Ultimo aggiornamento: Agosto 24, 2021
Auch verfügbar in:

Il nostro metodo

36Prodotti analizzati

43Ore trascorse

49Articoli valutati

168Recensioni degli utenti

Qui presentiamo tutti i tipi di latte per bambini che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo renderti più facile la decisione di acquisto e aiutarti a trovare il miglior latte per bambini per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare il latte per bambini.




I fatti più importanti

in poche parole

  • Il latte per bambini è un latte a basso contenuto proteico fatto per i bambini piccoli. È fortificato con importanti nutrienti e vitamine.
  • Ci sono fondamentalmente due tipi di latte per bambini: pronto da bere o in polvere.
  • È meglio chiedere consiglio al tuo pediatra o all'ostetrica prima di prendere una decisione su questo argomento.

Latte per bambini: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare un latte per bambini

A cosa serve il latte per bambini?

Il latte per bambini è un tipo di latte che è stato sviluppato appositamente per i bambini piccoli. Il suo scopo è quello di fornire proteine, vitamine e minerali necessari al bambino per la crescita.

Kind mit Flasche

Il latte per neonati è fatto su misura per i bisogni dei più piccoli e completa perfettamente la loro dieta. (Fonte immagine: 123rf.com / 32228811)

Può essere usato per integrare una dieta bilanciata per i bambini piccoli, e formule speciali (come i latti "pre- e follow-on") sono stati persino progettati per il latte artificiale.

Quando dovresti passare al latte per bambini?

Se il bambino non viene allattato al seno fin dall'inizio, il cosiddetto premilk è adatto fin dalla nascita. Questo latte serve anche come supplemento al latte materno se non può essere prodotto in quantità sufficiente.

Dato che il latte artificiale prodotto industrialmente può sostituire il latte materno, i prodotti di latte artificiale sono spesso introdotti con lo svezzamento.

Non esiste una regola specifica per lo svezzamento, ogni donna può decidere individualmente quando vuole svezzare. Di conseguenza, non c'è nemmeno un tempo prestabilito per passare al latte per bambini

Inoltre, il latte per neonati può essere dato come bevanda insieme alle pappe o può essere usato per preparare il porridge.

L'argomento del latte artificiale e degli alimenti per bambini è molto delicato. Dovresti sempre chiedere consiglio al tuo pediatra o all'ostetrica.

Qual è l'alternativa al latte per bambini?

La migliore alternativa è ancora il latte materno, soprattutto per i primi 6 mesi di vita.

Un'altra alternativa al latte per bambini è il latte di mucca. Questo è più ricco di proteine del latte materno e infantile. Se questo sia meglio del latte per bambini è molto discusso su internet.

Alcuni sostengono che troppe proteine non fanno bene ai neonati e ai bambini piccoli perché portano ad un maggiore stress sui reni. Inoltre, i preparati di latte per bambini contengono anche una quantità maggiore di nutrienti importanti (ad esempio iodio e ferro) rispetto al latte di mucca.

Altri sono dell'opinione che il latte di mucca contiene più calcio di alcune marche di latte per bambini, ma che quest'ultimo è di qualità superiore.

Alcuni produttori offrono anche alimenti speciali senza latte. Questi sono di solito a base di proteine della soia e sono adatti a bambini e ragazzi che non possono tollerare le proteine del latte vaccino e/o il lattosio (zucchero del latte). Naturalmente, è anche destinato ai bambini i cui genitori vogliono nutrirli vegani fin dall'inizio.

Quale latte per bambini è adatto a quale età?

Il cosiddetto latte iniziale è adatto dalla nascita ai 6 mesi. Questo latte di solito contiene omega-3 e -6, che sono molto importanti nei primi mesi, poiché il bambino non può produrne abbastanza da solo.

Dopo il 6° mese, il latte di proseguimento viene regolato. Di solito contiene vitamine A, C e D e ferro. Come il latte iniziale, il latte di proseguimento è preparato con omega -3, che supportano lo sviluppo del cervello e delle cellule nervose.

A partire dal 12° mese, si può introdurre il latte per neonati che è particolarmente ricco di vitamina C, D e calcio. Questi ultimi due nutrienti sono particolarmente importanti per lo sviluppo delle ossa e dei denti.

Alcuni produttori hanno sviluppato due diversi tipi di latte per bambini dai 12 mesi e per bambini dai 24 mesi. In termini di contenuto, queste due varietà non differiscono molto. Nel caso della marca Hipp, le due varietà differiscono solo per la presenza di iodio nella variante per bambini più grandi.

Sapevi che il latte ti rende bella?

Grazie al grasso del latte, alle proteine del latte e all'acido lattico che contiene, il latte rende la pelle morbida ed elastica, poiché legano l'umidità e proteggono la pelle dalla secchezza. Inoltre, si dice che le vitamine contenute nel latte promuovano l'attività cellulare della pelle e quindi contrastino anche l'invecchiamento della pelle. Non per niente si dice che Cleopatra abbia sempre fatto il bagno nel latte.

Decisione: Quali tipi di latte per bambini esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, distinguiamo tra questi tipi di latte per bambini

  • latte per bambini pronto da bere
  • Latte in polvere per bambini

Di seguito spieghiamo i diversi tipi e i loro rispettivi vantaggi e svantaggi. In questo modo, vogliamo aiutarti a trovare il latte per neonati più adatto a te.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del latte per bambini pronto da bere?

Questo tipo di latte è già preparato e quindi pratico per gli spostamenti. Una volta aperto, però, può essere conservato in frigorifero solo per 24 ore. Inoltre, conservare il latte pronto da bere occupa molto spazio nella credenza.

Vantaggi
  • Molto pratico, anche per gli spostamenti
  • Già preparato
Svantaggi
  • Una volta aperto, dura solo 24 ore in frigorifero
  • Serve molto spazio per conservarlo

Quali sono le caratteristiche del latte in polvere per bambini e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Il latte in polvere per bambini è più economico del latte pronto da bere. Una volta che la confezione è stata aperta, ha una durata di conservazione più lunga. Non occupa tanto spazio per riporlo nella credenza e non devi portarne tanto a casa.

Vantaggi
  • Più economico
  • Maggiore durata di conservazione
  • Occupa meno spazio
Svantaggi
  • Richiede acqua per la preparazione
  • Non pratico per viaggiare

Questo tipo di latte richiede acqua calda supplementare per la preparazione, quindi il latte in polvere per bambini non è una soluzione pratica per viaggiare.

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare

il latte per bambini
Di seguito ti mostreremo quali criteri puoi utilizzare per confrontare e valutare le varietà di latte per bambini. Questo ti renderà più facile avere una visione d'insieme e decidere su un prodotto adatto ed efficace.

In sintesi, questi sono i seguenti criteri

  • Età raccomandata
  • Quantità
  • Zucchero aggiunto
  • Allergie

Di seguito, puoi leggere i rispettivi criteri e scoprire perché ha senso per te acquistare un prodotto in base ai criteri oppure no.

Età consigliata

A seconda dell'età del tuo bambino, puoi scegliere tra latte iniziale, di proseguimento o per neonati 1+ o 2+.

Latte Età
Latte iniziale Dalla nascita-6 mesi
Latte di proseguimento Dopo 6.
mesi
Latte materno 1+

Da 12 xml-p Una volta aperta, la confezione dovrebbe essere utilizzata entro 10-15 giorni. Prima di acquistare, dovresti anche chiederti quanto spesso o quanto latte beve il bambino al giorno per evitare sprechi.

Il latte pronto da bere è solitamente venduto in confezioni da 1 litro. Alcuni produttori offrono anche confezioni da 450ml o anche comode bottiglie da 200ml e 90ml. Queste ultime opzioni sono le più costose, ma il latte è già porzionato.

Zucchero aggiunto

Il latte contiene naturalmente zucchero (lattosio). Tuttavia, molte marche di latte per bambini contengono anche zucchero aggiunto.

I neonati e i bambini piccoli che mangiano troppo zucchero durante la crescita possono avere problemi nello sviluppo cognitivo e un rischio maggiore di diabete e obesità. Ecco perché dovresti piuttosto scegliere il latte per bambini che è stato preparato solo con lattosio.

Allergie

Se il tuo bambino o la tua bambina soffre di allergie o è a rischio di allergie, dovresti scegliere il latte HA. Questi latti contengono proteine a basso contenuto di allergeni.

Per i bambini che non possono tollerare le proteine del latte vaccino e/o il lattosio, alcuni produttori offrono anche latti per bambini a base di proteine della soia.

In questo video, il Prof. Radke spiega cosa c'è di speciale nei latti HA speciali.

Fatti da sapere sul latte per bambini

Come si prepara il latte in polvere per bambini?

Per preparare il latte in polvere per neonati è necessario quanto segue: Confezione di latte artificiale, 2 biberon, una tettarella con anello per tappi, una piastra per tappi, un termometro e un bollitore.

L'acqua e il latte in polvere sono necessari in misure diverse, a seconda della quantità di latte che vuoi. Per esempio, per 200ml di latte hai bisogno di 180ml di acqua e 6 misurini di polvere. Per prima cosa, l'acqua viene riscaldata. Puoi farlo molto facilmente con uno scaldavivande per bambini, per esempio.

La temperatura dell'acqua dovrebbe essere tra i 40°C e i 50°C. Versa 2/3 dell'acqua nella seconda bottiglia e aggiungi la polvere con il misurino. Poi la fiala dovrebbe essere chiusa con l'anello e il piatto e agitata.

Poi aggiungi il resto dell'acqua e agita di nuovo. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere di 37°C.

Quanto spesso dovresti dare il latte al tuo bambino?

Dipende, ovviamente, se il latte materno o il latte premaman è l'unica fonte di nutrimento per il bambino, come nel caso di un bambino nei primi mesi di vita che non viene allattato al seno, o se il latte materno viene utilizzato come supplemento al latte materno o, più tardi, al cibo solido.

Sapevi che il latte non è una bevanda?

Anche se consumiamo il latte in forma liquida, il latte non appartiene al gruppo delle bevande. Grazie al suo alto contenuto di nutrienti, è piuttosto classificato come un alimento, il che è particolarmente evidente nel caso dei bambini.

In generale, i bambini piccoli dovrebbero consumare circa 300ml-330ml di latte al giorno. Questa quantità può essere assunta anche sotto forma di prodotti caseari, come lo yogurt o il formaggio.

La tabella qui sotto riassume le quantità da bere per i bambini tra gli 11 e i 12 mesi, a seconda del numero di pasti di alimenti complementari che consumano. Questi sono valori medi. Dovresti sempre chiedere consiglio al tuo pediatra o all'ostetrica.

Numero di pasti complementari Quantità da bere al giorno
1 800ml
2 600ml
3 400ml

Una volta aperto, il latte per neonati pronto da bere deve essere conservato in frigorifero. Deve poi essere consumato entro un massimo di 48 ore.

Per quanto riguarda il latte in polvere per neonati, dovresti utilizzare la confezione aperta entro 10-15 giorni.

Una volta preparato, il latte in polvere dovrebbe essere bevuto (o buttato via!) dopo un massimo di due ore.

Fino a che età dovresti dare al tuo bambino il latte in polvere?

Non c'è un limite massimo di età per il latte per neonati. Si legge spesso che, secondo gli esperti, i bambini di oggi consumano più di 2 volte più proteine di quanto sia effettivamente salutare. Poiché il latte per bambini contiene meno proteine del latte di mucca, il latte per bambini rimane una buona alternativa al latte di mucca fino all'età di 4 o 5 anni.

Tuttavia, ogni bambino è diverso e ha esigenze individuali. Ecco perché è importante fare queste domande al pediatra.

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni