Ultimo aggiornamento: Agosto 26, 2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

29Ore trascorse

16Articoli valutati

99Recensioni degli utenti

Benvenuto nel nostro test del miglio marrone 2021. Qui presentiamo tutti i miglio bruno che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior miglio marrone per te.

Puoi anche trovare le risposte alle domande più frequenti nella nostra guida. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti che dovresti conoscere se vuoi comprare il miglio marrone.




Sommario

  • Il miglio è una delle più antiche piante coltivate. È stato conosciuto come alimento e rimedio per migliaia di anni.
  • Il miglio marrone è la forma selvatica o originale del miglio dorato convenzionale. Non è mondato ed è quindi considerato un cereale intero.
  • Il miglio bruno contiene silicio sotto forma di acido silicico. L'acido silicico rafforza il tessuto connettivo e supporta la crescita di pelle, capelli e unghie.

Miglio bruno: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di acquistare il miglio bruno

Cos'è il miglio bruno?

Come l'avena, il miglio è un'erba a pannocchia. È considerata una delle più antiche piante coltivate. Il miglio non è solo conosciuto come cibo, ma anche come rimedio.

Il miglio bruno è un cereale con preziosi nutrienti. (Fonte immagine: pixabay.com / sjhanjeju)

Il miglio marrone è la forma selvatica o originale del miglio dorato convenzionale. Rispetto al miglio dorato, il miglio marrone non è decorticato ed è quindi considerato un cereale integrale.

Lo sapevi che il miglio marrone veniva consumato già 8000 anni fa?

A quel tempo, il miglio marrone era spesso trasformato in pane piatto. Nel corso del tempo, tuttavia, il miglio bruno è caduto nell'oblio poiché la coltivazione di patate, mais, grano, orzo o segale era più redditizia.

Che effetto ha il miglio marrone e perché è salutare?

Il miglio marrone contiene numerosi nutrienti importanti come: acido silicico, minerali, oligoelementi e vitamine.

Il miglio marrone è spesso raccomandato per sostenere la crescita delle ossa e per la perdita dei capelli. Il silicio contenuto sotto forma di acido silicico rafforza il tessuto connettivo, i vasi sanguigni e i denti, tra le altre cose.

Aiuta con… Gamma effettiva
pelle, capelli, unghie Il consumo regolare di miglio bruno favorisce la crescita di capelli, unghie e pelle.
Arteriosclerosi (indurimento delle arterie) Se il corpo manca di silicio e vitamina C, i vasi sanguigni possono diventare fragili. Il risultato potrebbe essere problemi cardiovascolari e arteriosclerosi. Consumando miglio marrone e il silicio che contiene, i vasi sanguigni possono essere rafforzati.
Livelli di grasso nel sangue Le fibre alimentari contenute nel miglio bruno abbassano i livelli di grassi nel sangue (trigliceridi, colesterolo) e prevengono anche l'arteriosclerosi.
Alzheimer Diversi studi della Keele University in Inghilterra hanno dimostrato che il silicio protegge il cervello umano dall'alluminio. Questo può ridurre il rischio di malattia di Alzheimer.

Dove cresce il miglio marrone?

Il miglio è molto robusto e prospera anche nei terreni più poveri. È anche molto resistente alla siccità. Il miglio bruno è coltivato in paesi come: Cina, Canada, Austria, Russia, Ungheria, USA.

Il miglio bruno è stato importato in Germania da questi paesi fino al 2004. Fino all'inizio del 20° secolo, il miglio marrone era ancora un cereale autoctono in Germania.

Il miglio bruno era coltivato soprattutto nella zona meridionale del Brandeburgo. La Humboldt University ha fornito importanti conoscenze per permettere la reintroduzione del miglio bruno in Germania.

Il miglio è un cereale molto robusto e resistente alla siccità. (Fonte immagine: pixabay.com / sarangib)

Che sapore ha il miglio marrone?

All'inizio potrebbe non sembrarti delizioso, ma il miglio marrone in combinazione con altri alimenti può eventualmente migliorare il gusto.

Alcune persone dicono che il sapore del miglio marrone richiede un po' di tempo per abituarsi. Altri sono convinti che abbia un buon sapore.

È meglio provare il miglio bruno da soli. Questo è il modo più semplice per scoprire se ti piace il miglio marrone o no.

Quali alternative ci sono al miglio bruno?

Puoi dividere il miglio bruno in base a come viene lavorato. Il miglio bruno può essere acquistato macinato come farina o sotto forma di fiocchi.

alternativa; Descrizione [/tr]

Farina di miglio marrone Per la produzione della farina di miglio bruno, i chicchi interi di miglio bruno vengono macinati a secco. In questa forma, il miglio marrone è più facile da digerire perché il guscio duro è stato aperto. Piccole quantità di esso possono essere mescolate anche ad altre farine di cereali per la panificazione
Fiocchi di miglio bruno Il miglio bruno si trova anche in commercio sotto forma di fiocchi. Come fiocchi, il miglio marrone è perfetto per muesli o macedonie.

Quali tipi di miglio bruno esistono e qual è quello giusto per te?

Puoi trovare il miglio bruno sul mercato sia in varietà germinate che non germinate. In base a questo, puoi dividere il miglio marrone in due tipi. Il miglio marrone non germogliato è il miglio marrone che può essere acquistato come chicchi interi o macinato. Con il miglio marrone germinato, invece, i chicchi hanno già iniziato a germogliare.

  • Miglio marrone non germinato
  • Miglio marrone germinato

Quale tipo dovresti scegliere dipende dall'uso che intendi fare e dalle preferenze personali. Entrambi i tipi hanno vantaggi e svantaggi che possono essere importanti per la tua decisione.
Quali sono le

Caratteristiche del miglio marrone non germogliato e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Il miglio marrone non germogliato, che può essere acquistato non trattato come grano intero, può essere facilmente trasformato in farina. Come farina, può essere facilmente utilizzata come additivo alimentare in piatti, bevande o come ingrediente per la cottura.

Di regola, il miglio marrone non germinato è un po' più economico di quello germinato. Tuttavia, anche il contenuto di vitamine è inferiore.

Inoltre, il miglio marrone non germinato contiene acido fitico e tannini, che possono regolare il livello di zucchero nel sangue. Tuttavia, possono anche inibire l'assorbimento di alcuni nutrienti.

Vantaggi
  • Contiene acido fitico e tannini
  • può essere trasformato in farina
  • più economico
Svantaggi
  • Contenuto vitaminico inferiore
  • Contiene acido fitico e tannini
  • la capacità di assorbimento di alcuni nutrienti non è garantita

Quali sono le caratteristiche del miglio marrone germinato e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Il miglio marrone germinato non può più essere trasformato in farina. È anche un po' più costoso della varietà non germinata.

Con il miglio bruno germinato, tuttavia, hai il vantaggio che il contenuto di vitamine è più alto a causa dei numerosi processi metabolici durante il processo di germinazione. Per esempio, il contenuto vitaminico della vitamina E può essere fino al 100% superiore.

Allo stesso tempo, benefici di un cosiddetto effetto enzimatico. Questo aumenta la capacità di assorbimento di alcuni nutrienti, dato che l'acido fitico e i tannini sono stati quasi completamente scomposti.

Lo svantaggio di questo, tuttavia, è che le proprietà di regolazione dello zucchero nel sangue sono state perse. D'altra parte, una trasformazione delle proteine e dei grassi in una forma più preziosa avviene durante il processo di germinazione.

Vantaggi
  • Contenuto vitaminico più elevato
  • trasformazione di proteine e grassi in forme più preziose
  • l'effetto enzimatico aumenta la capacità di assorbimento di alcuni nutrienti
Svantaggi
  • Acido fitico e tannini in gran parte scomposti
  • non può essere trasformato in farina
  • Più costoso

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare il miglio marrone

Di seguito, ti mostreremo quali aspetti puoi usare per decidere tra le molte opzioni possibili di miglio marrone.

I criteri che puoi usare per confrontare il miglio bruno includono

  • Tipo
  • Elaborazione
  • Certificazioni e sigilli di qualità
  • Intolleranze e circostanze nutrizionali

Puoi usare questi criteri di acquisto per aiutarti a decidere quale miglio bruno è meglio per te. Questi sono spiegati più in dettaglio nei paragrafi seguenti.

Tipo

Quando acquisti il miglio marrone, puoi scegliere tra una varietà non germinata e una germinata. Come descritto nella sezione decisione di cui sopra, entrambi hanno i loro vantaggi e svantaggi.

Il miglio marrone non germogliato è un cereale integrale. Tuttavia, spesso sono già macinati in farina. (Fonte immagine: pixabay.com / Vijayanarasimha)

Spesso puoi comprare il miglio marrone non germinato come farina o in grani interi. Con il miglio marrone germinato, invece, i chicchi hanno già iniziato a germogliare.

Quando acquisti il miglio marrone, puoi pensare a quali ricette vuoi utilizzare. Per la cottura o come ingrediente nei liquidi, il miglio marrone non germogliato è migliore. Per le insalate, è meglio scegliere la varietà germinata.

Elaborazione

Spesso puoi trovare il miglio marrone macinato come farina nei negozi. In questa forma, il miglio marrone è molto facile da lavorare.

In alternativa, puoi anche comprare il miglio marrone sotto forma di fiocchi. Questo li rende perfetti per il tuo muesli o per preparare il porridge.

A seconda della lavorazione, puoi consumare il miglio marrone in diverse forme. Basa la tua decisione sulle tue preferenze personali.

Julia ReimannBio-Bäuerin, Braunhirseexpertin
La buccia del miglio marrone è saldamente attaccata al chicco.

Quando viene macinata, anche la buccia viene macinata ed è più facilmente digeribile come farina. Le persone con una digestione debole dovrebbero comunque abituarsi lentamente al miglio marrone. (Fonte: youtube.com)

Certificazioni e sigilli di approvazione

Se presti attenzione a certe certificazioni e sigilli di approvazione, puoi anche tenerne conto nella tua decisione di acquisto. Questi sono spesso contrassegnati in modo visibile sulla confezione.

Certificazioni come "organico" indicano che il prodotto proviene da agricoltura biologica. Anche le etichette come "senza additivi chimici" possono confermarlo.

Ci sono molte certificazioni e marchi di qualità diversi. Tuttavia, ognuno di essi ha diversi significati e linee guida.

Scopri i diversi significati delle certificazioni e dei sigilli di approvazione prima di acquistare

.

Intolleranze e circostanze dietetiche

Il miglio è naturalmente privo di glutine. Questo significa che la proteina del grano, difficile da digerire, non è presente.

Inoltre, il miglio marrone è adatto ad uno stile alimentare vegano. Questo perché non contengono ingredienti animali.

Quando acquisti il miglio marrone, tuttavia, cerca le indicazioni specifiche "senza glutine" o "vegano". In questo modo puoi essere sicuro che non contengono tracce.

Fatti da sapere sul miglio marrone

Per cosa si usa il miglio marrone?

Il miglio bruno è destinato principalmente al consumo. Viene consumato come integratore alimentare o come rimedio.

Come integratore alimentare, puoi semplicemente aggiungere una piccola quantità di miglio marrone al tuo cibo. Per esempio, puoi aggiungere i preziosi nutrienti al tuo muesli, yogurt o frullato.

Come rimedio, il miglio marrone è usato principalmente per la perdita dei capelli o per sostenere la crescita delle ossa. Il miglio bruno può anche contribuire alla prevenzione dell'arteriosclerosi.

Sapevi che il miglio marrone può anche aiutarti a perdere peso?

Quando si combina con un liquido, il miglio marrone comincia a gonfiarsi fortemente. Questo promuove una sensazione di pienezza.

Come si prepara il miglio marrone?

Il miglio bruno può essere mangiato crudo, ma anche cotto o al forno. Sono efficaci anche nei liquidi come succhi, muesli o yogurt.

Come regola, dovresti consumare un massimo di 2-3 cucchiai di miglio bruno al giorno. Questo corrisponde a circa 70 grammi. Tuttavia, segui le istruzioni del produttore su quanto consumare.

Qual è la durata di conservazione del miglio marrone?

Il miglio bruno ha una durata di conservazione abbastanza lunga come prodotto secco. In generale, il miglio marrone ha una durata di conservazione di almeno 9 mesi.

Tuttavia, è meglio seguire le date di scadenza del produttore. Tuttavia, la durata di conservazione dipende anche dalla conservazione.
È meglio

conservare il miglio bruno in un

luogo

ermetico e asciutto. Se non è conservato correttamente, avrà rapidamente un sapore rancido.

Come si fa a far germogliare il miglio marrone?

Puoi far germinare facilmente i semi di miglio bruno da solo. Tuttavia, quando acquisti miglio marrone non germinato, assicurati che sulla confezione ci sia scritto "germinabile".

Naturalmente puoi comprare il miglio marrone germinato nei negozi. Tuttavia, il self-sprouting è solitamente più economico e può essere divertente.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni