Ultimo aggiornamento: Agosto 30, 2021

Benvenuto al nostro grande test di protezione della poltrona 2021. Qui ti presentiamo tutti i copripoltrona che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare la migliore protezione per sedie per te. Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi acquistare una protezione per poltrona.




Sommario

  • Le protezioni per poltrone proteggono la tua poltrona da influenze esterne come le macchie di jeans o i peli di animali. Offrono anche un colpo d'occhio visivo nel tuo soggiorno, se lo desideri.
  • Puoi scegliere tra protezioni per poltrone fatte di diversi materiali. La maggior parte delle protezioni per sedie sono fatte di poliestere, cotone, pura lana vergine o un tessuto misto.
  • Il vantaggio di una protezione per la poltrona, rispetto ad una coperta per proteggere la tua poltrona, è che di solito sono dotate di un elastico per evitare di scivolare.

Copripoltrona: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all'acquisto: domande che dovresti farti prima di comprare una protezione per sedie

Perché hai bisogno di una protezione per sedie?

Hai bisogno di una protezione per la poltrona per proteggere la tua poltrona dalle influenze esterne. Lo scopo principale è quello di proteggere il tessuto o il materiale di cui è fatta la sedia.

Alcuni materiali sono più sensibili di altri. Le poltrone in tessuto chiaro possono facilmente scolorirsi se ci si siede sopra con i pantaloni di jeans. Naturalmente, questo vale anche per le poltrone in tessuto più scuro, ma lo scolorimento non è così evidente su di esse.

Sesselschoner-2

Se ti siedi spesso sulla tua poltrona con vestiti o scarpe scure, una protezione per poltrona è perfetta per proteggere il tessuto.
(Fonte immagine: unsplash.com / Sammy Joonhee)

Se compri una poltrona in pelle per un sacco di soldi, non vuoi che il materiale si consumi a forza di sedercisi sopra così spesso. Anche qui, una protezione per la poltrona può aiutare.

Una protezione per poltrona protegge anche la tua poltrona dalle macchie causate da cibo o bevande. Se hai degli animali domestici, una protezione per la poltrona li proteggerà dai peli degli animali o dai segni degli artigli.

Di che materiale sono fatti i copripoltrona?

I copripoltrona sono solitamente fatti di poliestere, cotone, pura lana vergine o un tessuto misto. I rispettivi tessuti differiscono per qualità e prezzo e ognuno ha vari vantaggi e svantaggi.

Nella seguente tabella, abbiamo compilato le proprietà sotto forma di vantaggi e svantaggi dei vari materiali che possono essere utilizzati per fare i copripoltrona.

Materiale Vantaggi Svantaggi
Poliestere Bassa tendenza a sgualcirsi, resistente, resistente alla luce, facile da curare, prende poco sporco Basso assorbimento di umidità, formazione di odori sgradevoli, carica elettrostatica, possibile irritazione della pelle
Cotone Adatto alla pelle, resistente all'ebollizione, regolazione della temperatura, materia prima rinnovabile Tende a sgualcirsi, sensibile alla stiratura
Tessuti misti Combina i vantaggi del cotone e del poliestere A seconda del rapporto di miscelazione, vengono fuori gli svantaggi del tessuto più fortemente rappresentato
Pura lana vergine Caldo, alto assorbimento dell'umidità, alto isolamento termico, legame di odori sgradevoli Percepito da molte persone come graffiante, troppo caldo in estate, difficile da pulire

Quali alternative ci sono ai copripoltrona?

In alternativa ad una protezione per la poltrona, puoi anche mettere una coperta o un lenzuolo sul tuo divano per proteggerlo. In linea di principio, questo serve allo stesso scopo.

Lo svantaggio è che le coperte o le lenzuola non hanno l'esatta forma e dimensione di una poltrona. Quindi c'è un grande rischio che scivolino.

Decisione: Quali tipi di protezioni per poltrone esistono e qual è quella giusta per te?

Cosa distingue un proteggi-poltrona reversibile e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Una protezione per sedie reversibile ha la particolarità che il tessuto ha la stessa struttura su entrambi i lati e può quindi essere utilizzato da entrambi i lati.

Questo significa che non devi scegliere un solo colore, ma puoi decidere quale colore vuoi che sia visibile in base al tuo umore. Questo permette di risparmiare denaro perché non devi comprare due diversi rivestimenti di poltrone.

Vantaggi
  • Può essere usato da due lati
  • Offre più varietà visiva
  • Più economico che comprare due copripoltrona
Svantaggi
  • Potrebbe non essere disponibile nella combinazione di colori desiderata

Quali sono le caratteristiche di un copripoltrona con elastico e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Una protezione per poltrona con elastico ha il vantaggio di stare ben aderente al divano e di non scivolare. L'elastico può essere attaccato sul retro della protezione della sedia in modo che sia quasi invisibile.

Un'altra opzione è quella di attaccare un elastico a ciascun lato della protezione per la poltrona e tirarlo su entrambi gli schienali. Questo assicura una tenuta ancora più forte, ma gli elastici sono anche visibili.

Vantaggi
  • Vestibilità stretta
  • Impedisce lo scivolamento
Svantaggi
  • Visibilità dell'elastico
  • Possibile rischio di usura

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare le protezioni per sedie

Di seguito ti mostreremo quali aspetti puoi usare per decidere tra le tante possibili protezioni per sedie.

I criteri che puoi usare per confrontare i copripoltrona includono:

Nei paragrafi seguenti, spiegheremo quali sono i singoli criteri.

Materiale

Abbiamo riassunto per te i vantaggi e gli svantaggi dei diversi tessuti nella prima parte.

I coprisedia sono disponibili in diversi materiali e composizioni. Differiscono anche per qualità e prezzo. I materiali di cui possono essere fatti i coprisedia sono il cotone, il poliestere, la pura lana vergine o un tessuto misto.

Il cotone è una fibra naturale che rispetta molto la pelle e quindi è adatto anche a chi soffre di allergie. Si caratterizza per la sua longevità e durata. Inoltre, il cotone non si carica elettrostaticamente.

Cotton è quindi adatto come tessuto per il rivestimento di una poltrona. Puoi anche sederti su di esso con abiti corti a contatto diretto con la tua pelle senza problemi. Una protezione per la poltrona fatta di cotone è adatta anche per l'estate perché regola bene la temperatura.

Sesselschoner-1

Il cotone è una materia prima naturalmente rinnovabile che può essere trasformata in diverse forme e qualità.
(Fonte immagine: unsplash.com / Trisha Downing)

Anche la pura lana vergine è una fibra naturale. Può isolare molto bene il calore ed è quindi un buon tessuto riscaldante in inverno. La pura lana vergine non assorbe molto sporco ed è resistente alle pieghe.

Se sei interessato a un copripoltrona in pura lana vergine, dovresti prima testare se sei sensibile al tessuto. Molte persone trovano la lana vergine scomoda sulla pelle e sentono un forte prurito quando la pelle viene a contatto con essa.

Il poliestere è una fibra artificiale che è facile da curare, è resistente alle rughe e mantiene la sua forma. È molto adatto come materiale per i rivestimenti delle poltrone perché è molto resistente alle macchie.

Il poliestere è anche spesso mescolato con il cotone in diverse proporzioni. Questo permette di sfruttare i vantaggi di entrambe le fibre.

Colore

Puoi comprare i copripoltrona in molti colori diversi. I coprisedia in colori neutri come il grigio, il marrone, il beige o il crema sono particolarmente popolari. Questo perché la maggior parte delle poltrone vengono acquistate anche in questi colori e la protezione per la sedia dovrebbe corrispondere al colore della poltrona.

Puoi anche comprare copripoltrona in colori vivaci o motivi se ti piace un po' più insolito. I rivestimenti delle poltrone in lana vergine sono solitamente lasciati nel loro colore originale.

Se non riesci a decidere tra due colori o hai bisogno di qualcosa di nuovo più spesso, dovresti comprare un proteggi sedia reversibile. Questo ha un colore diverso su entrambi i lati e può essere utilizzato come vuoi.

Dimensioni

Le dimensioni standard sono di solito circa 200cmx50cm.

La misura in cui compri la tua protezione per la poltrona dipende, ovviamente, dalle dimensioni della tua poltrona. Molti negozi e negozi online offrono copripoltrona in misure standard.

Ci sono anche coperture per poltrone reclinabili che hanno anche una dimensione standard. Naturalmente, puoi anche avere una protezione per poltrona fatta su misura se hai una poltrona con dimensioni insolite.

Fatti interessanti sui copripoltrona

Cosa sono i copripoltrona moderni?

I copripoltrona tendono ad essere classici e neutri. Ecco perché di solito hanno un colore caldo e neutro. Tuttavia, i copripoltrona moderni sono disponibili anche in colori vivaci e con motivi insoliti.

Ci sono anche copripoltrona che hanno il design di una coperta convenzionale. Queste sono frangiate in basso e non hanno una protezione per i braccioli cucita.

Sesselschoner-3

Questa sedia è protetta solo con una coperta convenzionale. Ci sono anche speciali protezioni per poltrone moderne che fanno bella figura nel tuo salotto.
(Fonte immagine: unsplash.de / Abe B. Ryokan)

Quale proteggi-poltrona è meglio in estate?

I copripoltrona in cotone sono i migliori per l'estate. Regolano la temperatura e impediscono lo sviluppo di odori sgradevoli.

Le protezioni per sedie in lana vergine sono più adatte all'inverno perché isolano molto il calore. A causa del basso assorbimento di umidità del poliestere, possono svilupparsi forti odori. Quindi i copripoltrona in poliestere sono anche meno adatti all'estate.

Cosa posso fare se la mia protezione per la sedia scivola?

Alcuni copripoltrona sono forniti con degli elastici per evitare che scivolino. Se la tua protezione per la sedia non ha un elastico, puoi usare delle clip per attaccare un elastico alla tua protezione per la sedia e stringerlo intorno al retro della sedia.

Un altro modo per minimizzare lo scivolamento della tua protezione per la sedia è quello di mettere un cuscinetto antiscivolo tra la protezione e la sedia. Puoi facilmente tagliare i tappetini antiscivolo alla misura giusta.

Posso fare da solo le protezioni per le sedie?

Se hai un talento per il cucito e una macchina da cucire, puoi ovviamente creare la tua protezione per la sedia da vari tessuti.

Fonte immagine: Belchonock/ 123rf.com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni