Ultimo aggiornamento: Agosto 26, 2021

Il nostro metodo

21Prodotti analizzati

74Ore trascorse

21Articoli valutati

148Recensioni degli utenti

Benvenuto nel nostro grande test dell'elicottero telecomandato 2021. Qui ti presentiamo tutti gli elicotteri telecomandati che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti sul web. Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior elicottero telecomandato per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare un elicottero radiocomandato.

Contenuti




Sommario

In poche parole

  • Gli elicotteri telecomandati possono essere divertenti per grandi e piccini. A seconda dell'esperienza individuale, ci sono molti modelli diversi.
  • Fondamentalmente, si fa una distinzione tra elicotteri RC a 3 canali, 4 canali, 6 canali e quadricotteri. Ogni modello richiede un know-how diverso ed è adatto a diverse applicazioni.
  • Per i principianti, gli elicotteri e i quadricotteri coassiali a 3 canali sono particolarmente adatti. Gli utenti avanzati e professionali optano per elicotteri RC a 4 o 6 canali.

Elicotteri telecomandato: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all'acquisto: domande che dovresti farti prima di comprare un elicottero radiocomandato

Come funziona un elicottero telecomandato a benzina e quali sono i vantaggi rispetto ad un azionamento elettronico?

Un chiaro vantaggio dei motori a combustione interna è la migliore autonomia. Inoltre, puoi riempire il serbatoio in qualsiasi momento e non hai bisogno di una fonte di energia per ricaricare le batterie come negli elicotteri elettronici. Tuttavia, gli elicotteri RC a benzina vengono utilizzati sempre meno in questi giorni.

Vantaggi
  • Migliore autonomia
  • il serbatoio può essere ricaricato / non hai bisogno di una fonte di energia extra
Svantaggi
  • Rumore
  • fumo
  • inquinamento

I grandi progressi delle batterie ricaricabili di oggi e i motori elettrici molto potenti rendono i fumanti e rumorosi motori a benzina piuttosto inutili. Tali azionamenti sono ancora utilizzati nei modelli di elicotteri molto grandi, ma per il resto i produttori si affidano sempre di più agli azionamenti elettrici.

Quale telecomando dovrei usare per il mio modello di elicottero?

Gli articoli più comuni sono i cosiddetti radiocomandi a 2.4 Ghz. Il numero di canali è particolarmente importante per un buon telecomando. Il telecomando dovrebbe avere almeno 4 canali di controllo (o canali proporzionali) per coprire le funzioni di base.

Molti telecomandi moderni hanno 8 canali per coprire funzioni aggiuntive. Come professionista, alla fine vorrai passare ad un telecomando dedicato per il tuo elicottero RC.

Quale elicottero telecomandato è particolarmente adatto all'uso all'aperto?

Per poter utilizzare il tuo elicottero radiocomandato all'aperto, dovresti prestare particolare attenzione alle sue dimensioni e al suo peso. Per potersi avventurare all'aperto con il tuo elicottero RC, dovrebbe pesare almeno 200-500 g e avere un diametro del rotore di circa 40 cm.
Sapevi che questo sport modello richiede molta concentrazione? Questo è sicuramente il caso delle versioni più grandi di un elicottero RC, dato che vengono utilizzate all'aperto e sono soggette a molti fattori di influenza.

D'altra parte, per poter volare con l'elicottero anche con venti leggeri, si raccomanda un peso di circa 1,5 kg e un diametro del rotore di circa 100 cm. Importa anche se l'elicottero telecomandato ha un rotore coassiale. Questo rende più facile la gestione in aria, ma non sono possibili manovre di volo più complesse.

I modelli con un rotore singolo e di coda sono più adatti a questo. La maggior parte degli elicotteri telecomandati hanno anche un giroscopio, che assicura anche la stabilità in aria.

Che tu voli al chiuso o all'aperto, può essere di grande aiuto testare un modello difficile da controllare con l'aiuto di un simulatore di volo. Questo ti farà risparmiare molti soldi in caso di incidente.

Quale elicottero telecomandato è adatto all'utilizzo di una telecamera?

Fondamentalmente, ci sono due modi per installare una telecamera sul tuo elicottero RC. O puoi attaccare una telecamera appositamente progettata dopo, o puoi decidere di comprare un elicottero con una telecamera integrata.

Anche i quadrocotteri e i droni con fotocamera sono molto ben rappresentati in questo settore e possono essere utilizzati per scattare impressionanti foto aeree, tra le altre cose. Non importa quale opzione scegli, dovresti utilizzare una telecamera HD. Per essere sicuro di goderti le riprese aeree, non dovresti mai lesinare sulla qualità.

Se decidi di adattare una telecamera, dovresti ovviamente controllare se il tuo elicottero telecomandato ha abbastanza potenza per sostenere il peso aggiuntivo. È anche importante ricordare che l'elicottero è soggetto a movimenti e vibrazioni costanti.

Pertanto, è importante che le telecamere montate a posteriori siano adeguatamente smorzate. Infine, è importante che la tua fotocamera abbia abbastanza memoria per immagazzinare le riprese, non vuoi perdere i migliori scatti perché la tua memoria è piena.

Non contento di guardare il tuo elicottero da terra, vuoi vedere il mondo dall'alto? Allora dovresti chiedere dei droni. Questi sono molto nel campo della fotografia aerea. (Fonte immagine: pixabay.com / Pexels)

Decisione: Quali tipi di elicotteri telecomandati esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, gli elicotteri telecomandati possono essere classificati in 4 gruppi diversi:

  • Elicottero a 3 canali per lo più "coassiale
  • Elicottero a 4 canali a passo fisso
  • Elicottero a 6 canali "Passo Collettivo
  • Quadrocottero

I requisiti sono diversi per ognuno di questi, quindi dovresti prima chiederti quanta esperienza hai già con gli elicotteri telecomandati.

Cos'è un elicottero coassiale a 3 canali e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Se sei un completo principiante nel mondo degli elicotteri RC (Remote Controlled), ti consigliamo di iniziare con un semplice elicottero coassiale a 3 canali. Coax significa che l'elicottero ha due rotori controrotanti. Il vantaggio di questi elicotteri è che le coppie si annullano a vicenda e non è necessaria una compensazione separata.

3-channel sta per le tre funzioni di questo elicottero RC - cioè su/giù, avanti/indietro o sinistra/destra. Per familiarizzare subito con i termini tecnici: salita/discesa, passo, imbardata. Il modello di elicottero a 3,5 canali ha anche un cosiddetto "giroscopio". Si riferisce ad un giroscopio a rotazione rapida che stabilizza la coda e quindi impedisce la rotazione intorno al proprio asse.

Questo controllo è ovviamente un grande vantaggio quando si vola in spazi ristretti. Se vuoi far volare il tuo elicottero radiocomandato solo al chiuso, dovresti assicurarti che sia un elicottero coassiale. Questi elicotteri RC sono caratterizzati in particolare dai loro controlli semplici.

Questa versione è adatta all'uso esterno solo in misura limitata. Non deve esserci assolutamente vento per rendere possibile un volo. Questi elicotteri non sono una grande sfida per i piloti esperti.

L'Amewi "Firestorm Pro 25097″ ha ottenuto il miglior punteggio nel nostro confronto - non puoi sbagliare con questo elicottero se stai cercando il gadget perfetto per i principianti.

Vantaggi
  • Perfettamente adatto ai principianti e anche ai bambini
  • Controllo facile Volo stabile
  • Divertimento dal primo minuto poiché non è necessaria molta pratica.
Svantaggi
  • Non va bene per l'uso all'aperto
  • Controlli molto semplici - nessuna sfida

Cos'è un elicottero a 4 canali a "passo fisso" e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

I piloti di elicotteri avanzati dovrebbero prendere un elicottero a 4 canali. Questi sono spesso indicati come elicotteri a "passo fisso". Questi modellini di elicotteri sono a velocità controllata. Questo significa che la portanza, cioè l'altitudine di volo, è controllata aumentando o diminuendo la velocità del rotore.

Con questi elicotteri RC, viene aggiunta un'altra funzione, il cosiddetto rolling (inclinazione a destra e a sinistra). Questi modelli sono spesso un po' più grandi e pesanti, il che li rende più adatti all'uso esterno.

Vantaggi
  • Adatto per l'uso all'aperto in quanto sono spesso più grandi e pesanti
  • Adatto a piloti esperti
  • Più controllo grazie alla tecnologia a rotore singolo
  • Più economico dei veri modelli di elicotteri professionali
Svantaggi
  • Non adatto ai principianti
  • Difficile da controllare

Poiché gli elicotteri a 4 canali sono per lo più modelli a rotore singolo, hai un controllo migliore su questi elicotteri RC. Tuttavia, come pilota di un tale elicottero, devi avere una certa esperienza, dato che ci vuole un po' di pratica per essere in grado di controllare questi elicotteri.

A causa della coppia che cambia costantemente, l'elicottero può diventare un po' instabile durante il volo. Nel nostro confronto, l's-idee "01140 | V911" si è comportato meglio. Non puoi sbagliare con questo elicottero se stai cercando il prodotto perfetto per piloti esperti.

Cos'è un elicottero a passo collettivo a 6 canali e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Come professionista, sceglierai sicuramente un elicottero con 6 canali, il cosiddetto elicottero RC con controllo del passo. Il passo indica l'angolo di attacco delle pale del rotore in relazione all'aria in entrata. Passo collettivo significa che la portanza è controllata cambiando l'angolo di attacco collettivo delle pale del rotore.

Questa tecnologia coinvolge una meccanica abbastanza complicata ed elaborata. Le versioni Collectiv Pitch sono fatte per veri professionisti.

Vantaggi
  • Più facile da pilotare perché non ci sono cambi di coppia
  • volo 3D possibile - manovre di volo impressionanti
Svantaggi
  • Meccanica più complicata
  • modello più costoso
  • telecomando più complesso

Devi investire molto in un modello del genere e hai anche bisogno di un telecomando complesso per operare questi elicotteri RC. Un vantaggio assoluto sono le impressionanti manovre di volo che puoi eseguire con un tale elicottero.

Peter HenningRC-Helikopter-Experte
Con il giusto approccio, puoi risparmiarti un sacco di dolore, delusione e costi inutili. Più del 50% di tutti i principianti e di coloro che passano ad un elicottero CCPM hanno un incidente al loro primo volo.

Di questi, ancora il 50% degli elicotteri RC finiscono nella spazzatura o non vengono recuperati per volare di nuovo. L'uso scorretto della tecnologia gioca il ruolo maggiore negli incidenti. Pertanto, è importante fare pratica con un pilota professionista prima. (Fonte:heli-planet.com)

Cos'è un quadrocopter e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

A differenza dei classici elicotteri telecomandati, i quadricotteri (spesso chiamati droni) non hanno componenti meccanici e anche vulnerabili come piatti oscillanti, eliche di coda o timoni. A causa della loro elevata insensibilità agli incidenti, i quadricotteri in particolare sono raccomandati anche per iniziare a volare con i modelli.

Vantaggi
  • Molto adatto ai principianti
  • Buone caratteristiche di volo e maneggevolezza anche all'aperto
  • Pochi componenti meccanici e quindi poco sensibili in caso di incidente
  • Spesso equipaggiato con una videocamera
  • Perfetto per belle riprese aeree HD
Svantaggi
  • Non una replica dettagliata di veri elicotteri
  • Non una vera sfida per i professionisti

Il quadrocopter è controllato dalla velocità delle quattro eliche. Questo significa che quando tutte e 4 le eliche vengono alzate/abbassate allo stesso tempo, il quadricottero si alza/abbassa. Per altre funzioni di controllo come imbardata, rollio e passo, le eliche sono controllate a diverse velocità per ottenere il controllo desiderato.

Le caratteristiche di volo possono essere regolate per gradi in modo da poter "addomesticare" un po' la potenza. Per i principianti sono molto facili da far volare e allo stesso tempo hanno un'ottima stabilità.

Se stai cercando un perfetto modello per principianti con fotocamera, allora controlla sicuramente la AGETECH GmbH "Syma X5C Explorer". Qui ottieni un grande pacchetto totale per la fotografia aerea.

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare gli elicotteri telecomandati

Di seguito, vogliamo mostrarti i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare gli elicotteri telecomandati. Questo ti renderà più facile decidere se un particolare giocattolo è adatto a te o no. In sintesi, questi sono:

  • Guida
  • Colore
  • Dimensioni e peso
  • Pezzi di ricambio
  • Tempo di ricarica della batteria e massima autonomia
  • Accessori utili
  • Vecchio

Nei paragrafi seguenti, puoi leggere i singoli criteri di acquisto e come puoi classificarli.

Drive

Per far volare il tuo elicottero telecomandato, hai bisogno di un drive. Fondamentalmente, si fa una distinzione tra la trazione a benzina e la trazione elettronica con le relative batterie. Come già descritto sopra, la maggior parte dei modelli di elicotteri sul mercato sono dotati di un motore elettrico e questa variante è ideale per ogni principiante.

Quale elicottero telecomandato sceglierai dipende da te. L'elicottero RC con un motore a benzina alla fine avrà un tempo di volo più lungo. Tuttavia, le batterie moderne stanno diventando sempre migliori e con una seconda batteria puoi ottenere lo stesso risultato alla fine. Fattori come il tempo di volo e le prestazioni sono di grande importanza quando scegli un elicottero telecomandato.

Colore

Ognuno ha il proprio gusto quando si tratta di design e colore. Fondamentalmente, possiamo dirti che ci sono alcune scelte. Che tu voglia che il tuo nuovo elicottero telecomandato sia monocolore o multicolore dipende da te, vista la vasta gamma di modelli disponibili. Alcuni modelli brillano al buio o sono disponibili in mimetica militare.

Come principiante, ti farai un favore se sceglierai il tuo elicottero RC nel colore più accattivante possibile in modo da poterlo sempre tenere d'occhio!

Dimensioni e peso dell'elicottero radiocomandato

Se guardi le offerte di elicotteri radiocomandati su Internet, noterai subito che ci sono molte dimensioni diverse. Dalle versioni in miniatura agli elicotteri XXL, tutto è disponibile. Quale dimensione dovresti scegliere dipende molto dall'area di utilizzo.

Dovresti chiederti se vuoi volare al chiuso o all'aperto, perché il tuo elicottero telecomandato dovrebbe essere in grado di sopportare un po' di peso con venti leggeri.

Più i modelli diventano grandi e pesanti, più è difficile controllarli. Pertanto, si raccomanda di iniziare con un modello più piccolo. Mentre i modelli piccoli hanno una lunghezza complessiva di 10-30 cm, quelli veramente "grandi" possono essere lunghi fino a 1 m.

La classe superiore assoluta sono i cosiddetti elicotteri in scala. Queste sono repliche fedeli ai dettagli dei modelli originali. Ci sono diversi produttori specializzati in questo campo. I modelli di elicotteri più grandi possono pesare fino a 20 kg e costare diverse migliaia di euro.

Il peso di un tipico elicottero radiocomandato è compreso tra 50 g (il più piccolo elicottero con un diametro del rotore di circa 20 cm) e 5 kg (circa 1,50 m di diametro del rotore). Tuttavia, ci sono anche versioni più piccole che pesano anche meno di 50g quando sono pronte a volare e hanno un diametro del rotore inferiore a 15 cm.

Parti di ricambio

Per prolungare il divertimento di volare con il tuo elicottero RC, dovresti assicurarti che le parti di ricambio siano incluse nel tuo dispositivo. Assicurati che le offerte includano una seconda coppia di rotori e possibilmente anche gli strumenti necessari per la sostituzione.

Specialmente come principiante, avrai qualche incidente con il tuo elicottero radiocomandato. L'incertezza iniziale nel controllo e nel comportamento di volo dell'elicottero è del tutto normale. Tuttavia, l'alloggiamento e i rotori soffrono anche dei primi incidenti.

È consigliabile acquistare un elicottero radiocomandato con pezzi di ricambio. Altrimenti, dovresti almeno controllare in anticipo se è possibile acquistare pezzi di ricambio per il modello di tua scelta.

Per riparare il tuo elicottero dopo un incidente, avrai ovviamente bisogno degli strumenti appropriati. Alcuni set contengono già gli strumenti delicati di cui hai bisogno per cambiare rapidamente alcune parti, perché non andrai lontano con la classica testa a croce.

Tuttavia, la maggior parte dei negozi offre uno starter kit con gli strumenti più importanti per pochi soldi. In questo modo puoi rimettere in funzione il tuo elicottero telecomandato.

Tempo di ricarica della batteria e tempo massimo di volo

Il tempo di volo di un elicottero radiocomandato è limitato dalla capacità della batteria integrata. Hai due opzioni per estendere il tempo di volo. O installi una batteria più potente o ti assicuri che la batteria sia sostituibile. Entrambe le opzioni hanno alcuni vantaggi e svantaggi.

Naturalmente, è meglio installare una batteria più potente nel tuo elicottero RC fin dall'inizio. Tuttavia, noterai rapidamente che i tempi massimi di volo di circa 10 minuti sono la regola, specialmente con i piccoli elicotteri. Se si installa una batteria più forte, in teoria sarai ricompensato con una prestazione più lunga della batteria.

In pratica, però, ci possono essere alcuni problemi, perché da un lato valori come la tensione elettrica devono essere corretti e dall'altro le dimensioni e il peso della batteria devono essere adatti al tuo elicottero radiocomandato.

Vantaggi
  • Tempo di volo teoricamente più lungo
  • Più potenza
Svantaggi
  • Problemi di compatibilità (tensione elettrica)
  • Batteria ed elicottero devono corrispondere in termini di dimensioni e peso

La seconda opzione si dimostra più sensata, perché puoi estendere il tempo di volo quanto vuoi. C'è anche il problema che le batterie non hanno più la stessa capacità di carica dopo un certo numero di cicli di carica. Naturalmente lo svantaggio è che devi comprare diverse batterie a seconda del tempo di volo che vuoi. Da un lato, questo è un fattore di costo, ma ovviamente devi anche conservare le batterie da qualche parte.

Vantaggi
  • Il tempo di volo può essere esteso
  • Le batterie hanno una vita più lunga
Svantaggi
  • Costi per diverse batterie
  • Molte batterie devono essere trasportate

Fondamentalmente resta da dire che non puoi aspettarti un lungo tempo di volo con i modelli più piccoli per principianti. Tuttavia, dovresti assicurarti che il tempo di ricarica non sia troppo lungo in modo che la batteria sia rapidamente pronta per essere utilizzata di nuovo.

Leggerai spesso il termine batteria LiPo. Si tratta delle cosiddette batterie ai polimeri di litio che sono caratterizzate dalla loro leggerezza e dall'alta potenza. Il tuo nuovo elicottero dovrebbe sicuramente avere una tale batteria.

Accessori utili

Un buon equipaggiamento per un elicottero radiocomandato include importanti pezzi di ricambio, come le pale del rotore (che purtroppo si consumano dopo un po' di tempo e dopo qualche incidente), le batterie sostituibili e il telecomando. I seguenti accessori possono essere molto utili

  • telecomando (batterie incluse)
  • Pezzi di ricambio
  • una batteria extra
  • Caso di trasporto
  • Posizione

Naturalmente, la batteria e il telecomando sono essenziali per il primo volo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla batteria qui sopra. In generale, si può dire che le offerte con una batteria extra sono molto vantaggiose. Il sistema di trasmissione a 2.4Ghz ha dato prova di sé con i telecomandi.

Pertanto, dovresti assicurarti che il tuo telecomando trasmetta in questo modo. Il vantaggio di questo tipo di trasmissione è che non puoi essere disturbato da altri piloti perché ti capita di volare sulla stessa frequenza. Alcune offerte includono una custodia aggiuntiva.

Questo può essere particolarmente utile se vuoi far volare il tuo elicottero telecomandato all'aperto in un luogo particolare. Hai sempre tutte le parti importanti con te e sei ben equipaggiato per il prossimo volo.

Accessori più specializzati sono cose come telecamere o luci che possono essere montate in un secondo momento.

Come descritto sopra, non tutti gli accessori possono essere adattati a tutti gli elicotteri.

Raccomandazione sull'età

Se stai cercando un elicottero per tuo figlio di 8 anni, ti renderai subito conto che la maggior parte delle offerte sono rivolte solo a bambini dai 14 anni in su. Questo significa che non c'è molta scelta per i bambini più piccoli. In linea di principio, però, si può dire che anche i bambini a partire dagli 8 anni sono in grado di pilotare un elicottero telecomandato a 3 canali.

Il vantaggio di questi modelli per principianti è chiaramente che il volo è l'obiettivo principale. Le manovre avanzate e il loro controllo sono lasciati fuori. Dovresti assolutamente assicurarti che ci sia più spazio possibile per i primi tentativi di volo. Se ti stai esercitando all'aperto, l'elicottero RC dovrebbe essere sufficientemente pesante e grande, come detto sopra.

Infine, anche la portata del telecomando è importante. Specialmente quando si vola all'aperto, è importante sapere quanto è lunga la portata. Non appena la connessione viene persa, l'elicottero telecomandato si schianta rapidamente.

Sapevi che molte scuole di volo danno anche lezioni per elicotteri RC? Molte persone vanno alle scuole di volo per iniziare a manovrare grandi elicotteri telecomandati.

Fondamentalmente, devi avere una certa consapevolezza spaziale e anche una certa destrezza per muovere l'elicottero telecomandato in aria. I bambini a partire dagli 8 anni possono certamente gestire la complessità di un modello per principianti.

Dipende in particolare dal design e quindi dalle esigenze del sistema di controllo.A partire dai 14 anni, naturalmente, hai ancora più opzioni con prodotti per utenti avanzati.

Posizione

Se vuoi utilizzare il tuo elicottero radiocomandato all'aperto, dovresti concentrarti sulle seguenti caratteristiche. L'elicottero dovrebbe essere abbastanza grande e pesante. Per i principianti, il rotore coassiale è il migliore. Questo dovrebbe essere usato solo quando non c'è vento.

Se vuoi comprare un elicottero RC con un singolo rotore come pilota avanzato, assicurati di praticare il volo su un simulatore di volo per evitare costi elevati dovuti a un incidente mortale.

Per assicurarti che il tuo elicottero radiocomandato possa resistere a venti leggeri, dovresti assicurarti che pesi almeno 400g. Gli e-elicotteri più leggeri e piccoli possono anche volare all'aperto. Tuttavia, dovresti assicurarti che ci sia meno vento possibile.

Fatti da sapere sugli elicotteri telecomandati

Dov'è il posto migliore per far volare il mio elicottero telecomandato?

Per rispondere a questa domanda, è importante sapere se vuoi volare al chiuso o all'aperto. All'interno, è sicuramente un vantaggio se hai soffitti alti e la stanza non è troppo ingombra. Un elicottero telecomandato è sempre un cambiamento gradito dallo stress della vita quotidiana, anche in ufficio.

All'esterno, è vantaggioso cercare un'area ampia e libera con meno ostacoli possibili. Prati e campi sono molto adatti per i primi tentativi di volo. Qui hai sempre una visione d'insieme e nessun grande ostacolo quando voli.

Posso controllare l'elicottero con il mio iPhone?

Alcuni elicotteri RC possono ora essere controllati anche da uno smartphone tramite un'applicazione. Tuttavia, il controllo tramite tali app non è particolarmente sofisticato. Quindi se vuoi perseguire il volo con gli elicotteri telecomandati come un vero hobby, è meglio scegliere i giusti telecomandi professionali per controllarli.

Quali sono le condizioni per un volo perfetto?

Per un volo di successo, il tempo senza vento e asciutto con la migliore visibilità possibile è l'ideale. Appena fuori c'è un po' più di vento, non puoi fare molto con l'attrezzatura entry-level. Per tenere l'elicottero sotto controllo, dovrebbe essere equipaggiato per tali condizioni atmosferiche con peso, dimensioni e stabilizzatori.

Dove possono volare gli elicotteri telecomandati?

Fondamentalmente, si può dire che devi volare su un terreno approvato da un peso al decollo superiore a 5 kg. Con i modelli più leggeri, il cosiddetto volo selvaggio è permesso nelle seguenti condizioni

  • Indipendentemente dal fatto che tu stia usando un motore a combustione o un motore elettrico, devi mantenere una distanza di 1,5 km dal campo di volo più vicino.
  • Nessun spazio aereo può essere violato (per questo motivo, ad esempio, troverai sempre più cartelli che vietano il volo dei droni (quadrocopter).
  • Inoltre, gli elicotteri telecomandati con motori a combustione devono volare a 1,5 km dalla zona residenziale più vicina.
  • Hai bisogno del permesso del proprietario per decollare e atterrare sulla proprietà di altre persone, ma non per volarci sopra.

Se vuoi volare con un drone, si applicano regole leggermente diverse.

Legge Da osservare
Droni per uso ricreativo Permesso senza restrizioni
Uso commerciale Permesso dopo la registrazione o approvazione
Altitudine di volo Massimo 100 metri in spazio aereo non controllato
Assicurazione sui droni Richiesto per uso privato e commerciale
Marcatura obbligatoria adesivo ignifugo richiesto a partire da 250g di massa al decollo
Registrazione Non richiesto per uso privato

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni