Ultimo aggiornamento: Agosto 31, 2021

Il nostro metodo

19Prodotti analizzati

78Ore trascorse

16Articoli valutati

99Recensioni degli utenti

Benvenuti al nostro grande test delle maschere da sci 2021. Qui ti presentiamo tutte le maschere da sci che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare le migliori maschere da sci per te.

Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare delle maschere da sci.




Sommario

  • Gli occhiali da sci ti proteggono da una serie di inconvenienti durante gli sport invernali, come la neve, il freddo, l'umidità o il vento.
  • In linea di principio, si fa una distinzione tra occhiali da sci e occhiali sportivi. Entrambi i tipi sono adatti a diversi sport invernali e sono disponibili in diversi colori, forme e design.
  • Gli occhiali da sci sono adatti agli sport invernali dove entrano in gioco grandi quantità di neve e aria gelida. Gli occhiali sportivi, invece, sono molto utili per attività sportive un po' più tranquille come lo sci di fondo, ma anche per il tempo libero.

Occhiali da sci: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare occhiali da sci

Dove si usano più spesso gli occhiali da sci?

L'uso delle maschere da sci è molto vario - fondamentalmente possono essere utilizzate per qualsiasi sport sulla neve. La più ampia applicazione è negli sport dello sci alpino e dello snowboard.

Tuttavia, le maschere da neve sono anche frequentemente utilizzate in sport come lo sci di fondo, il salto con gli sci, lo slittino o l'alpinismo estremo.

Ci sono differenze tra le maschere da sci da donna e da uomo?

Potresti pensare che dovresti guardare il sesso quando acquisti le giuste maschere da sci. Tuttavia, i produttori di solito producono modelli unisex. Ciò che conta davvero sono gli aspetti funzionali delle maschere da sci.

Tuttavia, sono gli aspetti funzionali delle maschere da sci che aggiungono davvero valore. Fondamentalmente, le maschere da sci servono a proteggere il viso e soprattutto gli occhi.

Protezione UV, protezione dall'abbagliamento, sistema di ventilazione e campo visivo sono alcune delle funzioni che le maschere da sci dovrebbero avere. Le maschere da sci sbagliate possono portare a ostacoli non riconosciuti e a rischiosi incidenti.

Solo alcuni modelli sono progettati esclusivamente per uomini o donne. L'attenzione qui si concentra principalmente su una componente di moda. Specialmente con gli occhiali da donna, sono preferite forme più strette, design alla moda e colori unici. (Fonte immagine: unsplash.com / Adam Adams)

In sintesi: I produttori danno molta importanza alle funzionalità delle maschere da sci. Di conseguenza, la maggior parte delle maschere da sci sono di genere neutro (unisex). Nel caso di modelli specifici di genere, si tratta esclusivamente di una componente di moda.

Quali alternative ci sono e quali sono i vantaggi delle maschere da sci rispetto alle alternative?

Ci sono altri modi per proteggerti da neve, maltempo, luce del sole e raggi UV? In linea di principio sì, ma la scelta è relativamente scarsa.

Un'ovvia alternativa sarebbero gli occhiali sportivi - assomigliano agli occhiali da sole ma offrono molto di più. Oltre alla protezione dai raggi UV, dall'abbagliamento e dal vento laterale, gli occhiali sportivi brillano per il loro eccezionale comfort.

Coprono solo una piccola parte del viso e sono quindi molto più comode che mettere le maschere da sci. Una scelta eccellente per attività come lo sci di fondo o l'alpinismo.

Gli occhiali sportivi possono essere utilizzati per tutti gli sport invernali? Probabilmente no. Considerando la quantità di neve che ti arriva in faccia quando scii o fai snowboard, gli occhiali sportivi sono piuttosto inadatti.

Gli occhiali da snowboard offrono una protezione molto maggiore rispetto agli occhiali sportivi e possono essere utilizzati in molti più modi. Se vuoi davvero dare il massimo nella tua attività sportiva, non potrai fare a meno degli occhiali da neve.

Un riassunto dei vantaggi degli occhiali da sci rispetto a quelli sportivi

  • Eccezionale protezione dai raggi UV e dai riflessi
  • Migliore protezione contro la neve e i venti trasversali
  • Varietà di usi

Puoi noleggiare occhiali da sci?

Sì che puoi! Fondamentalmente, puoi anche noleggiare le maschere da sci abbinate in qualsiasi noleggio di sci nelle stazioni sciistiche. Inoltre, alcuni rivenditori come Intersport offrono un servizio di noleggio. Tuttavia, questa opzione paga solo se sei raramente sulle piste.

Se sei un appassionato di sport invernali, le maschere da sci sono un'attrezzatura essenziale. Le tue maschere da sci dovrebbero soddisfare le tue esigenze personali, il che spesso non è il caso degli articoli a noleggio.

Decisione: Quali tipi di maschere da sci esistono e qual è quella giusta per te?

In linea di principio, puoi distinguere tra due tipi di maschere da sci

  • Occhiali da sci
  • Occhiali sportivi

Inoltre, le maschere da sci sono divise nelle seguenti quattro sottocategorie

  • Occhiali da sci adattabili (occhiali da sci a specchio e autoscuranti)
  • Occhiali senza montatura
  • Visiera pieghevole sul casco da sci
  • Occhiali per chi porta gli occhiali

A seconda delle tue esigenze, del tempo e delle condizioni di luce, ogni tipo di maschera da sci presenta alcuni vantaggi e svantaggi.

Che si tratti di una forte nevicata, nebbia densa o sole accecante, c'è la maschera da sci giusta per ogni condizione atmosferica. Anche le persone che portano gli occhiali possono trovare gli occhiali giusti al giorno d'oggi.

Nella seguente sezione, vogliamo aiutarti a scoprire quali sono gli occhiali da sci più adatti a te. Discuteremo i suddetti tipi di maschere da sci e i loro vantaggi e svantaggi in modo più dettagliato.

Quali sono le caratteristiche delle maschere da sci e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Come sai, gli skigoggles, come suggerisce il nome, sono utilizzati negli sport invernali. Sono caratterizzati dalla copertura di una grande parte del viso.

Gli skigoggles, o occhiali da snowboard, servono come protezione contro il sole, la neve, la pioggia e simili. Inoltre, gli occhiali da sci offrono protezione contro i raggi UV e la conseguente cecità da neve.

Le maschere da sci hanno una varietà di caratteristiche tecniche che permettono una pratica sicura e senza problemi dello sport invernale desiderato. (Fonte immagine: unsplash.com / Matthew Fournier)

Le varie condizioni meteorologiche degli sport invernali causano problemi a molti sportivi e atleti. L'innovativa tecnologia delle maschere da sci autoscuranti è progettata per sfidare le condizioni atmosferiche instabili.

Queste maschere da sci cambiano costantemente il colore delle lenti a seconda delle condizioni di luce. Così, assumono un colore molto scuro in forte luce solare, un colore più giallastro nella nebbia densa o toni grigiastri in piena luce. In breve: gli occhiali per tutto!

Tuttavia, è estremamente importante che le maschere da sci forniscano un'intensa protezione UV. Questo ti protegge dal forte riflesso della neve.

Tuttavia, la reazione spesso lenta delle lenti è uno svantaggio non trascurabile. La necessaria transizione dalla luce allo scuro e viceversa può richiedere a volte anche diversi minuti.

Se sei un amante dei luoghi alti come i ghiacciai, gli occhiali da sci a specchio dovrebbero essere la tua scelta. Uno strato di oro o argento viene applicato all'esterno della lente.

Questo riflette la maggior parte della luce e previene l'abbagliamento del sole. Le maschere da sci a specchio sono anche popolari tra i giovani perché sono in linea con l'attuale tendenza della moda.

Vantaggi
  • Visione di prima classe in tutte le condizioni di luce
  • Protezione contro i raggi UV e l'abbagliamento
  • Protezione in caso di maltempo di qualsiasi tipo
  • Reazione più rapida ai pericoli possibili
  • Sono disponibili alternative adatte a chi porta gli occhiali
Svantaggi
  • Tempo di reazione più lungo degli occhiali (occhiali da sci autoscuranti)
  • Prezzo spesso elevato
  • Necessario in parte un secondo paio di occhiali/occhiali
  • La compatibilità con il casco deve essere controllata
  • Rischio di appannamento

È impossibile per gli estranei vedere gli occhi di chi indossa gli occhiali. Ma attenzione: questi occhiali da sci dovrebbero essere utilizzati solo in caso di forte luce solare. Questo perché le lenti di queste maschere da sci sono molto scure e potrebbero quindi causare una visione compromessa in caso di sole insufficiente.

La freddezza e l'opinione di altri appassionati di sport invernali sono importanti per te? Gli occhiali da sci senza montatura ti aiuteranno a soddisfare questi requisiti. Non solo il minor peso complessivo delle maschere da sci, ma anche il campo visivo esteso sono tra i punti di forza di queste maschere da sci.

La ventilazione è alla pari con quella delle "maschere a telaio". Questo assicura che i tuoi occhiali da sci non si appannino. Qui si possono anche montare lenti a specchio o a scurimento automatico - gli snowboarder vanno pazzi per questi articoli di classe.

La domanda di "maschere da sci per persone che portano gli occhiali" è in costante aumento. Le persone con problemi di vista naturalmente non vogliono fare a meno degli occhiali da sci sulle piste da sci. Ci sono vari modi per ottenere i loro amati occhiali.

La variante più diffusa è probabilmente il metodo OTG - sopra gli occhiali. Qui metti gli occhiali da sci sopra i tuoi occhiali. I fattori decisivi qui sono la forma allargata e la migliore ventilazione.

Si usano anche occhiali da sci con un meccanismo a clip. Qui, una clip con lenti correttive e la rispettiva forza è attaccata alle maschere da sci. In confronto, gli occhiali da sci a clip sono più comodi, ma si appannano più rapidamente degli occhiali OTG.

Quali sono le caratteristiche degli occhiali sportivi e quali sono i loro vantaggi e svantaggi?

Gli occhiali sportivi o da sole sono caratterizzati da un design significativamente più piccolo. Sono anche attaccati alla testa con un elastico per una vestibilità più stabile.

Un'importante caratteristica distintiva di questo tipo di maschere da sci è la protezione dai raggi UV e dai riflessi. Ad altitudini molto elevate, tale protezione è di enorme importanza. Tuttavia, un'altra caratteristica è cruciale: il comfort! Gli occhiali sportivi non devono assolutamente scivolare al primo movimento veloce.

Anche qui, come per le maschere da sci, si possono utilizzare diverse lenti. A seconda del tempo, due paia di occhiali diversi sono a volte necessari. In alternativa, si possono utilizzare lenti a scurimento automatico che si adattano alle condizioni di luce.

Vantaggi

    Quasi senza nebbia

  • Filtra i raggi UV come gli occhiali da sci
  • Adattamento a diverse condizioni atmosferiche
  • Alternative adatte a chi porta gli occhiali
Svantaggi
  • Occhi non troppo ben protetti dalla neve penetrante
  • Secondo paio di occhiali talvolta necessario
  • Adatto solo per un certo numero di sport invernali

La protezione dall'abbagliamento si misura con i livelli 0-4, con la classe di protezione 3 che è adatta agli amanti degli sport invernali. Inoltre, gli occhiali sportivi dovrebbero offrire una protezione laterale. Soprattutto in montagna, è importante che gli occhiali sportivi non permettano alla luce diffusa e al vento di entrare lateralmente.

I portatori di occhiali non si perdono nemmeno gli occhiali da sport. Per permettere una buona reazione e una percezione veloce, gli occhiali sportivi sono anche dotati di lenti correttive.

Oltre agli aspetti funzionali, c'è anche una componente ottica. Al giorno d'oggi, gli occhiali sportivi sono prodotti in una grande varietà di colori, forme e design. La linea di fondo: il cliente ha l'imbarazzo della scelta.

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare le maschere da sci

A prima vista, le maschere da sci sembrano un pezzo di attrezzatura invernale molto semplice e lineare. Ma se dai un'occhiata più da vicino, ci sono diversi aspetti da considerare.

Nel seguente paragrafo, illustreremo le caratteristiche di qualità e le caratteristiche speciali delle maschere da snowboard. Questo ti renderà più facile confrontare, valutare e comprare le maschere da sci.

Fondamentalmente, questi sono:

  • Protezione dai raggi UV e dall'abbagliamento
  • Tipo di lenti
  • Anti-fog
  • Telaio adatto
  • Sicurezza
  • Sentimento personale
  • Design

Di seguito, approfondiremo i singoli fattori in modo che tu possa avere una panoramica migliore.

Protezione UV e antiriflesso

Questi due termini fanno parte dell'ABC delle maschere da sci. Assicurano una pratica sicura dello sport invernale desiderato. Motto chiaro: quando si tratta di protezione dai raggi UV o dai riflessi, non dovresti lesinare.

Sapevi che le radiazioni UV aumentano di circa il 20% ogni 1000 metri di altitudine?

Gli occhiali non dovrebbero solo proteggerti dalla neve e dal freddo, ma anche dalle crescenti radiazioni UV in alta montagna. La nostra cornea può subire una scottatura da raggi UV - proprio come la nostra pelle - ed esserne danneggiata. La neve riflette i raggi UV fino all'85%.

È noto che la luce UV è molto dannosa per la retina dell'occhio. Si tratta di luce UV-A, UV-B e UV-C. Una buona protezione UV previene i danni permanenti alla retina. La forte luce UV si trova principalmente ad altitudini più elevate. Qui sei continuamente esposto ai raggi UV. È quindi ancora più importante che le maschere da sci abbiano una solida protezione UV.

Sole splendente con cielo azzurro - il tempo perfetto per gli sport invernali. Tuttavia, il sole può portare alcuni pericoli. L'abbagliamento mentre si scia può avere conseguenze devastanti. Ecco perché è importante che le tue maschere da sci abbiano un adeguato schermo antiriflesso. Questo ti eviterà di trascurare ostacoli inaspettati.

Tipo di lenti

A seconda del tempo e delle condizioni di luce, è molto importante avere le lenti giuste con te. Come già detto, vengono utilizzati diversi colori a seconda delle condizioni atmosferiche.

Per esempio, una lente scura viene montata in una giornata di sole e una lente gialla o arancione viene utilizzata in caso di nebbia fitta. In alternativa, vengono spesso utilizzati occhiali da sole e a specchio.

Un'altra caratteristica importante delle lenti è la loro forma. Si può fare una distinzione tra lenti sferiche e cilindriche. (Fonte immagine: unsplash.com / Mason Jones)

Le lenti sferiche possono essere riconosciute sia dalla proiezione orizzontale che da quella verticale. Questo tipo di arco assicura che la luce abbagliante sia ridotta al minimo e che l'intero campo visivo possa essere goduto. Il volume interno più grande permette all'aria di circolare meglio, minimizzando il rischio di appannamento.

Le lenti cilindriche sono curve orizzontalmente ma piatte verticalmente. L'abbagliamento può essere assorbito più debolmente e agli svantaggi si aggiunge un campo visivo ridotto. Queste restrizioni possono essere viste anche nel prezzo - le lenti cilindriche sono spesso più economiche delle lenti sferiche.

Assicurati di avere sempre le lenti giuste per le condizioni atmosferiche!

Ma ora sorge la domanda: quali maschere da sci si adattano a quale tempo? Il fattore di trasmissione della luce rivela quanta luce viene trasmessa attraverso le maschere da sci.

Ecco le 5 categorie di filtri

  • Categoria 0: dall’80 al 100 % (copertura nuvolosa pesante e luce solare)
  • Categoria 1: 43 a 80 % (condizioni variabili)
  • Categoria 2: dal 18 al 43 % (giorni parzialmente nuvolosi e soleggiati)
  • Categoria 3: 8 a 18 % (per lo più soleggiato)
  • Categoria 4: da 3 a 8 % (sole)

Anti-appannamento

Lo scambio attivo di calore all'interno delle maschere da sci è di enorme importanza affinché le maschere da sci non si appannino. Questo è assicurato da un efficiente sistema anti-appannamento - un must per una visione chiara.

Tali sistemi di ventilazione sono di solito dotati di inserti in schiuma o plastica nella parte superiore e inferiore delle maschere da sci. Le maschere da sci individuali possono anche avere dei fori d'aria laterali.

È importante che questi fori non siano coperti. Questo permette un flusso d'aria costante attraverso gli occhiali.

Ma quanto spesso ti capita che le tue maschere da sci si appannino comunque? Un rivestimento antiappannamento può prevenire questo. Uno speciale rivestimento chimico impedisce alle lenti di appannarsi.

Questi rivestimenti sono applicati all'interno delle maschere da sci. Ma attenzione: se maneggiato in modo scorretto, ad esempio quando si pulisce il rivestimento antiappannante, può essere facilmente rotto!

Cornice abbinata

Una domanda molto semplice, ma comunque di grande importanza: la montatura delle mie maschere da sci si adatta al mio casco da sci? Questo è un fattore di comfort e sicurezza che non dovrebbe essere trascurato e può influenzare molte decisioni di acquisto.

In linea di principio, ogni forma del viso troverà la giusta montatura per le maschere da sci. Di seguito, discutiamo i quattro tipi di telaio più comuni che troviamo sul mercato oggi.

Tipo di montatura Caratteristica speciale
Vestibilità oversize Campo visivo esteso
Vestibilità media Si adatta alla maggior parte delle forme del viso
Vestibilità piccola Adatto a donne e bambini
Vestibilità asiatica Adatto ai nasi più piccoli
  • Vestibilità media: Questo tipo di telaio potrebbe essere descritto come la "media aurea" delle vestibilità. Può essere indossato sia da uomini che da donne. È anche adatto alla maggior parte delle proporzioni del viso.
  • Vestibilità piccola: Decisamente adatto ai bambini o alle signore con tratti del viso più snelli.
  • Vestibilità asiatica: La "vestibilità asiatica" è una caratteristica speciale tra le solite vestibilità. Questo tipo di montatura si adatta meglio alle persone con nasi più piccoli. La distanza tra il ponte del naso e gli occhiali da sci è minore.

Sicurezza

Finora abbiamo parlato solo della protezione degli occhi dalla luce dannosa. Ma cosa succede se la lente degli occhiali da sci si rompe?

Oltre alla protezione dai raggi UV, dai riflessi, ecc., le tue maschere da sci dovrebbero essere infrangibili. Il policarbonato infrangibile è spesso utilizzato per minimizzare il rischio di rottura.

Inoltre, un rivestimento antigraffio previene possibili graffi sulle lenti. Questo è importante perché un graffio profondo può portare rapidamente a una crepa o addirittura alla rottura del vetro.

Inoltre, i doppi vetri offrono un'ulteriore protezione per i tuoi occhi. Il telaio dovrebbe anche soddisfare i requisiti di sicurezza. Inoltre, il cinturino dovrebbe essere regolabile per mezzo di una fibbia e preferibilmente gommato in modo che non scivoli facilmente.

Sensazione personale

Oltre a tutte le misure di protezione, le maschere da sci devono ovviamente essere comode da indossare. Gli occhiali da sci devono assolutamente abbinarsi al tuo casco. Altrimenti c'è il rischio che scivolino o che premano scomodamente contro il tuo naso. Questo comprometterà la tua vista e il tuo benessere.

Il cinturino degli occhiali gioca un ruolo estremamente importante. Oltre alle maschere da sci con cinghie regolabili, ci sono anche maschere senza cinghie regolabili. In questo caso, la dimensione della testa ed eventualmente la dimensione del casco sono utilizzate come unità di misura.

Se gli occhiali da vista sono necessari per la tua pratica degli sport invernali, ci sono abbastanza opzioni per ottenere questo comfort. Dagli occhiali OTG alle lenti con lenti correttive, il mercato ha una soluzione per tutti. L'importante è che i tuoi occhiali non creino un ostacolo per te.

Consigli per evitare il disagio

  • Opta per una montatura leggermente più grande per le tue maschere da sci per evitare punti di pressione sulle orbite
  • Stringi il telaio della cinghia dei tuoi occhiali in modo che gli occhiali non scivolino dal tuo naso
  • Per evitare punti di pressione dalla montatura, scegli una montatura più grande o allenta la cinghia delle tue maschere da sci
  • Per far sedere i tuoi occhiali un po' più in alto ed evitare punti di pressione sul ponte del tuo naso, regola la cinghia un po' più stretta

Design

Ultimo ma non meno importante, consideriamo il design delle tue maschere da sci. L'ampia scelta di colori, forme e design non facilita il cliente. Che siano rosse, blu, verdi, a specchio o senza cornice, le maschere da sci dovrebbero essere adatte a te.

Il design è una questione molto soggettiva - è difficile esaminare quanto sia buono o meno il design di un paio di maschere da sci. Ma come dice il detto: la bellezza è negli occhi di chi guarda.

Le vaste gamme di prodotti disponibili oggi sul mercato possono soddisfare qualsiasi immaginazione. Scegliere gli occhiali giusti ti richiederà un po' di tempo, ma ti assicuriamo: ne varrà la pena!

Fatti da sapere sulle maschere da sci

Da dove vengono effettivamente le maschere da sci?

Le maschere da sci che troviamo oggi sul mercato non hanno quasi nulla in comune con le prime maschere. Per trovare le origini di questo componente dell'attrezzatura per gli sport invernali, dobbiamo risalire agli Inuit. Usavano ossa ricurve per proteggere i loro occhi dai raggi del sole.

Sapevi che esistono anche occhiali da sci indistruttibili?

Le maschere da sci glorify GP3, per esempio, sono progettate per resistere alla pressione, alla caduta e ad altre forze esterne. Grazie al cosiddetto effetto memoria, gli occhiali tornano alla loro forma originale dopo la deformazione. Con 68 grammi, sono anche occhiali da sci leggeri.

La forma curva delle ossa significava che potevano essere adattate alla forma della testa nel miglior modo possibile. Inoltre, questi "occhiali da neve" erano dotati di due piccole fessure per permettere una migliore visione. Attraverso questa fessura, i raggi UV penetranti venivano interrotti prima che raggiungessero la retina.

Tutti gli occhiali da sci si adattano a tutti i caschi e come dovrebbero adattarsi correttamente?

Fondamentalmente, puoi indossare qualsiasi maschera da sci sotto qualsiasi casco da sci. La questione è se il bordo superiore degli occhiali si armonizza con il bordo del casco da sci. Normalmente, i caschi da sci e le maschere da sci dello stesso produttore stanno bene insieme.

Tuttavia, è importante che tu provi sempre prima gli occhiali da sci insieme al casco.

Prima scegli il casco giusto e poi trova gli occhiali giusti

In generale, dovresti sentirti a tuo agio con le tue maschere da sci sulle piste. Altrimenti non ti godrai gli sport invernali se dovrai sempre armeggiare con le tue maschere da sci. Non dovrebbero causare punti di pressione e non dovrebbero scivolare facilmente. Una cinghia regolabile può essere molto utile.

Come si puliscono le maschere da sci?

La risposta a questa domanda può determinare la durata delle tue maschere da sci. Le tecniche di pulizia sono semplici e possono essere fatte senza molto sforzo.

Se una quantità eccessiva di neve o ghiaccio si attacca ai tuoi occhiali durante una caduta o una nevicata, si chiama: CLIP IT OFF! In nessun caso dovresti usare le unghie o anche utensili appuntiti per pulire le tue maschere da sci. Questo può danneggiare il vetro di alta qualità.

Se c'è anche dello sporco, ti consigliamo di usare acqua calda senza additivi. I liquidi di lavaggio e altri prodotti chimici rovinano i materiali. Infine, un panno adatto alla pulizia delle lenti assicura una pulizia ottimale delle tue maschere da snowboard.

Ultimo ma non meno importante, il modo più semplice e veloce per proteggere le tue maschere da sci dai graffi è usare una custodia adatta. Quando non sei sul campo, assicurati che i tuoi occhiali da sci siano ben conservati.

Fonte dell'immagine: pixabay.com / ivabalk

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni