Ultimo aggiornamento: Agosto 24, 2021
Auch verfügbar in:

Il nostro metodo

36Prodotti analizzati

48Ore trascorse

46Articoli valutati

165Recensioni degli utenti

Benvenuto nel nostro grande test del latte per bambini 2022. Qui ti presentiamo tutti i prodotti di latte per bambini che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior latte per bambini per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare il latte per bambini.




Sommario

  • Ci sono fondamentalmente 5 diversi tipi di latte per bambini, che si adattano in modo ottimale alle esigenze nutrizionali di un bambino.
  • Puoi confrontare e valutare il latte per bambini sulla base di quattro fattori di acquisto. Quando acquisti, dovresti prestare molta attenzione alla qualità, al tipo, ai nutrienti, agli allergeni e agli additivi.
  • È importante assicurarsi di non produrre il proprio latte per bambini, altrimenti potrebbero mancare dei nutrienti importanti per lo sviluppo del tuo bambino. I medici e gli esperti raccomandano sempre l'allattamento al seno perché supporta il sistema immunitario del bambino e lo sviluppo del cervello.

Biberon: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare il latte per bambini

.

Ache età dovresti iniziare con il latte per bambini?

A seconda della fase di sviluppo del tuo bambino, alcuni contenuti del latte per bambini sono meno o più adatti al bambino. La digestione dei bambini non deve essere sovraccaricata, quindi scegliere il giusto latte per bambini è molto importante.

Baby

Il latte materno è molto importante per il sano sviluppo del tuo bambino. Ecco perché dovresti prestare particolare attenzione al prodotto giusto. (Fonte immagine: pexels.com / Daniel Reche)

Fondamentalmente, il tuo bambino viene nutrito con latte materno per i primi quattro mesi. Questo perché il prezioso latte materno contiene tutti i nutrienti importanti come grassi, proteine, carboidrati e un numero importante di vitamine, minerali e oligoelementi, che sono molto importanti per la crescita del tuo bambino.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda che le madri allattino al seno fino a 6 mesi e poi combinino gli alimenti complementari con l'allattamento al seno fino a quando il bambino ha 2 anni. Naturalmente le madri possono allattare più a lungo.

Ma ci sono molte donne che non possono allattare per ragioni mediche o che decidono di non allattare a causa della confusione da aspirazione e delle infezioni al seno. .

Per evitare la confusione dell'allattamento al seno, puoi comprare delle tettarelle simili al seno in modo da poter passare dall'allattamento al seno a quello al biberon. Puoi anche utilizzare i tiralatte se vuoi dare al tuo bambino il latte materno senza doverlo allattare.

Ma l'allattamento al seno ha molti aspetti positivi sia per il bambino che per la madre. Il bambino riceve tutti i nutrienti vitali e le vitamine. Il rischio di malattie infettive è ridotto. Ma anche le madri traggono beneficio dall'allattamento al seno. Per le madri, può ridurre il rischio di cancro alle ovaie e al seno.

Tuttavia, se una madre decide di non allattare al seno, questo va accettato e non dà motivo di preoccupazione. In Germania, i produttori di latte per neonati sono soggetti a severe linee guida CE e regolamenti dietetici, in modo che il latte per neonati sia molto simile al latte materno e contenga anche i molti nutrienti e vitamine necessari.

Quali sono le alternative al latte per bambini?

I medici e gli esperti consigliano ai genitori di non fare il proprio latte per bambini perché di solito mancano importanti nutrienti e vitamine che contribuiscono allo sviluppo sano del bambino.

Pertanto, ti consigliamo di acquistare il latte materno o il latte per bambini testato nei nostri negozi ricercati. Se vuoi ancora trovare un'altra alternativa al latte per bambini, ti consigliamo di discuterne con il tuo pediatra o con il tuo consulente genitoriale.

Decisione: Quali tipi di latte per bambini esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, distinguiamo tra questi tipi di latte per bambini

  • Latte materno
  • Pre latte
  • 1s latte per bambini
  • Latte 2s e latte 3s
  • Cibo HA

Di seguito spieghiamo i diversi tipi e i loro rispettivi vantaggi e svantaggi. Vogliamo aiutarti a trovare il miglior latte per bambini per te.
Quali sono le

Caratteristiche del latte materno e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Il latte materno è e rimane il miglior alimento per il tuo bambino. Contiene tutti i nutrienti e le vitamine importanti di cui il tuo bambino ha bisogno per crescere sano.

Vantaggi
  • Sempre disponibile
  • Gratis, i genitori risparmiano denaro
  • Temperatura perfetta
  • Poco sforzo
  • Contiene tutti i nutrienti
  • Il latte materno si adatta ai bisogni nutrizionali
  • Igienico
  • Legame emotivo tra madre e figlio
Svantaggi
  • Infiammazione del seno
  • Le madri sono spesso confuse perché non sanno quanto il bambino ha bevuto
  • Le madri devono fare attenzione alla nutrizione.

Il latte materno è ottimamente temperato, libero e disponibile in qualsiasi momento e contiene una composizione ottimale dei più importanti nutrienti e vitamine.

Cosa distingue il latte Pre e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Il latte Pre baby è adatto alle prime 4-6 settimane di vita del bambino. Il latte pre consiste solo di lattosio e si avvicina di più al latte materno nella sua composizione di nutrienti. Tuttavia, i bambini possono anche essere nutriti con il latte Pre fino al primo anno di vita.

Vantaggi
  • Molto simile al latte materno
  • Per i primi mesi di vita e per tutto il primo anno di vita
  • Può essere alimentato in qualsiasi quantità
Svantaggi
  • Non soddisfa bene come altri tipi di latte per bambini
  • È più liquido di altri tipi di latte

Cosa distingue 1er latte per bambini e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Contrariamente al semplice lattosio, il latte 1er contiene anche amido, così che il latte per bambini diventa più denso e cremoso per riempire meglio il bambino. Questo può essere un grande vantaggio per i genitori, dato che il tempo e la sensazione di fame sono posticipati e quindi il bambino dorme meglio durante la notte.

Vantaggi
  • Sazia più a lungo, processo di digestione più lungo
  • Per i primi mesi di vita e per tutto il primo anno di vita
Svantaggi
  • Aggiunta di ulteriori carboidrati sotto forma di maltosio, maltodestrina o anche amido
  • Ulteriormente dolcificato

Cosa distingue il latte 2 e il latte 3 e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

2's e 3's milk sono latti di proseguimento. Non sono obbligatori. Spetta ai genitori stessi decidere se nutrire il loro bambino con il latte di proseguimento.

Questo latte per bambini dovrebbe essere somministrato al bambino solo a partire dal 5° mese, poiché la composizione dei nutrienti e gli ingredienti non sono ancora adatti alla digestione dei neonati.

Vantaggi
  • Satura più a lungo
  • Ha un sapore più dolce
Svantaggi
  • Alto contenuto calorico, Spesso additivi artificiali
  • Zucchero aggiunto
  • Alto contenuto proteico, Rischio di obesità
  • Danni ai denti (carie) a causa del contenuto di zucchero

I latti per bambini 2 e 3 differiscono anche per il loro maggiore contenuto di nutrienti e calorie. Questo latte per neonati ha un contenuto proteico più elevato e può sovraccaricare i reni dei neonati. Pertanto, è importante leggere e seguire attentamente le raccomandazioni di consumo del produttore.
Quali sono le

caratteristiche degli alimenti HA e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

HA baby milk (cibo speciale) è un latte speciale per i bambini a rischio di allergie. Un processo speciale è stato utilizzato per scomporre le proteine del latte in pezzi per evitare che il bambino abbia una reazione allergica. Il latte HA è disponibile come pre-latte, 1-latte e latte di proseguimento.

Vantaggi
  • Per i bambini allergici
  • particolarmente basso in antigeni
  • Previene le allergie
Svantaggi
  • Ha un sapore un po' amaro

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare il latte per bambini

Di seguito ti mostreremo quali criteri puoi utilizzare per confrontare e valutare il latte per bambini. Questo ti renderà più facile avere una visione d'insieme e decidere su un prodotto adatto ed efficace.

In sintesi, questi sono i seguenti criteri

  • Qualità/lavorazione
  • Varietà (Pre e 1, latte di proseguimento 2 e 3, cibo HA)
  • Nutrienti
  • Allergeni e additivi

Di seguito, puoi leggere i rispettivi criteri e scoprire perché ha senso per te acquistare un prodotto in base ai criteri oppure no.

Qualità/lavorazione

Quando si compra il latte per bambini, la qualità del latte e il modo in cui è stato lavorato hanno ovviamente la massima priorità. Pertanto, dovresti prestare molta attenzione alla qualità quando acquisti il latte per bambini.

Puoi confrontare la qualità cercando speciali sigilli di qualità come il sigillo biologico o il sigillo dell'associazione. Un produttore di latte per bambini senza sigillo non deve necessariamente essere cattivo, ma con un prodotto di latte per bambini rigorosamente testato vai sul sicuro.

I sigilli di qualità significano che puoi essere sicuro che il prodotto è conforme al regolamento biologico dell'UE, che sono stati utilizzati ingredienti biologici e che sono stati eseguiti severi controlli da parte di speciali istituti di analisi.

Quando acquisti, cerca anche la garanzia di qualità del produttore, che può essere trovata sulla maggior parte delle confezioni o sul sito web.

La garanzia di qualità ti assicura che solo ingredienti accuratamente selezionati sono utilizzati nella produzione del latte per bambini e che la produzione e la lavorazione sono effettuate e controllate secondo i rigorosi standard tedeschi. Tuttavia, la garanzia della qualità del latte per bambini può essere diversa da produttore a produttore.

Tipi

Come già spiegato nella sezione delle decisioni, ci sono diversi tipi di latte per bambini. C'è il latte pre e 1er (latte iniziale), che viene dato al neonato nei primi 5 mesi di vita. Questi tipi di latte sono più vicini al latte materno e possono essere dati al bambino secondo le necessità durante l'anno.

Gli esperti raccomandano ai genitori di dare il latte per bambini 2 e 3 (latte di proseguimento) solo a partire dal 5° mese di vita, poiché hanno un alto contenuto proteico che il corpo del bambino non può ancora elaborare in modo ottimale.

Molte mamme stanno davanti allo scaffale del supermercato e non sanno davvero quale latte per bambini sia quello giusto per il loro bambino. Pertanto, ti consigliamo di leggere attentamente le scritte in piccolo del produttore o di consultare il tuo pediatra o l'ostetrica.

Nutrients

Il latte per bambini è stato sottoposto ad anni di ricerca e a severi controlli. Ecco perché non puoi sbagliare con il latte per bambini di alta qualità. La composizione di tutti i nutrienti importanti come proteine, grassi e carboidrati, così come le vitamine, sono stati attentamente bilanciati.

Baby mit Flasche

Il tuo bambino è ancora molto sensibile. Ecco perché dovresti assicurarti che il latte del tuo bambino contenga tutti i nutrienti importanti. (Fonte immagine: 123rf.com / 47999501)

Il tratto intestinale del tuo bambino non è ancora sviluppato ed è quindi molto sensibile. Per sostenere lo sviluppo della flora intestinale, l'acido lattico contenuto nel latte per bambini aiuta.

Allergeni e additivi

Se il tuo bambino soffre di un'allergia al latte vaccino, dovresti prestare molta attenzione agli allergeni e agli additivi nel latte per bambini. I produttori sono soggetti a severe linee guida dell'UE, quindi additivi come coloranti, aromi o conservanti sono strettamente proibiti.

Il latte per bambini spesso contiene allergeni come il lattosio e la soia. Possono scatenare reazioni allergiche nel bambino. Le conseguenze di un'allergia si manifestano spesso con disturbi nel tratto gastrointestinale (flatulenza, dolori di stomaco, coliche, ...), sulla pelle (eczema, neurodermite, eruzione, ...) o disturbi nel tratto respiratorio (tosse, asma, raucedine, naso che cola, ...).

Se noti una reazione allergica nel tuo bambino, ti consigliamo di discutere i prossimi passi con il tuo pediatra. Lui o lei ti dirà esattamente cosa fare per le allergie. Ma non preoccuparti, le allergie sono curabili e sono disponibili speciali latti privi di allergeni per i bambini allergici.

Fatti utili sul latte per bambini come preparo correttamente il latte artificiale?

Se il tuo bambino è allattato al biberon, è importante che il latte del bambino sia preparato correttamente. Pertanto, ti mostreremo una guida in 5 passi per preparare il latte per bambini qui sotto.

Importante: prima di preparare il latte per bambini, dovresti lavarti le mani. Il tuo bambino è ancora sensibile ai germi e ai batteri, quindi la pulizia e l'igiene sono una priorità assoluta.

Passo 1: Preparare gli ingredienti
Gli ingredienti per preparare il latte per bambini sono una confezione di latte artificiale, 2 bottiglie, tettarelle con anelli di tenuta, piastre di tenuta, un imbuto e anche un termometro per misurare la temperatura ottimale. Il latte per bambini deve essere caldo, quindi abbiamo ancora bisogno di un bollitore.

Il bollitore è necessario per far bollire l'acqua per uccidere batteri e germi. Naturalmente puoi anche comprare al supermercato dell'acqua speciale per bambini che è già stata bollita. Se usi l'acqua del rubinetto, dovrebbe essere davvero fresca.

Suggerimento: fai bollire l'acqua ogni giorno e mettila in un thermos. In questo modo hai acqua calda e senza germi per quando sei in viaggio.

Passo 2: Preparare l'acqua e il latte in polvere
Il prossimo passo è controllare la confezione per vedere quanta acqua e quanta acqua hai bisogno di preparare. La quantità di acqua e di latte in polvere di cui hai bisogno dipende dalla quantità di latte per bambini che vuoi fare.

Per 200 ml di latte per bambini, hai bisogno di 180 ml di acqua e 6 cucchiai di latte in polvere. Versa l'acqua calda nella prima bottiglia e misura la quantità. Poi controlla la temperatura (min. 40°C e max. 50°C). La temperatura del latte per bambini gioca un ruolo importante nel preservare i nutrienti importanti.

Passo 3: Trasferire l'acqua
Dall'acqua nella prima bottiglia, trasferisci 2/3 dell'acqua nella seconda bottiglia (circa 120 ml). Metti l'imbuto del latte in polvere sopra la seconda bottiglia come supporto.

Passo 4: Aggiungere il latte in polvere per bambini
Successivamente, prendi 6 cucchiai di latte in polvere e mescolalo con l'acqua nella seconda bottiglia. Chiudi il flacone con il tappo e agitalo con forza.

Passo 5: Misura la temperatura ottimale per bere
Il latte in polvere si è sciolto bene nel biberon? Poi puoi aggiungere la quantità rimanente di acqua della prima bottiglia. La temperatura ottimale è di 37 °C. Puoi controllarlo con un termometro o con l'interno del tuo avambraccio.

Suggerimento: Tettarelle e biberon dovrebbero essere sempre puliti in modo igienico. Ti consigliamo di comprare un gran numero di bottiglie e tappi.

Cosa posso usare per preparare il latte per bambini?

Nei primi 6 mesi di vita, ci sono alcune cose che i genitori devono considerare. Per favore, prepara sempre il biberon con acqua bollita nei primi mesi.

Se usi acqua del rubinetto o acqua minerale è una tua decisione. L'unica cosa importante è che l'acqua sia priva di germi e batteri. Quindi, per favore, fallo bollire bene!

Se usi l'acqua del rubinetto, dovresti farla bollire un po' più a lungo (circa 5 minuti), poiché il rubinetto o le tubature possono spesso essere contaminati.

Quando prepari l'acqua minerale, ti raccomandiamo di usare acqua minerale adatta alla preparazione di alimenti per bambini. Dovresti anche far bollire l'acqua nelle bottiglie d'acqua.

Se vuoi risparmiarti la fatica, puoi comprare acqua per bambini già pronta in molti supermercati, farmacie e drogherie. Puoi anche usarlo per mescolare succhi e tè.

Per quanto tempo si può conservare il latte per bambini?

Il latte artificiale che hai preparato fresco dovrebbe sempre essere somministrato al tuo bambino immediatamente, altrimenti possono svilupparsi germi o batteri pericolosi. Dovresti somministrare il contenuto del latte in polvere aperto entro 3 settimane, poiché la freschezza e la protezione del sapore si perdono quando la confezione viene aperta.

Puoi utilizzare delle scatole ermetiche per la conservazione. Naturalmente, ci sono anche contenitori speciali per conservare il latte in polvere in vari negozi online.

Posso riscaldare il latte per bambini?

Se il tuo bambino non finisce subito il biberon, ti consigliamo di preparare sempre un nuovo biberon perché il biberon caldo è un paradiso per germi e batteri.

Il latte fresco è importante perché il sistema immunitario del tuo bambino è vulnerabile e si sta ancora sviluppando. Il sistema immunitario di un bambino si sviluppa nei primi 3 anni di vita.

Il sistema immunitario del tuo bambino deve imparare ad affrontare tutti i virus e i batteri del mondo. Nel grembo della madre, i bambini non ancora nati sono ancora protetti da quella che viene chiamata "protezione del nido".

Questa protezione del nido dura fino al 4°-6° e al massimo fino al 9° mese di vita. Il corpo del bambino è già impegnato con molti altri virus, quindi il biberon e i suoi accessori dovrebbero essere sempre sterili.

Cosa devo fare se il latte per bambini è preparato troppo caldo?

La temperatura ottimale della bottiglia è di 37 °C. Tuttavia, quando si prepara il latte per bambini, può succedere spesso che si scaldi troppo. Se il latte per bambini è troppo caldo, tienilo semplicemente sotto l'acqua corrente fredda o aggiungi dell'acqua fredda.

È meglio che il latte sia troppo freddo che troppo caldo, perché il latte troppo caldo brucia la gola del bambino. Il tuo latte è troppo freddo? Poi puoi usare uno scaldabiberon o aggiungere dell'acqua calda.

Cosa devo fare se il latte del bambino fuoriesce dalla bocca?

Se il latte del bambino fuoriesce all'inizio della poppata, il tappo potrebbe essere sotto la lingua del bambino. Per evitare questo, assicurati che il tappo della bottiglia sia sopra e al centro della lingua.

Tuttavia, se il latte del bambino esce dalla bocca dopo la poppata, potrebbe semplicemente essere che il tuo bambino ne ha avuto abbastanza ed è pieno.

Quando dovrei cambiare il latte per bambini?

Se noti che il tuo bambino si sveglia più volte durante la notte, puoi passare dal latte Pre o 1 al latte Follow-on 2. Contiene più nutrienti ed è più calorico.

A seconda del produttore, possono essere aggiunti anche zucchero o maltodestrina. Tieni presente che il latte di proseguimento dovrebbe essere somministrato solo a partire dai 5 mesi di età. Il latte di proseguimento 3s è destinato all'uso a partire dai 12 mesi di età. Può essere somministrato al bambino in aggiunta al normale cibo complementare.

Come posso disintossicarmi dal latte per bambini?

Ad un certo punto sarà il momento per il tuo bambino di dire addio al latte che ha imparato ad amare. Per molti bambini, il biberon serve come aiuto per dormire, ma a scapito dei loro denti.

Nel secondo anno di vita, un bambino può ancora avere 1 o 2 bottiglie di latte al giorno se vuole. Ma al più tardi entro il terzo anno, i bambini dovrebbero essere completamente svezzati dal biberon.

Suggerimento: svezza il tuo bambino dal biberon dando tè non zuccherato o acqua al posto del latte per bambini. Ma fai attenzione; anche il tè o l'acqua non zuccherata possono danneggiare i denti. La saliva nella bocca viene diluita dall'acqua e perde la sua funzione di pulizia, causando la carie.

Il tuo bambino si è già abituato al biberon notturno? La cosa importante qui è svezzare con amore ma con coerenza. Più sei coerente, più veloce sarà lo svezzamento dal latte per bambini. Come alternativa al biberon, puoi provare un panno per le coccole o un ciuccio.

Ma anche le favole come la "fata del biberon" sono buone per lo svezzamento. Racconta al tuo bambino, avvolto in una storia fantasiosa, che la fata del biberon trasforma il biberon notturno in una tazza e aspetta con ansia che il tuo bambino beva da essa.

I bambini amano le storie e cercano la vicinanza con mamma e papà, quindi una storia è perfetta per svezzare il bambino dal latte, dato che puoi usare una storia di fantasia per distrarre il tuo bambino dal biberon notturno.

Fonte immagine:123rf.com / 32228811

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni