Ultimo aggiornamento: Agosto 26, 2021

Il nostro metodo

4Prodotti analizzati

45Ore trascorse

13Articoli valutati

215Recensioni degli utenti

La macchina fotografica non è più un oggetto che si usa solo durante le vacanze. La selezione è ampia e non conosce limiti in termini di varietà. Le fotocamere digitali sono la norma oggi. Tuttavia, la macchina fotografica analogica con pellicola offre un'alternativa. Quale modello viene scelto alla fine dipende dal suo campo di applicazione.

Grazie al nostro grande test della fotocamera 2021 puoi essere sicuro di trovare la fotocamera giusta per le tue esigenze. Specialmente per i creativi e gli amanti del divertimento tra noi, la macchina fotografica offre un cambiamento rispetto ad altre forme d'arte. Porta gioia nella vita dei bambini e degli anziani. L'elenco dei vantaggi e degli svantaggi ti rende più facile decidere su un modello di fotocamera adatto.




I fatti più importanti in breve

  • In linea di principio, si distingue tra fotocamere analogiche e digitali. Una macchina fotografica digitale memorizza il suo materiale di immagine su un supporto digitale, mentre una macchina fotografica analogica utilizza una pellicola. Questi due tipi di telecamere possono essere ulteriormente suddivisi in sottogruppi.
  • La dimensione del sensore e la qualità dell'obiettivo sono i due fattori più importanti e determineranno in seguito la qualità delle tue immagini. I sensori più grandi catturano più luce e influenzano la profondità di campo della tua immagine.
  • L'ergonomia della tua fotocamera è più importante di quanto tu possa pensare. Una macchina fotografica che sia apticamente comoda per te e per le tue mani ti assicurerà il piacere di scattare foto. È meglio provare la tua macchina fotografica prima di comprarla per vedere se si sente bene nella tua mano.

Fotocamera: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione delle fotocamera

fotocamere
In questa sezione, ti mostreremo quali criteri puoi utilizzare per confrontare la gamma di fotocamere e prendere una decisione nel passo successivo.

Puoi utilizzare questi criteri per confrontare le telecamere tra di loro:

Nelle sezioni seguenti, andremo più in dettaglio sui singoli criteri.

Qualità dell'immagine

La qualità dell'immagine è determinata da tre fattori: il sensore d'immagine, il sistema ottico e il software che elabora la foto nella fotocamera.

La qualità dell'immagine è determinata da tre fattori: il sensore d'immagine, il sistema ottico e il software che elabora la foto nella fotocamera.

Le prestazioni di imaging misurabili dell'obiettivo sono la capacità di riprodurre dettagli fini. Il valore misurato è dato in coppie di linee / altezza immagine e misurato in ISO 12233. I buoni modelli lo impostano automaticamente tra 100 e 400. Inoltre, con le migliori fotocamere il valore ISO può essere preimpostato. Questa funzione è particolarmente utile per gli scatti notturni e le immagini scure.

Da un punto di vista soggettivo, puoi giudicare la qualità dell'immagine secondo l'autenticità dei colori, l'impressione di nitidezza, ecc. Una telecamera dovrebbe visualizzare i colori nel modo più realistico e neutrale possibile.

I tre fattori della qualità dell'immagine variano da produttore a produttore. Puoi trovare la giusta combinazione dei tre provando la macchina fotografica prima di comprarla. Le fotocamere digitali si adattano in modo flessibile alle diverse condizioni di luce. Al contrario, la sensibilità alla luce delle fotocamere analogiche è determinata dalla pellicola inserita.

Velocità dell'obiettivo (f-stops)

Il diaframma che scegli sulla tua fotocamera influenza l'aspetto creativo della tua immagine e la quantità di luce che entra. Il diaframma è simile ad un otturatore a spirale che espone l'ottica dell'obiettivo quando scatti. Puoi vedere l'influenza creativa nella profondità di campo. Questo rende le tue foto più vivide - più vicine alla realtà.

I diaframmi della maggior parte delle fotocamere sono tecnicamente limitati e dovrebbero quindi essere scelti con attenzione. È un'importante proprietà dell'obiettivo. Più piccolo è il valore (f/ 2.8 o meno) più alta è l'intensità della luce. Di conseguenza, una maggiore quantità di luce cade sul sensore dell'immagine e puoi scattare con tempi di esposizione più brevi. Non bisogna ignorare che l'intensità della luce generalmente diminuisce all'aumentare della lunghezza focale.

Normalmente, una macchina fotografica ha un'apertura automatica per assicurare che un'immagine sia esposta nel miglior modo possibile.

Dimensione del sensore

Il sensore d'immagine è il cuore della fotocamera. Cattura l'immagine memorizzando i singoli elementi dell'immagine chiamati pixel. La tua scelta del sensore dipende da quanta qualità vuoi in seguito e da quanta libertà creativa vuoi avere.

Se sei una persona che viaggia spesso o fa escursioni in montagna, le fotocamere compatte con un sensore relativamente piccolo sono tue amiche.

In linea di principio, la gamma di prezzi delle fotocamere si basa sulla dimensione dei sensori.

Aspetti che parlano a favore di un sensore d'immagine più grande sarebbero: In primo luogo, più luce cade nell'area a causa delle dimensioni disponibili. Questa differenza è particolarmente evidente in condizioni di scarsa luminosità, poiché i sensori più grandi producono molto meno rumore d'immagine. In secondo luogo, una certa dimensione è necessaria al massimo quando si gioca tra nitidezza e sfocatura.

In linea di principio, la classe di prezzo delle telecamere si basa sulla dimensione dei sensori.

Peso

Il peso della tua fotocamera non dovrebbe essere ignorato quando si decide cosa comprare. Una macchina fotografica reflex a lente singola, per esempio, può pesare rapidamente diversi chilogrammi, comprese le attrezzature e gli obiettivi. Per rendere la vita più facile, puoi investire in una cinghia di trasporto e in uno zaino per fotocamere.

Se per te è importante portare poca zavorra extra, una macchina fotografica compatta sarebbe una soluzione adatta a te. Entrano nella maggior parte delle tasche dei pantaloni o della giacca. Inoltre, il sensore d'immagine è più grande di quello di uno smartphone.

Se vuoi espandere le tue possibilità fotografiche, una fotocamera bridge è la soluzione intermedia in termini di peso. Come suggerisce il nome, una fotocamera bridge è una transizione tra una fotocamera compatta e una fotocamera SLR.

Fattore di zoom

Lo zoom è indispensabile per molti. Uno zoom 3x è considerato il minimo. La dimensione della fotocamera dipende dalla forza dello zoom. Inoltre, quando si utilizza il livello più alto dello zoom, c'è da aspettarsi una distorsione e l'intensità della luce diminuisce. Tuttavia, un forte zoom può permettere una grande libertà fotografica.

Con gli obiettivi fissi, la lunghezza focale è convertita in 35 mm. Con gli obiettivi intercambiabili, invece, la lunghezza focale reale è sempre data. La dimensione del sensore della fotocamera viene utilizzata per convertire questo in equivalente a 35 mm.

Se vuoi principalmente fare foto in interni, foto di paesaggi o foto architettoniche, una lunghezza focale corta (grandangolo < 28 mm) è interessante per te. Questo ti permette di catturare il più possibile del soggetto nella foto. I modelli con una lunghezza focale iniziale corta sono solitamente più costosi, poiché la produzione di un obiettivo grandangolare è associata a costi più elevati.

Hai bisogno di una lunga lunghezza focale (grandangolo > 200 mm) per avvicinarti agli oggetti lontani. Questa funzione è particolarmente utile per le attività all'aperto, la fotografia naturalistica, sott'acqua e qualsiasi situazione in cui è difficile avvicinarsi al tuo soggetto. Con lunghe focali, il rischio di vibrazioni della fotocamera aumenta e l'intensità della luce diminuisce, ed è qui che uno stabilizzatore d'immagine può aiutare.

Le fotocamere a basso prezzo e le fotocamere compatte di solito hanno solo pochi livelli di zoom. In altre parole, lo zoom non è graduale e non è continuo. Quindi quando premi il pulsante dello zoom, viene impostato uno zoom predefinito. Questo spesso toglie il divertimento nella scelta della giusta sezione dell'immagine. Le fotocamere meno avanzate tecnicamente hanno circa quattro livelli di zoom, mentre le fotocamere avanzate spesso ne hanno circa 30 o sono senza gradini. Il massimo è una regolazione meccanica e continua della lunghezza focale.

Ergonomia / Aptica

Quando si decide cosa comprare, la forma del corpo macchina dovrebbe essere presa in considerazione. Anche una fotocamera tecnicamente molto buona può sentirsi male in mano e rendere il lavoro visibilmente più difficile. Per questo motivo, è importante tenere la macchina fotografica in mano per un periodo di tempo più lungo e fare alcune foto di prova prima di acquistarla.

Con i modelli più piccoli, l'accessibilità e l'operatività dei pulsanti è spesso un problema. In generale, più la fotocamera è grande e pesante, più è importante avere un'impugnatura particolare e un design ergonomico.

Inoltre, molte fotocamere possono essere equipaggiate con un teleobiettivo solitamente pesante. A questo proposito, non tutte le impugnature sono adatte a tutte le mani. Il motto qui è prova ed errore.

Decisione: Quali tipi di telecamere esistono e qual è quella giusta per me?

Quando si acquista una fotocamera, ci sono due tipi di fotocamere tra cui scegliere:

Tipo vantaggi Svantaggi
fotocamera digitale elaborazione dell'immagine interna alla fotocamera, possibile elaborazione e controllo successivi, memorizzazione su scheda di memoria La fotografia a infrarossi è possibile solo con alcuni modelli
Fotocamera analogica Profondità di campo ridotta nei ritratti, nessun deterioramento della qualità con tempi di posa più lenti, il negativo è molto resistente nessuna elaborazione delle immagini possibile, tecniche di laboratorio relativamente complesse, materiale in pellicola fotosensibile

Macchina fotografica digitale

La fotografia digitale richiede un minimo di affinità con il computer e capacità di editing delle immagini. Ordinare, archiviare e fare le tue correzioni è anche relativamente dispendioso in termini di tempo. Tuttavia, il controllo e l'editing immediato sono possibili.

I fotografi abituali che scattano in digitale hanno notevoli vantaggi in termini di costi. Se usi la tua macchina fotografica più spesso che durante le tue vacanze, fare foto su pellicola sarà più costoso per te.

Se vuoi condividere le tue immagini online, la fotografia digitale è l'opzione migliore per te. Che sia attraverso i social network, i siti web o un blog, una macchina fotografica digitale porterà i tuoi scatti online più velocemente.

Vantaggi
  • Vantaggi di costo
  • Controllo immediato
  • Più veloce nella rete
  • offerta più grande

 

Svantaggi
  • Affinità computer
  • Livello minimo di conoscenza dell'elaborazione delle immagini
  • prezzi più alti

Per i principianti in fotografia, la fotografia digitale è migliore. Hai la garanzia di fare progressi più rapidi nell'apprendimento qui. Anche se vuoi rilanciare il tuo hobby, la tecnologia digitale ti rende molto più facile iniziare.

I prezzi per le fotocamere digitali saranno sempre più alti rispetto alle fotocamere convenzionali. Inoltre, la fotocamera digitale ha una gamma più ampia. Offre più scelta e funzioni aggiuntive. Se hai una vena creativa particolarmente forte, potrai viverla grazie al progresso digitale della fotocamera.

Fotocamera analogica

Se non hai un computer a casa o non vuoi spendere il tempo per archiviare le tue foto in modo digitale, probabilmente ti troverai meglio con la fotografia analogica. Un computer è essenziale per mantenere un backup delle tue foto. Questo previene la cancellazione accidentale dei tuoi ricordi.

Le pellicole analogiche hanno fascino. Altamente sensibili come sono, emanano un'aria di nostalgia che nessuna macchina fotografica digitale può sostituire. Il materiale analogico ha caratteristiche incomparabili. Inoltre, ora puoi stampare in ottima qualità.

In termini di risultato finale, la controparte digitale ha un costo maggiore rispetto al suo amico analogico. In particolare, gli obiettivi sono più costosi di quelli utilizzati nella fotografia analogica. Quindi ottieni i tuoi soldi molto più velocemente con la fotografia convenzionale. Il fattore decisivo è il tipo di utilizzo.

Vantaggi
  • nessun computer necessario
  • hanno fascino
  • minori costi di acquisizione
  • grande gamma di contrasto
Svantaggi
  • materiale sensibile alla luce
  • sviluppo costoso e lungo
  • nessun controllo immediato

La pellicola analogica si distingue soprattutto per la gamma di contrasto del materiale (specialmente la pellicola per diapositive). Nel campo digitale, solo i prodotti più costosi con un'ottima densità possono raggiungere questo risultato.

Devi sviluppare il materiale della pellicola analogica nella camera oscura con liquidi chimici. Questo materiale è molto sensibile alla luce. Non è possibile controllare l'immagine scattata immediatamente dopo averla scattata. Devi aspettare il prodotto dello sviluppo. Inoltre, ogni pellicola permette solo 36 immagini. Una limitazione che non esiste nella fotografia digitale.

Guida: Risposte alle domande più frequenti sulle telecamere

In questa guida troverai le risposte alle domande più importanti sulle telecamere. Dopo aver finito di leggere, conoscerai tutti i fatti importanti sulle telecamere.

Per chi è una macchina fotografica?

Le immagini sono ovunque. Di conseguenza, la fotografia è un'attività molto popolare che può essere perseguita da chiunque abbia un entusiasmo per essa. La domanda non dovrebbe essere per chi, ma quale fotocamera è adatta a te.

Anziani, adulti, adolescenti e bambini possono tutti perseguire la loro passione per la fotografia. C'è una macchina fotografica adatta ad ogni fascia d'età e ad ogni esigenza. Per i bambini ci sono tipi di macchine fotografiche speciali e modelli che permettono di creare una macchina fotografica. Le fotocamere adatte agli anziani permettono un facile utilizzo grazie ai comandi facili da impugnare.

Cos'è una macchina fotografica digitale e come funziona?

Una macchina fotografica digitale è caratterizzata dal fatto che utilizza un supporto di memorizzazione digitale al posto della pellicola. L'immagine viene prima digitalizzata utilizzando un sensore d'immagine.

Fotoapparat-1

Una fotocamera SLR ti dà la più grande libertà creativa. Se la fotografia creativa illimitata è importante per te, non dovrebbe mancare nella tua collezione.
(Fonte immagine: TVBEATS / unsplash)

Il modo in cui lavorano può essere raggruppato secondo il loro ordine cronologico

  1. Prima dell'esposizione: Per prima cosa, la fotocamera visualizza un'anteprima dell'immagine, sia sul monitor che nel mirino. Inoltre, l'autofocus mette a fuoco l'oggetto/soggetto. Il controllo dell'esposizione e la misurazione impostano l'esposizione. Inoltre, sei tu o il sistema automatico della fotocamera a decidere il controllo del flash.
  2. Durante l'esposizione: la luce passa attraverso le lenti dell'obiettivo sul sensore dell'immagine. Grazie all'esposizione viene creata una foto. Questo significa che durante il tempo di esposizione, la luce cade sul sensore attraverso l'apertura e viene amplificata a seconda della sensibilità ISO (sensibilità alla luce).
  3. Dopo l'esposizione: dopo, sono disponibili i dati grezzi del sensore d'immagine. O ottieni un file RAW, che ha bisogno di ulteriore tempo di elaborazione e software, o la tua fotocamera è dotata di un'elaborazione interna dell'immagine. In questo caso riceverai un file JPG. Il bilanciamento del bianco e l'ottimizzazione dell'immagine avvengono nella fotocamera. A seconda del modello della tua fotocamera, puoi eseguire funzioni aggiuntive in questa fase, come un ulteriore miglioramento dell'immagine.

Quali sono i tipi di fotocamere digitali?

Quando acquisti una macchina fotografica digitale, hai una vasta gamma di modelli tra cui scegliere. Pertanto, dovresti sapere in anticipo in quali segmenti si possono dividere le fotocamere digitali e quali potrebbero essere di tuo interesse.

Si dovrebbe fare una distinzione tra:

  • Fotocamera per smartphone
  • Macchina fotografica compatta
  • Telecamera a ponte
  • Macchina fotografica reflex a lente singola (DSLR)
  • Fotocamera a sistema senza specchio (DSLM)

Al giorno d'oggi, quasi tutti gli smartphone hanno una fotocamera con una qualità impressionante incorporata. Queste non sono in alcun modo inferiori a molte fotocamere compatte. Alcuni smartphone hanno anche 2 fotocamere integrate. Le fotocamere per smartphone sono piccole, leggere, compatte e di solito le hai con te.

Una fotocamera compatta, come suggerisce il nome, è abbastanza piccola e ha il vantaggio di entrare in qualsiasi tasca dei pantaloni o della giacca. Rispetto alla fotocamera dello smartphone, la fotocamera compatta ha un sensore d'immagine più grande.

La fotocamera bridge è una soluzione intermedia tra una compatta e una fotocamera SLR. Più grande di una fotocamera compatta, offre più lunghezza focale e non permette di cambiare l'obiettivo. Cerca di combinare i vantaggi di entrambi i modelli di fotocamera.

La fotocamera SLR è stata a lungo considerata il pioniere della fotografia digitale. Qui è possibile cambiare l'obiettivo. Ha anche una slitta flash per unità flash esterne. In questo modello, la luce è diretta attraverso uno specchio pieghevole sul sensore d'immagine. Caratteristicamente, è più pesante, più grande e più costosa degli altri tipi di telecamere. Ciononostante, offre la più grande portata fotografica.

La fotocamera di sistema mirrorless (DLSM) è simile alla fotocamera SLR. Tuttavia, non ha né uno specchio né un mirino ottico. Questo lo rende più leggero e compatto del suo concorrente. La maggior parte delle fotocamere a sistema hanno un mirino elettronico, che consuma più batteria. Il funzionamento e la qualità dell'immagine sono minimamente inferiori a quelli di una fotocamera SLR.

Quali fotocamere sono adatte ai principianti?

Fondamentalmente, ci sono due approcci all'acquisto di prodotti tecnici

  • Compra più economico prima, compra un prodotto migliore dopo.
  • Scegli subito i prodotti più costosi per evitare un secondo acquisto.

Tuttavia, le fotocamere dei principali produttori sono molto buone anche nel segmento economico. Pertanto, come principiante, è consigliabile optare per un prodotto più economico. Noterai la differenza con le fotocamere più costose solo quando sarai profondamente coinvolto nella fotografia per un po' di tempo. Chi lo sa, potresti essere felice per sempre con il tuo modello entry-level.

In alternativa, puoi comprare un vecchio modello di fotocamera o una fotocamera usata come primo acquisto. Questo ha il vantaggio che i modelli precedenti sono molto più economici. La qualità non è peggiore per questo motivo.

Quali fotocamere sono particolarmente ergonomiche?

L'ergonomia della tua fotocamera dovrebbe essere importante per te tanto quanto la qualità dell'immagine della tua fotocamera. Gli smartphone e le fotocamere compatte potrebbero essere troppo piccoli per te. Se un po' più di peso e dimensioni vanno bene per te, le fotocamere con un corpo macchina adeguato sono raccomandate.

Quando acquisti una macchina fotografica, assicurati che si adatti comodamente alle tue mani. Dovresti sentirti a tuo agio. Un buon funzionamento, cioè un comodo accesso a tutti i pulsanti e le manopole, è essenziale. Questo garantisce una fotografia fluida.

Fotoapparat-2

L'ergonomia della tua fotocamera è importante almeno quanto la qualità dell'immagine. Una macchina fotografica che è scomoda da tenere in mano prenderà polvere nella scatola perché non vorrai usarla.
(Fonte immagine: Jeremy Yap / unsplash)

Specialmente con i prodotti più costosi, come una macchina fotografica reflex, apprezzerai il materiale della robusta custodia in magnesio. Probabilmente ti sentirai meglio di una custodia di plastica.

Quanto costa una macchina fotografica?

Prima di tutto, devi decidere il tipo di macchina fotografica che vuoi. Non hai bisogno di spendere una fortuna per comprare una macchina fotografica. Le scelte più comuni sono le fotocamere compatte e le fotocamere SLR.

Le fotocamere compatte partono da circa 100 euro. I produttori più popolari includono Sony, Nikon e Canon. Prima di acquistare, è consigliabile scoprire se la telecamera ha buone recensioni da parte dei clienti.
Questi permettono spesso di trarre conclusioni sul rapporto prezzo-prestazioni.

Tipo Costo
Fotocamera digitale da 100 a oltre 7.
000 euro
Fotocamera analogica da 50 a 500 euro

[email protected] I modelli professionali partono da circa 1.500 euro. Puoi comprare un obiettivo per 150 euro o più e una scheda SD per 10 euro o più. I fornitori più noti sono Canon, Nikon, Sony e Pentax. Con questo modello di fotocamera, è meglio fidarsi dei prodotti di marca.

Le telecamere analogiche sono disponibili per circa 50 euro. Anche i prodotti di marca di produttori famosi possono essere acquistati a buon mercato. Le fotocamere analogiche sono prodotte in piccole quantità e puoi trovare la maggior parte dei modelli sul mercato dell'usato.

Quali alternative ci sono alle fotocamere digitali?

La controparte della macchina fotografica digitale è la macchina fotografica analogica. Molti di questi sono disponibili sul mercato dell'usato a prezzi ragionevoli. Ora probabilmente ti starai chiedendo: quale tipo di macchina fotografica analogica fa per me?

La macchina fotografica analogica può essere divisa in gruppi a seconda delle dimensioni o della pellicola utilizzata. La qualità dell'immagine dipende dalla dimensione del formato della pellicola. Più grande è il formato della pellicola, più difficile è gestire questi sistemi di telecamere.

Ora per i tipi di telecamere analogiche

  • Macchina fotografica 35 mm: Questo tipo è il classico per eccellenza e un tuttofare della fotografia analogica. Chiamata così per la larghezza della pellicola, è utilizzata principalmente nella fotografia di strada.
  • Macchina fotografica di medio formato: usi questo tipo di macchina fotografica se vuoi più dettagli nelle stampe grandi. Ha anche un pozzo di luce che ti permette di guardare uno schermo di vetro smerigliato dall'alto.
  • Fotocamera di grande formato: finora sono considerate uno strumento per la fotografia professionale. Sono ideali per scatti architettonici e di interni così come per "scatti da tavolo".
  • Macchina fotografica Polaroid / macchina fotografica istantanea: con questa macchina fotografica fai foto istantanee. Premi il pulsante dell'otturatore ed estrai un pezzo di carta esposto. Poi aspetti qualche minuto, rimuovi la carta protettiva e goditi la tua foto istantanea.

Come faccio a impostare correttamente una videocamera?

Non ci sono impostazioni fisse della fotocamera che producono risultati ugualmente buoni in ogni situazione di ripresa. Tuttavia, puoi semplificare il processo di scatto delle foto utilizzando le modalità speciali della fotocamera.

Spiegato in breve

  • Se la situazione lo permette, scatta in formato RAW. Questo ti dà più possibilità per la post-elaborazione. Quindi non devi preoccuparti delle impostazioni ottimali della fotocamera, come il bilanciamento del bianco o lo spazio colore, mentre stai scattando.
  • Soprattutto se sei un principiante, non utilizzare le modalità manuale o automatica. È più consigliabile scattare prima in modalità priorità di apertura.
  • Usa la modalità di messa a fuoco automatica.
  • Se vuoi una profondità di campo ridotta, apri di più il diaframma.
  • Se stai scattando senza un treppiede, è consigliabile utilizzare una velocità dell'otturatore veloce.
  • Un basso valore ISO assicura che non ci sia rumore d'immagine.

Di quali accessori ho bisogno per la mia macchina fotografica?

Non tutti gli accessori sono assolutamente necessari. Non lesinare su treppiedi e unità flash. Questi sono gli articoli che userai più a lungo. Un buon treppiede durerà per molti anni e supererà diverse generazioni di fotocamere.

Si consiglia di acquistare i flash di sistema dai rispettivi produttori di fotocamere. La modalità di funzionamento tra fotocamera e flash è elaborata in modo specifico da ogni produttore. I flash di terze parti funzionano, ma non hanno lo stesso successo nel risultato.

Un buon obiettivo è fondamentale per la massima qualità dell'immagine. Pertanto, è meglio investire prima in un obiettivo di alta qualità che in un nuovo corpo macchina. Migliore è la risoluzione di una macchina fotografica, prima noterai i punti deboli del tuo obiettivo.

Fotoapparat-3

Non tutti gli accessori extra sono necessari. Soprattutto se sei ancora all'inizio della tua carriera di fotografo. Tuttavia, non dovresti lesinare sull'obiettivo e sul treppiede.
(Fonte immagine: Jakob Owens / unsplash)

Anche una comoda cinghia per la macchina fotografica è utile. Se la cinghia fornita con la tua fotocamera non soddisfa le tue esigenze, dovresti comprarne una nuova. Una cinghia regolabile che puoi cambiare con una mano è più comoda.

La borsa è un importante accessorio per la fotocamera in cui puoi trasportare tutta la tua attrezzatura. Alcuni zaini hanno scomparti imbottiti per tenere al sicuro gli accessori delicati. Le borse a tracolla sono utili se non porti molto e vuoi un accesso rapido alla tua attrezzatura. Per una grande quantità di attrezzature, una valigia è appropriata quando si viaggia.

Quali telecamere hanno una lunga durata della batteria?

Come linea guida generale, una fotocamera con una lunga durata della batteria scatterà almeno 1.000 foto e registrerà video per almeno due ore. Tieni presente che la durata della batteria dipende dalla dimensione della batteria e dalla fotocamera.

Di conseguenza, le differenze tra i tipi di telecamere sono notevoli. Le batterie convenzionali non sono raccomandate, poiché di solito si scaricano dopo poche ore. Se usi la tua fotocamera digitale più spesso, le batterie ricaricabili sono la soluzione più economica ed ecologica.

Fondamentalmente, è impossibile dire quali fotocamere hanno una lunga durata della batteria. Questo perché le fotocamere digitali consumano molta energia a causa delle loro prestazioni tecniche.

Come posso pulire l'obiettivo della mia fotocamera?

Quando pulisci le tue lenti, i panni in microfibra valgono molto. Il loro effetto antistatico cattura le più piccole particelle di polvere. Dovresti lavarlo di tanto in tanto in modo da non trasferire lo sporco.

Le spazzole puliscono anche la polvere che è statica sull'obiettivo. Puliscono anche i bordi di transizione dal vetro all'alloggiamento dell'obiettivo. Evita di sporcare di grasso il tuo pennello, che lo trasferirà all'obiettivo in seguito.

Tipo di pulizia Tipo
Pulizia a secco Panni in microfibra, spazzola, penna per pulire
Pulizia a umido Salviette umidificate, detergente liquido con panno asciutto

Per la pulizia a umido, usa sia salviette umidificate che un panno asciutto Puoi spruzzare il detergente liquido su un bastoncino di cotone per pulire più a fondo i bordi e il mirino.

La penna di pulizia ha una punta di pulizia che è in polvere di carbone. Questo rimuove le impronte digitali dalla lente. La penna per la pulizia dovrebbe essere utilizzata solo se l'obiettivo è altrimenti pulito tranne che per un'impronta digitale o una macchia d'acqua.

Come posso smaltire correttamente la mia macchina fotografica?

Una macchina fotografica appartiene alla categoria dei rifiuti elettronici e non deve essere gettata nei rifiuti domestici. Perché contengono materiali riciclabili che possono essere ulteriormente lavorati. Puoi smaltire i tuoi rifiuti elettronici per posta o trovare punti di consegna tramite Google.

Molti produttori e rivenditori ritirano i loro vecchi prodotti. Lo smaltimento avviene in impianti di riciclaggio. Quando le singole materie prime vengono separate e selezionate, vengono poi utilizzate come materie prime secondarie per la produzione di nuove telecamere.

Puoi anche offrire la tua macchina fotografica usata in vendita o gratuitamente attraverso varie piattaforme come Ebay. Ci sono abbastanza collezionisti o hobbisti che si accontentano degli esemplari più vecchi.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni