Ultimo aggiornamento: Agosto 31, 2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

65Ore trascorse

21Articoli valutati

131Recensioni degli utenti

Benvenuto nel nostro grande test degli scarponi da sci 2021. Qui ti presentiamo tutti gli scarponi da sci che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti sul web.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare i migliori scarponi da sci per te.

Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare degli scarponi da sci.

Contenuti




Sommario

  • Per trovare il tuo scarpone da sci perfetto, è importante determinare dove passerai la maggior parte del tuo tempo in inverno. Ogni tipo di scarpone da sci offre diversi aspetti per rendere lo sci più facile e divertente.
  • Una volta che sai di quale tipo di scarpone da sci hai bisogno, è il momento di scegliere la misura giusta. Fondamentalmente, è importante sapere che i tuoi piedi possono diventare un po' più grandi durante il giorno. Per trovare l'equilibrio perfetto, prova i tuoi stivali la mattina se possibile.
  • Se noti delle carenze durante il controllo annuale della tua attrezzatura, è consigliabile investire in un nuovo scarpone da sci. Come regola, è consigliabile sostituire gli scarponi da sci dopo sei o sette anni.

Scarponi da sci: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare scarponi da sci

Cosa è importante in uno scarpone da sci?

La cosa più importante del tuo scarpone da sci è la perfetta vestibilità. La giusta vestibilità assicura che la potenza sia trasferita in modo ottimale allo sci. Migliore è la vestibilità, migliori sono le prestazioni.

Uno scarpone da sci troppo largo e una posizione instabile peggiorano le caratteristiche dello sci e aumentano il rischio di caduta.

Stringere gli stivali quando sono troppo larghi è un errore fatale. Chiudere le fibbie degli scarponi da sci troppo saldamente schiaccerà il tuo piede, causando piedi freddi e dolorosi. (Fonte immagine: unsplash.com / mauro paillex)

Tuttavia, questa vecchia leggenda è molto diffusa; gli esperti stimano che circa il 90% degli sciatori indossa scarpe troppo grandi. Quindi, se c'è un modo per testare i tuoi stivali, dovresti assolutamente cogliere l'occasione.

Naturalmente, anche il resto della tua attrezzatura da sci dovrebbe essere aggiornato e calzare bene. Un casco da sci, occhiali da sci, pantaloni da sci e guanti da sci sono essenziali per un viaggio di sport invernali.

Cosa devi considerare quando acquisti gli scarponi da sci?

La scelta del giusto avvio inizia con il giusto tipo di avvio, come descritto sopra. Se sai che tipo di stivale sei, o di che tipo di stivale hai bisogno, allora devi scegliere la taglia giusta.

Fondamentalmente, è importante sapere che i piedi crescono fino a mezza misura durante il giorno. Per trovare l'equilibrio perfetto, prova le scarpe la mattina o all'ora di pranzo se possibile.

È meglio provare i tuoi scarponi da sci con le stesse calze che usi per sciare tutti i giorni. Tuttavia, non dovresti provarli con le calze da spedizione più spesse - le calze sottili tendono ad essere raccomandate, dato che gli stivali si allargano anche un po'.

Una volta che sei negli stivali, le fibbie dovrebbero essere chiuse gradualmente dal basso verso l'alto. Qui è importante che non si creino punti di pressione, ma che il piede abbia comunque il massimo supporto.

Soprattutto il tallone e il mesopiede devono essere assolutamente stretti. Se il tallone scivola verso l'alto o il supporto laterale non è saldo, questo è chiaramente un argomento contro la scarpa.

Il modo migliore per testare la giusta misura è quello di piegare un po'le ginocchia e piegarsi in tutte le direzioni diverse volte. Ha anche senso camminare per il negozio con il tuo preferito per un massimo di 20 minuti.

Quindi è meglio prevedere un sacco di tempo per l'acquisto! Dovresti tenere a mente che ci si abitua lentamente agli sci spaiati - i piedi doloranti a causa di scarpe spaiate, d'altra parte, non sono così facili da svanire.

Sapevi che la fabbrica di sci più "verde" è ad Altenmarkt / Austria?

La produzione di sci consuma un'enorme quantità di energia, eppure la maggior parte dei marchi cerca di mantenere la propria impronta ecologica il più piccola possibile.

Ad esempio, Atomic ha investito circa 1,3 milioni di euro ad Altenmarkt per questo scopo e ha anche implementato un concetto olistico per il recupero del calore dall'aria ambiente e dal calore di processo. Esiste anche un processo di riciclaggio in cui i rifiuti industriali vengono trasformati in fertilizzante.

Trovare lo scarpone giusto è il primo passo verso un'esperienza di sci indimenticabile. Al momento dell'acquisto, dovresti sicuramente prendere abbastanza tempo e prestare attenzione ad alcune cose importanti per evitare i piedi dolorosi. (Fonte immagine: unsplash.com / Robson Hatsukami Morgan)

Quanto dovrebbe essere grande il mio scarpone da sci e come mi sento?

Una volta che hai finalmente trovato il tuo tipo di scarpone da sci, è il momento di considerare la questione della taglia. Diverse marche di solito offrono diversi tagli. È quindi consigliabile provare il modello successivo più grande e quello successivo più piccolo. Quando si tratta di scarponi da sci, è meglio andare un po' più piccoli che un po' troppo grandi.

In una tipica posizione di sci, le dita dei piedi non dovrebbero toccare la parte anteriore dello scarpone e dovresti essere in grado di muoverti. Se ti alzi e punti il tallone leggermente in avanti, le dita dei piedi dovrebbero toccare leggermente la scarpa. Se non lo fanno quando sei in piedi, è un segno che la scarpa è troppo grande.

Uno scarpone da sci adatto è facile da chiudere. Non dovrebbe essere necessaria una forza eccessiva per ottenere una presa stabile - questo sarebbe anche un'indicazione che gli scarponi da sci sono troppo grandi.

Tuttavia, anche una "sensazione di pressione" permanente non è desiderabile. Ma non è solo la dimensione che conta, anche il grado di durezza dovrebbe essere preso in considerazione.

Affinché i tuoi scarponi da sci si adattino ancora meglio a te e ti offrano un comfort ancora maggiore e un sostegno perfetto, possono essere regolati individualmente. Tuttavia, questo dovrebbe essere fatto solo da un professionista o in un negozio specializzato.

Lì puoi anche adattare il tuo avvio a diverse "zone problematiche". Quindi se hai una malposizione, polpacci larghi, piedi stretti o gambe esagerate, è una buona idea andare da un esperto per rendere il tuo stivale il più confortevole possibile.

Qual è il modo migliore per conservare gli scarponi da sci?

Ogni scarpone da sci è umido all'interno dopo aver sciato. Dal momento che questa umidità non solo è sgradevole il giorno dopo, ma fornisce anche il terreno ideale per i germi, gli stivali devono assolutamente essere asciugati.

Per farlo, rimuovi il bagagliaio interno e lascialo asciugare all'aria in un luogo caldo. Sfortunatamente, l'inserimento dello stivale interno di solito causa un bel po' di problemi. Fortunatamente, gli speciali riscaldatori per scarponi da sci offrono una vera alternativa.

Dovresti asciugare gli stivali prima di riporli, altrimenti potrebbero non sopravvivere molte stagioni. Solo quando sono ben asciutti possono partire per le meritate vacanze estive.

Un luogo ben temperato è il migliore per questo. Se fa troppo freddo da qualche parte, l'umidità non è lontana, e l'umidità è il nostro nemico. Per la conservazione, si consiglia di chiudere bene le fibbie per evitare che la scarpa si deformi.

Anche le rughe nella fodera dovrebbero essere evitate per assicurare che le scarpe continuino a calzare in inverno.

Prima dell'inizio della prossima stagione, è consigliabile controllare attentamente tutta l'attrezzatura, comprese le scarpe. Dopo un controllo di successo, nulla si oppone ad una nuova stagione.

Gli scarponi da sci diventano vecchi o quando il mio scarpone dovrebbe essere ritirato?

Ci sono buoni argomenti per cui gli sciatori dovrebbero pensare se i loro vecchi scarponi da sci sono davvero l'ultima parola prima della prima discesa.

Se, per esempio, noti dei difetti quando controlli la tua attrezzatura ogni anno, è una buona idea investire in un nuovo scarpone da sci - per il bene delle tue ossa.

Come regola, gli scarponi da sci dovrebbero essere sostituiti dopo sei o sette anni o da 100 a 150 giorni di sci al massimo - quello che viene prima.

Gli sciatori dovrebbero sostituire il loro modello con un nuovo paio al massimo dopo otto anni. Prima di ogni stagione, è consigliabile controllare l'usura di tutta l'attrezzatura, compresi gli scarponi da sci. (Fonte immagine: unsplash.com / Nicolai Berntsen)

La suola svolge uno dei compiti più importanti dello scarpone da sci: la sua condizione è cruciale per il funzionamento dell'attacco. Se la suola sotto lo scarpone da sci è consumata, la trasmissione ottimale della potenza tra scarpone e attacco non può più avvenire.

Non ultimo per questa ragione, gli sciatori dovrebbero sostituire il vecchio modello con uno nuovo al più tardi dopo otto anni. Con il passare degli anni, i plastificanti nella plastica diventano anche duri, lo scarpone da sci diventa fragile e può rompersi in casi estremi.

Inoltre, nuovi materiali vengono sviluppati quasi ogni anno. Se vuoi essere sempre aggiornato, è consigliabile andare da un esperto ogni 3 - 4 anni. Se sei solo uno sciatore occasionale, è ovviamente sufficiente considerare un nuovo scarpone solo dopo 6 - 7 anni.

Decisione: Quali tipi di scarponi da sci esistono e qual è quello giusto per te?

Fondamentalmente, ci sono diversi tipi di scarponi da sci che devi distinguere:

  • Scarponi da sci comfort
  • Scarponi da sci carving
  • Scarponi da sci da donna
  • Scarponi da sci da corsa
  • Scarponi da sci freeride o freestyle
  • Scarponi da sci touring

Ognuno di questi scarponi da sci offre diversi aspetti che dovrebbero rendere lo sci più facile e aumentare il tuo divertimento.

Per trovare il tuo scarpone da sci perfetto, è importante determinare dove passerai la maggior parte del tuo tempo in inverno. A seconda di ciò che apprezzi in una giornata di sci di successo, dovresti anche scegliere il tuo scarpone da sci. Di seguito vogliamo aiutarti a rendere questa decisione il più facile possibile.

Per fare questo, vorremmo prima presentarti tutti i tipi di cui sopra e darti una panoramica dei loro vantaggi e svantaggi.

Quando dovrei scegliere uno scarpone da sci comfort e quali sono i suoi vantaggi?

Una gran parte degli sciatori appartiene alla classe comfort. Se sei uno sciatore amatoriale e la velocità non è la tua priorità, allora uno scarpone da sci comfort è quello che fa per te.

Lo scarpone da sci comfort offre molta libertà di movimento - quindi la cosa più importante è chiaramente il tuo benessere. Dopo l'ultimo giro, i tuoi piedi non dovrebbero fare male e dovrebbero essere pronti per la serata.

Sono principalmente morbidi e caldi, ma la trasmissione della potenza allo sci passa in secondo piano con questi scarponi da sci. Non diventerai un corridore con questi modelli, ma dovresti essere in grado di fare una o due corse veloci.

Questo li rende ideali per i principianti che vogliono sciare ma non vogliono ancora spendere molti soldi. Ma naturalmente anche gli sciatori avanzati possono optare per questa categoria senza avere la coscienza sporca.

Vantaggi
  • Buon valore
  • Confortevole
  • Morbido
Svantaggi
  • Performance
  • Nessuna regolazione fine

Quando è giusto per me uno scarpone da sci carving?

Sei solito percorrere le piste in modo sportivo, a volte per molte ore al giorno? Uno stivale dovrebbe sostenerti con una tenuta perfetta, ma anche offrire comfort a lungo termine.

Gliscarponi da sci Carving sono il compromesso perfetto tra comfort e prestazioni. Lo stivale interno è comodo, ma il guscio è leggermente più duro rispetto al modello comfort. Il flex (= rigidità dello scarpone) tende ad essere leggermente più alto. Lo scafo più rigido trasmette i comandi di sciata in modo sensibile e veloce allo sci. Questo significa che anche uno stile di sci più sportivo è possibile senza problemi.

Vantaggi
  • Durevole
  • Prezzo ragionevole
  • Buona trasmissione della potenza
Svantaggi
  • Un po' scomodo

Scarpone da sci da donna - Perché non usare semplicemente uno scarpone da uomo?

I piedi delle donne sono diversi - così come gli stivali da donna. Questi stivali si adattano meglio all'anatomia dei piedi delle donne.

Una forma leggermente più stretta è spesso combinata con un flex più morbido, sono anche leggermente più stretti ai talloni per migliorare il supporto. L'asta è più corta a causa della base inferiore del polpaccio per evitare punti di pressione.

Inoltre, le scarpe da donna sono spesso particolarmente ben imbottite e isolate per non dare alle signore piedi dolorosi e freddi. Quasi tutti i modelli da uomo sono ora disponibili anche in versione femminile.

Vantaggi
  • Perfettamente adattato ai piedi delle donne
  • Buona imbottitura
  • Caldo
Svantaggi
  • Non i migliori valori di performance
  • Disponibile solo per le donne

Quando dovrei comprare uno scarpone da sci da gara?

Azione perfetta di carving, velocità massima sulle piste e forse anche qualche curva da corsa sono la tua routine quotidiana? Allora hai bisogno di uno stivale da corsa duro e ben tagliato.

Per assicurare la migliore trasmissione di potenza possibile, lo scarpone da gara deve adattarsi perfettamente. Il taglio stretto spesso significa compromettere il comfort, ma la maneggevolezza è fantastica. Può trasferire i minimi cambiamenti di postura direttamente allo sci e quindi migliorare ancora di più lo stile di sciata.

Lo sci corrispondente oscilla come se fosse da solo grazie ad uno scarpone da corsa adatto. Non è esattamente un comfort puro, ma solo un corridore trasmette i tuoi comandi allo sci senza ritardo e al 100%.

Vantaggi
  • Perfetta trasmissione della potenza
  • Regolazione fine
  • Durevole
  • Ottima vestibilità
Svantaggi
  • Costoso
  • Relativamente scomodo

Perché dovresti usare uno scarpone da sci freeride o freestyle?

Le piste normali sono troppo noiose per te e sei più propenso a trovarti nel backcountry o sul kicker, allora ovviamente questi due tipi sono un must.

Con questi stivali, il flex è relativamente basso. L'attenzione qui è di nuovo sulla mobilità e su un guscio ammortizzato.

Lescarpe Freestyle sono solitamente esposte a violenti movimenti di rotazione e di salto. Pertanto, devono affrontare bene questi aspetti e limitarti il meno possibile. Questo si ottiene con un valore di flex ancora più basso rispetto agli scarponi da sci freeride. Inoltre, il design di uno scarpone da freestyle è in primo piano.

Glistivali Freeride sono resistenti sul terreno e fatti per una vasta gamma di condizioni di neve. Tuttavia, rimangono anche sportivi fino a un certo punto per garantire discese veloci e impegnative. L'imbottitura interna è progettata per assorbire i duri impatti e gli urti e proteggere le tue ossa il più possibile.

Vantaggi
  • Design fresco
  • Perfettamente adattato alle condizioni
  • Resistente
Svantaggi
  • Più costoso
  • Non le migliori prestazioni in discesa

Cosa ha di speciale uno scarpone da sci alpinismo e quando dovrei prenderne uno?

Non sei uno di quegli sciatori che amano spendere 50 euro e più per un biglietto giornaliero e quindi preferiscono usare la forza muscolare per la salita? Allora hai bisogno di un buon scarpone da sci alpinismo.

La comodità della salita gioca qui un ruolo decisivo. L'obiettivo è quello di limitare la lunghezza del passo il meno possibile per risparmiare energia. Gli scarponi da sci Touring sono più leggeri e facilitano la camminata.

Le loro suole sono solitamente ricoperte di gomma per fornire aderenza su piste ghiacciate e ripide. Tuttavia, anche le prestazioni in discesa non devono essere lesinate - gli scarponi devono fornire una presa ottimale in modo che lo sciatore possa scendere in sicurezza in qualsiasi tipo di neve.

Gli scarponi Touring sono un compromesso - e quindi raramente un'alternativa per i normali utenti degli ascensori.

Vantaggi
  • Perfettamente adatto alle salite
  • Comodo
  • Leggero
Svantaggi
  • Non ideale per la pista

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi usare per confrontare e valutare gli scarponi da sci

Di seguito vogliamo mostrarti quali criteri puoi usare per confrontare gli scarponi da sci. Questo dovrebbe renderti più facile decidere e scegliere il tuo scarpone da sci.

Fondamentalmente, questi sono:

  • Il livello di performance
  • Stivale da donna o da uomo
  • Il peso
  • L'indice di flessione
  • Il numero di fibbie
  • E ulteriori vantaggi

Nei prossimi paragrafi scoprirai quali sono le caratteristiche individuali e come dovresti includerle nella tua decisione.

Performance level

Ci sono molte persone diverse sulle piste, dai principianti ai (quasi) professionisti. Per questo motivo, c'è una distinzione tra piste blu (facili), rosse (medie) e nere (difficili).

Per rendere la tua giornata sugli sci il più piacevole possibile, è quindi importante che tu ti muova entro il tuo livello di abilità personale.

Naturalmente, è anche utile scegliere lo scarpone da sci adatto alle tue capacità. Gli scarponi per principianti sono di solito i modelli più economici, ma non dovresti aspettarti pietre miliari tecniche da loro.

Se non hai ancora trascorso troppi giorni sulle piste, un modello per principianti potrebbe fare al caso tuo. Questi stivali di solito hanno un basso valore di flessione e ti danno abbastanza libertà di movimento. Inoltre, gli stivali per principianti sono spesso molto comodi per renderti il più confortevole possibile.

Se hai già qualche chilometro sulle piste nelle tue ossa, si consiglia di passare almeno ad un modello avanzato. Anche i principianti dovrebbero essere in grado di affrontare questo modello, ma uno sciatore avanzato può ovviamente sfruttare meglio il suo potenziale.

Questi modelli sono un passo intermedio, per così dire. Non sono modelli professionali che trasferiscono immediatamente ogni movimento allo sci, ma sono altrettanto buoni per sfrecciare sulle piste.

Dovresti comprare uno stivale professionale solo se ne hai veramente bisogno. Sono tecnicamente perfetti per il carving e le corse, ma ovviamente hanno un prezzo.

Un modello professionale può costare rapidamente fino a 500 euro. Inoltre, i modelli professionali di solito non offrono troppo comfort, poiché si concentrano interamente sulle prestazioni. Quindi dovresti pensare attentamente a quale modello vuoi comprare.

Scarpone da donna o da uomo?

Come già detto per i diversi tipi di scarponi da sci, si raccomanda di scegliere uno speciale scarpone da sci da donna. Gli scarponi da sci da donna si adattano meglio ai piedi delle donne e sono progettati per non dare loro piedi dolorosi o freddi.

Naturalmente anche le donne possono spazzare le piste con uno scarpone da sci da uomo, ma allora è ancora più importante testare lo scarpone in negozio.

Fondamentalmente, il taglio maschile è diverso da quello femminile.

Una forma stretta è spesso combinata con un flex morbido in uno scarpone da donna, e i modelli da donna sono anche leggermente più stretti sul tallone per migliorare il grip.

L'asta è più corta per evitare punti di pressione a causa della base inferiore del polpaccio. Puoi trovare modelli da donna in ogni fascia di prezzo e livello di prestazioni, così le donne possono essere sicure delle migliori prestazioni possibili.

Peso

Il peso di uno scarpone da sci è importante quanto tutti gli altri criteri per una giornata di sci di successo. Dopo tutto, te li porti dietro per diverse ore. Più peso ha uno scarpone, più è faticoso passarci un'intera giornata.

Se stai solo scolpendo in pista e stai camminando solo per pochi metri, puoi farcela con uno scarpone un po' più pesante. Tuttavia, se sei a piedi per molto tempo, si raccomanda un modello più leggero. I turisti in particolare dovrebbero fare attenzione a scegliere uno stivale che non pesi troppo.

Al giorno d'oggi, la maggior parte dei modelli sono ottimizzati per il peso e difficilmente superano i 4 chili per scarpa.

Quindi è un criterio che può essere importante, ma normalmente è rilevante solo per i professionisti o gli scialpinisti.

Indice di flessione

Come per gli stessi sci, la rigidità dello scarpone da sci è indicata dal valore di flessione. Questo descrive quanto sarà difficile per te piegare lo scarpone da sci in avanti. O meglio, quanta resistenza ti offrirà il tuo scarpone da sci. Più alto è questo numero, più forza avrai bisogno per piegarlo.

Sfortunatamente, i produttori non usano un indice di flessione uniforme. Quindi può succedere che un produttore dia il numero di flex da 50 a 130, mentre un altro segna il flex da 1 a 10.

Specialmente con gli scarponi da sci freestyle, freeride e touring, potresti trovarti di fronte a valori tra 1 e 10.

Il numero dice qualcosa sulla rigidità del tuo scarpone. Più alto è il numero, più immobile è il gambo dello scarpone da sci. Questo significa che hai più supporto nello stivale, ma la tua libertà di movimento e mobilità sono limitate.

Il flex dovrebbe anche offrire una resistenza sufficiente per permettere una trasmissione fluida della potenza e un controllo ottimale dello sci. Dovrebbe essere evitata anche la costrizione dell'articolazione della caviglia.

In questo caso, una consulenza professionale ti offre un certo grado di sicurezza nella scelta del valore giusto.

Quando scegli il valore di flessione che fa per te, è importante considerare quanto segue:

  • la tua abilità di guida,
  • il tuo comportamento di guida, la tua velocità di guida
  • la tua altezza e il tuo peso corporeo

Tabella per scegliere il tuo valore di flessione

Valore Flex fino a 80 (risp. 4) 85-100 (risp. 6) 105-125 (risp. 8) 130+ (risp. 10)
Abilità da principiante a intermedio da principiante ad avanzato da intermedio a professionale da avanzato a professionale
Sensazione di durezza morbida media rigida molto rigida
Velocità comoda media alta molto alta
Dimensione piccola media grande grande
Peso leggero medio pesante pesante

Questa tabella vi mostra quale flex è raccomandato per quali caratteristiche. Anche l'altezza e il peso giocano un ruolo importante, perché più sei alto, più è lunga la tua leva.

Con leve più lunghe e più peso, pieghi i tuoi scarponi da sci più facilmente. Ecco perché dovresti scegliere un flex più rigido. Per le donne è anche consigliabile calcolare il valore di flessione meno 20 per trovare la rigidità ideale per loro.

Numero di fibbie

Le fibbie fissano saldamente il tuo scarpone da sci. Insieme allo stivale interno, il guscio dovrebbe adattarsi perfettamente al tuo piede.

Quattro fibbie per stivale sono le più comuni, ma alcuni modelli hanno bisogno solo di due o tre. La distribuzione delle fibbie sul guscio esterno permette di stringere lo stivale e quindi di chiuderlo.

Importante qui è la possibile regolazione del sistema di fibbie, che viene fatta da un lato regolando la lunghezza della fibbia. Più finemente le fibbie possono essere regolate, più precisamente puoi chiudere lo stivale e impostare la tua zona di comfort.

In ogni caso, assicurati di poter entrare comodamente e che la tensione sia distribuita uniformemente sul guscio. Anche il materiale delle fibbie gioca un ruolo importante, dato che sono attaccate alle parti più esposte degli scarponi da sci.

Per questo motivo, i produttori di solito usano alluminio robusto o plastica resistente per garantire la durata necessaria.

Vantaggi aggiuntivi

Naturalmente i produttori cercano sempre di rendere i loro scarponi da sci il più confortevole possibile per te, e questo include altre caratteristiche dei singoli scarponi. "Solo" un buon prezzo, un peso ridotto e un buon isolamento di solito non sono sufficienti al giorno d'oggi.

La caratteristica aggiuntiva più comune è se lo stivale ha le imbottiture rimovibili per la punta o il tallone. Questi hanno il vantaggio che puoi facilmente cambiare la vestibilità in seguito. Rimuovendo questi cuscinetti, puoi anche lavarli ed evitare i piedi puzzolenti.

Le scarpe che sono esposte a molti impatti spesso si affidano ad un sistema di assorbimento degli urti per proteggere le tue ossa. Tali inserti sono particolarmente importanti per gli scarponi che vengono utilizzati in terreni fuoristrada, ad esempio gli scarponi da sci freeride e da turismo, ma sono anche vantaggiosi per gli scarponi da sci freestyle.

Alcuni altri vantaggi riguardano anche la vita interna dello stivale, alcuni stivali si basano su uno stivale interno termoformabile. Questo rende relativamente facile per te adattare lo stivale interno al tuo piede. Ci sono anche scarpe interne che sono particolarmente comode, ad esempio senza cuciture interne evidenti.

Per le donne, c'è una caratteristica aggiuntiva molto speciale che quasi nessuna scarpa da uomo avrà - il pile polare. Questo materiale, o altri materiali simili, isolano ancora meglio e quindi assicurano piedi caldi anche alle temperature più rigide.

Ma attenzione - in primavera è generalmente già caldo, uno scarpone da sci molto caldo potrebbe quindi portare a piedi sudati indesiderati.

Fatti da sapere sugli scarponi da sci

Da quanto tempo si usano gli scarponi da sci e com'erano in passato?

Originariamente, gli scarponi da sci erano pesanti e rigidi scarponi da montagna fatti di pelle. Che si tratti di fare escursioni in montagna, andare in chiesa o sciare in discesa in inverno, lo scarpone da montagna era sempre presente.

Quindi il bisnonno dello scarpone da sci di oggi non era altro che una scarpa che aveva varie funzioni. Legato allo sci, accompagnava chi lo indossava attraverso il paesaggio bianco. Tra le due guerre mondiali, lo scarpone da montagna divenne lentamente amico dello sci.

Ha creato delle scanalature sulla suola posteriore, che servivano per fissare lo sci. Aggiunte metalliche sono state inchiodate alla suola anteriore per ottenere una maggiore tenuta nella legatura. Era ancora possibile sollevare liberamente il tallone ed era quindi fissato allo sci senza un attacco di sicurezza.

Nel 1950 Toni Sailer ntrò nella nuova generazione di scarponi da sci con una fissazione perfetta. Ora lo scarpone da sci era saldamente attaccato allo sci dal lungo attacco a cinghia - anche sul tallone.

Gli stivali di pelle crebbero in altezza e divennero più duri per fornire più stabilità nella zona della caviglia. Non è stato fino a quando l'ormai familiare attacco di sicurezza ha sostituito il vecchio attacco a cavo che è stato sviluppato lo scarpone da sci che conosciamo oggi.

Dopo un periodo di specializzazione negli anni 80/90, gli scarponi da sci e gli scarponi da montagna stanno tornando a convergere. La ragione principale di ciò sono i molti sport invernali nuovi o riemergenti che richiedono uno scarpone relativamente flessibile.

Posso sempre indossare i miei scarponi da sci ovunque?

Se i tuoi stivali ti piacciono così tanto da non volerteli togliere, saremo felici. L'unico problema è che non puoi indossarle ovunque. Dove - chiedi? Nella stazione sciistica di Ischgl.

Ischgl è una piccola città del Tirolo che negli ultimi anni è diventata LA stazione sciistica lifestyle in Austria, se non in tutta Europa. Per anni, gli sciatori e l'ente turistico hanno vissuto in armonia, ma dalla stagione invernale 16/17 tutto è cambiato.

Dal 6 novembre 2016, non è permesso indossare gli scarponi da sci per le strade dalle 8 di sera alle 6 del mattino. L'associazione turistica vuole tenere sotto controllo il livello di rumore con questo divieto.

Inoltre, si è posta l'obiettivo di migliorare la sicurezza di tutti. Alcune persone vedono l'attrezzatura da sci come una fonte di pericolo, specialmente gli scarponi da sci. Con loro, c'è un rischio maggiore di scivolare nello stretto centro del villaggio.

Ma anche gli sci e gli snowboard sono stati presi di mira dal comune. Dopo le 20.00, gli sci o gli snowboard non possono essere portati liberamente attraverso il villaggio.

Ma cosa succede se ti impantani in un ristorante e si supera il limite delle 8 di sera? In questo caso, l'associazione turistica consiglia di chiamare un taxi. Se vieni ancora beccato per strada, il comune ti minaccia con una multa fino a 2.000 euro! Ma puoi stare tranquillo, a parte Ischgl ti è permesso di indossare i tuoi cari in ogni stazione sciistica quando vuoi.

Ci sono alternative agli scarponi da sci convenzionali?

Sì, nel frattempo c'è stato uno sviluppo verso gli scarponi morbidi - come li conosciamo dallo snowboard. Tuttavia, questo concetto non ha preso piede. Ora, però, un produttore è riuscito a combinare il meglio di entrambi.

Freemotion ha venduto il cosiddetto #Feelgoodskiboot per diversi anni. È una simbiosi tra uno stivale morbido e uno stivale rigido "normale". Secondo Freemotion, è l'unico scarpone che lascia libera la caviglia in modo da poter sciare dal ginocchio.

Inoltre, è molto più leggero di un normale scarpone da sci. Questo si ottiene, per esempio, eliminando le fibbie pesanti.

Non portando più tanto peso con te, risparmi fino al 40% della tua energia. Questo significa che puoi goderti qualche discesa in più e, alla fine della giornata, un ballo all'après-ski.

Puoi comprare uno scarpone da sci di questo tipo in negozi di sport selezionati, tra cui Northland o direttamente nel negozio online di Freemotion. È offerto lì per 499 euro.

Mondopoint - Che cos'è?

Mondopoint o MP è un sistema standardizzato di misura dello scarpone che si riferisce alla lunghezza del piede in millimetri. Ti aiuterà a scegliere la misura del tuo scarpone da sci.

Per scoprire le tue dimensioni di Mondopoint, è meglio usare il seguente schema:

  1. Metti il tuo piede su un pezzo di carta con le tue normali calze da sci.
  2. Fai il giro del tuo piede con una matita tenuta in verticale.
  3. Ora misura la lunghezza tra la punta e il tallone.
  4. Infine, aggiungi circa cinque millimetri e/o arrotonda alla misura lunare più vicina.

Ma attenzione: anche se Mondopoint è un sistema standardizzato, i produttori trasferiscono questi numeri individualmente nelle loro forme. Questo significa che non tutte le dimensioni sono uguali, anche se hanno lo stesso Mondopoint.

La seguente tabella ti dà una base teorica approssimativa per scegliere le dimensioni della tua barca. Tuttavia, ti raccomandiamo di provare il tuo futuro scarpone da sci di persona e abbastanza a lungo in un negozio per assicurarti la migliore vestibilità possibile.

Tabella di conversione (dal numero di scarpe "normale" a Mondopoint)

Misura delle scarpe EU Misura delle scarpe UK Mondopoint
35,5 3 22,5
36 3,5 23
37 4 23,5
37,5 4,5 24
38 5 24,5
39 5,5 25
39,5 6 25,5
40 6,5
41 7 26
41.5 7.5 26.5
42 8 27
42.5 8.5 27.5
43 9 28
44 9.5 28.5
44.5 10
45 10.5 29
46 11 29.5
46.5 11.5 30
47 12 30.5
48 12.5 31

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni