Ultimo aggiornamento: Agosto 28, 2021

Il nostro metodo

44Prodotti analizzati

31Ore trascorse

30Articoli valutati

99Recensioni degli utenti

Qui presentiamo tutti i collari per cani che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti sul web. Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior collare per cani per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibili, offriamo anche articoli interessanti. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare un collare per cani.




Sommario

  • Oltre al classico collare di pelle, oggi ci sono collari fatti di molti materiali diversi. I collari in nylon o neoprene sono particolarmente popolari perché sono resistenti e duraturi.
  • Le aree di applicazione del collare vanno dal classico collare per tutti i giorni, ai collari di sicurezza, ai collari da addestramento. I materiali differiscono anche a seconda dell'applicazione.
  • È particolarmente importante trovare la taglia giusta per il tuo cane per evitare danni alla trachea e alla colonna cervicale.

Collari per cani: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all'acquisto: Domande che dovresti farti prima di comprare un collare per cani

Di che materiale è fatto un collare per cani?

I collari per cani possono essere fatti di diversi materiali

  • Pelle naturale
  • Similpelle
  • Nylon
  • Neoprene
  • Acciaio inossidabile
  • Plastica
  • Feltro

Nelle seguenti sezioni, vorremmo presentarti i materiali in modo un po' più dettagliato.

Pelle naturale È molto robusto e può effettivamente resistere a tutto. I collari di pelle sono di solito fatti di pelle liscia, poiché questa è più indulgente quando si bagna. La pelle non causa irritazioni perché è un materiale naturale. Con una buona cura, durerà tutta la vita di un cane.

Ecopelle Un'alternativa più economica alla pelle naturale. È disponibile in quasi tutti i colori, ma non è così durevole come la versione naturale.

Nylon I collari in nylon sono estremamente resistenti e disponibili in molti colori brillanti. Sono assolutamente impermeabili e quindi super adatti ai topi d'acqua. Tuttavia, essendo fatte di una fibra sintetica, non sono traspiranti, quindi non dovrebbero essere scelte troppo larghe. I collari di nylon sono di solito tessuti molto stretti e non elastici.

Neoprene Il neoprene è anche un materiale sintetico resistente e impermeabile. I collari in neoprene sono flessibili ed estensibili fino ad un certo punto, quindi sono confortevoli sulla pelle del cane.

Acciaioinossidabile L'acciaio inossidabile si trova quasi esclusivamente nei collari a catena ed è più adatto ai cani di grossa taglia. I collari di metallo sono molto robusti, ma non sono raccomandati per un uso a lungo termine, poiché possono causare danni se non vengono maneggiati correttamente.

Plastica I collari di plastica sono solitamente destinati a situazioni speciali, come un collare antipulci o un collare luminoso. Non devono essere indossati come un unico collare, ma piuttosto in aggiunta al collare stesso, a seconda della situazione.

Feltro I collari fatti di feltro sono molto comodi da indossare per il cane e si adattano perfettamente. Sono sorprendentemente resistenti allo strappo e assolutamente impermeabili. Uno svantaggio è spesso l'odore a volte forte di pecora quando il collare è bagnato. La scelta del materiale dipende principalmente dal tipo di collare e dalla sua destinazione d'uso.

Quali tipi di collari per cani esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, ci sono 8 diversi tipi di collari per cani

  • colletto classico
  • Collare a catena
  • Collare di istruzione
  • Collare per cuccioli
  • Collare di sicurezza
  • Collare griffato
  • Collare Martingala
  • Imbracatura

Le differenze risiedono principalmente nell'uso previsto e non tutti sono adatti all'uso quotidiano. Vorremmo mostrarti le differenze:

Cos'è un collare classico e a cosa serve?

Il collare classico è solitamente fatto di pelle, nylon, finta pelle o feltro ed è destinato all'uso quotidiano. Di solito sono fissati con una fibbia e sono regolabili in lunghezza. Si adattano perfettamente al collo del cane e idealmente non limitano la sua libertà di movimento. Anche se sono adatti all'uso quotidiano, dovrebbero sempre essere tolti di notte per evitare punti di pressione.

Cos'è un collare a catena e come si usa?

Il collare a catena è usato principalmente per cani grandi e forti. Di solito consiste in una catena a maglia singola o doppia e viene infilata sul collo. Poi si distende liberamente e si stringe quando viene tirato. Devi assicurarti di comprare un collare con un fermacravatta, altrimenti puoi causare seri danni al tuo animale!

Secondo, della legge sulla protezione degli animali, è vietato addestrare o esercitare un animale se questo comporta un dolore, una sofferenza o un danno considerevole all'animale. Questo è anche il punto di vista dell'Animal Welfare Act, ma dovrebbe essere scontato per ogni amante degli animali.

Cos'è un collare di addestramento e come si usa?

Questo tipo di collare, conosciuto anche come Halti, è progettato per rendere il cane gestibile al guinzaglio imitando il morso della madre tirando una fascia sul ponte del naso, correggendolo così delicatamente. Questo tipo di collare è destinato esclusivamente all'addestramento al guinzaglio e non dovrebbe essere usato con noncuranza.

Cos'è un collare per cuccioli e come si usa?

Il collare per cuccioli è fatto di materiale particolarmente morbido per non danneggiare il collo sensibile del giovane cane. Sono regolabili in larghezza tramite una fibbia in modo che possano "crescere" con il cane.

Cos'è un collare di sicurezza e come si usa?

I collari di sicurezza, così come i collari catarifrangenti, sono destinati principalmente a proteggere il cane nelle ore buie del mattino e della sera. Sono disponibili in diverse varietà, da quelle auto-illuminanti, o lampeggianti, a quelle riflettenti.

Possono essere messi sul cane oltre al collare vero e proprio in modo che possa essere visto in tempo dagli altri utenti della strada. Alcuni collari da indossare tutti i giorni hanno già dei riflettori, ma sono solo un sostituto limitato di un collare di sicurezza adeguato.

Cos'è un collare di design e come si usa?

Un colletto firmato è fondamentalmente una variazione del colletto classico e serve allo stesso scopo, solo che sembra più elegante, è spesso decorato con borchie, ricami o strass. Non ci sono limiti all'immaginazione qui. Prezzi di 100 euro e più per un pezzo del genere non sono rari.

Cos'è un collare Martingala e come si usa?

I collari Martingala sono particolarmente larghi (almeno 4cm), o con un taglio a bulbo, riccamente decorati. Sono usati principalmente come collari decorativi per levrieri e whippet e non sono adatti all'uso normale.

Cos'è un'imbracatura e come si usa?

Le imbracature sono disponibili in molte varietà. Sono per lo più utilizzati come alternativa al collare e offrono un maggiore controllo sul cane. Allo stesso tempo, distribuiscono la trazione del guinzaglio su diverse parti del corpo, rendendole meno scomode per il cane ed evitando possibili danni alla colonna vertebrale cervicale e alla trachea una volta che il cane è davvero preso dal guinzaglio.

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare i collari

per cani Di seguito vogliamo mostrarti i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare i collari per cani. Questo ti renderà più facile decidere se un particolare collare è adatto a te o no. In sintesi, questi sono:

Nei paragrafi seguenti puoi leggere i singoli criteri di acquisto e come puoi classificarli.

Materiale

I collari per cani sono fatti di molti materiali diversi. Abbiamo già presentato i materiali nella guida. Dato che il materiale è uno dei criteri più importanti per l'acquisto di un collare per cani, vorremmo approfondire questo argomento. Di seguito abbiamo compilato una tabella con i vari materiali ed elencato i rispettivi vantaggi e svantaggi.

Materiale Benefeci Contra
Pelle naturale Resistente, robusta, impermeabile, non provoca irritazioni Costoso, nessuna o poche varianti di colore, manutenzione settimanale necessaria
Finta pelle Variazioni economiche e colorate, facile pulizia Non robusto come la pelle naturale, diventa rapidamente fragile
Nylon Varianti robuste, Colorate, impermeabili, facili da pulire Non traspirante, non estensibile, materiale duro
Neoprene resistente, impermeabile, elastico, morbido A volte può essere stretto
Acciaio inossidabile Stabile, non arrugginisce, non diventa opaco/opaco Il materiale freddo non si sente bene sulla pelle, pesante, non adatto all'uso quotidiano
Plastica Varianti colorate, facile da pulire, impermeabile si indurisce rapidamente, non è robusto, non può essere indossato come un singolo collare
Feltro Comodo per il cane, coccoloso, antistrappo Forte odore di pecora, si espande con un uso intenso

Design

I collari per cani sono disponibili in tutti i colori dell'arcobaleno. Che sia semplice o con ricami elaborati, borchie o personalizzazione, non ci sono limiti alla tua immaginazione. A condizione che tu voglia spendere i soldi.

Dovresti anche tenere a mente che il design dovrebbe essere principalmente tale che al tuo cane piaccia indossare il collare. Tieni presente che sarà intorno al collo del tuo cane tutto il giorno e sarà usato per giocare, giocare, correre e dormire. Quindi nel primo passo, non andare necessariamente in base a ciò che ti piace, ma a ciò che è comodo per il tuo cane.

Dimensione

In questo contesto, la dimensione è particolarmente importante. Non solo la lunghezza del colletto è importante, ma anche la larghezza. I cani più grandi e forti hanno bisogno di un collare più largo per distribuire meglio la forza di trazione sul guinzaglio. Un cane molto piccolo, invece, viene limitato nei suoi movimenti con un collare troppo largo.

Per aiutarti a determinare approssimativamente la giusta misura del collare o della pettorina, ti diamo alcune linee guida qui nella tabella basata su esempi di razze. I valori in cm per il collare si riferiscono alla circonferenza del collo, per l'imbracatura è decisiva la circonferenza del petto, misurata direttamente dietro le gambe anteriori:

Taglia Tazza Collare Cettorina
XS Chihuahua, Yorkshire 20-30 cm 30-40 cm
S Bassotto, Jack Russel 25-35 cm 35-50 cm
M Beagle, Cocker 35-45 cm 45-70 cm
L Golden Retriever, dalmata 45-60 cm 65-85 cm
XL Pastore tedesco, cane di Terranova 55-70 cm 80-100 cm

Tuttavia, tieni sempre presente che questi sono solo valori generali e non devono essere sempre corretti al 100%. Se hai dei dubbi sul fatto che la taglia indicata sia davvero adatta al tuo cane, chiedi consiglio ad un negozio specializzato.

Attrezzature di base

Non importa quale tipo di collare scegli, il collare dovrebbe avere alcune caratteristiche.

Un set che include un guinzaglio e un collare per cani può essere un buon investimento per te e il tuo cane. (Fonte immagine: 123rf.com / damedeeso)

Se non hai un guinzaglio o un collare, un set può essere una buona alternativa al comprarli separatamente. Assicurati che il collare abbia una chiusura sicura che non possa allentarsi durante i giochi selvaggi e che la lunghezza del collare sia regolabile in modo da poterlo riadattare in seguito.

Ci dovrebbe essere almeno un anello a cui puoi attaccare il guinzaglio e la medaglietta del cane, così come qualsiasi etichetta con nome o indirizzo. Tuttavia, è meglio avere due anelli o, in alternativa, un anello a cui puoi attaccare la targhetta separatamente. In Germania, i cani sono tassabili, non importa quanto grandi o piccoli. Riceverai una medaglietta per cani con un numero dall'ufficio locale di registrazione dei residenti, che deve essere attaccata al collare del tuo cane.

Fonte immagine: 123rf.com / 40440734

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni