Ultimo aggiornamento: Agosto 26, 2021

Il nostro metodo

16Prodotti analizzati

27Ore trascorse

15Articoli valutati

78Recensioni degli utenti

Benvenuto al nostro grande test del pluviometro 2021. Qui presentiamo tutti i pluviometri che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior pluviometro per te.

Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare un pluviometro.




Sommario

  • Un pluviometro raccoglie le precipitazioni in un contenitore e può indicare le precipitazioni per m² usando una scala o un meccanismo digitale.
  • I pluviometri rientrano in due categorie. I pluviometri analogici e digitali differiscono innanzitutto nel prezzo e nel meccanismo di valutazione. I sistemi analogici devono essere letti da soli, mentre i pluviometri digitali trasmettono direttamente le informazioni.
  • Non importa quale tipo di pluviometro acquisti, fai attenzione all'allineamento raccomandato per ottenere i risultati di misurazione più accurati.

Pluviometro: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare un pluviometro

Cos'è un pluviometro?

Un pluviometro, chiamato anche pluviometro, misura la quantità di pioggia caduta per metro quadrato.

Un pluviometro, come molti altri componenti, fa parte di una moderna stazione meteorologica ed è anche gestito dai servizi meteo allo stesso modo del tuo giardino.

Le precipitazioni sono misurate in modo decentrato rispetto alla tua posizione, per ottenere risultati accurati per la tua località hai bisogno del tuo pluviometro. (Fonte immagine: pixabay.com / 3d_Maennchen)

Oltre alle precipitazioni, i soliti pluviometri possono anche indicare la quantità di neve per metro quadro. Le letture sono sempre per un intervallo di tempo specifico.

Cosa mostra un pluviometro e come si leggono i valori?

La barra millimetrata del pluviometro indica quante precipitazioni sono cadute per metro quadrato in un certo periodo di tempo. Questo è indicato dai valori nell'imbuto.

Un millimetro di pioggia nel pluviometro è un litro di pioggia per metro quadrato. Con un pluviometro analogico, puoi leggere i valori sul dispositivo stesso.

Un pluviometro digitale non ha bisogno di essere letto in modo così complicato; qui si guarda semplicemente il display e si ottiene il valore che è già stato calcolato.

Dove posso comprare un pluviometro?

Puoi comprare i pluviometri ovunque. Puoi ordinarli su Internet, comprarli al supermercato o farti consigliare al negozio di bricolage.

Alcuni esempi di posti dove comprare pluviometri sono:

  • Amazon
  • Otto
  • Hornbach
  • Negozio di biancheria da letto danese
  • Obi
  • Famila

Ti consigliamo di farti consigliare, a seconda della tua area di utilizzo.

Come funziona un pluviometro?

Il pluviometro analogico raccoglie la pioggia in un piccolo imbuto e può essere facilmente letto su una scala.

La versione digitale è un po' più complicata. Una scala di ribaltamento incorporata nel pluviometro si inclina sempre dall'altra parte quando cade un grammo di pioggia. Il numero di inclinazioni è contato dal dispositivo di misurazione e può quindi determinare la quantità di pioggia abbastanza accuratamente. Un grammo di pioggia è un millimetro di acqua.

Il seguente video spiega la funzione di base di un pluviometro. Spiega anche il termine precipitazione in modo più dettagliato.

Quanto è accurato un pluviometro?

La precisione della misurazione dipende dalla posizione scelta per il pluviometro. Se ci sono molte fonti di stillicidio, come alberi o muri di casa, che dirigono l'acqua piovana da altri luoghi verso il pluviometro, i valori misurati saranno falsati.

Il gocciolamento dell'acqua dagli alberi influenza notevolmente l'accuratezza della misurazione!

In buone condizioni e con una posizione idealmente verticale del pluviometro, i valori misurati sono molto accurati e deviano di un massimo di 0,5 mm. Questo corrisponde a mezzo litro di pioggia per metro quadrato.

I pluviometri digitali e analogici sono entrambi molto accurati, ma il pluviometro analogico può essere letto male a causa di un errore umano.

Quali sono le alternative ai pluviometri?

Non ci sono alternative concrete ad un pluviometro. Molti bollettini meteo online danno anche la quantità di precipitazioni per metro quadrato, ma non è chiaro quanto siano accurati questi valori per la tua regione.

Oltre ad un semplice pluviometro, puoi acquistare una stazione meteorologica con un pluviometro. Questa forma digitale di pluviometro integra molte altre funzioni e può anche essere visualizzata su un display.

Quale pluviometro è giusto per me?

Non possiamo darti una risposta definitiva a questa domanda. L'idoneità del pluviometro dipende dal tuo uso e dalla rilevanza delle letture.

Se sei un agricoltore e le precipitazioni sono importanti per la tua resa, ti consiglio un pluviometro digitale, che è molto più professionale della versione analogica. Inoltre, non è necessario leggere i valori, vengono mostrati su un display.

Se ti interessa semplicemente sapere quanto ha piovuto e non vuoi affidarti alle previsioni del tempo, allora è sufficiente anche una versione analogica. Tuttavia, devi leggerlo e valutarlo tu stesso.

Dove dovrei installare un pluviometro?

Il pluviometro deve essere posizionato all'esterno in un'area neutra dal punto di vista meteorologico. Deve essere posizionato perpendicolarmente al cielo per ottenere i migliori risultati.

La posizione del pluviometro deve essere scelta con attenzione. (Fonte immagine: pixabay.com / PublicDomainPictures)

È importante che l'acqua che gocciola non entri ulteriormente nel pluviometro, quindi dovresti evitare i muri della casa e la vicinanza degli alberi. Altrimenti le letture potrebbero essere errate.

È anche possibile montare il pluviometro su un balcone o un tetto, ma dovresti assicurarti di leggere la scala da solo, specialmente con i pluviometri analogici. Questo significa che il pluviometro dovrebbe essere alla tua portata.

Decisione: Quali tipi di pluviometri esistono e qual è quello giusto per te?

I pluviometri differiscono in vari aspetti, ma principalmente in pluviometri analogici e pluviometri digitali.

Ti mostrerò i singoli vantaggi e svantaggi nei paragrafi seguenti.

Cosa distingue un pluviometro analogico e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Un pluviometro analogico è un recipiente a forma di imbuto con una scala. Il cerchio è leggermente più largo per catturare più pioggia possibile e misurarla in seguito. Questi pluviometri economici non sono ovviamente così accurati e servono più come una guida, dato che devi anche leggere i valori manualmente.

I pluviometri analogici sono spesso decorativi e hanno una varietà di design, il che rende il pluviometro un vero e proprio eye-catcher oltre alla sua effettiva funzione.

Inoltre, la posizione di un pluviometro analogico è molto importante; se il pluviometro non è verticale ed è leggermente inclinato, i risultati saranno di conseguenza imprecisi.

Vantaggi
  • Molto economico
  • Facile da usare
  • Può essere decorativo
Svantaggi
  • I risultati della misurazione sono solo delle linee guida
  • Deve essere letto manualmente
  • La posizione gioca un ruolo importante

Cosa distingue un pluviometro digitale e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Un pluviometro digitale è un contenitore di raccolta, disponibile in diversi design, con un interruttore a levetta. Questo interruttore a levetta è la scala digitale del pluviometro. Inoltre, c'è un display che mostra comodamente la misurazione.

Come il pluviometro analogico, il pluviometro un po' più costoso deve essere posizionato in modo ottimale per ottenere risultati molto accurati. I valori misurati sono molto più accurati grazie al meccanismo.

Vantaggi
  • Risultati di misurazione molto accurati
  • Facile da usare
  • Comoda lettura dei valori
  • Spesso può essere integrato nella sua stazione meteorologica
Svantaggi
  • Il punto di costo è molto più alto
  • Deve essere fornito di elettricità
  • La posizione gioca un ruolo importante

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare i pluviometri

Nel capitolo seguente, ti mostreremo quali aspetti e dati chiave puoi usare per decidere tra i molti pluviometri possibili.

Approfondiremo i seguenti criteri in modo più dettagliato e ti daremo una panoramica

  • Dimensione
  • Misurazione della pioggia / Precisione
  • Materiale
  • Operazione
  • Design

Dimensione

La dimensione gioca un ruolo nella quantità di pioggia raccolta e dovrebbe essere appropriata. Anche l'altezza del supporto è importante per un'installazione ideale e dovrebbe essere scelta con attenzione.

I pluviometri digitali hanno anche una stazione di visualizzazione che deve essere impostata in casa, anche questa deve essere selezionata come desiderato.

Misurazione della pioggia / Accuratezza

La misurazione della pioggia è la stessa per tutti i pluviometri analogici e quindi altrettanto accurata. Assicurati che la scala sia chiaramente leggibile.

I pluviometri digitali sono più accurati di quelli analogici.

I pluviometri digitali funzionano anche su un principio meccanico e quindi raggiungono precisioni di misurazione più affidabili.

Materiale

Quando scegli il materiale del pluviometro, devi prestare attenzione alle tue condizioni climatiche annuali. Molti materiali non sono resistenti al gelo e quindi inutilizzabili a temperature fredde. Cerca materiali di alta qualità anche per il supporto.

I materiali consigliati sono:

  • Vetro
  • Plastica dura
  • Alluminio o rame

Specialmente con i pluviometri digitali più costosi, non dovresti scendere a compromessi sulla qualità, poiché questo è l'unico modo per ottenere risultati misurabili per gli anni a venire.

Funzionamento

Il funzionamento deve essere ancora una volta differenziato tra analogico e digitale.

I pluviometri analogici devono essere posizionati in modo ideale per ottenere buoni risultati. Soprattutto la leggibilità della scala per la valutazione dovrebbe essere facile e veloce. Assicurati che il pluviometro sia stabile e che possa essere svuotato facilmente.

I pluviometri digitali, come i dispositivi analogici, devono essere posizionati in modo ideale. La connessione tra il pluviometro reale e il display è solitamente molto limitata. Fai attenzione alla portata massima dei sensori.

Design

I pluviometri analogici in particolare sono disponibili in una grande varietà di design. Da un semplice supporto in metallo o in plastica a elaborate e decorative opere d'arte in metallo. Tuttavia, la funzione rimane la stessa e la nave ha sempre un aspetto simile.

È meglio scegliere il design che ti piace di più, più elaborato è il design, più costoso è il prodotto.

I pluviometri digitali sono tutti un po' diversi nel design. Questo varia da marca a marca e non fa alcuna differenza per la funzione.

Fonte dell'immagine: unsplash.com / Jake Colling

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni