Ultimo aggiornamento: Agosto 27, 2021

Il nostro metodo

14Prodotti analizzati

56Ore trascorse

17Articoli valutati

69Recensioni degli utenti

Vuoi rendere le tue passeggiate quotidiane più facili o vuoi rendere più facile per te stesso camminare in salita? Allora dovresti pensare all'acquisto di bastoncini da trekking che siano adatti a te. Questi ti tolgono lo sforzo, specialmente durante le escursioni, poiché i tuoi muscoli non sono sollecitati così tanto e anche le tue articolazioni sono protette. Dove e a che prezzo puoi comprare questi pali? Quali diversi tipi di bastoncini da trekking sono disponibili per l'acquisto?

Le risposte alle domande più frequenti possono essere trovate qui nel grande test dei bastoncini da trekking 2021. Ti presentiamo vari bastoncini da trekking per aiutarti a decidere cosa comprare. Inoltre, troverai consigli e suggerimenti utili nella nostra guida su quali bastoncini da trekking sono adatti a quali aree di utilizzo. Che tu scelga i bastoncini da trekking per il nordic walking, i bastoncini da trekking, i bastoncini telescopici o quelli pieghevoli, ti parleremo dei vantaggi e degli svantaggi di ogni tipo.

Contenuti




I fatti più importanti in breve

  • Un bastone da trekking ti sostiene durante i passaggi difficili durante le escursioni e allevia i tuoi muscoli e le tue articolazioni.
  • I pali telescopici possono essere spinti insieme, i pali pieghevoli possono essere piegati. Questi ultimi hanno una dimensione e un peso molto più piccoli, ma sono anche corrispondentemente più costosi.
  • A causa della grande varietà di materiali, caratteristiche e lavorazione, c'è una gamma di prezzi abbastanza ampia per i bastoncini da trekking. I modelli economici partono da circa 40€, i bastoncini di alta qualità possono costare fino a 200€.

Bastoncini da trekking: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti affrontare prima di acquistare un bastoncino da trekking

Non sono solo gli escursionisti che passano molto tempo in montagna ad averli visti - i bastoncini da trekking sono arrivati anche in città e supportano molte persone in ogni passo del cammino.

Le opinioni sui bastoncini da trekking sono comunque divise. Molti li vedono come un inutile "aiuto per camminare" che ha un'influenza negativa piuttosto che positiva sulla coordinazione. Altri non vogliono più farne a meno, apprezzano i loro effetti positivi sul sistema muscolo-scheletrico e la sicurezza aggiuntiva su terreni accidentati.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei bastoncini da trekking?

Certamente, i bastoncini da trekking offrono chiari vantaggi e svantaggi. Troverai un breve riassunto elencato qui.

Vantaggi dei bastoncini da trekking

  • Sollievo per le articolazioni durante la discesa, specialmente le ginocchia
  • Camminare in sicurezza anche quando sei stanco ed esausto
  • Supporto e protezione speciale per persone anziane o con danni precedenti dovuti a lesioni/usura

Svantaggi dei bastoncini da trekking

  • In caso di uso eccessivo, possibile restrizione delle capacità coordinative
  • In caso di cadute c'è un rischio maggiore di lesioni a causa dei pali
  • Se i pali non vengono utilizzati nel frattempo, possono essere un ostacolo, per esempio sulle vie ferrate

La nostra conclusione: l'uso dei bastoncini da trekking è particolarmente utile nelle discese o nei passaggi difficili. Tuttavia, non dovresti usare i bastoncini eccessivamente per non influenzare negativamente le tue capacità di coordinazione e il tuo passo sicuro. Sui passaggi facili o su terreni pianeggianti, puoi fare a meno dei tuoi bastoncini e mantenere così un sano equilibrio.

A proposito: i bastoncini da trekking sono ottimi da riporre negli zaini da trekking quando non li usi!

I bastoncini da trekking dovrebbero essere utilizzati soprattutto nei passaggi difficili e nelle discese. Fonte: Gamopy / pixabay.com

Quali tipi di bastoncini da trekking esistono?

I bastoncini da trekking telescopici sono il modello più comune. Per utilizzarli, puoi semplicemente farli scorrere e fissarli in posizione utilizzando viti o morsetti.

Tra i pali telescopici, ci sono i modelli più economici, e sono anche robusti e durevoli. Tuttavia, hanno una grande dimensione dello zaino che può superare la lunghezza di uno zaino da trekking.

I bastoncini da trekking pieghevoli sono tra i design più moderni. I singoli segmenti del palo sono collegati con una fascia spessa, simile al palo di una tenda. Per il montaggio, puoi mettere i segmenti uno nell'altro e fissarli con un pulsante o con dei morsetti.

I bastoncini pieghevoli sono leggeri e hanno un ingombro molto ridotto. Tuttavia, sono significativamente più costosi di altri modelli.

I bastoncini da trekking in legno sono i classici rustici dei bastoncini da trekking. È importante sapere che con i bastoni da trekking in legno si usa sempre e solo un bastone.

I bastoncini da trekking in legno sono compagni robusti e fedeli. Tuttavia, non sono adatti a tour impegnativi.

Annika AnaniasExpertin für Wandern & Trekking
"I bastoncini da trekking alleggeriscono le tue articolazioni e ti danno equilibrio nei terreni difficili. Per gli zaini pesanti sono raccomandati in ogni caso per alleviare le tue articolazioni e permettere una postura eretta"

Quale bastone da trekking è adatto a quale area di utilizzo?

Cerchi un bastoncino da trekking per attività specifiche? Qui troverai una panoramica di quale tipo di stick è il migliore.

Attività Bastone da trekking
Escursionismo I bastoncini dovrebbero prima di tutto essere comodi. Per la discesa si consigliano bastoncini con una leggera sospensione. Ci sono bastoncini da trekking appositamente progettati per l'escursionismo, che sono disponibili a un prezzo ragionevole.
Alpinismo / tour ad alta quota I pali robusti e affidabili sono un must assoluto per i tour più complessi. Se viaggi con molti bagagli, i bastoncini da trekking leggeri e ripiegabili come i bastoncini da trekking telescopici o pieghevoli sono un vantaggio.
Via ferrata / tour di arrampicata I bastoncini con un ingombro ridotto sono particolarmente adatti per l'arrampicata, in quanto scompaiono completamente nello zaino e non appesantiscono troppo. Anche qui i bastoncini telescopici o pieghevoli sono i migliori.
Passeggiate / Nordic Walking I bastoncini non richiedono alcuna attrezzatura speciale per le attività sportive su terreni pianeggianti. I bastoncini da nordic walking leggeri, che permettono anche di cambiare impugnatura, sono piacevoli se il terreno presenta piccole irregolarità.

Indipendentemente dall'occasione in cui desideri utilizzare i bastoncini da trekking, assicurati che siano di buona qualità. Non utilizzare bastoncini fatti a buon mercato, poiché non solo sono scomodi, ma causano anche un rischio maggiore di lesioni.

Dove si usano spesso i bastoncini da trekking pieghevoli?

Grazie alle loro caratteristiche specifiche, i bastoncini pieghevoli, chiamati anche Z-Poles, sono particolarmente apprezzati dagli escursionisti e dagli alpinisti nei tour ad alta quota o su terreni alpini.

Il sistema di piegatura è semplice e si basa sul principio del palo di una tenda: le singole parti del palo vengono svitate e all'interno i segmenti sono collegati con una corda. In questo modo, il palo può essere ridotto ad una frazione della sua dimensione originale in pochissimo tempo.

Questo piccolo formato sta diventando sempre più popolare tra gli scalatori, dato che i bastoncini possono scomparire completamente nello zaino durante le escursioni di arrampicata e sono rapidamente pronti in seguito per una presa sicura durante la discesa.

Quando un bastone da trekking in legno è la scelta giusta?

Se apprezzi i prodotti naturali e la produzione, allora un bastone da trekking fatto di legno, secondo le linee tradizionali, è la scelta giusta.

Con il suo fascino rustico e il suo design, il bastone da trekking in legno attira naturalmente l'attenzione in qualsiasi escursione, distinguendosi chiaramente dai bastoni fabbricati industrialmente in alluminio e carbonio. Se vuoi un palo di legno molto speciale, puoi anche avere un pezzo unico fatto su misura per te da molti produttori.

Il punto di forza assoluto di un bastone di legno è la sua stabilità e durata. Se è fatto di legno di alta qualità e lavorato professionalmente, il bastone da trekking in legno può diventare un compagno per tutta la vita.

wanderstock

Un prodotto naturale con un design rustico.

Dove si usano spesso i bastoncini da trekking in legno?

I bastoncini da trekking in legno sono i classici tra gli aiuti per le passeggiate e le escursioni. A differenza dei moderni bastoncini da trekking, ne usi sempre uno solo invece di due.

Il bastone ti sostiene particolarmente bene in discesa, ma ti aiuta anche su pendenze facili e medie. In alta montagna o in tour impegnativi, il bastone di legno o l'uso di un solo bastone da trekking non è raccomandato per ragioni di sicurezza.

Tuttavia, sulle creste strette può essere vantaggioso usare un solo palo, perché spesso il sentiero non è semplicemente abbastanza largo per due pali. In definitiva, usare un solo bastone da passeggio supporta anche il tuo senso di equilibrio e sicurezza.

Se ti muovi spesso nelle escursioni con il supporto di due bastoni, il tuo senso di equilibrio e il tuo passo sicuro possono soffrire. Quindi l'uso frequente di un bastone da trekking in legno è decisamente raccomandato. Con un buon bastone da trekking in legno puoi rendere le tue escursioni più sicure e rilassanti. Soprattutto per le vie che sono facili da padroneggiare, questo bastone è l'ideale.

Quando un bastone da trekking telescopico è la scelta giusta?

Specialmente quando decidi di comprare un bastone da trekking per la prima volta, scegliere il modello giusto è importante.

Un bastone da trekking che può essere facilmente unito (= telescopico) è particolarmente adatto ai principianti, poiché ci sono già modelli ben fatti ad un prezzo ragionevole.

Dove si usano spesso i bastoni da trekking telescopici?

I bastoncini da trekking telescopici sono particolarmente adatti per escursioni da facili a moderatamente difficili.

I bastoncini sostengono il corpo e le ossa durante la salita e forniscono supporto nei luoghi instabili così come durante la discesa. Se temporaneamente non hai bisogno dei bastoncini da trekking durante l'escursione, il sistema telescopico rende facile farli scivolare uno nell'altro. Questo ti permette di portarli comodamente in mano o di riporli nel tuo zaino da trekking.

Per le escursioni in alta quota o le vie ferrate, i bastoncini da trekking pieghevoli possono essere un'alternativa utile per te grazie alle loro dimensioni ridotte.

Quanto costa un bastone da trekking telescopico?

I bastoni da trekking telescopici possono essere trovati in ogni fascia di prezzo. Soprattutto nella gamma online, ci sono segmenti di prezzo per i bastoni da trekking telescopici che partono da 20€ e possono salire fino a poco meno di 200€.

In linea di principio, tuttavia, ha senso non scegliere subito il modello più economico, ma prestare molta attenzione al materiale e alle caratteristiche dei pali. I bastoncini da trekking mal fatti possono fare più danni al corpo durante l'escursione che sostenerlo e alleviarlo.

Ai principianti si raccomanda di acquistare un modello con attrezzature di base, il cui prezzo si aggira intorno ai 50€. Gli escursionisti più esperti possono investire molto di più nei loro nuovi bastoncini da trekking, a seconda delle loro preferenze e degli extra.

Quando un bastone da nordic walking è la scelta giusta?

Stai cercando un modo per dare a semplici escursioni o passeggiate un po' più di grinta sportiva? O per allenare tutto il tuo sistema muscolo-scheletrico senza dover viaggiare in montagna per farlo? Allora il Nordic Walking potrebbe essere la cosa giusta per te!

Questo sport di resistenza, che è arrivato da noi dalla Scandinavia, consiste nell'utilizzare i bastoncini da nordic walking per muovere le braccia a ritmo con i piedi. I bastoncini da nordic walking sono quindi una parte essenziale di questo sport.

Dove si usano spesso i bastoncini da nordic walking?

Il nordic walking può essere praticato praticamente ovunque, ma è più bello e anche più delicato per le articolazioni su un terreno morbido e naturale.

Una gita al parco o in campagna è l'ideale, ma per un allenamento veloce dopo il lavoro non è un problema usare i bastoncini anche sull'asfalto.

Quanto costa un bastone da nordic walking?

I bastoni da nordic walking possono essere trovati in ogni fascia di prezzo. Come principiante, puoi optare per un modello più economico se ti assicuri che i materiali siano ben fatti. Puoi comprare un paio di bastoncini per circa €20.

I nordic walker esperti possono acquistare modelli di qualità superiore per più di 100€, a seconda delle loro esigenze personali.

Decisione: Quali tipi di bastoncini da trekking esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, puoi distinguere tra quattro diversi tipi di bastoncini da trekking

  • Bastoncini da trekking telescopici
  • Bastoncini da trekking pieghevoli
  • Bastoncini da trekking
  • Bastoncini da nordic walking

I bastoncini da trekking sono indispensabili per le escursioni e sono stati a lungo parte dell'attrezzatura di base. Un bastone da trekking è un utile supporto durante i passaggi difficili durante le escursioni, poiché allevia i muscoli e le articolazioni. Inoltre, i bastoncini da trekking rendono le escursioni più piacevoli, specialmente quando si sale o si scende e su terreni difficili.

A causa dei diversi materiali e della lavorazione, c'è una vasta gamma di prezzi per i bastoncini da trekking. A seconda di quanto lontano vuoi viaggiare e quanto spesso vuoi usare i bastoncini da trekking, un certo bastoncino da trekking è più adatto a te.

Nelle sezioni seguenti vorremmo presentarti questi quattro diversi tipi. Ti spiegheremo anche brevemente le differenze tra loro in modo che tu possa scoprire quale bastone da trekking è giusto per te. I vantaggi e gli svantaggi di ogni tipo sono chiaramente presentati per un confronto.

Come funziona un bastone da trekking pieghevole e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

I bastoncini da trekking pieghevoli sono corti e sono composti da quattro parti individuali. Il bastone da trekking pieghevole è molto simile al bastone da trekking telescopico. A differenza del bastone da passeggio, vengono utilizzati in coppia e sono estremamente piccoli e leggeri.

I bastoncini da trekking pieghevoli risolvono il tipico problema di imballaggio che può verificarsi rapidamente durante le lunghe escursioni. Tuttavia, questo viene risolto piegando i pali in piccole parti individuali. Questi possono essere messi in una borsa che può essere attaccata allo zaino.

Tuttavia, c'è anche uno svantaggio, poiché i pali pieghevoli non possono essere regolati individualmente in lunghezza. La maniglia può quindi sedersi qualche centimetro al di fuori della gamma abituale.

Vantaggi
  •   Risparmio di spazio
  • Leggero
  • Facile da usare
Svantaggi
  • Meno stabilità
  • Scelta limitata

Come funziona un bastone da trekking telescopico e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

La maggior parte dei bastoncini da trekking sono i cosiddetti bastoncini telescopici. Sono facili da usare perché i pali telescopici possono essere semplicemente spinti insieme per essere riposti.

I pali telescopici sono ideali per tour brevi o lunghi in cui il palo telescopico non deve essere utilizzato per l'intero tour. I bastoncini da trekking telescopici estensibili sono solitamente realizzati in alluminio o carbonio.

Con i bastoncini da trekking telescopici, i classici twist lock sono leggeri e sottili. Tuttavia, le classiche serrature a torsione hanno lo svantaggio di consumarsi più rapidamente e possono allentarsi da sole a causa dei movimenti di torsione dell'escursione.

Per il fissaggio, le singole parti sono avvitate o hanno dei morsetti. I sistemi di bloccaggio sono molto compatti e possono essere facilmente utilizzati anche con i guanti. Inoltre, un sistema di bloccaggio può essere sostituito rapidamente in caso di un difetto.

Vantaggi
  • Salvaspazio
  • Leggero
  • Stabile
Svantaggi
  • Usura più rapida

Come funziona un bastone da passeggio e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

I bastoni da trekking in legno sono tra i modelli più antichi e corrispondono ancora alle forme dei bastoni degli anni precedenti. La vernice rende il bastone da passeggio in legno resistente alle intemperie e ai graffi.

Di regola, il bastone da passeggio in legno viene utilizzato solo singolarmente, a differenza dei bastoni da trekking. Inoltre, la maggior parte dei bastoncini da trekking in legno ha una punta nichelata, che fornisce una presa ottimale nei passaggi difficili.

I bastoncini da trekking in legno sono robusti, ma tendono ad essere meno adatti a tour impegnativi e lunghi. Questi pali hanno lo svantaggio che, a differenza dei modelli moderni, sono relativamente pesanti e non regolabili.
[/procon]

Vantaggi
  • Resistente ai graffi
  • Resistente alle intemperie
Svantaggi
  • Relativamente pesante
  • Non regolabile

Come funziona un bastone da nordic walking e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Lo sport di resistenza del nordic walking comporta un efficace allenamento per tutto il corpo. I bastoni da passeggio sono utilizzati per sostenere la camminata veloce. I bastoncini da nordic walking sono disponibili in diverse versioni. Il mercato offre diversi modelli in diverse dimensioni.

Inoltre, ogni bastone da nordic walking ha un cuscinetto di gomma che si trova sulla punta del bastone per assicurare una presa ottimale sulle superfici asfaltate. Tuttavia, i bastoncini da nordic walking sono più comunemente usati per lo sport. I bastoncini da trekking e da escursionismo, d'altra parte, sono utilizzati più per le escursioni.

Vantaggi
  • Allenamento per tutto il corpo
Svantaggi
  • Non adatto alle escursioni

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare i bastoncini da trekking

Materiale

Per i bastoncini da trekking, puoi scegliere tra bastoncini in alluminio temprato e in carbonio.

Il classico assoluto qui è l'alluminio. Assicura che i bastoncini da trekking siano leggeri, resistenti e quindi durevoli. I bastoncini da trekking in alluminio sono abbastanza flessibili e si piegano facilmente quando sono sovraccarichi, il che li rende il compagno perfetto per i cambiamenti di terreno.

Sfortunatamente, anche l'alluminio trasmette vibrazioni, che possono essere sgradevoli e non particolarmente benefiche per le ossa, specialmente quando si scende. Pertanto, cerca i sistemi anti-shock installati appositamente, questi contrastano le vibrazioni e alleviano lo sforzo soprattutto sulle braccia.

I moderni bastoncini in composito di fibra di carbonio sono caratterizzati dal fatto che sono ancora più leggeri dei bastoncini da trekking in alluminio. Il carbonio assorbe le vibrazioni, quindi non ci sono fastidiose vibrazioni nei bastoncini durante le escursioni. Tuttavia, sono molto più rigidi e anche più costosi. In caso di sovraccarico, c'è anche il rischio che i poli si rompano, il che può accadere molto improvvisamente a causa di microfratture nel carbonio.

Una combinazione dei due materiali è anche possibile: speciali bastoncini da trekking sono fatti di carbonio in basso e di alluminio in alto. In questo modo, i rispettivi vantaggi dei materiali possono essere combinati in un unico polo.

leki-trekkingstoecke

I moderni bastoncini da trekking sono fatti di carbonio leggero.

Lunghezza

del bastone
Un criterio importante quando scegli il tuo nuovo bastone da trekking è la giusta lunghezza del bastone. Naturalmente, questo dipende dalla tua altezza: su un terreno piano, dovresti essere in grado di tenere i pali in modo che il tuo gomito sia piegato a circa 90 gradi.

Esiste anche una regola matematica per la lunghezza ottimale dell'asta: altezza del corpo in cm x 0,68 = lunghezza dell'asta. Quindi per una persona con un'altezza di 1,80 m, un bastone da passeggio con una lunghezza di 122 cm è perfetto.

Tuttavia, dovresti assicurarti che il tuo bastone da trekking sia regolabile in modo variabile: è ottimale per il tuo corpo se regoli i bastoni 5-10 cm più corti in salita e 5-10 cm più lunghi in discesa e a passo veloce. Non solo la tua sicurezza può essere influenzata negativamente dalla lunghezza sbagliata del palo, ma anche la tua postura può risentirne. Assicurati che la lunghezza del palo sia appropriata alla tua taglia.

Maniglie

Le maniglie sono il collegamento tra te e i bastoncini da trekking. Pertanto, dovresti assicurarti di scegliere il materiale giusto.

Non è assolutamente consigliabile utilizzare manici di plastica pura, che si trovano solitamente su bastoncini da trekking particolarmente economici. Fanno sudare di più le mani e portano inevitabilmente alla formazione di vesciche. Le manopole fatte di schiuma o, specialmente per le escursioni estive, di sughero leggero sono molto più adatte.

Le cinghie per le mani sono un equipaggiamento standard sulla maggior parte dei bastoncini. Tengono a bada la mano perché la forza del polso viene trasferita più facilmente all'impugnatura. Molti modelli di bastoncini da trekking offrono anche un'estensione del manico, che può essere particolarmente utile per le salite.

ski

Quando scegli i giusti bastoncini da trekking, dovresti prestare attenzione anche alle maniglie. Le impugnature in schiuma o sughero proteggono dalle vesciche, le cinghie per le mani alleviano lo sforzo sulle mani. Fonte: steinchen / pixabay.com

Tips

L'acciaio temprato è particolarmente adatto per le punte dei tuoi bastoncini da trekking, poiché è particolarmente robusto e durevole.

Con i modelli di pali più economici troverai per lo più punte in alluminio, ma queste possono consumarsi abbastanza rapidamente.

I tamponi di gomma per le punte sono quasi sempre inclusi. I buffer dovrebbero essere posizionati su superfici dure, ad esempio asfalto, quando sono in tour. Questo evita un aumento del rumore e protegge le punte. I cuscinetti da neve possono anche essere attaccati alle punte in modo che tu possa usare i tuoi bastoncini da nordic walking in modo sicuro anche in inverno.

Extra

A seconda dei tuoi bisogni e desideri individuali, molti bastoncini da trekking offrono utili extra e gadget.

Per esempio, i cuscinetti di gomma per le punte dei pali possono essere un'aggiunta utile su superfici dure come l'asfalto. Le piastre sostituibili rendono i tuoi bastoncini un compagno sicuro anche nei tour invernali. E per i fotografi dilettanti, ci sono bastoncini da trekking che possono essere convertiti in un treppiede per fotocamera in pochi semplici passi.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni