Ultimo aggiornamento: Agosto 25, 2021

Il nostro metodo

14Prodotti analizzati

16Ore trascorse

3Articoli valutati

74Recensioni degli utenti

Con una sega ad immersione puoi lavorare in modo particolarmente preciso e molto pratico. Con la sua versatilità e facilità d'uso, può essere utilizzato per molti materiali diversi, come legno, laminato, pietra, metallo e piastrelle.

Con il nostro grande test delle seghe ad immersione 2021 vogliamo aiutarti a trovare la sega ad immersione più pratica per te. Se preferisci una versione con cavo, a batteria o mini dipende dalle tue preferenze personali e dalle tue esigenze. Abbiamo confrontato i tre tipi di seghe circolari a tuffo per te e abbiamo elencato i rispettivi vantaggi e svantaggi per rendere la tua decisione di acquisto il più facile possibile.




Sommario

  • Ci sono tre diversi tipi di seghe ad immersione: Seghe a filo, a batteria e mini seghe sommerse.
  • Quando acquisti una sega, dovresti considerare la potenza, la lama, la profondità di taglio, la gamma di angoli, la velocità al minimo, il peso e la barra guida.
  • Il costo di una sega ad immersione dipende in gran parte dalle funzioni e dalle esigenze dell'acquirente.

Sega ad immersione: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione delle seghe a immersione

Qui vogliamo mostrarti quali aspetti puoi usare per decidere tra le tante seghe a immersione possibili.

I criteri che puoi usare per confrontare le seghe includono:

Potenza

La potenza determina quanto velocemente puoi lavorare con una sega ad immersione e quanto in profondità può penetrare nei materiali duri.

La potenza dipende dal materiale con cui vuoi lavorare. Materiali come il legno duro hanno bisogno di una potenza elevata. Con una velocità maggiore, puoi tagliare in materiali resistenti più velocemente e ottenere risultati più rapidi.

L'alta potenza non è importante per un uso sporadico. In questo caso, sono sufficienti anche 500 watt e il processo di lavoro è corrispondentemente un po' più lento.

Lama della sega (diametro) e profondità di taglio

Il diametro della lama determina la profondità di taglio. Pertanto, il diametro della lama è un criterio di acquisto decisivo per qualsiasi sega. I diametri standard delle lame variano tra 160 e 165 millimetri. Anche il materiale delle lame gioca un ruolo. Le lame da sega fatte di carburo molto resistente durano più a lungo e sono più robuste.

Dovresti sempre prestare attenzione alla dimensione della lama della sega.

Più grande è la lama della sega, più in profondità penetra nel materiale.

Se il tuo materiale è grande, dovresti scegliere una lama con un diametro maggiore rispetto a quella per un materiale più stretto e fine.

La maggior parte delle seghe disponibili in commercio hanno una profondità di taglio tra i 60 e i 70 millimetri. Tuttavia, per gli amanti del fai-da-te, i modelli con profondità di taglio inferiori sono assolutamente sufficienti per poter realizzare progetti nella costruzione di mobili, per esempio.

Gamma di angoli

Come già detto, la profondità di taglio dipende dal diametro della lama della sega. Tuttavia, dovresti anche considerare l'angolo in cui la lama è posizionata rispetto al materiale. Si raccomanda un'ampia gamma di angoli per godere della massima flessibilità con la tua sega ad immersione.

Come regola, la gamma di angoli è da -1 a +47 gradi, poiché questi valori sono essenziali nella pratica. Per esempio, se vuoi unire senza soluzione di continuità due tavole più spesse e le tagli entrambe a 90 gradi, è molto probabile che vedrai una leggera transizione o uno spazio vuoto sulla superficie dei materiali.

In questo caso è consigliabile scegliere una sega a tuffo con funzione di sottosquadro. Una funzione undercut significa una gamma angolare di -1 grado. Questo significa che puoi tagliare un pannello a 90 gradi, ma l'altro a 89 gradi. In questo modo, i due pannelli si uniscono con una transizione quasi senza soluzione di continuità.

Velocità al minimo

Un altro criterio importante quando si acquista una sega ad immersione è la velocità al minimo. Questo valore indica il numero di giri al minuto durante il processo di taglio quando l'utensile non è sotto carico. Con la maggior parte delle seghe disponibili in commercio, la velocità del minimo può essere regolata a piacere.

La velocità al minimoti aiuta anche a scoprire con quali materiali puoi lavorare.

Per esempio, dovresti sempre tagliare il legno dolce alla massima velocità. Quando si taglia il legno duro, invece, è consigliabile una velocità molto più bassa.

Se il materiale è troppo morbido, le lame si smussano più rapidamente. Questo può rendere il risultato meno accurato. Pertanto, prima di acquistare una sega, dovresti considerare con quale tipo di materiale lavorerai. Per i materiali duri, è sufficiente una sega con una velocità inferiore. Altrimenti, è consigliabile acquistare una sega ad immersione con un regolatore di velocità.

Peso

Il peso di una sega ad immersione è fondamentale per lavorare comodamente. Il peso di una sega varia a seconda del tipo e varia tra i 4,5 e gli 8,5 chilogrammi. Questo significa che il peso di base di una sega è leggero e puoi sollevarla facilmente a mano e trasportarla facilmente.

Tuttavia, devi anche considerare per cosa vuoi usare la sega ad immersione. Il peso della sega controlla la gestione e la sicurezza dell'operatore. Se devi guidare e tenere l'attrezzo sopra la testa, le tue braccia si stancheranno dopo un po'.

Più pesante è il peso, più scomoda è la sega e più faticoso sarà per te. Se hai intenzione di utilizzare la sega ad immersione frequentemente e per un lungo periodo di tempo, è consigliabile acquistare una sega con un peso ridotto.

Binario di guida

Quando acquisti una sega ad immersione, dovresti considerare se una sega con un binario di guida ha senso. Una guida è essenziale per un lavoro pulito e tagli precisi. Le mani traballanti possono essere un problema, specialmente con i tagli lunghi.

In questo caso, dovresti attaccare la sega ad immersione ad una guida, che a sua volta è attaccata al materiale. È quindi consigliabile utilizzare una guida, specialmente per lavori di precisione.

Quando si acquista una guida, la qualità e il materiale sono importanti. Se il materiale è troppo leggero e morbido, c'è il rischio che la guida possa essere danneggiata.

La guida deve essere abbastanza forte per garantire una buona resistenza.

Inoltre, la sega ad immersione deve essere saldamente collegata alla guida durante il processo di taglio.

Quando equipaggi la guida, dovresti assicurarti che ci siano delle strisce di gommapiuma sotto la guida. Queste impediscono alla guida di scivolare.

Decisione: Quali tipi di seghe ad immersione esistono e qual è quella giusta per me?

Se vuoi procurarti una sega ad immersione, ci sono tre tipi di prodotti tra cui puoi scegliere

  • Sega da taglio a tuffo con cavo
  • Sega ad immersione con batteria
  • Mini sega ad immersione

Se vuoi saperne di più su ogni tipo di sega ad immersione, puoi leggere di più su ciascuna nelle tre sezioni seguenti.

Sega ad immersione con cavo

Una sega ad immersione con cavo è una delle seghe ad immersione più potenti. Puoi aspettarti tra i 1000 e i 1500 watt. Quindi se vuoi lavorare più a lungo su un pezzo, la sega ad immersione a filo è raccomandata.

Una sega ad immersione con cavo ha diverse funzioni, come l'avvio graduale o la protezione da sovraccarico. Questo significa che puoi lavorare in modo sicuro e preciso e non devi aspettare che la batteria sia completamente carica.

Vantaggi
  • Alta potenza
  • Taglio preciso
  • Profondità di taglio
Svantaggi
  • Cavo troppo corto
  • Alimentazione non sempre presente

Inoltre, una sega ad immersione con cavo permette una profondità di taglio fino a 55 millimetri grazie alla maggiore potenza.

Quando acquisti una sega ad immersione con cavo, assicurati che il cavo sia abbastanza lungo.

Sega ad immersione con batteria ricaricabile

A seconda di dove lavori, potresti non avere sempre una presa di corrente nelle vicinanze o il cavo potrebbe essere troppo corto. In queste situazioni, una sega ad immersione con una batteria ricaricabile è molto consigliabile. Hai bisogno di una batteria ricaricabile, specialmente nei cantieri senza una connessione elettrica.

Vantaggi
  • Nessun cavo in mezzo
  • Nessuna connessione elettrica necessaria
Svantaggi
  • La potenza è inferiore
  • Fai attenzione alla durata della batteria

La potenza delle seghe ad immersione a batteria è solo leggermente più debole. Tuttavia, non devi preoccuparti della connessione alla corrente o del rischio di inciampare nel cavo.

Anche se la potenza è solo leggermente più debole, questo aspetto si riflette sulla profondità di taglio.

Mini sega ad immersione

La mini sega ad immersione può sembrare la più debole rispetto agli altri due tipi, ma puoi usarla per gli stessi compiti. Specialmente per lavori molto precisi e delicati, una mini sega ad immersione è particolarmente adatta per aree difficili da raggiungere e per lavori sopraelevati.

Vantaggi
  • Pratica per aree difficili da raggiungere
  • Tagli precisi e in filigrana
  • Possibilità di lavoro sopra la testa
Svantaggi
  • Bassa potenza
  • Piccola profondità di taglio

Con circa 500 watt e meno giri al minuto, la sega mini-sommergibile è notevolmente più debole. È quindi adatto per operazioni brevi e precise.

Devi anche tenere presente che la lama della sega è più piccola, quindi ottieni solo una profondità di taglio di pochi millimetri.

Guida: Domande frequenti sulle seghe ad immersione con risposte dettagliate

Se vuoi comprare una sega ad immersione, avrai sicuramente alcune domande a cui vorresti prima avere una risposta. Nella nostra guida alle seghe a tuffo grandi, abbiamo selezionato le domande più importanti e più frequenti dei clienti e abbiamo risposto in modo chiaro. La nostra guida dovrebbe aiutarti a trovare la sega ad immersione perfetta per te sul mercato.

Tauchsäge-1

Puoi utilizzare una sega ad immersione per lavorare con diversi materiali come legno, laminato o marmo.
(Fonte immagine: Photo by Greyson Joralemon / Unsplash.com)

Ci sono accessori per le seghe a tuffo?

A seconda della marca e della gamma, alcune seghe da immersione sono vendute con accessori. Tuttavia, se hai bisogno di altri accessori, puoi trovare molti articoli nei negozi di bricolage, nei negozi specializzati e su Internet.

Alcuni modelli sono venduti con guide. Qui dipende anche da quali sono le tue esigenze. Puoi anche lavorare con una sega circolare senza una guida. Per alcuni lavori vale la pena avere una guida per ottenere risultati precisi.

Tauchsäge-2

Con una guida puoi fare tagli precisi.
(Fonte immagine: Photo by George Pastushok / Unsplash.com)

Spesso vale la pena avere una lama di ricambio per le emergenze o per un materiale diverso. Inoltre, una custodia adatta è raccomandata per i professionisti o quando si lavora in posti diversi per proteggere la sega ad immersione.
A seconda dei

requisiti e dei metodi di lavoro, ci sono diversi tipi di accessori che possono essere utili per il lavoro.

Come si pulisce una sega ad immersione?

Dopo aver scelto una sega ad immersione, vuoi naturalmente che possa essere usata il più a lungo possibile.

Fondamentalmente, è consigliabile pulire la sega ad immersione dopo ogni utilizzo alla fine della giornata. Ci sono alcuni aspetti a cui dovresti prestare attenzione quando pulisci.

Le seghe ad immersione devono essere pulite dopo ogni utilizzo.

Dal momento che è principalmente la lama della sega che ha un contatto diretto con il materiale quando si usa la sega ad immersione, è anche più suscettibile di danni durante l'uso. È quindi importante pulire la lama della sega.

Le particelle di polvere fine possono anche depositarsi in molti posti, il che può causare usura. Per prevenire danni a lungo termine, la sega ad immersione dovrebbe essere pulita con aria compressa.

Tauchsäge-3

È importante che tu pulisca accuratamente la sega ad immersione dopo ogni utilizzo. Fai anche attenzione alle particelle di polvere fine sulla lama della sega.
(Fonte immagine: Photo by Michael Fenton / Unsplash)

Questa pulizia non deve necessariamente essere molto precisa, ma almeno deve essere fatta in modo tale che la macchina sia in gran parte libera da segatura e trucioli. Questo è così importante perché le particelle di polvere fine si depositano a volte in luoghi che causano l'usura della macchina e possono persino danneggiarla in modo permanente. Tuttavia, in questo caso è sufficiente che la sega ad immersione venga ripulita da queste particelle con la pressione dell'aria.

Fonte dell'immagine: Nimaphan/ 123rf.com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni