Ultimo aggiornamento: Settembre 1, 2021

Il nostro metodo

37Prodotti analizzati

79Ore trascorse

21Articoli valutati

121Recensioni degli utenti

Il pastello è conosciuto come un eccellente accessorio per la pittura. I diversi metodi di applicazione caratterizzano il suo utilizzo. Dalle matite colorate a base di cera alle matite colorate a base di olio, sono disponibili in commercio prodotti di numerosi produttori.

Con il nostro grande test della matita colorata 2022 vogliamo aiutarti a trovare la migliore alternativa di matita colorata per te. Abbiamo confrontato una vasta gamma di prodotti, dai pastelli a base di cera a quelli ad olio, ed elencato i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno. Questo renderà la tua decisione di acquisto più facile!




Sommario

  • La matita colorata è un'utile alternativa alla matita ordinaria e al pennarello colorato senza perdere i rispettivi vantaggi. Il suo uso ha un effetto estremamente positivo e calmante sugli stati mentali.
  • Da pittori per hobby ad artisti e designer, sia i bambini che gli adulti possono soddisfare i loro bisogni creativi. Gli usi versatili offrono un utensile facile e professionale per tutti nel loro hobby e nella loro professione.
  • Dalle matite colorate a base di cera alle matite colorate a base di olio, le matite colorate sono proprio nel mercato più vicino a te.

Pastelli: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare i pastelli

Cosa sono i pastelli?

Fondamentalmente, la matita colorata è considerata un utensile da disegno essenziale. La matita da disegno è conosciuta con il termine matita colorata o con l'espressione colloquiale matita colorata.

La matita a mina colorata è utilizzata nell'uso quotidiano come strumento di scrittura e disegno e nell'uso professionale come utensile d'artista. Per esperienza generale, l'involucro è fatto di legno con un leggero strato di vernice.

La caratteristica distintiva più importante è il colore della mina del pastello.

Rispetto ad una matita, una matita colorata si distingue per la sua mina colorata. L'intensità del colore può essere aumentata o diminuita semplicemente cambiando la pressione.

A prima vista, una matita colorata può essere facilmente scambiata per una matita. La principale caratteristica distintiva rimane il colore del piombo. Invece di una tonalità plumbea, c'è una vasta gamma di colori - dal giallo e arancione, al rosso e verde, al blu e viola.

Quali tipi di matite colorate esistono?

A seconda del materiale di base, c'è solo una selezione limitata di tipi di matite colorate in vendita. Tuttavia, c'è una vasta gamma di opzioni di colore tra cui scegliere per ottenere uno spettro di colori diversi. Ci sono due tipi di matita colorata:

  • matite colorate a base di cera
  • matite colorate a base di olio

Le matite colorate a base di cera consistono in una miscela di cera e altri leganti come argilla e talco. Al contrario, le matite colorate a base di olio combinano un mix di oli, grassi e altri leganti.

Oltre al materiale di base, anche la tecnica di fabbricazione influenza la durezza e la qualità. La tecnica di produzione del piombo colorato differisce da produttore a produttore a causa del tipo di essiccazione e pressatura.

I pastelli fatti con materiali artificiali sono più popolari di quelli fatti con materiali puri.

Nonostante la durata dei pigmenti naturali, i pastelli fatti con pigmenti sintetici sono considerati di pari qualità. I pigmenti naturali includono piante, rocce, terre e minerali. Soprattutto l'eccellente rapporto qualità-prezzo rende i pastelli fatti con ingredienti sintetici estremamente attraenti.

Una piccola nota a margine: nella maggior parte dei confronti di qualità, le matite colorate a base di cera si distinguono come il vincitore del test tra i pastelli.

Quali caratteristiche hanno le matite colorate?

Le matite colorate sono impressionanti per la loro vasta gamma di caratteristiche. In particolare, l'ampia gamma di colori include sfumature giallastre, rossastre, verdastre e bluastre. Lo spettro di colori unico delle matite colorate piace soprattutto agli artisti!

Buntstift-1

L'intensità del colore è un importante aspetto qualitativo delle matite colorate.
(Fonte immagine: unsplash.com / Ramakant Sharda)

La matita colorata beneficia di un'eccellente copertura dell'inchiostro. Più forte è la copertura del rispettivo colore, più estesa è l'applicazione. Questo significa che l'utente ottiene un risultato migliore cambiando la pressione e la tecnica di disegno.

Oltre all'intensità del colore, la durezza e la resistenza alla rottura sono tra le proprietà decisive. Pertanto, una matita colorata di alta qualità dovrebbe offrire un rapporto equilibrato tra il grado di durezza e la resistenza alla rottura.

Per chi sono adatte le matite colorate?

Le matite colorate sono adatte ai principianti fino agli artisti professionisti per disegnare e colorare. Per bambini e adulti, l'allenamento al disegno ha un effetto molto calmante sulla salute mentale. Soprattutto ai bambini dell'asilo e agli alunni della scuola primaria piace occuparsi con la matita colorata.

È particolarmente utile per le persone di qualsiasi età con molta creatività che hanno bisogno di un semplice strumento di scrittura e disegno per praticare il loro hobby regolarmente.

Buntstift-2

Dai bambini al di sotto dei 3 anni, ai bambini dell'asilo tra i 3 e i 6 anni fino ai bambini in età scolare oltre i 6 anni, le matite colorate sono adatte.
(Fonte immagine: unsplash.com / Aaron Burden)

Oltre all'uso ricreativo, la matita colorata può essere utilizzata anche come strumento professionale al lavoro. Che sia per disegnare progetti di edifici come architetto o per fare schizzi di vestiti come stilista, la matita colorata può essere utilizzata quasi ovunque nella vita lavorativa quotidiana.

Quali alternative ci sono alle matite colorate?

Le matite colorate sono disponibili in un'ampia varietà di dimensioni, design e materiali. Nella sezione seguente ti diamo una panoramica delle alternative.

Tipo Descrizione
Matita Una matita è una matita regolare con una mina grigiastra. I due principali vantaggi sono la facilità d'uso e la rapida rimozione dei disegni difettosi tramite una gomma.
Matita con punta di feltro Una matita con punta di feltro è una matita di alta qualità che ha una mina fatta di fibre di poliestere o altri materiali fibrosi. Questa alternativa è adatta come pastello, evidenziatore, penna a foglio e altri pennarelli.

Ogni tipo di matita colorata ha i suoi vantaggi e svantaggi che dovrebbero essere considerati prima dell'acquisto. Tuttavia, la matita colorata si distingue per la sua eccellente resistenza alla rottura, le sue ampie possibilità di applicazione e il suo buon rapporto qualità-prezzo.

Decisione: Quali tipi di matite colorate esistono e qual è quella giusta per te?

Da un lato, decidere tra le due opzioni dipende dal materiale di base della matita colorata. D'altra parte, bisogna considerare le proprietà preferite dei prodotti. Pertanto, ci sono due tipi tra cui scegliere:

  • Matite colorate a base di cera
  • Matite colorate a base di olio

I tipi di matite colorate hanno ciascuno vantaggi e svantaggi. A seconda delle tue preferenze, della qualità e della presentazione, un altro tipo è più adatto a te. La seguente sezione è pensata per aiutarti a decidere.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei pastelli a cera?

Un pastello a base di cera è una matita colorata la cui mina di colore consiste in cera e altri agenti leganti. A seconda della tecnica di disegno utilizzata, la bassa pigmentazione del colore e la mina morbida si rivelano molto vantaggiose. Soprattutto la facilità di miscelazione dei colori assicura un risultato eccellente.

Vantaggi
  • Basso grado di durezza
  • Transizioni più morbide
  • Maggiore resistenza alla rottura
  • Numerose possibilità di applicazione
Svantaggi
  • Minore intensità e precisione del colore
  • Minore durata
  • Raramente adatto all'uso professionale

Cosa distingue le matite colorate a base di olio e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Rispetto alla matita colorata a base di cera, la matita colorata a base di olio consiste in una miscela di olio e altri agenti leganti. Il maggior grado di durezza garantisce la precisione delle linee e le transizioni più dure. Il suo utilizzo è caratterizzato dalla facile applicazione di diversi strati di colore uno sull'altro.

Vantaggi
  • Maggiore intensità di colore e precisione
  • Maggiore durata
  • Spesso adatto all'uso quotidiano e professionale
  • Numerose possibilità di applicazione
Svantaggi
  • Maggiore grado di durezza
  • Transizioni più dure
  • Minore resistenza alla rottura

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare i pastelli

Di seguito presentiamo gli aspetti che puoi utilizzare per decidere tra la varietà di pastelli possibili.

I criteri che puoi usare per distinguere tra le diverse scelte e confrontarle tra loro includono:

Nella prossima sezione, ti spiegheremo quali criteri sono essenziali da considerare quando acquisti matite colorate.

Proprietà della matita

Come già detto, c'è una vasta gamma di prodotti con molte proprietà diverse sul mercato. Le proprietà variano a seconda della matita. Tra le altre cose, ci sono quattro aspetti che distinguono i set di matite colorate gli uni dagli altri:

  1. Gamma di colori
  2. Intensità del colore
  3. Grado di durezza
  4. Resistenza alla rottura

In una scatola di assortimento, l'assortimento di colori può essere identificato dal numero di penne. Come regola, c'è solo uno di ogni colore in un set. Quindi, un set di 75 matite, per esempio, contiene un assortimento di 75 colori diversi.

L'intensità del colore dipende dalla durezza e dal carico di rottura del piombo. Questo significa che la pigmentazione del colore è significativamente influenzata dal materiale di base. Le mine morbide sono adatte alle tecniche di strofinamento e sbavatura, mentre le mine dure eccellono nel regolare facilmente l'intensità del colore.

Qui si applica una semplice regola: più morbida è la mina della matita colorata, più intensa è la saturazione del colore e più morbide sono le transizioni.

Quando acquisti matite colorate, presta attenzione alle informazioni sul grado di durezza. Il grado di durezza ha un'influenza decisiva sulla forza di rottura del piombo colorato. In definitiva, il carico di rottura può variare a causa del materiale dell'anima e del materiale della guaina.

Materiale

Dalle matite a base di cera a quelle a base di olio, è disponibile in commercio una gamma di design diversi. A seconda del grado preferito di durezza, resistenza alla rottura e intensità del colore, il prodotto ottimale per il materiale interno ed esterno varia.

Buntstift-3

Dal puro legno vero al legno con un rivestimento laccato, il materiale esterno protegge il piombo del colore.
(Fonte immagine: unsplash.com / Zdenek Machacek)

Il vero legno e il legno con un rivestimento laccato sono altamente raccomandati come involucro esterno per le matite colorate. Oltre alle caratteristiche di robustezza, la gestione ergonomica in particolare mostra un chiaro vantaggio di acquisto. Le matite con un rivestimento in lacca sono prevalentemente in offerta. Puoi anche scegliere il materiale dell'anima.

Per proteggere le penne colorate, sono soprattutto gli astucci e i portamine che si rivelano utili. Da un lato, c'è poco o nessun danno dovuto alla riduzione delle vibrazioni causate da cadute ripetute. D'altra parte, i portamatite sono considerati un'opzione di archiviazione facile.

Qualità

La marca e il prezzo sono un indicatore essenziale della qualità. Al giorno d'oggi, è comune confrontare una matita colorata e la sua qualità in base al produttore. Nell'enorme assortimento di matite colorate, ci sono una varietà di alternative sia economiche che costose.

Ben noti sigilli di qualità provengono da organizzazioni come Stiftung Warentest, WWF, FSC e PEFC.

Quando si comprano i pastelli, si usano diversi sigilli per distinguerli. I pastelli che portano almeno un sigillo ambientale sono particolarmente vantaggiosi. In questo caso, le matite soddisfano i rispettivi criteri per il sigillo.

Di regola, i produttori e le marche ben note come Stabilo, Faber-Castell e Staedtler sono sinonimo di buon rapporto qualità-prezzo. D'altra parte, produttori come Lyra, Sanford e Arteza sono popolari per l'uso professionale da parte di artisti hobbisti e professionisti in una fascia di prezzo più alta.

Fatti da sapere sulle matite colorate

A cosa devo assolutamente prestare attenzione quando i bambini usano le matite colorate?

A causa del loro uso quotidiano, i bambini in particolare hanno grandi aspettative quando si tratta di matite colorate. Oltre ad una buona presa antiscivolo, un cavo di colore morbido è vantaggioso. È particolarmente importante che i pastelli siano adatti all'età e privi di sostanze nocive.

Ti forniamo una semplice panoramica per mostrarti a colpo d'occhio quali caratteristiche della matita sono vantaggiose a quale età:

Età Forma della matita Durezza e resistenza alla rottura Ingredienti e selezione del colore
Fino a 3 anni Facile da impugnare e spessa Piombo molto morbido, alta resistenza alla rottura Nessuna tossina, nessuna scheggia di legno
Da 3 a 6 anni Grippabile, spesso, rotondo o triangolare Piombo morbido, alta resistenza alla rottura Nessuna tossina, nessuna scheggia di legno
Oltre 6 anni Triangolare Piombo duro Ampia scelta di colori

Un piccolo consiglio per le mamme e i papà: vi risparmiate un sacco di lavoro e di fatica se comprate solo i pastelli con colori idrosolubili e facilmente lavabili per i vostri bambini di età inferiore ai 6 anni.

Come posso rimuovere i pastelli di vernice dalle pareti e dalla carta da parati?

La rimozione della vernice per bambini su muri e carta da parati dipende dalla pulibilità della particolare carta da parati e dal particolare strumento di disegno. Ci sono diverse soluzioni a seconda della lavabilità della superficie del muro:

  1. Muro o carta da parati resistente all'acqua: la rimozione accurata con una gomma asciutta per lo sporco e la pulizia del commercio è adatta.
  2. Parete o carta da parati resistente ai lavaggi: una facile rimozione con un panno umido e un sapone delicato è utile.
  3. Muro o carta da parati resistente allo sfregamento: oltre a un detergente delicato senza agenti sbiancanti, la pulizia con una spazzola o una spugna ha successo.

Come regola generale, non dovresti usare candeggina o acidi quando pulisci i residui di pastello. È meglio stare lontano dal bicarbonato di sodio, dal detersivo, dall'aceto e dall'acido citrico per evitare cambiamenti indesiderati di colore e strutturali al muro e alla carta da parati.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni