Ultimo aggiornamento: Agosto 28, 2021

Il nostro metodo

19Prodotti analizzati

34Ore trascorse

25Articoli valutati

71Recensioni degli utenti

Benvenuto nel nostro grande test delle cuffie Bluetooth 2021. Qui ti presentiamo tutti gli auricolari Bluetooth che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vogliamo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare le migliori cuffie Bluetooth per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare un auricolare Bluetooth.

Contenuti




Sommario

  • Gli auricolari Bluetooth sono adatti per telefonare senza fili e ascoltare musica.
  • Si distingue tra Auricolare Bluetooth Over Ear per entrambe le orecchie, Auricolare Bluetooth In Ear per entrambe le orecchie e Auricolare Bluetooth per un solo orecchio.
  • Die Headsets werden oft mit Smartphones verbunden, es ist jedoch meist auch eine Koppelung mit PCs, Laptops, Tablets oder Gamingkonsolen möglich.]

Auricolare Bluetooth: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare un auricolare Bluetooth

Cos'è un auricolare Bluetooth?

Un auricolare è una combinazione di cuffie e microfono. Dal momento che può essere utilizzato sia per sentire il suono che per registrare il discorso, questa combinazione sostituisce una cornetta telefonica, per esempio di uno smartphone.

Gli auricolari Bluetooth sono caratterizzati dal fatto che possono essere collegati senza fili tramite la tecnologia Bluetooth a dispositivi come i telefoni cellulari.

Oltre alle cuffie, ci sono anche piccoli auricolari che funzionano via Bluetooth. (Fonte immagine: pixabay.com / vinny1987)

Sono molto spesso utilizzati per fare telefonate con lo smartphone, ma anche per ascoltare musica mobile o come cuffie da gioco.

Per cosa sono adatte le cuffie Bluetooth?

Ci sono diverse aree di applicazione per gli auricolari Bluetooth, ma per alcuni sono adatti solo in misura limitata.

Auricolare Bluetooth per ascoltare la musica

Sì, specialmente gli auricolari con cuffie over-ear possono spesso offrirti un ottimo suono. Da un lato perché c'è più spazio per la risonanza e dall'altro perché il rumore di fondo è schermato.

Poiché le cuffie Bluetooth sono wireless, sono più pratiche per ballare o fare sport. (Fonte foto: pixabay.com / vinny1987)

Ma le cuffie stereo con gli auricolari spesso offrono anche un buon suono durante il jogging. Se l'ascolto della musica è importante per te, potresti non voler scegliere delle cuffie con un solo auricolare. Questo è particolarmente importante perché sarai in grado di sentire i suoni circostanti direttamente attraverso l'altro orecchio.

Gli auricolari Bluetooth sono anche adatti all'ascolto di musica senza fili. Particolarmente adatti a questo sono quelli con cuffie over-ear più grandi. Per gli atleti sono raccomandate anche le versioni un po' più pratiche con tappi per le orecchie.

Tieni anche presente che alcune cuffie sono progettate più per telefonare e altre più per ascoltare la musica. Se la qualità della musica è molto importante per te, potresti comunque voler prendere delle cuffie con cavo, dato che spesso sono considerate leggermente migliori.

Auricolare Bluetooth per il gioco

Sì, gli auricolari Bluetooth sono utilizzati anche per il gioco con Playstation 4, Xbox 360 o PC. Ti risparmia il fastidio di un cavo tra te e la console.

Soprattutto le cuffie stereo Bluetooth Over Ear sono utilizzate per il gioco. La Xbox One non supporta gli auricolari Bluetooth.

Cuffie Bluetooth per il controllo vocale

Sì. Per alcuni modelli, i produttori dichiarano esplicitamente che sono compatibili con il controllo vocale dello smartphone (Siri o Google Assistant).

Auricolari Bluetooth per telefonare nella rete fissa

Per questo scopo vengono offerti degli auricolari speciali che includono una stazione Bluetooth. Quest'ultimo può essere collegato al telefono o anche al PC.

Queste versioni sono progettate più per un uso professionale e di solito costano più di 100 euro. Tuttavia, se il tuo telefono fisso è abilitato al Bluetooth, puoi ovviamente accoppiare un auricolare standard con esso.

Kit vivavoce Bluetooth

Gli auricolari Bluetooth che sono progettati per permetterti di effettuare chiamate durante la guida (specialmente i modelli per un orecchio) sono spesso chiamati kit vivavoce nel commercio.

Tuttavia, lo stesso nome è usato anche per descrivere i dispositivi Bluetooth che emettono il suono su un altoparlante e sono fissati in modo permanente da qualche parte nell'auto. Anche questi sono collegati al telefono cellulare.

Come posso utilizzare un auricolare Bluetooth in macchina?

Puoi utilizzare gli auricolari Bluetooth per effettuare chiamate in macchina. Tuttavia, devi prestare attenzione alla sicurezza e non sottovalutare la distrazione che ne deriva.

Pertanto, sono preferibili gli auricolari mono Bluetooth o i dispositivi vivavoce. Il rischio di distrazione è troppo grande con altri tipi, specialmente con le cuffie on-ear.

È permesso telefonare tramite auricolare Bluetooth o dispositivo vivavoce durante la guida. Tuttavia, per avere meno distrazioni possibili e per poter sentire bene i rumori del traffico, dovresti utilizzare un auricolare a mani libere per un solo orecchio o un sistema a mani libere con un altoparlante.

Altrimenti, le cuffie possono essere utilizzate come al solito. Basta accoppiarlo con il tuo smartphone e sei pronto a partire. È importante che tu abbia le mani libere quando fai delle chiamate. Ecco perché il controllo vocale è anche pratico.

Auricolare Bluetooth per iPhone o Android

Non importa quale auricolare Bluetooth usi per il tuo smartphone Android o Apple. Se hai uno smartphone Samsung, puoi anche ottenere un auricolare della stessa marca.

Le versioni Bluetooth sono per lo più retrocompatibili, quindi per andare sul sicuro, puoi prendere un auricolare con la stessa versione del tuo telefono.

Quali sono le cuffie Bluetooth più piccole?

Gli auricolari Bluetooth più piccoli hanno sia l'auricolare che il microfono in una spina che si mette nell'orecchio. Un auricolare mini o micro BT di questo tipo non si nota affatto nella vita quotidiana perché praticamente scompare nel canale uditivo. Questi modelli sono disponibili a partire da 15 euro.

Quanto durano le batterie degli auricolari Bluetooth?

Questo varia e di solito è dichiarato dai produttori. Qui si fa anche una distinzione tra tempo di conversazione e tempo di standby.

Dal momento che viene usata molta meno energia in quest'ultima modalità, la batteria dura anche molto di più. A volte viene anche specificato il tempo della musica.

In linea di principio, i design più grandi hanno anche più spazio per la batteria e la durata della batteria è più lunga. Un tempo di conversazione di più di 10 ore è abbastanza rispettabile. Quindi se è importante per te, cerca degli auricolari Bluetooth con una lunga durata della batteria.

Gli auricolari Bluetooth sono adatti alle persone che portano gli occhiali?

In linea di principio, sì. Tuttavia, quanto siano comode da indossare dipende principalmente dal design delle cuffie o degli auricolari e anche dai tuoi occhiali.

Ci sono anche cuffie con un archetto da collo. È meglio provare le cuffie da soli in un negozio o almeno scoprire di più dalle recensioni degli utenti su internet.

Usando Multipoint, due dispositivi, per esempio un telefono cellulare aziendale e uno privato, possono essere collegati alle cuffie allo stesso tempo.

Esistono cuffie Bluetooth per caschi?

Se vuoi utilizzare un auricolare Bluetooth mentre vai in moto, per esempio, puoi comprare una versione speciale per questo scopo. Il ricevitore è attaccato all'esterno delle cuffie.

Il microfono è posizionato all'esterno della visiera o all'interno del casco, dove è collegato al ricevitore tramite un cavo.

Gli auricolari Bluetooth per un orecchio sono ottimi anche per telefonare a mani libere mentre si guida e sono anche chiamati dispositivi vivavoce dai produttori. (Fonte immagine: pixabay.com / EsaRiutta)

Spesso vengono forniti vari accessori da montare su diversi caschi, quindi assicurati di prendere quello giusto per il tuo. Di particolare interesse sono le funzioni di interfono che permettono a diversi partecipanti al tour di comunicare.

Decisione: Quali tipi di auricolari Bluetooth esistono e qual è quello giusto per te?

Si può fare una distinzione tra tre diversi tipi di cuffie Bluetooth

  • Auricolare Bluetooth sopra l'orecchio per entrambe le orecchie
  • Auricolare Bluetooth per entrambe le orecchie
  • Auricolare Bluetooth per un orecchio

I singoli tipi sono adatti a diversi scopi. Di seguito, descriveremo i vantaggi e gli svantaggi di ogni tipo di cuffia. Questo ti aiuterà a scegliere il tipo che è meglio per te.

Cos'è un auricolare Bluetooth Over Ear per entrambe le orecchie e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Si tratta di un auricolare che consiste in due cuffie classiche, solitamente collegate con un archetto regolabile, e un microfono.

Poiché le cuffie poggiano e racchiudono l'orecchio esterno, la costruzione è di solito un po' più grande e pesante. Le cuffie leggermente più grandi di solito danno un suono leggermente migliore.

Poiché le orecchie sono chiuse, di solito si sente meno il rumore del mondo esterno con queste cuffie. Questo è molto buono per l'esperienza sonora.

Vantaggi
  • Ottimo suono stereo
  • elimina il rumore ambientale
Svantaggi
  • Più grande e pesante
  • inadatto al traffico stradale

Tuttavia, l'isolamento del rumore ambientale rende le cuffie stereo on-ear pericolose per l'uso mobile, perché i segnali acustici ambientali e quindi le fonti di pericolo vengono eliminati. Questa versione è quindi completamente inadatta all'uso nel traffico stradale.

Con la cancellazione del rumore, il rumore esterno può essere ulteriormente filtrato e bloccato, il che migliora ulteriormente la qualità del suono e la qualità delle chiamate.

Cos'è un auricolare Bluetooth In Ear per entrambe le orecchie e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Con questo tipo, le cuffie, spesso chiamate earbuds, sono inserite direttamente nel padiglione auricolare. Per evitare che cadano dalle tue orecchie troppo facilmente, è importante che tu scelga la misura giusta per il tuo canale uditivo.

Tuttavia, con alcuni modelli, la tenuta può essere ulteriormente migliorata da ganci per le orecchie o per il collo. Altri tappi per le orecchie sono fatti di nanomateriale e si adattano perfettamente alle tue orecchie.

Questi modelli sono particolarmente popolari tra gli atleti come chi fa jogging perché sono più piccoli delle versioni over-ear ma offrono comunque un suono stereo ad entrambe le orecchie. Il microfono è anche molto piccolo e non occupa spazio extra. I modelli di solito sono anche resistenti al sudore.

Sono adatti sia per ascoltare la musica che per fare telefonate con uno smartphone o un iPhone. A differenza dei tappi per le orecchie standard, che sono spesso utilizzati con i telefoni cellulari, qui non devi preoccuparti dei danni ai cavi. Il wireless è anche molto più pratico.

Vantaggi
  • Vero suono stereo
  • Piccolo e portatile
Svantaggi
  • Deve adattarsi perfettamente all'orecchio per adattarsi bene
  • Richiede una pulizia frequente
  • Spesso la durata della batteria è inferiore

Rispetto alle cuffie circumaurali, senti anche più rumore ambientale, il che è buono per la sicurezza quando fai jogging. Alcuni li raccomandano quindi per il traffico stradale. Altri, tuttavia, suggeriscono modelli con un solo paio di cuffie.

Ci sono anche modelli con cancellazione del rumore. Tuttavia, dovresti tenere a mente che sia il Bluetooth che la cancellazione del rumore richiedono energia. Con le cuffie stereo in-ear, c'è meno spazio per la batteria, il che spesso significa una minore durata della stessa.

Cos'è una cuffia Bluetooth per un orecchio e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Questi dispositivi hanno solo una cuffia. Sono spesso design allungati o ovali che includono un tappo per le orecchie e un microfono e sono attaccati all'orecchio per mezzo di una staffa o un gancio.

Dal momento che il suono entra solo in un orecchio, il termine auricolare Bluetooth mono viene spesso utilizzato. Tuttavia, questo può confondere perché alcuni modelli attuali promettono ancora un suono stereo.

Queste piccole cuffie monofoniche ti rendono particolarmente mobile. Inoltre, puoi sentire molto del rumore ambientale attraverso il secondo orecchio. Questo significa anche che quando fai telefonate al cellulare, potresti doverti concentrare di più sulla percezione della persona con cui stai parlando. D'altra parte, questa variante è adatta per telefonare in macchina.

Vantaggi
  • Economico
  • Piccolo, pratico e mobile
  • Adatto al traffico stradale
Svantaggi
  • Il suono entra solo in un orecchio
  • Meno buono per ascoltare la musica

Un altro vantaggio è che non c'è bisogno del fastidioso cavo di collegamento tra i due altoparlanti, poiché ce n'è solo uno. Questo è utile. Se il divertimento musicale mobile e la qualità del suono sono importanti per te, potresti comunque scegliere una versione con due cuffie.

Mentre molti di questi auricolari hanno un auricolare, ci sono anche dispositivi con cuffie over-ear. Proprio come la controparte stereo, le cuffie sono posizionate sulla testa con un archetto regolabile. Tuttavia, non c'è nessun altoparlante su uno dei due lati, solo un supporto che fornisce la tenuta. Il microfono è tenuto vicino alla bocca da una cinghia aggiuntiva.

La seconda versione dà un'impressione più professionale, ma è anche più grande e meno pratica.

Criteri di acquisto e valutazione degli auricolari Bluetooth

Di seguito ti diremo i criteri più importanti che dovresti cercare quando acquisti un auricolare Bluetooth. In sintesi, questi sono:

  • Tipo
  • Comfort & Ergonomia
  • Qualità del suono e della voce
  • Cancellazione del rumore
  • Gamma
  • Durata della batteria

Tipo

Nota la precedente distinzione per cuffia nella sezione delle decisioni.

Comfort & Ergonomia

Non importa quale tipo tu scelga, è importante che tu possa indossare le tue cuffie comodamente. Questo include, tra le altre cose, che le cuffie In Our si adattino perfettamente alle tue orecchie in modo che non volino via immediatamente.

Anche l'archetto e i morsetti devono essere comodi e indolori da indossare, ma devono anche fornire molto supporto. Forse un collare è proprio quello che ti serve. Naturalmente, dato che il corpo di ognuno è individuale, il modo migliore per determinare il comfort è per tentativi ed errori.

Suono e qualità della voce

Criteri importanti sono il suono degli auricolari e la qualità della voce del microfono. A questo proposito, nota che ci sono cuffie che sono progettate più per telefonare e quelle che sono progettate più per ascoltare la musica.

Cancellazione del rumore

Il rumore del vento o della strada viene neutralizzato dalla cancellazione del rumore, ottenendo un suono più puro e permettendoti di concentrarti meglio sull'essenziale, come la tua telefonata. La funzione di cancellazione dell'eco è particolarmente vantaggiosa per la persona con cui stai parlando.

Range

Un altro criterio è il range, cioè quanto lontano può essere il ricevitore Bluetooth dal dispositivo accoppiato, per esempio il telefono cellulare. Qui, ovviamente, più lontano è meglio, anche se le cifre fornite dal produttore spesso riflettono condizioni ideali che non si verificano nella pratica.

Durata della batteria

Naturalmente, più lunga è, meglio è. Qui si fa una distinzione tra tempo di conversazione e tempo di standby. In modalità standby, viene consumata meno energia ed è per questo che la batteria dura di più.

Fatti da sapere sugli auricolari Bluetooth

Cos'è il Bluetooth e come funziona la tecnologia che c'è dietro?

Bluetooth è uno standard industriale sviluppato da Erickson, Nokia e Intel per la trasmissione di dati via radio. Rispetto ad altre tecnologie wireless come la WLAN, il Bluetooth è caratterizzato da un basso consumo di energia e potenza di trasmissione, ma la portata è più corta.

Due dispositivi abilitati al Bluetooth devono prima essere accoppiati tra loro, poi possono scambiarsi dati in modalità wireless. I codici di sicurezza devono spesso essere scambiati durante questo accoppiamento.

Diverse versioni di Bluetooth dovrebbero normalmente essere compatibili tra loro. Tuttavia, per andare sul sicuro, puoi controllare e comprare un auricolare che supporti la stessa versione del tuo smartphone.

Bluetooth è già disponibile in numerose versioni. Le versioni più recenti offrono più funzioni, portate più lunghe o meno consumo di energia. Dalla versione 4.0, è stato incluso anche il protocollo aggiuntivo Bluetooth Low Energy, che riduce il consumo energetico. L'ultima versione è attualmente la 5.0.

Normalmente, le versioni Bluetooth dovrebbero essere compatibili, quindi puoi accoppiare uno smartphone che supporta la 5.0 con un tablet che ha il Bluetooth 4.0. Tuttavia, alcuni dispositivi che comunicano solo attraverso il protocollo Low Energy richiedono il Bluetooth 4.0.

Per i telefoni cellulari, il processore di solito determina la versione; puoi controllarlo utilizzando applicazioni come "CPU-Z" per essere sicuro e comprare un auricolare con la stessa versione.

Sapevi che il termine Bluetooth deriva dal re danese Harald Blauzahn?

Questo re riuscì a riunire le parti ostili di Norvegia e Danimarca. Anche il logo Bluetooth è composto dai due monogrammi delle rune dell'Antico Nord Europa: ᚼ e ᛒ.

Le radiazioni Bluetooth sono malsane?

Al momento non c'è nulla che suggerisca che le radiazioni Bluetooth siano pericolose. Non è ancora chiaro se le radiazioni dei telefoni cellulari possano essere dannose per la salute ed è oggetto di intense ricerche.

In ogni caso, il fattore decisivo sarebbero i valori SAR. Tuttavia, questi sono molto più bassi per il Bluetooth che per i telefoni cellulari. Secondo l'Ufficio Federale per la Protezione dalle Radiazioni, i dispositivi come le cuffie sono sempre conformi ai valori massimi SAR specificati.

Posso accoppiare un auricolare Bluetooth con diversi dispositivi?

Le cuffie con Multipoint possono essere accoppiate con due dispositivi allo stesso tempo. Questo ti permette di utilizzare due diversi telefoni cellulari allo stesso tempo, per esempio. Se uno di essi riceve una chiamata, le cuffie si connettono ad esso.

Cosa fa aptX?

Questi sono i cosiddetti codec con i quali i dati vengono compressi, il che significa una certa perdita di qualità. Un codec molto conosciuto è l'MP3. I file audio devono anche essere compressi quando si trasmette musica in streaming via Bluetooth.

Se ascolti la musica MP3 con le cuffie Bluetooth, per esempio, viene prima decompressa e poi compressa di nuovo per la trasmissione dei dati.

Questo si traduce in perdite di qualità. Aptx così come aptX HD promettono una compressione quasi senza perdite per il trasporto dei dati, che aumenta la qualità del suono. Per questo, entrambi i dispositivi che sono accoppiati via Bluetooth devono supportare questa tecnologia.

Gli auricolari per cuffie over-ear sono particolarmente adatti per un buon suono. Il codec APTX promette anche una maggiore qualità del suono. (Fonte immagine: pixabay.com / stevepb)

Sul sito web aptX troverai una lista di cuffie, smartphone e coputer che supportano la tecnologia. Puoi anche cercare le cuffie che supportano questa tecnologia nei negozi online.

Come posso collegare un auricolare Bluetooth a una Playstation o Xbox?

Con la Playstation 4, puoi sempre collegare le cuffie Bluetooth compatibili. Questo non è possibile con la Xbox One. Qui devi collegare le cuffie cablate al controller. Per la PS4, puoi sempre utilizzare le cuffie Bluetooth. Le vecchie cuffie da gioco o quelle progettate principalmente per la telefonia potrebbero non essere riconosciute. La Xbox One non si accoppia con le cuffie Bluetooth.

  • Vai su "Impostazioni" nel menu della Playstation e seleziona "Dispositivi" e poi "Dispositivi Bluetooth". La PS4 ora cercherà i dispositivi disponibili.
  • Poi puoi accendere il tuo auricolare Bluetooth e attivare anche la ricerca di dispositivi. Controlla le istruzioni se non sai come farlo con le tue cuffie.
  • Se hai avuto successo, la Playstation dovrebbe trovarlo, cosa che puoi vedere dal nome del tuo dispositivo e dall'icona delle cuffie che appare sullo schermo.
  • Seleziona questa voce e la connessione sarà stabilita. Una piccola luce accanto all'icona indica che l'accoppiamento è riuscito.

Se si verificano ancora degli errori, ciò potrebbe essere dovuto a problemi di compatibilità. Soprattutto con le vecchie cuffie da gioco o le cuffie che sono principalmente adatte a fare telefonate, possono verificarsi dei problemi. È meglio prestare attenzione a questo quando acquisti se questo scopo è importante per te.

Puoi ancora accoppiare la vecchia Xbox 360 con le cuffie BT. Per avviare la modalità di accoppiamento della Xbox, devi solo premere il pulsante di connessione sulla console.

Come puoi collegare un auricolare Bluetooth a un PC o a un portatile?

Fondamentalmente, puoi accoppiare gli auricolari Bluetooth con qualsiasi computer che abbia un'interfaccia Bluetooth. Questo è ora il caso della maggior parte dei computer. I PC più vecchi in particolare potrebbero non averne uno.

Poi hai bisogno di un dongle, che è un ricevitore Bluetooth che puoi inserire nella presa USB del computer.

Di seguito, ti daremo brevi istruzioni su come stabilire una connessione con i sistemi operativi selezionati.

Windows 7

  • Accendi le tue cuffie e assicurati che vengano riconosciute. Se non sai come farlo, controlla le istruzioni.
  • Sul PC, seleziona "Dispositivi e stampanti" e poi "Aggiungi dispositivo".
  • Poi devi solo cliccare su continua.
  • Se non vengono visualizzate istruzioni, la connessione dovrebbe essere stabilita automaticamente. Altrimenti, segui le istruzioni.

Windows 8.1

  • Accendi le tue cuffie e assicurati che vengano riconosciute. Se non sai come farlo, vedi le istruzioni.
  • Clicca sul pulsante "Start" e inserisci "Bluetooth". Puoi quindi selezionare "Impostazioni Bluetooth" dalla lista.
  • Accendi il Bluetooth e seleziona il dispositivo visualizzato per l'accoppiamento.
  • Segui le istruzioni, se non ce ne sono, hai già finito.

Windows 10

  • Accendi le tue cuffie e assicurati che vengano riconosciute. Se non sai come farlo, controlla le istruzioni.
  • Poi seleziona l'icona Bluetooth sulla barra di avvio o clicca sull'icona di Windows e seleziona "Impostazioni" e poi "Bluetooth e altri dispositivi".
  • Attiva il Bluetooth
  • Poi clicca "+" su "Aggiungi Bluetooth e altri dispositivi".
  • Poi puoi selezionare il modello visualizzato per iniziare l'accoppiamento.
  • Segui le istruzioni, se non ce ne sono, hai già finito.

Naturalmente può sempre succedere che l'accoppiamento non funzioni. O i dispositivi non vengono riconosciuti, o vengono riconosciuti ma la connessione non funziona. In questo caso, è meglio provare di nuovo l'accoppiamento. Poi puoi provare ad aggiornare il software e i driver.

Se tutto questo non ti aiuta, puoi trovare numerosi tutorial dettagliati su Internet con le possibili cause degli errori. Tuttavia, potrebbe anche essere un caso di incompatibilità.

Fonte immagine: 123rf.com / Aleksandr Davydov

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni