Ultimo aggiornamento: Agosto 31, 2021

Il nostro metodo

14Prodotti analizzati

38Ore trascorse

25Articoli valutati

92Recensioni degli utenti

Benvenuto nel nostro test completo sul fieno greco 2021. Con questo test vogliamo aiutarti a imparare tutto quello che devi sapere su questa versatile pianta. Dopo averlo letto, saprai esattamente a quali criteri dovresti prestare particolare attenzione quando acquisti prodotti a base di fieno greco.

Presentiamo anche i migliori prodotti di fieno greco per diverse applicazioni e rispondiamo alle domande più frequenti in dettaglio. Divertiti!




Sommario

  • Il fieno greco è una pianta con origini nell'Impero Persiano. Nell'uso tedesco, la pianta è conosciuta principalmente come fieno greco.
  • Il fieno greco è molto versatile e può essere usato internamente sotto forma di cibo e tè e anche esternamente sotto forma di shampoo o cataplasmi.
  • Si dice che il fieno greco abbia molti effetti positivi sulla salute da molto tempo. Tuttavia, non tutti questi effetti sono stati provati scientificamente finora.

Fieno greco: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione del fieno greco

Quando acquisti il fieno greco puoi prestare attenzione a diversi aspetti, come:

Facendo la scelta giusta per te, puoi risparmiare denaro e assicurarti anche di non dare al tuo corpo qualcosa di cui non ha bisogno. Pertanto, cerca sempre l'alta qualità e, se necessario, chiedi di vedere i certificati del produttore.

Forma di dosaggio

La versatilità del fieno greco è già evidente nel numero di possibili forme di dosaggio. Il fieno greco non è solo disponibile nella sua forma naturale, a base di erbe, ma anche estratto in una varietà di prodotti per uso interno ed esterno.

Puoi ottenere il fieno greco a base di erbe sotto forma di semi interi o macinati o le foglie della pianta.

Parte della pianta usi
semi interi come germogli in insalata o per piantare
semi macinati per miscele di spezie o tè
foglie in insalata

Tuttavia, non devi necessariamente comprare i semi e bollirli da solo, dato che gli infusi di fieno greco già pronti sono disponibili anche nei negozi.

Puoi ottenere il fieno greco in dosi particolarmente elevate, specialmente in capsule. Questi sono particolarmente facili da trasportare e conservare.

Per uso esterno, il fieno greco è ampiamente utilizzato, soprattutto negli shampoo. Inoltre, le eruzioni cutanee possono essere trattate con l'aiuto di un cataplasma di fieno greco.

Dosaggio

Il dosaggio necessario del fieno greco è significativamente influenzato dal campo di applicazione. Se ci sono sintomi acuti che vuoi combattere con l'aiuto del fieno greco, allora un alto dosaggio è spesso una buona soluzione.

Se invece preferisci prendere il fieno greco in modo profilattico e utilizzare i principi attivi positivi della pianta, allora un dosaggio leggero o moderato può essere sufficiente.

La scelta del livello di dosaggio influenza poi il rispettivo prodotto a base di fieno greco. Il dosaggio più alto si ottiene con le capsule. Con questi prodotti, il dosaggio è esplicitamente indicato sulla confezione e quindi facile da seguire.

Naturalmente, i semi non macinati offrono la massima libertà di dosaggio. Puoi macinare tu stesso la quantità desiderata e poi lavorarla secondo necessità.

Dimensione della confezione

Sia per i semi che per le capsule, sia le confezioni più piccole che quelle più grandi hanno i loro rispettivi vantaggi e svantaggi.

Ovviamente, un vantaggio delle confezioni più grandi è che puoi comprare una fornitura più grande e non devi ordinare forniture o andare al negozio così spesso.

Inoltre, le confezioni più grandi hanno spesso un vantaggio relativo di prezzo, dato che ci sono meno costi per i materiali di imballaggio.

Tuttavia, sia i semi che le capsule hanno una durata di conservazione limitata. Se non usi spesso i prodotti, l'effetto può essere perso e i prodotti diventano inutilizzabili.

Inoltre, le confezioni più piccole sono particolarmente adatte ai nuovi arrivati. Se vuoi testare prima l'efficacia e non vuoi spendere così tanti soldi, allora è consigliabile acquistare una piccola confezione all'inizio.

Inoltre, le capsule in confezioni più piccole sono più adatte al trasporto. Se sei spesso in viaggio e vuoi prendere le capsule al lavoro o in viaggio, allora si raccomanda anche una confezione più piccola.

Additives

Nei casi più rari, gli integratori alimentari o i concentrati sono venduti in forma pura. Infatti, alcuni additivi vengono sempre aggiunti. Questi possono essere coloranti o conservanti innocui, ma a volte anche sostanze pericolose per la salute.

Se vuoi essere sicuro di ottenere un prodotto puro, dovresti usare i semi di fieno greco e poi lavorarli per il rispettivo scopo.

Se preferisci usare le capsule, assicurati di leggere attentamente le informazioni sul prodotto.

Sulla parte anteriore della confezione troverai spesso informazioni sul fatto che il prodotto sia vegano o meno. Tutti gli altri ingredienti dovrebbero essere elencati anche sul retro.

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare il fieno greco

Per informarti in modo esauriente sulle domande più importanti sul fieno greco, abbiamo riassunto tutte le informazioni importanti nelle seguenti sezioni.

Cos'è il fieno greco e a cosa serve?

Il fieno greco, conosciuto come fieno greco in tedesco, è una pianta della famiglia dei legumi originaria dell'Impero Persiano. Al giorno d'oggi, tuttavia, la pianta è coltivata in diversi paesi asiatici e talvolta anche in Germania.

Già nei tempi antichi si diceva che la pianta avesse un gran numero di poteri curativi. Alcuni di questi effetti sono stati provati nel tempo con l'aiuto di studi scientifici e clinici.

Nella seguente sezione ti mostreremo per quali disturbi l'uso del fieno greco può essere utile.

Perdita di capelli

Il fatto che il fieno greco sia molto popolare come metodo di applicazione per la caduta dei capelli o per i capelli spezzati diventa chiaro guardando gli innumerevoli shampoo e trattamenti per capelli sul mercato che contengono fieno greco.

Gli shampoo con fieno greco possono prevenire la caduta dei capelli e stimolarne la crescita. (Fonte immagine: Apothecary_87 / unsplash)

Shampoo e oli fatti in casa a base di fieno greco sono stati usati per molto tempo. Tuttavia, un miglioramento significativo nella crescita dei capelli è stato dimostrato scientificamente solo nel 2006 ad Amburgo presso l'istituto proDERM (6).

Allo studio hanno partecipato 60 persone, di cui un gruppo ha assunto capsule di fieno greco e l'altro gruppo ha ricevuto dei placebo.

Il risultato dello studio è stato che circa l'83% delle persone sottoposte al test ha mostrato effetti positivi sia oggettivi che soggettivi dovuti al fieno greco.

Mancanza di appetito

I semi di fieno greco contengono una varietà di oli essenziali così come sostanze amare. Questi sono benefici per il flusso dei succhi gastrici e biliari, che a loro volta possono stimolare l'appetito.

Diversi studi scientifici sono già giunti alla conclusione che l'assunzione di fieno greco può stimolare l'appetito (2).

Tuttavia, ci sono anche alcuni studi che hanno dimostrato l'esatto contrario. Lì, è stato osservato un apporto calorico significativamente ridotto dopo l'assunzione di integratori di fieno greco (10).

Insufficiente produzione di latte materno

Il fieno greco non dovrebbe essere assunto durante la gravidanza, ma solo dopo la nascita.

Mentre l'uso di integratori di fieno greco è fortemente sconsigliato durante la gravidanza, può essere utile dopo il parto.

Gli scienziati in Turchia sono riusciti a scoprire in uno studio che bere quotidianamente tè di fieno greco aumenta significativamente la produzione di latte delle neomamme (5).

Altri studi hanno anche concluso che l'uso del fieno greco per aumentare la produzione di latte dopo il parto è sicuramente raccomandato, anche se ulteriori ricerche dovrebbero essere fatte (9).

Inoltre, i bambini delle madri che bevevano tè di fieno greco erano in grado di recuperare molto più rapidamente la perdita di peso avvenuta dopo la nascita.

Diabetes

Il fieno greco è stato a lungo utilizzato per supportare le terapie per il diabete di tipo 2. Questo è dovuto principalmente al fatto che il fieno greco contiene un aminoacido che ha una forte influenza sui livelli di zucchero nel sangue (4).

Nonostante la tendenza positiva della maggior parte degli studi sul fieno greco, va notato che non tutti questi studi sono stati condotti sugli esseri umani.

Anche uno studio pubblicato sul Journal of Nutritions nel 2002 è arrivato a questa conclusione. Qui si è potuto dimostrare che l'uso di capsule di fieno greco ha portato ad un abbassamento del livello di zucchero nel sangue (1).

Un gran numero di altri studi sono giunti alla stessa conclusione che la somministrazione di fieno greco in varie forme porta ad un abbassamento del livello di zucchero nel sangue solo dopo poco tempo (7, 8).

Quando e per chi è utile prendere il fieno greco?

L'uso del fieno greco è particolarmente raccomandato per le persone che soffrono dei sintomi descritti nell'ultimo punto. Anche se l'effetto non può essere garantito al di là di ogni dubbio per ogni persona, c'è una tendenza decisamente positiva per l'efficacia.

In quantità moderate, soprattutto i componenti puramente vegetali del fieno greco sono completamente innocui. Quindi se vuoi fare un'insalata con le foglie o i germogli o perfezionare i tuoi piatti con le spezie, puoi farlo senza esitazione.

L'assunzione di fieno greco è particolarmente raccomandata per le persone che tendono ad avere alti livelli di zucchero nel sangue. Tutta una serie di studi ha già dimostrato un effetto di abbassamento del principio attivo (7).

L'uso estensivo delle capsule di fieno greco non è raccomandato, specialmente per i bambini. Mentre i prodotti a base di erbe non hanno effetto in piccole quantità, l'alto dosaggio delle capsule può portare a problemi di stomaco (3).

Inoltre, si consiglia alle donne incinte di non prendere il fieno greco in eccesso perché può causare la contrazione dell'utero, inducendo un parto prematuro (3).

Il fieno greco dovrebbe essere evitato durante la gravidanza. Tuttavia, può essere molto utile durante l'allattamento. (Fonte immagine: Ömürden Cengiz / unsplash)

Inoltre, le persone che sono allergiche alle arachidi, alla soia o ad altri legumi dovrebbero evitare di prendere il fieno greco. In alcuni studi, sono state scoperte alcune correlazioni tra le intolleranze (3).

Quanto costano i prodotti a base di fieno greco?

I prodotti del segmento di prezzo più basso sono di solito di qualità inferiore e contaminati da additivi. I prodotti di alta qualità di solito sono dotati di una varietà di sigilli di qualità e sono soggetti a controlli costanti.

Il prezzo di un prodotto a base di fieno greco dipende sia dal tipo di prodotto che dalla qualità.

I prezzi delle capsule sono solitamente tra i 10 e i 20€. La quantità varia da circa 100 a 250 capsule per confezione. Le differenze di prezzo sono dovute principalmente al fatto che i prodotti più costosi sono biologici, fatti in Germania e senza additivi.

I semi di fieno greco sono i più economici perché non vengono ulteriormente lavorati e quindi i costi di produzione sono ridotti al minimo. Per 100g paghi circa da 2 a 4€ a seconda della qualità.

Gli shampoo al fieno greco sono molto più costosi rispetto agli shampoo tradizionali. Per gli shampoo economici devi pagare circa 4€ per 100ml, mentre quelli costosi costano fino a 8€ per 100ml.

Dove posso comprare il fieno greco?

Il fieno greco può essere trovato in vari negozi online e società di vendita per corrispondenza, specialmente nei negozi di prodotti biologici o di alimenti salutari. I semi e le capsule possono anche essere acquistati in drogherie o farmacie ben fornite.

Tutti i prodotti di fieno greco che presentiamo qui sono collegati ad almeno uno di questi negozi online. In questo modo, puoi comprare direttamente se uno dei prodotti soddisfa le tue aspettative.

Quali tipi di prodotti a base di fieno greco esistono?

Dal prodotto base della pianta, cioè i semi, si possono ottenere una varietà di altri prodotti. Da un lato, nuove piante possono essere coltivate dai semi e i germogli e le foglie possono essere utilizzati per il consumo. Nell'industria, tuttavia, vengono prodotti e venduti in particolare i seguenti prodotti

  • Capsule
  • Semi
  • Polvere
  • Shampoo

Approfondiremo ognuno di questi tipi di prodotto in modo più dettagliato nella sezione seguente.

Capsule

Le capsule di fieno greco sono il prodotto più comune come integratore alimentare. Qui le sostanze vengono estratte dalla pianta di fieno greco e trasformate in capsule in dosi elevate.

Vantaggi
  • alto dosaggio possibile
  • facile da prendere
  • lunghi tempi di conservazione
Svantaggi
  • in parte con additivi
  • prezzo più alto
  • inadatto ai bambini e alle donne incinte

Oltre ad alcuni vantaggi, tuttavia, bisogna sempre notare che le capsule sono state processate chimicamente e spesso hanno minerali aggiuntivi o sono arricchite con coloranti e conservanti.

Seeds

I semi di fieno greco sono il prodotto più puro e sono disponibili sia interi che macinati.

Vantaggi
  • disponibile senza additivi
  • l'opzione più sana
  • molti usi
Svantaggi
  • più difficile da prendere
  • impreciso e con un dosaggio non così alto

Il grande vantaggio dei semi è che hai molte opzioni di lavorazione. Puoi piantare i semi e far crescere foglie e germogli, puoi fare tè o miscele di spezie, o puoi fare i tuoi oli e trattamenti per i capelli.

Polvere

La polvere di fieno greco consiste in semi macinati molto finemente. Questa è una buona idea se non hai il tuo mortaio e vuoi fare il tè con la polvere o usarla come spezia.

Vantaggi
  • buono per condire i piatti
Svantaggi
  • Perde il sapore più velocemente dei semi
  • spesso mescolato con altre spezie

Quando compri il fieno greco in polvere, dovresti prestare particolare attenzione a se si tratta di una polvere pura contenente solo semi macinati o se è una miscela di spezie con altri ingredienti.

Shampoo

Se vuoi usare il fieno greco solo per un'area di applicazione, cioè i tuoi capelli, allora ti consigliamo il suo Shampoo al fieno greco.

Vantaggi
  • ideale per la cura dei capelli
Svantaggi
  • non disponibile ovunque
  • costoso

L'effetto di questi shampoo non è stato scientificamente provato oltre ogni dubbio. Tuttavia, si dice che stimoli la crescita dei capelli, li renda lucidi e aiuti anche con le doppie punte.

Come posso capire se sono in overdose di fieno greco?

Prima di tutto, va detto che un overdose è realistico solo se prendi le capsule. Sia i semi che le foglie dovrebbero essere ingeriti in quantità enormi, in modo che un'overdose possa essere effettivamente esclusa in questo modo.

Un sovradosaggio di capsule di fieno greco si nota principalmente attraverso problemi gastrointestinali. In questo caso, c'è da aspettarsi diarrea o flatulenza.

Inoltre, un uso esterno troppo frequente, per esempio sotto forma di cataplasma di fieno greco, può portare a irritazioni e arrossamenti della pelle.

Come posso cucinare con il fieno greco?

Oltre ai suoi molti effetti positivi, il fieno greco è particolarmente adatto come arma meravigliosa in cucina. Gli usi più comuni includono

  • Insalate
  • Curry
  • Pane
  • Formaggio

Le foglie della pianta di fieno greco sono una base eccellente per un'insalata a foglie miste. Inoltre, i germogli possono essere utilizzati per dare all'insalata quel certo qualcosa.

I semi macinati, invece, si trovano principalmente nella cucina indiana e persiana e sono usati per raffinare una varietà di curry.

I semi di fieno greco macinati sono un ingrediente in molte miscele di spezie orientali (Fonte immagine: Dan Gold / unsplash)

I semi leggermente macinati sono particolarmente buoni per raffinare il pane fresco o alcuni tipi di formaggio.

Macinati e messi in infusione con acqua calda, i semi di fieno greco possono essere usati per fare un tè aromatico.

Fonte immagine: Solodenko / 123rf.com

Riferimenti (10)

1. Madar, Z., & Stark, A. (2002). New legume sources as therapeutic agents. British Journal of Nutrition, 88(S3), 287-292. doi:10.1079/BJN2002719
Fonte

2. Sowmya, P., Rajyalakshmi, P. Hypocholesterolemic effect of germinated fenugreek seeds in human subjects. Plant Foods Hum Nutr 53, 359–365 (1999)
Fonte

3. Singletary, Keith W. PhD Fenugreek, Nutrition Today: 3/4 2017 - Volume 52 - Issue 2 - p 93-111
Fonte

4. Haeri MR, Limaki HK, White CJ, White KN. Non-insulin dependent anti-diabetic activity of (2S, 3R, 4S) 4-hydroxyisoleucine of fenugreek (Trigonella foenum graecum) in streptozotocin-induced type I diabetic rats. Phytomedicine. 2012;19(7):571-574. doi:10.1016/j.phymed.2012.01.004
Fonte

5. Turkyılmaz C, Onal E, Hirfanoglu IM, et al. The effect of galactagogue herbal tea on breast milk production and short-term catch-up of birth weight in the first week of life. J Altern Complement Med. 2011;17(2):139-142. doi:10.1089/acm.2010.0090
Fonte

6. Reimann Dr. J, Schulz Christiane - Bockshornsamen plus Mikronährstoffe bei Haarausfall
Fonte

7. Abdel-Barry JA, Abdel-Hassan IA, Jawad AM, al-Hakiem MH. Hypoglycaemic effect of aqueous extract of the leaves of Trigonella foenum-graecum in healthy volunteers. East Mediterr Health J. 2000;6(1):83-88.
Fonte

8. Xue WL, Li XS, Zhang J, Liu YH, Wang ZL, Zhang RJ. Effect of Trigonella foenum-graecum (fenugreek) extract on blood glucose, blood lipid and hemorheological properties in streptozotocin-induced diabetic rats. Asia Pac J Clin Nutr. 2007;16 Suppl 1:422-426.
Fonte

9. Forinash AB, Yancey AM, Barnes KN, Myles TD. The use of galactogogues in the breastfeeding mother. Ann Pharmacother. 2012;46(10):1392-1404. doi:10.1345/aph.1R167
Fonte

10. Mathern JR, Raatz SK, Thomas W, Slavin JL. Effect of fenugreek fiber on satiety, blood glucose and insulin response and energy intake in obese subjects. Phytother Res. 2009;23(11):1543-1548. doi:10.1002/ptr.2795
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

klinische Studie
Madar, Z., & Stark, A. (2002). New legume sources as therapeutic agents. British Journal of Nutrition, 88(S3), 287-292. doi:10.1079/BJN2002719
Vai alla fonte
klinische Studie
Sowmya, P., Rajyalakshmi, P. Hypocholesterolemic effect of germinated fenugreek seeds in human subjects. Plant Foods Hum Nutr 53, 359–365 (1999)
Vai alla fonte
Übersichtsstudie
Singletary, Keith W. PhD Fenugreek, Nutrition Today: 3/4 2017 - Volume 52 - Issue 2 - p 93-111
Vai alla fonte
klinische Studie
Haeri MR, Limaki HK, White CJ, White KN. Non-insulin dependent anti-diabetic activity of (2S, 3R, 4S) 4-hydroxyisoleucine of fenugreek (Trigonella foenum graecum) in streptozotocin-induced type I diabetic rats. Phytomedicine. 2012;19(7):571-574. doi:10.1016/j.phymed.2012.01.004
Vai alla fonte
klinische Studie
Turkyılmaz C, Onal E, Hirfanoglu IM, et al. The effect of galactagogue herbal tea on breast milk production and short-term catch-up of birth weight in the first week of life. J Altern Complement Med. 2011;17(2):139-142. doi:10.1089/acm.2010.0090
Vai alla fonte
Studie
Reimann Dr. J, Schulz Christiane - Bockshornsamen plus Mikronährstoffe bei Haarausfall
Vai alla fonte
Studie
Abdel-Barry JA, Abdel-Hassan IA, Jawad AM, al-Hakiem MH. Hypoglycaemic effect of aqueous extract of the leaves of Trigonella foenum-graecum in healthy volunteers. East Mediterr Health J. 2000;6(1):83-88.
Vai alla fonte
klinische Studie
Xue WL, Li XS, Zhang J, Liu YH, Wang ZL, Zhang RJ. Effect of Trigonella foenum-graecum (fenugreek) extract on blood glucose, blood lipid and hemorheological properties in streptozotocin-induced diabetic rats. Asia Pac J Clin Nutr. 2007;16 Suppl 1:422-426.
Vai alla fonte
Übersichtsstudie
Forinash AB, Yancey AM, Barnes KN, Myles TD. The use of galactogogues in the breastfeeding mother. Ann Pharmacother. 2012;46(10):1392-1404. doi:10.1345/aph.1R167
Vai alla fonte
Studie
Mathern JR, Raatz SK, Thomas W, Slavin JL. Effect of fenugreek fiber on satiety, blood glucose and insulin response and energy intake in obese subjects. Phytother Res. 2009;23(11):1543-1548. doi:10.1002/ptr.2795
Vai alla fonte
Recensioni