Ultimo aggiornamento: Agosto 25, 2021
Auch verfügbar in:

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore trascorse

6Articoli valutati

30Recensioni degli utenti

I tappeti per bambini si trovano in quasi tutte le stanze dei bambini. Dato che a volte sono esposti a condizioni relativamente "dure", devono essere durevoli. Inoltre, la pulizia pratica è importante, dato che i più piccoli possono facilmente rovesciare le cose o portare lo sporco a casa con loro. Ma idealmente, il tessuto dovrebbe anche essere bello e confortevole.

Si scopre che i requisiti per un tappeto per bambini sono relativamente diversi. È facile perdere il conto di tutti. Per aiutarti a scegliere il tappeto per bambini giusto, abbiamo creato la grande guida ai tappeti per bambini. Abbiamo compilato gli aspetti più importanti da considerare così come i vantaggi e gli svantaggi dei vari tappeti per bambini.




I fatti più importanti in poche parole

  • I tappeti per bambini ammortizzano e sono adatti come elemento decorativo. I motivi più popolari includono animali, professioni, film popolari e il cielo. Sono anche utilizzati per giocare e imparare. Per i bambini, servono come un morbido sottofondo.
  • I tappeti per bambini differiscono per dimensioni e forma. Ulteriori distinzioni sono la pila corta e la pila lunga. Quest'ultimo è considerato molto morbido, ma è anche più difficile da pulire. Infine, la purezza degli inquinanti è un altro criterio importante per proteggere le vie respiratorie dei bambini.
  • I tappeti per bambini sono solitamente fatti di cotone, iuta o materiali sintetici come il poliammide. Si differenziano per il prezzo e anche per la qualità in termini di durata, resistenza allo sporco e all'acqua e nocività.

Tappeti per bambini: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Tappeti per bambini: Criteri di acquisto e valutazione

Di seguito ti mostreremo quali criteri puoi usare per decidere tra i tanti possibili tappeti per bambini. Gli aspetti che ti aiutano a confrontare le candele tra loro sono:

Nei paragrafi seguenti ti spiegheremo cosa è importante nei singoli criteri.

Style & Motif

Non c'è quasi nessun tema che non si possa trovare sui tappeti per bambini. Nella maggior parte delle camere dei bambini troverai tappeti con animali. Queste includono le sottocategorie fattoria, giungla, mare e animali domestici. Tuttavia, alcuni bambini preferiscono animali che sono già estinti, come i dinosauri, o creature di fantasia come draghi o unicorni.

Le professioni possono anche essere motivi adatti ai tappeti per bambini.

Spesso i tappeti sono anche influenzati da film e serie. I film Disney sono stati a lungo popolari per i tappeti per bambini e questo è vero sia per le ragazze che per i ragazzi. Questo è particolarmente vero per le principesse, ma anche per Star Wars.

Inoltre, molti bambini ammirano il lavoro nei vigili del fuoco o sognano una visita nello spazio. Un sottogruppo speciale sono i tappeti interattivi per bambini. Con loro, il tappeto è più di un semplice tappetino morbido. Un esempio importante sono i tappeti con temi sul traffico. Su questi, auto giocattolo, trattori e treni possono essere guidati lungo le strade raffigurate.

Spesso sono stampati su entrambi i lati in modo che i piccoli abbiano più varietà. Per incoraggiare l'attività sportiva, si raccomanda un tappeto hopscotch. Con più inquilini in basso, tuttavia, questo è piuttosto sconsigliabile.

I tappeti per bambini possono anche essere educativi. Con i numeri o le mappe del mondo, i bambini possono imparare le basi attraverso il gioco in tenera età.

Per i bambini, i tappeti con nuvole, stelle, punti e arcobaleni sono di solito un buon abbinamento visivo. Questo perché di solito sono di colore più discreto e la maggior parte delle altre decorazioni e arredi sono offerti negli stessi temi.

Infine, il design dipende anche dal materiale utilizzato. Puoi scoprire di più su questo sotto "Quali tipi di tappeti per bambini esistono?

Forma e dimensioni

Di regola, i tappeti per bambini sono quadrati e riempiono 1/3 della stanza media. Di solito c'è un rapporto di 3:4 con una lunghezza maggiore. Fondamentalmente, comunque, tutti i tipi di forme sono possibili.

Oltre alla forma rettangolare, la forma rotonda è particolarmente popolare tra i bambini. Di solito sono più accoglienti in termini di tessuto. Allo stesso tempo, si possono anche trovare nella forma del motivo, come spesso accade con le nuvole.

È meglio misurare la lunghezza e la larghezza massima che il tappeto può occupare. Quando si ordina online, i dati a volte possono anche essere inseriti in un filtro.

In relazione alla giusta dimensione, le piastrelle per tappeti sono particolarmente pratiche perché puoi decidere tu stesso quanto grande dovrebbe essere il tappeto alla fine.

Innocuità

L'assenza di sostanze nocive è molto importante per i tappeti per bambini. Tuttavia, sono proprio i tappeti per bambini ad essere pesantemente trattati chimicamente per proprietà come la resistenza allo sporco, lo splendore dei colori e la morbidezza.

I bambini si stanno sviluppando e le sostanze tossiche possono ostacolare questo sviluppo.

È difficile dire ad occhio nudo se e quanto un tappeto sia stato trattato. Generalmente, i tappeti dall'odore forte sono anche trattati con più sostanze chimiche, che includono ritardanti di fiamma e agenti antitarme così come ammorbidenti. I tappeti artificiali sono anche solitamente più dannosi di quelli organici. Un'etichetta di qualità è il modo migliore per capire se sono sicuri. L'

Angelo Blu è un marchio di qualità per tappeti e molti altri prodotti. Il sigillo è relativamente rigoroso e mostra una buona compatibilità ambientale.

Il Carpet Quality Club è uno di questi. Puoi riconoscere il sigillo da una t rossa. Sotto la scritta ci sono due barre che danno informazioni sulla qualità del tappeto. Altri simboli mostrano dove il tappeto farebbe meglio. Infine, la LGA e il sigillo GuT sono ulteriori indicatori della tossicità dei tappeti.

Vello lungo e pelo corto

Quando si cerca un tappeto adatto, ci si imbatte rapidamente nei termini pelo lungo, pelo alto e pelo corto. Questi termini si riferiscono alla lunghezza delle fibre che spiccano dal tessuto (con il termine tecnico pile).

I tappeti tipici del traffico appartengono alla categoria del pelo corto.

Come puoi già intuire, la pila corta ha la pila più corta fino a 1,5 cm. Questo è usato per tappeti per bambini con motivi complessi e dettagliati, per esempio. Se il tappeto viene steso su un'intera area, il pelo corto è più adatto perché è relativamente facile da pulire.

Il tappeto a pelo alto è nella fascia media del pelo. È lungo tra 1,5 cm e 5 cm. Questo lo rende più impegnativo da pulire, dato che la polvere e lo sporco possono nascondersi in profondità nel mucchio.

Infine, c'è il mucchio lungo con una lunghezza di più di 5 cm. Se la morbidezza è particolarmente importante per te, questo è il modello da scegliere.

Specialmente per i bambini più piccoli, questo tappeto fornisce una buona superficie se vogliono esercitarsi a correre, strisciare o arrampicarsi. Ma un sottofondo morbido è raccomandato anche per i bambini che non si muovono ancora. Tuttavia, se vuoi pulire il mucchio lungo, questo può essere una grande imposizione.

Tappeti per bambini: Domande e risposte frequenti

Varie domande possono sorgere in relazione ai tappeti per bambini. Affinché tu possa comprare una candela profumata con la coscienza pulita, abbiamo raccolto in questa guida tutto ciò che riteniamo importante sui tappeti per bambini.

Per chi è adatto un tappeto per bambini?

Un tappeto per bambini è adatto a tutti i bambini (prima della pubertà). Non importa se sono ragazze o ragazzi. Un tappeto per bambini fornisce una protezione extra per il pavimento e per il bambino.

Kinderteppich.1

I tappeti scandinavi sono caratterizzati da un design minimalista con colori semplici. Sono quindi adatti agli adolescenti, per esempio.
(Fonte immagine: thecreative_exchange/Unsplash)

È un buon elemento decorativo nella stanza dei bambini e, a seconda del motivo, può anche incoraggiare l'apprendimento e il gioco. La selezione di tappeti per bambini è enorme e quindi c'è un pezzo adatto ad ogni stanza.

Quali tipi di tappeti per bambini esistono?

I tappeti per bambini possono essere differenziati in base ai materiali. In generale, ci sono 3 categorie: vegetale, animale e artificiale. Nella tabella puoi leggere tutti i vantaggi e gli svantaggi in breve.

Tipo di materiale vantaggi svantaggi
Tappeti per bambini di origine animale elastici, compatibili con l'acqua, ecologici, piacevoli sulla pelle non antitarme, costosi
Tappeti per bambini a base vegetale ecologici e vegani, antistatici si dissolvono più rapidamente, più ruvidi
Tappeti per bambini artificiali molto robusti, facili da pulire, di aspetto vario non sostenibili, di solito contengono più sostanze nocive

Nelle sezioni seguenti puoi leggere le differenze tra i tipi e quali materiali sono più adatti a te.

Tappeti con animali per bambini

All'inizio della produzione di tappeti, si usavano materiali naturali che vengono utilizzati ancora oggi. Questi includono prodotti animali come il cotone e la seta. I vantaggi della lana sono che assorbe bene l'umidità. La lana non è elettrostatica e ritarda la fiamma.

La lana delle Highland è resistente, la lana delle lowland è molto morbida.

Nonostante la loro elasticità dopo l'esposizione all'umidità, i tappeti di lana non dovrebbero essere usati in stanze permanentemente umide, il che non dovrebbe essere un problema nelle stanze dei bambini. Poiché le tarme si nutrono della cheratina contenuta nella lana, i tappeti dovrebbero essere protetti il più possibile.

Un'altra alternativa sono i tappeti di seta ad asciugatura rapida, leggeri e tuttavia molto resistenti agli strappi. Il loro svantaggio è la loro manutenzione impegnativa e lo sbiadimento del colore in caso di luce solare estrema.

La seta è anche relativamente costosa. Dal momento che i tappeti per bambini sono utilizzati solo temporaneamente e generalmente si rompono più rapidamente, questo può essere un forte contro-argomento.

Tappeti per bambini a base vegetale

Oltre alle fibre animali, le fibre vegetali sono una buona scelta. Questi includono la juta dorata, mentre la juta bianca e quella scura sono le migliori in termini di qualità. È robusto, elastico, antistatico e può essere tinto bene.

Kinderteppich-2

Come progetto fai da te, puoi fare le tue nappe per il tappeto
(Fonte immagine: Pexels/Pixabay)

Inoltre, i tappeti sono resistenti alle tarme. Uno dei principali svantaggi della juta è la sua scarsa tolleranza all'acqua e la sua struttura grossolana.

Ma di nuovo, c'è il rischio di sbiadire i colori. Gli stessi aspetti valgono per il sisal. La canapa è un'altra alternativa che è solida e gestisce bene i prodotti chimici. Rispetto alla lana, però, la canapa è molto più ruvida.

Tappeti artificiali per bambini

Gli anni Cinquanta hanno visto l'emergere della produzione di tappeti sintetici. Questi includono poliestere, poliacrilico e poliammide. Quest'ultimo è uno dei tipi di tappeto più utilizzati. I tappeti artificiali sono caratterizzati da resistenza alla luce, asciugatura rapida e materiale resistente allo sporco. A differenza dei prodotti animali, le fibre artificiali sono resistenti alle tarme.

Inoltre, l'isolamento termico, la leggerezza della cura e la robustezza rendono i modelli sintetici particolarmente buoni tappeti per bambini.

Il poliacrilico è particolarmente morbido ed elastico, il che lo rende simile alla lana. Il poliestere è durevole e robusto. Rispetto al poliestere, la poliammide è ancora più elastica, più flessibile e si asciuga più velocemente.

Tuttavia, è più sensibile al calore. I tessuti elencati condividono uno svantaggio: non sono molto sostenibili ed ecologici, in quanto non sono biodegradabili. Subiscono anche più trattamenti chimici rispetto agli altri tipi.

Quanto costa un tappeto per bambini?

Il prezzo di un tappeto per bambini dipende dai fattori di materiale, spessore, dimensione e lavorazione. I tappeti per bambini più economici si trovano già nella fascia dei 10 euro. Tuttavia, queste sono abbastanza sottili e di conseguenza non offrono ammortizzazione o calore. C'è anche un maggior rischio di crepe.

Tipo Prezzo
Tappeti per bambini con un buon rapporto qualità/prezzo 10-30 €
Tappeti per bambini di alta qualità Da 50€

Come al solito, i tappeti piccoli sono più economici dei modelli più grandi. In termini di materiale, i più economici sono sintetici, come il poliestere. Questi sono seguiti da prodotti vegetali e animali come il cotone e infine la seta. Inoltre, altre qualità come il colorato e il ritardante di fiamma possono far salire il prezzo.

Quali alternative ci sono ai tappeti per bambini?

I tappeti per bambini sono stati nella stanza di ogni bambino per molto tempo. Ma se preferisci scoprire altre opzioni, troverai una tabella qui sotto con le alternative sughero, moquette e tappetino.

Alternative Vantaggi Svantaggi
Sughero I pavimenti/carpets di sughero hanno spesso un design semplice e naturale. Sono fonoassorbenti e antistatici, e poiché non hanno peli che catturano la polvere, sono relativamente facili da pulire Lo svantaggio del sughero è la sua deformabilità, cioè si sparge e gli oggetti pesanti lasciano.
Piastrelle di tappeto Le piastrelle di tappeto sono fatte dello stesso materiale dei tappeti tradizionali. Tuttavia, si differenziano per il fatto che non sono appesi in un unico pezzo. Appendendoli uno sopra l'altro a piacere, si adattano a qualsiasi stanza. La maggior parte delle marche offre diversi colori Nonostante i molti colori, la maggior parte sono piuttosto semplici per gli standard dei tappeti per bambini. Inoltre, la presa sul pavimento può essere un po' debole.
Tappetino I tappetini sono molto flessibili, elastici e sono ideali per giocare. Poiché sono leggeri, sono facili da spostare e da curare di nuovo dopo l'uso. Alcuni modelli possono essere regolati alla misura giusta attaccando e togliendo elementi Il materiale è di solito relativamente economico e sottile, il che fa sì che il tappeto si rompa rapidamente. Visivamente, a volte sono un po' insipidi.

Come mi prendo cura di un tappeto per bambini?

Prendersi cura di un tappeto per bambini è piuttosto semplice. L'essenza di un tappeto pulito è l'uso regolare dell'aspirapolvere. Passa sempre alla spazzola per tappeti progettata per questo scopo. I tappeti a pelo alto o lungo possono essere i più difficili da pulire.

Per questi, è consigliabile prepararli in anticipo con un battitappeto. (Questo è possibile solo se il tappeto è effettivamente indossabile.) È meglio appendere il tappeto ad un filo o a qualcos'altro. Poi buttalo fuori da un'estremità all'altra e poi passa l'aspirapolvere sul tappeto.

Come si pulisce un tappeto per bambini?

Pulire un tappeto per bambini sporco può rivelarsi più difficile. Specialmente con i liquidi, è importante reagire immediatamente. A volte è sufficiente tamponare il tappeto con acqua minerale e un panno in microfibra. Se invece la macchia è ostinata, è meglio utilizzare dei detergenti per tappeti. Questi hanno un tempo di reazione relativamente breve.

Se le macchie sono molto colorate, è consigliabile cospargerle di sale e poi passare l'aspirapolvere.

Per le macchie secche puoi usare aceto o limone (entrambi leggermente diluiti). Puoi immergere il panno nel succo o mettere il rimedio direttamente su di esso. Aspetta qualche minuto e poi tampona con della carta.

Rimedi casalinghi alternativi per le macchie ostinate sono la schiuma da barba o il detergente delicato (che viene diluito con molta acqua). È importante che il prodotto sia incolore e non contenga conservanti. Le istruzioni passo dopo passo sono le seguenti:

  1. La prima cosa che dovresti fare è applicare il prodotto. Assicurati che colpisca davvero tutta l'area.
  2. Poi strofina il prodotto sul tappeto. Puoi utilizzare un panno o preferibilmente una spazzola. Prenditi abbastanza tempo e non strofinare troppo forte. Altrimenti rischi di distruggere il tappeto. Questo è particolarmente vero per le pile lunghe.
  3. Ora devi aspettare e aspettare per diverse ore.
  4. Dopotutto, tutto ciò che rimane verrà aspirato via.

Se ci sono diverse macchie estreme, è meglio chiamare dei professionisti. Sono le persone migliori per salvare il tappeto dei tuoi figli, ma hanno i loro costi.

Sommario

Infine, si può dire che l'enorme selezione di tappeti rende possibile trovare quello giusto per ogni bambino. Quindi dipende da te se preferisci un tappeto di plastica economico e colorato o uno vegetale ecologico o uno di alta qualità fatto con prodotti animali.

Inoltre, dovresti considerare in anticipo se vale la pena avere un tappeto accogliente a spese di una pulizia più impegnativa. Se i bambini sono già grandi, possono partecipare al processo di selezione. In questo modo hai la garanzia di essere al sicuro. Con i bambini, invece, l'aspetto è piuttosto trascurabile. Il comfort e l'imbottitura sono più importanti.

In generale, è importante concentrarsi su tappeti che siano privi di sostanze nocive al momento dell'acquisto, fare attenzione quando li si usa effettivamente e reagire rapidamente quando si sporcano. In questo modo, un tappeto per bambini durerà a lungo.

Fonte immagine: dolgachov/ 123rf

Perché puoi fidarti di noi?

Recensioni