Ultimo aggiornamento: Settembre 1, 2021
Auch verfügbar in:

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore trascorse

13Articoli valutati

215Recensioni degli utenti

La biancheria da letto assicura un sonno confortevole e contribuisce ad un'atmosfera rilassata e bella. Per garantire questo, è importante trovare la biancheria da letto ideale per te. Il materiale dovrebbe essere piacevole sulla tua pelle, ma anche il colore o il motivo sono essenziali per far sentire bene una camera da letto ben decorata.

Con il nostro test della biancheria da letto 2022 vogliamo renderti più facile decidere la tua biancheria da letto perfetta. Ti parleremo di aspetti importanti come le diverse dimensioni del copripiumino. Ti mostreremo quali diversi materiali sono disponibili e quali vantaggi hanno. Ti daremo anche alcuni consigli importanti su come curare la tua biancheria da letto. Con le nostre ulteriori raccomandazioni di acquisto, vogliamo aiutarti nella tua decisione di acquisto di biancheria da letto.




Sommario

  • La biancheria da letto protegge il tuo materasso, i piumoni e i cuscini dallo sporco. Sono utilizzati principalmente per scopi igienici. Ma contribuiscono anche alla decorazione.
  • Puoi trovare biancheria da letto in una grande varietà di materiali, colori e dimensioni. Puoi anche scegliere la tua biancheria da letto in base alla stagione.
  • Quando lavi la tua biancheria da letto, ci sono alcune cose che devi tenere a mente. A seconda del tipo di materiale, la biancheria da letto deve essere curata in modo diverso, perché alcuni sono più robusti e altri sono più sensibili. Quello a cui devi prestare particolare attenzione è spiegato qui sotto.

Biancheria da letto: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Biancheria da letto: criteri di acquisto e di valutazione

Qui di seguito ti diremo gli aspetti più importanti a cui dovresti prestare attenzione prima di acquistare biancheria da letto. I fattori più importanti sono:

Ora spiegheremo questi quattro aspetti in modo più dettagliato nelle prossime sezioni.

Materiale

Prima di acquistare, dovresti pensare a quale materiale è meglio per te. C'è una vasta gamma di materiali disponibili, che vorremmo presentarti brevemente.

  • Il seersucker è un tessuto morbido, di alta qualità, simile al crêpe. La caratteristica speciale qui è che non si trova direttamente sulla pelle. Questo significa che la circolazione dell'aria è particolarmente buona con la biancheria da letto in seersucker. Il materiale leggero significa anche che la biancheria da letto non ha bisogno di essere stirata.
  • Rinforzi  è spesso usato per la biancheria da letto dei bambini perché il tessuto è ideale per la stampa di motivi. La biancheria da letto Renforcé è molto resistente e particolarmente morbida sulla pelle.
  • Il lino è un materiale molto facile da curare, resistente, traspirante e antipiega. La biancheria da letto in lino è offerta a prezzi particolarmente buoni.
  • La seta è più costosa di altri materiali a causa della sua produzione estesa. Tuttavia, la biancheria da letto di seta è popolare perché è molto leggera, fresca e morbida. Inoltre, sembra di alta qualità.
  • Il percalle è famoso per essere molto delicato sulla pelle e traspirante. La biancheria da letto in percalle è particolarmente di alta qualità, durevole e robusta. Tuttavia, questo materiale non è particolarmente elastico.
  • Il jersey è spesso usato per le lenzuola con angoli. Questo tessuto è anche particolarmente popolare per la biancheria da letto dei bambini. La biancheria da letto in jersey è morbida, elastica e viene offerta ad un prezzo ragionevole.

Dimensioni

È particolarmente importante conoscere le dimensioni della tua biancheria da letto prima di acquistarla. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere.

Le misure più comunemente usate per le lenzuola con angoli sono 90 x 200 cm e 100 x 200 cm per i materassi per letti singoli. Per i materassi per letti matrimoniali, le misure partono da 140 x 200 cm.

Dividiamo le dimensioni dei piumini in quattro categorie:

Categoria Dimensioni
Dimensione standard 135 x 200 cm
Lunghezza in eccesso 135 x 220 cm
Oversize 155 x 200 cm
Dimensione comfort 155 x 220 cm

È meglio misurarli prima dell'acquisto in modo che tutto si adatti esattamente.

Colore e motivo

Non ci sono limiti alla tua creatività quando si tratta del colore e del motivo della tua biancheria da letto. Puoi trovarli in tutti i tipi di colori al giorno d'oggi.

La biancheria da letto con motivi è particolarmente apprezzata dai bambini. Per esempio, possono avere un supereroe o il motivo della loro serie preferita stampato sopra. I colori della biancheria da letto per bambini sono di solito molto vivaci e colorati.

Si dice che la biancheria da letto blu abbia un effetto calmante e quindi faciliti l'addormentamento.

La biancheria da letto per adulti spesso contiene anche motivi come ornamenti. Per lo più, però, la scelta cade su un colore uniforme. Le tonalità naturali sono popolari, ma anche i colori brillanti.

Quando scegli colori e motivi, dovresti semplicemente orientarti sull'arredamento della tua camera da letto e anche sulla biancheria da letto e coordinarli con i rispettivi colori delle decorazioni, dei colori delle pareti o della biancheria da notte.

Chiusura

Infine, dovresti anche pensare al tipo di chiusura della tua biancheria da letto. Qui abbiamo riassunto tre tipi.

  • La chiusura classica è il bottone. Questi sono particolarmente bravi ad evitare che il piumone scivoli fuori. Tuttavia, un grande svantaggio è che ci vuole molto tempo per cambiare la biancheria da letto.
  • La zip è particolarmente pratica e molto popolare. Non solo evita che il piumone scivoli fuori, ma può anche essere cambiato molto velocemente.
  • La cosiddetta chiusura hotel non ha né bottoni né zip. La biancheria da letto con una chiusura da hotel è lasciata aperta all'apertura e ripiegata solo sul lato aperto.

Biancheria da letto: domande e risposte frequenti

Nelle seguenti sezioni vorremmo rispondere ad alcune delle domande più importanti sulla biancheria da letto.

Cos'è la biancheria da letto ?

Prima di tutto, scopriamo cos'è la biancheria da letto e a cosa serve.

La biancheria da letto, o copriletto, sono tessuti che metti sopra i tuoi piumoni, cuscini e materassi. Questo li protegge dallo sporco. La biancheria da letto serve quindi principalmente a scopi igienici.

Tuttavia, possono anche migliorare enormemente l'aspetto della tua camera da letto e avere un carattere decorativo.

Bettwäsche-1

Una bella biancheria da letto coordinata nei colori può migliorare visivamente la tua camera da letto.
(Fonte immagine: Andrik Langfield / unsplash)

Quali tipi di biancheria da letto esistono?

Abbiamo già elencato alcuni dei materiali per la biancheria da letto qui sopra. Ora vogliamo parlare di altri tipi popolari di biancheria da letto e raccontarti brevemente i loro vantaggi e svantaggi.

Microfibra

La biancheria da letto in microfibra è la seconda biancheria da letto più popolare dopo il cotone. Questo perché è molto facile da pulire, assorbente e traspirante. Ha anche il vantaggio di asciugarsi particolarmente velocemente. Questa biancheria da letto è anche molto popolare tra gli allergici, perché il polline o i batteri non possono depositarsi così facilmente nel tessuto.

Vantaggi
  • Si sente molto liscia sulla pelle
  • asciuga rapidamente
  • senza rughe
  • ha un effetto di bilanciamento della temperatura
Svantaggi
  • La biancheria da letto scivola costantemente a causa della superficie liscia

Beaver

Beaver è il materiale ideale per la biancheria da letto nei mesi invernali. È assorbente, molto facile da curare e si lava bene. Beaver è composto da un tessuto di cotone denso, fine e ruvido, quindi sembra particolarmente morbido.

Vantaggi
  • traspirante, riscaldante ed equilibrante della temperatura
  • la superficie ruvida lo fa sentire piacevole sulla pelle
  • molto morbido e coccoloso
  • facile da pulire
Svantaggi
  • adatto solo per l'inverno

Mako-Satin

La biancheria da letto in Mako-Satin è liscia e leggermente lucida. È molto morbido sulla pelle e difficilmente si sgualcisce. Il raso Mako ha un effetto molto rinfrescante, ecco perché questo tipo di biancheria da letto è popolare per l'estate.

Vantaggi
  • uno dei migliori tessuti per la biancheria da letto
  • appare nobile grazie alla leggera lucentezza
  • molto liscio, traspirante e regolatore del clima
Svantaggi
  • per lo più adatto solo per l'estate

Cotton

Questo tipo di biancheria da letto è particolarmente popolare e lo standard tra la biancheria da letto. Il cotone è estremamente assorbente, può assorbire fino al 65% del proprio peso in umidità. La biancheria da letto in cotone è molto traspirante e resistente.

Vantaggi
  • particolarmente adatto alla pelle
  • molto morbido
  • robusto e durevole

.

Svantaggi
  • richiede molto tempo per asciugare
  • si sgualcisce facilmente

La biancheria da letto in cotone è il tipo più popolare di biancheria da letto. Questo perché è molto facile da curare e allo stesso tempo fornisce una piacevole sensazione sulla pelle.

Bettwäsche-2

Il cotone è più comunemente usato per la biancheria da letto. Anche il castoro o il jersey sono fatti dalla pianta del cotone.
(Fonte immagine: Amber Martin / unsplash)

In quale biancheria da letto sudi meno?

Per sudare meno mentre dormi, dovresti assicurarti di scegliere la biancheria da letto giusta. I materiali che sono traspiranti, lisci e che assorbono bene l'umidità sono particolarmente vantaggiosi.

I tessuti di raso, lino e seta di Maco sono particolarmente adatti a ridurre la sudorazione notturna. Questi materiali sono particolarmente lisci e la seta in particolare ha un effetto molto rinfrescante grazie alla sua superficie liscia. I tessuti che sono soffici e spessi dovrebbero essere evitati. Il castoro o la flanella non farebbero altro che incoraggiare ancora di più i sudori notturni.

Bettwäsche-3

Nelle calde giornate estive, ti consigliamo di utilizzare biancheria da letto in seta. Questo ha un effetto rinfrescante sulla pelle grazie alla sua superficie liscia.
(Fonte immagine: Belinda Cave / pixabay)

Quale biancheria da letto si adatta a quale stagione?

Puoi abbinare la tua biancheria da letto alla rispettiva stagione, perché ogni materiale ha una proprietà diversa. Di seguito ti spiegheremo quale biancheria da letto è ideale per quale stagione.

Materiale Estate Inverno Tutto l'anno
Lino x
Rinforzi x
Seersucker x
Seta x
Beaver x
Flanella x
Maglia x
Cotone x
Microfibra x
Raso x
Così, materiali come il lino, il Renforcé, il seersucker e la seta sono particolarmente vantaggiosi per questa stagione calda.

In inverno, dovresti optare per tessuti come il castoro o la flanella. Questi materiali sono particolarmente morbidi, accoglienti e caldi.

Ma se preferisci una biancheria da letto che abbia i suoi vantaggi sia in estate che in inverno, dovresti optare per tessuti come il jersey, il cotone, la microfibra o il raso.

Come posso lavare correttamente la biancheria da letto?

Per assicurarti di poter usare la tua biancheria da letto per molto tempo e che abbia ancora un bell'aspetto anche dopo averla cambiata diverse volte, dovresti prendertene cura. Il lavaggio della biancheria da letto varia da materiale a materiale. Pertanto, abbiamo riassunto gli aspetti più importanti da considerare durante il lavaggio.

Per uccidere tutti gli acari e i batteri, la biancheria da letto dovrebbe essere lavata ad almeno 60 gradi. Lo sporco leggero può essere rimosso a 40 gradi.
  • Come menzionato sopra, la biancheria da letto in cotone è molto robusta. Possono anche essere lavati in lavatrice a 95 gradi con un detergente completo.
  • La biancheria da letto in microfibra dovrebbe essere lavata in lavatrice a 60 gradi con un detergente delicato. Questo uccide tutti i batteri. Tuttavia, non dovresti usare l'ammorbidente.
  • La biancheria da letto Beaver deve essere rivoltata prima del lavaggio in modo che rimanga soffice per molto tempo. La maggior parte della biancheria da letto di castoro può essere lavata a 60 gradi.
  • La biancheria da letto in raso mako è molto facile da curare, quindi questo tessuto può essere lavato a 60 gradi in lavatrice senza problemi. Per evitare di dover stirare la biancheria da letto, si raccomanda una centrifuga massima di 800 giri.

In generale, dovresti evitare di usare detergenti contenenti cloro per la biancheria da letto colorata. Questo mantiene il colore bello per molto tempo.

La biancheria da letto dovrebbe essere cambiata e lavata ogni due settimane. Per chi soffre di allergie, si raccomanda addirittura di cambiarli ogni settimana.

Conclusione

La biancheria da letto è disponibile in diversi design. Che sia il materiale, la taglia o anche il colore. In estate, i tessuti leggeri e freschi sono popolari, mentre in inverno vengono utilizzati tessuti caldi e soffici. Puoi scegliere la dimensione secondo le tue preferenze. Tutto è possibile, dalle coperte singole alle coperte per partner.

La cura della biancheria da letto non dovrebbe essere sottovalutata. È importante prendere in considerazione i diversi materiali e regolare esattamente la cura. Il cambio regolare della biancheria da letto è anche essenziale per un tessuto bello e duraturo.

Fonte dell'immagine: Białasiewicz / 123rf

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni