Ultimo aggiornamento: Agosto 25, 2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore trascorse

13Articoli valutati

215Recensioni degli utenti

Se stai cercando un drone, troverai una vasta gamma di modelli diversi. Particolarmente popolari sono i droni con telecamere, che ti permettono di scattare spettacolari foto aeree. Quale drone è giusto per te dipende da cosa vuoi usare e dal prezzo che sei disposto a pagare.

Con il nostro test del drone 2021 vogliamo aiutarti a trovare un dispositivo adatto a te. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e confrontato diversi modelli. Forniamo anche le risposte alle domande più frequenti sui droni.




I fatti più importanti in breve

  • I droni sono disponibili in un'ampia varietà di tipi e dimensioni. Alcuni modelli hanno una fotocamera con la quale puoi scattare foto e video dall'alto.
  • Fondamentalmente, i droni si differenziano in base alla loro costruzione. I più comuni sono quadrocopters, hexacopters e octocopters.
  • I droni sono adatti sia per uso privato che commerciale. I modelli per principianti sono dotati di meno extra, ma sono molto più economici dei droni per professionisti.

Drone: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione dei droni

Qui ti mostriamo quali aspetti puoi utilizzare per confrontare e valutare diversi droni. In questo modo, vogliamo rendere la tua decisione di acquisto più facile. I criteri che puoi utilizzare per confrontare i droni tra loro includono:

Fotocamera / FPV

I droni con fotocamera sono molto popolari perché ti permettono di fare foto aeree da varie prospettive. Per creare foto e video di alta qualità, l'alta qualità dell'immagine è essenziale.

Per le registrazioni video private, un drone con una telecamera in qualità HD è completamente sufficiente.

La risoluzione della fotocamera ha un'influenza decisiva sulla qualità dell'immagine. Molti droni sono dotati di una telecamera HD o 4k. Se vuoi creare un film professionale con riprese dettagliate, una risoluzione 4k può essere utile. Per un uso hobbistico, una telecamera HD è sufficiente.

La qualità dell'immagine è anche influenzata da altri fattori come il sensore d'immagine e lo stabilizzatore d'immagine. Un sensore da 1 pollice è considerato standard per i droni sul mercato. Un gimbal assicura scatti senza vibrazioni. Si tratta di una sospensione per la telecamera che compensa i movimenti del drone.

Se il drone è anche dotato di un sistema FPV (sistema di visione in prima persona), puoi seguire l'immagine della telecamera dal vivo. In questo modo puoi vedere esattamente cosa sta registrando il drone. Questa funzione è particolarmente utile se vuoi produrre registrazioni cinematografiche di alta qualità.

Capacità della batteria / tempo di volo

Quanto tempo puoi volare con un drone dipende dalla capacità della batteria. I modelli economici di solito hanno un tempo di volo più breve dei modelli professionali. La capacità della batteria è indicata in mAh.

Molti droni sono alimentati da batterie ai polimeri di litio. Queste batterie non dovrebbero essere completamente cariche, ma non dovrebbero nemmeno essere conservate vuote.

Il tempo necessario per avviare e posizionare il drone deve essere sottratto dal tempo di volo.

Per i modelli entry-level, il tempo di volo è di circa 10 minuti. Tuttavia, ci sono anche droni con un tempo di volo fino a 30 minuti. Se vuoi scattare foto più lunghe, dovrai fermarti per cambiare la batteria.

Gamma / Altitudine di volo

Se vuoi comprare un drone, dovresti anche dare un'occhiata alla gamma e all'altitudine di volo. La portata ti dice la distanza massima che il drone può percorrere dalla tua posizione. Se non vuoi far volare il tuo drone solo nel tuo giardino, una portata di almeno 500 metri è adatta. Tuttavia, devi assicurarti che il drone rimanga sempre in vista.

I fattori esterni possono influenzare la portata e l'altitudine di un drone.

Dovresti anche tenere presente che le specifiche di alcuni produttori si riferiscono alla gamma in condizioni ideali. Per esempio, se sei vicino a tralicci radio o di alta tensione, ci saranno delle interferenze e la portata sarà significativamente ridotta.

L'altitudine di volo che un drone può raggiungere dipende dal peso del drone. D'altra parte, l'altitudine di volo è influenzata da fattori come la temperatura ambientale e la densità dell'aria. In Germania, ti è permesso di volare ad un massimo di 100 metri da terra.

Sistema di stabilizzazione

Se vuoi principalmente volare all'aperto, dovresti cercare un drone con un alto livello di stabilità.

Un sistema di stabilizzazione assicura un volo sicuro e stabile. I principianti in particolare dovrebbero procurarsi un drone con stabilizzazione automatica del volo o mantenimento dell'altitudine.

Un sistema di stabilizzazione a 6 assi è ormai considerato standard. Alcuni droni sono anche dotati di GPS. Questa funzione permette loro di mantenere la posizione nonostante i venti forti controsterzando in modo indipendente.

Dimensione e peso

I droni sono disponibili in una vasta gamma di dimensioni e pesi. Tra le altre cose, la dimensione e il peso influenzano il comportamento di volo del drone. I grandi droni con un peso maggiore di solito volano più stabilmente dei modelli più piccoli. Quando acquisti un drone, dovresti tenere a mente che in Germania ci sono diversi regolamenti a seconda del peso.

Peso al decollo regolamenti
meno di 0,25 kg nessun regolamento
da 0,25 kg cartello con nome e indirizzo del proprietario
da 2 kg ulteriore prova di conoscenza
da 5 kg ulteriore permesso di salita
da 25 kg divieto operativo

Con l'aumentare delle dimensioni, il numero di rotori spesso aumenta e il prezzo di acquisto di conseguenza. Puoi leggere i diversi tipi di droni nella sezione decisione.

Sicurezza

Infine, non dovresti trascurare gli aspetti di sicurezza necessari quando prendi la tua decisione di acquisto. La sicurezza può essere migliorata dalle seguenti caratteristiche

  • Rilevamento degli ostacoli: con l'aiuto dei sensori, il drone può percepire l'ambiente circostante e rilevare gli ostacoli come gli alberi. Questa caratteristica offre un'esperienza di volo sicura, specialmente per i principianti.
  • Ridondanza: La ridondanza è quando i componenti elementari di un drone sono presenti più volte. Se il motore si guasta inaspettatamente, il componente ridondante entra in gioco e previene così un incidente.
  • Navigazione GPS: utilizzando le coordinate GPS, il drone può determinare la sua posizione e correggere il suo percorso di volo in caso di deviazioni di rotta indotte dal vento.
  • Ritorno a casa: il drone è in grado di tornare automaticamente all'ultimo punto di partenza. Questo può essere fatto sia quando la connessione viene persa sia quando la batteria è scarica. Prima di ogni volo, assicurati che il punto di decollo sia stato salvato correttamente.

Tuttavia, non tutti i droni sono dotati di tutte le caratteristiche di sicurezza. In particolare, solo i modelli più costosi hanno spesso una funzione di ridondanza.

Decisione: Quali tipi di droni esistono e qual è quello giusto per te?

C'è una selezione molto ampia di droni in una grande varietà di design. In termini di design, viene fatta una distinzione di base tra droni rotanti e droni ad ala fissa. I più comuni sono i cosiddetti multicotteri - droni rotanti con diversi rotori.

Tipo vantaggi svantaggi
Quadrocopter compatto ed economico nessuna ridondanza
Hexacopter ridondanza condizionata relativamente costoso
Octocopter ridondanza molto buona molto costoso

Nella sezione seguente vorremmo rendere la tua decisione più facile.

Quadrocopter

Quadrocopter

I quadrocotteri sono i più conosciuti e popolari. Questi sono alimentati da quattro rotori. Le braccia sono disposte in un rettangolo o in un quadrato e formano una forma a X o a impulso. I quadrocotteri possono segnare dei punti soprattutto a causa del loro prezzo relativamente basso e delle loro dimensioni pratiche.

A differenza dei multicotteri con ancora più eliche, tuttavia, i quadricotteri possono trasportare solo piccoli carichi come una GoPro o una telecamera per hobby.

Vantaggi
  • compatto
  • economico
  • alta stabilità
Svantaggi
  • basso carico utile
  • nessuna ridondanza

Inoltre, i quadrocopter hanno buone caratteristiche di volo. Il design permette al drone di salire e volare in modo stabile. I quadrocotteri sono solitamente molto veloci e pochi.

Tuttavia, questo tipo di drone non ha una funzione di ridondanza. Questo significa che un improvviso guasto al motore in aria non può essere intercettato.

Esacottero

Esacottero

Un altro modello popolare è l’esacottero. Questo drone ha sei rotori disposti su un unico piano. Gli esacotteri sono più grandi e pesanti dei quadricotteri. Grazie alla loro costruzione, sono molto stabili e volano in modo fluido e uniforme. Questo ti permette di scattare foto e video senza problemi.

Vantaggi
  • alta stabilità
  • alto carico utile
  • ridondanza limitata
Svantaggi
  • relativamente grande e pesante
  • relativamente costoso

Grazie alla loro alta portanza, gli esacotteri possono facilmente trasportare carichi pesanti. Sono quindi particolarmente adatti all’uso professionale o commerciale. Un guasto al motore può essere parzialmente compensato con una potenza sufficiente.

Tuttavia, i costi di acquisizione di un esacottero sono alti a causa della tecnologia e delle attrezzature.

Octocopter

Octocopter

Tra i multicotteri, l’octocopter è la variante più grande e solitamente anche la più pesante. I suoi otto rotori assicurano una stabilità particolarmente elevata.

Grazie al suo alto motore e alla sua potenza di sollevamento, un octocopter può trasportare carichi pesanti come fotocamere SLR o grandi videocamere. Questi droni, come gli esacotteri, sono quindi utilizzati per scopi commerciali.

Vantaggi
  • stabilità molto alta
  • carico utile molto alto
  • ridondanza molto buona
Svantaggi
  • grande e pesante
  • molto costoso
  • non adatto ai principianti

Se il motore si guasta, un octocopter offre una ridondanza molto buona. Questo significa che il drone può essere fatto atterrare in sicurezza. A causa delle loro caratteristiche di prestazione, gli octocopter sono molto costosi da un lato.

D’altra parte, non sono adatti ai principianti e possono essere controllati solo da piloti di droni esperti.

Guida: Risposte alle domande più frequenti sui droni

Nella nostra guida abbiamo selezionato le domande più importanti e più frequenti dei clienti e abbiamo risposto brevemente. Dopo aver letto la guida, conoscerai tutte le informazioni di base essenziali sui droni.

Cos'è un drone?

Un drone è un veicolo (aereo) senza equipaggio che è controllato a distanza da esseri umani o che si muove autonomamente. I droni più conosciuti sono i droni aerei, ma ci sono anche droni subacquei. Fondamentalmente, si può fare una distinzione tra droni militari e da combattimento e droni per uso privato o commerciale.

Drohne-1

I droni sono disponibili in una grande varietà di tipi e dimensioni. Nel settore privato, i quadricotteri sono i più comuni.
(Fonte immagine: david henrichs / unsplash)

Da un punto di vista puramente legale, tuttavia, i droni utilizzati esclusivamente per scopi ricreativi non sono considerati veicoli aerei senza equipaggio. Sono definiti come aeromodelli.

Per chi sono adatti i droni?

I droni sono utilizzati in molti modi diversi e sono disponibili in una grande varietà di design. In linea di principio, sono quindi adatti a tutti.
I droni sono fondamentalmente adatti a tutti. Ci sono sia modelli entry-level che modelli professionali.

I modelli entry-level sono facili da usare, quindi non sono richieste conoscenze particolari. Tuttavia, di solito ci vuole un po' di tempo per imparare a controllare un drone.

Ci sono anche piccoli droni giocattolo per bambini con adeguate precauzioni di sicurezza. I droni professionali hanno più caratteristiche e sono molto più costosi. Ti permettono di scattare foto e video da una prospettiva a volo d'uccello.

Oltre all'uso privato e alla produzione di foto e film, i droni sono utilizzati anche nella silvicoltura e nell'agricoltura, per la conservazione degli animali e della natura o dalla polizia e dai vigili del fuoco.

Quali alternative ci sono al drone?

Attualmente non esiste una buona alternativa ai droni.
Dispositivo descrizione
AER AER è dardo con quattro ali. È possibile montare una videocamera GoPro sulla testa del dispositivo. Come un dardo, si lancia l'AER in aria e si possono così fare foto e video da prospettive creative.
Birdie Pic Un Birdie Pic è una specie di paracadute al quale si può attaccare una videocamera GoPro. Quando si lancia il dispositivo in alto, esso naviga nell'aria. È possibile scattare foto e video con la fotocamera

. Quindi queste alternative sono piuttosto inadatte per i servizi fotografici e video professionali.

Come si controlla un drone?

Prima di far volare il tuo drone, dovresti familiarizzare con i controlli. Di solito ci vuole un po' di pratica per imparare tutte le funzioni di controllo importanti.

Drohne-2

Puoi fare spettacolari foto aeree con un drone. Tuttavia, non ti è permesso farlo volare ovunque in Germania. (Fonte immagine: Iewek Gnos / unsplash)

Alcuni droni sono controllati tramite un'applicazione sul tuo smartphone o tablet. Normalmente, però, hai un telecomando con due joystick. Puoi usarli per controllare la direzione di volo, l'altitudine e la velocità e per girare o inclinare il drone.

Le fasi più problematiche del volo sono il decollo e l'atterraggio. Per evitare atterraggi di fortuna, dovresti padroneggiare queste manovre prima di tentare qualsiasi altra manovra di volo. È meglio esercitarsi prima a volare su un simulatore di volo. Poi potrai provare le tue prime manovre di volo in un campo aperto.

Quando ho bisogno di una licenza per droni?

Una licenza per droni o una prova di conoscenza è obbligatoria se vuoi utilizzare un drone che pesa più di due chilogrammi. Puoi ottenere un certificato di idoneità presso un ufficio riconosciuto dalla Federal Aviation Authority. Questo è possibile anche online. Devi avere almeno 16 anni per fare il test.

Nota: se il drone pesa più di cinque chilogrammi, non solo hai bisogno di una patente, ma anche di un permesso di volo. Lo stesso vale per volare di notte.

Per gli aeromodelli (uso del drone esclusivamente per scopi ricreativi), è sufficiente un certificato dopo l'istruzione di un club di sport aerei. Qui l'età minima è di 14 anni.

Come posso assicurare un drone?

Ci sono fondamentalmente due modi per assicurare il tuo drone: Puoi assicurare il tuo drone con una polizza di responsabilità civile privata o commerciale per droni, o con una polizza di responsabilità civile privata o professionale che include l'uso del drone.

Tuttavia, l'assicurazione di responsabilità civile non copre i danni al drone stesso. Tuttavia, puoi anche stipulare un'assicurazione completa per il drone.

Fonte immagine: Kalinovsky/ 123rf.com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni