandha è considerato un integratore alimentare in Germania ed è quindi completamente legale. A differenza di una medicina, non è richiesto alcun certificato medico. Inoltre, la pianta è adatta anche ai bambini.inoltre, Ashwagandha può essere acquistato non solo in farmacia. Le piattaforme Internet come Amazon o Ebay offrono una grande varietà di prodotti.

Decisione: Quali tipi di ashwagandha esistono e qual è quello giusto per te

Fondamentalmente, si possono distinguere tre diversi tipi / specie di ashwagandha

  • Capsule
  • Polvere
  • Olio

Di seguito spieghiamo i diversi tipi e i loro rispettivi vantaggi e svantaggi. Questo ti aiuterà a trovare il prodotto Ashwagandha più adatto a te.

Cosa sono le capsule di Ashwagandha e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Nelle capsule di ashwagandha, la sostanza è nel guscio della capsula. Questo consiste in gelatina e di solito viene rilasciato solo nella zona dello stomaco.

Vantaggi
  • Insapore
  • Raccomandato per i nuovi arrivati a causa del dosaggio fisso
Svantaggi
  • Possibilmente non adatto a vegani e vegetariani
  • L'effetto è ritardato

Il principio attivo si diffonde poi in tutto il corpo attraverso il flusso sanguigno. Le capsule sono insapori e devono essere prese in combinazione con un liquido.

Cos'è la polvere di Ashwagandha e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

La polvere di Ashwagandha può essere utilizzata in molti modi. Il modo più semplice è quello di fare il tè mescolando un po' di polvere con acqua calda e bevendo il liquido dopo il solito tempo di attesa di 10-15 minuti. In alternativa, la polvere può essere utilizzata nella cottura al forno o come guarnizione per lo yogurt.

Vantaggi
  • Può essere usato in molti modi
  • Può essere dosato individualmente
  • Ashwagandha in forma pura
Svantaggi
  • La preparazione per l'ingestione richiede un po' di tempo

Cos'è l'olio di Ashwagandha e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

L'olio di Ashwagandha è disponibile in fiale e di solito viene assunto in forma di goccia attraverso la lingua. In alternativa, può essere preso con una bevanda. Per inciso, è un estratto contenuto in una soluzione contenente alcol. Tuttavia, ci sono anche prodotti senza alcol.

Vantaggi
  • Ingestione rapida e diretta
  • Adatto per gli spostamenti
Svantaggi
  • Non adatto ai bambini a causa del contenuto alcolico

Criteri di acquisto: È possibile confrontare e valutare l'ashwagandha sulla base di questi fattori

Di seguito, vi mostriamo quali criteri potete usare per confrontare e valutare i prodotti Ashwagandha. Questo vi renderà più facile avere una visione d'insieme e decidere su un prodotto adatto ed efficace. In sintesi, questi sono i seguenti criteri:

Di seguito, puoi leggere i rispettivi criteri e scoprire perché ha senso per te acquistare un prodotto in base ai criteri oppure no.

Dosaggio

Il dosaggio è senza dubbio il criterio più decisivo per l'effetto sulla salute. Dovresti prestare attenzione a due punti

  • Contenuto di whitanolide
  • dosaggio generale (in mg)

Il contenuto di whitanolide è estremamente importante per l'effetto positivo sul corpo e soprattutto sulla psiche. Questo indica quanto è alto il contenuto di whitanolide. Questi sono in gran parte responsabili della riduzione dello stress e di altri effetti positivi. Per il miglior effetto possibile, si raccomanda un prodotto con il più alto contenuto possibile di whitanolide. La maggior parte dei prodotti varia tra il 2,5 e il 10 %.

Un altro fattore è il dosaggio generale. Un dosaggio giornaliero da 350 a 600 mg è consigliabile. Se necessario, si raccomanda anche un dosaggio fino a 1000 mg. Tuttavia, questo dipende dallo scopo e dall'individuo. Nelle malattie gravi, una dose più alta è ovviamente più efficace. Inoltre, ogni corpo è unico e quindi reagisce in modo diverso alla sostanza. Il corpo ha anche bisogno di un certo tempo per adattarsi alla sostanza vegetale.

Quantità

La quantità ti dice per quanto tempo puoi usare il prodotto finché non è esaurito. Per un uso a lungo termine, vale quindi la pena acquistare un prodotto con la maggiore quantità possibile. Le capsule in quantità da 90 a 120 sono la regola. Per la polvere, invece, la quantità varia da 100g a 500g. In casi speciali, a seconda del produttore, viene offerto anche più di 1 kg. Tuttavia, se vuoi provare il prodotto per primo, quantità relativamente piccole sono esattamente la scelta giusta.

Forma

di dosaggio La forma di dosaggio è principalmente per ragioni di conformità. Se vuoi assumere la sostanza a base di erbe il più velocemente possibile, le capsule sono ottimali perché sono insapori e possono essere inghiottite in una volta sola. La polvere, invece, ha il tipico sapore dell'ashwagandha, che richiede un po' di tempo per abituarsi.

Tuttavia, la polvere può anche essere usata per bere il tè o per cucinare. L'olio, d'altra parte, può essere assorbito più rapidamente dal corpo rispetto alla polvere, ma è anche accompagnato da un sapore a cui bisogna abituarsi. Inoltre, il dosaggio può essere determinato individualmente.

Fatti da sapere sull'ashwagandha

Ashwagandha e Ayurveda

Nell'Ayurveda, l'ashwagandha è molto importante. La pianta medicinale è considerata avere un effetto equilibrante e armonizzante. Nell'Ayurveda stessa, un sistema di salute che ha più di 5000 anni, si trovano molte delle piante medicinali più efficaci.

È interessante notare che la pianta è stata studiata nei circoli scientifici solo pochi anni fa. Di conseguenza, il numero di studi è ancora gestibile. L'effetto della maggior parte delle piante, come l'ashwagandha in questo caso, è già stato dimostrato, ma il meccanismo d'azione rimane sconosciuto.

Nell'Ayurveda, la pianta medicinale è usata come tonico per i nervi. Tra le aree di applicazione ci sono i disturbi del sonno e lo stress, così come i disturbi digestivi e come afrodisiaco per uomini e donne. Inoltre, la pianta ha un effetto rigenerante sul tessuto muscolare. Nell'antico sistema sanitario si distinguono tre diverse energie vitali, che sono anche chiamate dosha

  • Vata: regola i movimenti della mente e del corpo.
  • Pitta: Composto da fuoco e acqua, questo dosha regola anche il metabolismo.
  • Kapha: composto da acqua e terra, questo dosha è estremamente importante per la durata e la stabilità del corpo.

Ashwagandha è usato nell'Ayurveda in diverse forme

  • Massaggi con olio di ashwagandha
  • Assunzione orale di tinture ed estratti appropriati
  • Paste fatte da radici e foglie della pianta medicinale per applicazione esterna

Fonte immagine: 123rf.com / 93597497

Riferimenti (5)

1. K. Chandrasekhar, Jyoti Kapoor, Sridhar Anishetty. A Prospective, Randomized Double-Blind, Placebo-Controlled Study of Safety and Efficacy of a High-Concentration Full-Spectrum Extract of Ashwagandha Root in Reducing Stress and Anxiety in Adults. Indian J Psychol Med. 2012 Jul-Sep; 34(3): 255–262.
Fonte

2. Dongre S, Langade D, Bhattacharyya S. Efficacy and Safety of Ashwagandha (Withania somnifera) Root Extract in Improving Sexual Function in Women: A Pilot Study. Biomed Res Int. 2015;2015:284154.
Fonte

3. Gupta A, Mahdi AA, Shukla KK, Ahmad MK, Bansal N, Sankhwar P, Sankhwar SN. Efficacy of Withania somnifera on seminal plasma metabolites of infertile males: a proton NMR study at 800 MHz. J Ethnopharmacol. 2013 Aug 26;149(1):208-14.
Fonte

4. Shweta Shenoy, Udesh Chaskar, Jaspal S. Sandhu, Madan Mohan Paadhi. Effects of eight-week supplementation of Ashwagandha on cardiorespiratory endurance in elite Indian cyclists. J Ayurveda Integr Med. 2012 Oct-Dec; 3(4): 209–214.
Fonte

5. Gupta A, Singh S. Evaluation of anti-inflammatory effect of Withania somnifera root on collagen-induced arthritis in rats. Pharm Biol. 2014 Mar;52(3):308-20.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Wissenschaftliche Studie
K. Chandrasekhar, Jyoti Kapoor, Sridhar Anishetty. A Prospective, Randomized Double-Blind, Placebo-Controlled Study of Safety and Efficacy of a High-Concentration Full-Spectrum Extract of Ashwagandha Root in Reducing Stress and Anxiety in Adults. Indian J Psychol Med. 2012 Jul-Sep; 34(3): 255–262.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Dongre S, Langade D, Bhattacharyya S. Efficacy and Safety of Ashwagandha (Withania somnifera) Root Extract in Improving Sexual Function in Women: A Pilot Study. Biomed Res Int. 2015;2015:284154.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Gupta A, Mahdi AA, Shukla KK, Ahmad MK, Bansal N, Sankhwar P, Sankhwar SN. Efficacy of Withania somnifera on seminal plasma metabolites of infertile males: a proton NMR study at 800 MHz. J Ethnopharmacol. 2013 Aug 26;149(1):208-14.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Shweta Shenoy, Udesh Chaskar, Jaspal S. Sandhu, Madan Mohan Paadhi. Effects of eight-week supplementation of Ashwagandha on cardiorespiratory endurance in elite Indian cyclists. J Ayurveda Integr Med. 2012 Oct-Dec; 3(4): 209–214.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Gupta A, Singh S. Evaluation of anti-inflammatory effect of Withania somnifera root on collagen-induced arthritis in rats. Pharm Biol. 2014 Mar;52(3):308-20.
Vai alla fonte
Recensioni