Ultimo aggiornamento: Agosto 25, 2021
Auch verfügbar in:

Il nostro metodo

23Prodotti analizzati

27Ore trascorse

105Recensioni degli utenti

I tagliabulloni possono essere molto utili in molte situazioni della vita. In casa, in cantiere o anche nei vigili del fuoco, ci sono diverse tronchesi che possono essere utilizzate in molti modi diversi. Le tronchesi sono sul mercato da diversi decenni, il che significa che c'è una selezione molto ampia. Nel frattempo, ci sono anche tagliabulloni elettrici e idraulici.

A causa della grande scelta sul mercato, è molto facile perdere la visione d'insieme e questo a sua volta rende la decisione più difficile. Per renderti tutto più facile, abbiamo presentato e confrontato una vasta gamma di tronchesi e abbiamo elencato e presentato i criteri di acquisto più importanti.




Sommario

  • Le tronchesi sono disponibili in un'ampia varietà di forme, grandi, piccole o elettriche - c'è uno strumento adatto per ogni scopo.
  • Quando si acquista un tagliabulloni, si devono prendere in considerazione diversi criteri, come la forza di taglio o la dimensione del tagliabulloni.
  • Se possibile, è molto importante sapere in anticipo per cosa verrà utilizzato lo strumento, il che rende la decisione di acquisto molto più facile.

Tagliabulloni: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

In questa sezione abbiamo presentato le più diverse tronchesi sul mercato. Questo ti dà una buona visione d'insieme e rende la tua decisione d'acquisto più facile. Inoltre, è anche possibile ordinare i prodotti presentati direttamente tramite Amazon.

Tagliabulloni: criteri di acquisto e di valutazione

Per facilitare la tua scelta, abbiamo riassunto i criteri più importanti. Questi sono i seguenti:

Ora ti daremo una panoramica più dettagliata di ciò che devi considerare in modo che la tua decisione sia più facile in seguito.

Dimensione

Dato che ci sono diverse dimensioni, di solito è difficile scegliere quella giusta. Vanno da 200 mm a 910 mm. Più grande è il tagliabulloni, più facile è tagliare le cose con esso. Naturalmente, dipende anche dall'uso previsto, quindi la dimensione dovrebbe sempre essere adattata a questo. In generale, comunque, più grande è la leva, più facile è per te lavorare perché anche la leva è maggiore.

I tagliabulloni più piccoli da 200 mm sono più adatti all'uso quotidiano in casa. Possono essere utilizzati per tagliare chiodi o catene più leggere senza difficoltà. Le tronchesi più grandi partono da circa 500-600 mm. Questi possono essere utilizzati per tagliare altre cose più forti come serrature o acciaio. Quindi avere dei modelli di queste dimensioni a casa può essere molto utile.

Passando alle tronchesi molto grandi, queste partono da circa 750 mm. Questi sono più adatti all'uso professionale sul lavoro. Quindi è generalmente molto importante sapere in anticipo che tipo di lavoro vuoi fare con la tronchese. Questo ti renderà più facile decidere la dimensione.

Grip

Forse questo punto non ti è del tutto chiaro a prima vista. Ma l'aderenza è un criterio molto importante a cui dovresti prestare particolare attenzione. Da un lato, si tratta di come lo strumento sta nella tua mano. D'altra parte, si tratta anche di sapere se hai una presa salda quando tieni l'attrezzo e se il tagliabulloni non scivola durante il lavoro.

Nella maggior parte dei casi, le maniglie sono ricoperte di plastica o gomma e assicurano che non si scivoli durante il lavoro. Inoltre, sono diventate popolari le cosiddette maniglie multicomponente, che di solito sono fatte di plastica. Queste contribuiscono ad una resistenza allo scivolamento molto alta e aumentano l'aderenza molto di più. Naturalmente, ci sono anche modelli senza maniglie di gomma o di plastica.

Tuttavia, questi non sono vantaggiosi e possono anche rendere il tuo lavoro più difficile, dato che non hai una presa così salda. O almeno il manico è molto più difficile da tenere rispetto alle tronchesi con rivestimento in plastica o gomma. Pertanto, dovresti dare una buona occhiata al prodotto in anticipo e assicurarti che abbia una guaina o meno.

Forza di taglio

La forza di taglio è principalmente una questione di materiale delle forbici. Di solito sono fatti di acciaio al cromo vanadio e quindi hanno un grado di durezza particolarmente elevato. Quindi la durezza della lama dà già abbastanza informazioni sulla forza di taglio effettiva del tagliabulloni alla fine. La durezza è solitamente fino a 62 HRC, che è l'unità di misura usata in tutto il mondo per definire la durezza degli oggetti tecnici. Più alto è questo valore, maggiore è la forza di taglio.

Naturalmente, è molto difficile scoprire l'effettiva forza di taglio prima dell'acquisto. Ecco perché c'è un altro punto di riferimento, ovvero la lunghezza delle maniglie. Più lunghi sono i manici, maggiore è la forza di taglio e più facile è per te lavorare con la tronchese. Quindi se hai intenzione di fare più lavoro, dovresti considerare un modello più grande.

Come puoi vedere, la forza di taglio è strettamente legata al criterio della dimensione, e nella maggior parte dei casi più grande è meglio è. Più grande è la leva, maggiore è la forza di taglio.

Spessore di taglio

Questo criterio riguarda lo spessore massimo che può essere tagliato dall'utensile. Questo perché molto spesso il tagliabulloni è molto grande ma l'apertura della bocca è solo di pochi mm. È quindi molto importante che tu guardi i dati molto attentamente prima di acquistare per sapere se l'apertura sarà sufficiente o se hai bisogno di uno con uno spessore di taglio maggiore.

Anche qui è importante sapere in anticipo che tipo di lavoro farai in seguito, in modo da poter prestare maggiore attenzione a questo criterio. La descrizione del prodotto di solito indica esattamente lo spessore massimo. Questi vanno da 4 mm a 45 mm o anche di più. Se hai oggetti con un grande diametro, le tronchesi elettriche o idrauliche sono spesso la scelta migliore. Questi hanno quasi sempre una forza di taglio maggiore rispetto alle tronchesi convenzionali.

Tronchesi: domande e risposte frequenti

Di seguito rispondiamo alle domande più frequenti sulle tronchesi. Troverai tutte le informazioni importanti su questo argomento in questa guida.

Cos'è un tagliabulloni?

I tagliabulloni appartengono alla famiglia delle pinze e sono utilizzati principalmente per tagliare i metalli. Sono fatti di acciaio al cromo vanadio e quindi hanno un grado di durezza molto alto. Le maniglie sono spesso ricoperte di plastica o gomma.

Quali tipi di tronchesi esistono?

I tagliabulloni sono disponibili in un'ampia varietà di design; alcuni modelli sono utilizzati dai vigili del fuoco, per esempio. Naturalmente, ci sono anche molti tipi diversi per l'uso a casa o per l'uso professionale al lavoro. Inoltre, ci sono tagliabulloni idraulici ed elettrici, ma anche quelli meccanici convenzionali.

Bolt Cutters, Firefighters

I tagliabulloni elettrici o idraulici sono utilizzati anche dai vigili del fuoco. Li usano, per esempio, per liberare le vittime di incidenti il più velocemente possibile. (Fonte immagine: Jürgen Sieber / Pixabay)

Le tronchesi elettriche e idrauliche permettono di tagliare i metalli più spessi e rendono il lavoro più facile, ma sono anche corrispondentemente più pesanti.

Conclusione

I tagliabulloni sono disponibili in una grande varietà di design, quindi c'è uno strumento adatto per ogni scopo. Non importa se hai bisogno di tagliare un piccolo filo o di rompere una serratura. Puoi sempre trovare lo strumento giusto.

Naturalmente, non sono adatti solo per l'uso in casa, ma anche per i cantieri edili, per esempio, o per scopi di salvataggio, come quelli usati dai vigili del fuoco. In generale, è molto importante sapere in anticipo per cosa vuoi usare la tronchese. Questo ti renderà più facile stimare le dimensioni di cui avrai bisogno. Inoltre, dovresti sempre seguire i criteri di acquisto che abbiamo menzionato per trovare la tronchese giusta per te.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni