Ultimo aggiornamento: Agosto 31, 2021

Benvenuto nelle nostre grandi teiere in ghisa. Qui ti presentiamo tutte le teiere in ghisa che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare la migliore teiera in ghisa per te.

Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi acquistare una teiera in ghisa.




Sommario

  • Una teiera in ghisa assicura una conservazione ottimale del calore, la distribuzione del calore e ha una lunga durata.
  • Viene fatta una distinzione tra teiere in ghisa smaltate (rivestite) e non smaltate (non rivestite). Le teiere in ghisa smaltata sono utilizzate per preparare il tè e le teiere in ghisa non smaltata sono utilizzate principalmente per bollire l'acqua.
  • Le teiere in ghisa sono originarie del Giappone e sono disponibili in molti colori e forme diverse.

Teiera in ghisa: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di acquistare una teiera

in ghisa

Quali sono le caratteristiche speciali di una teiera in ghisa?

Le teiere in ghisa sono caratterizzate dal loro design visivo e da una varietà di caratteristiche importanti. Hanno un ottimo accumulo di calore, distribuzione del calore e lunga durata.

Le teiere in ghisa si distinguono per il loro aspetto unico. Il modello Arare (modello grandine) è il più diffuso. (Fonte immagine: pixabay.de / Birgit_H)

Grazie alla speciale lega delle teiere in ghisa, possono mantenere il tè caldo più a lungo delle teiere tradizionali.

Inoltre, la ghisa assicura una distribuzione uniforme del calore, che permette al sapore del tè di svilupparsi in modo ottimale.

Se pulisci e ti prendi cura di una teiera in ghisa con attenzione, avrà una vita molto lunga. Può quindi essere il fedele compagno di ogni amante del tè per diversi anni o per tutta la vita.

Una teiera in ghisa è dannosa per la salute?

Al contrario! Si dice addirittura che le teiere in ghisa senza rivestimento rilascino il ferro quando l'acqua bolle e quindi possono essere benefiche per la salute delle persone con carenza di ferro.

In questo caso, la teiera non dovrebbe più essere utilizzata. Tuttavia, se la teiera viene utilizzata e curata correttamente, questo problema può essere contrastato.

In linea di principio, dovresti sempre prestare attenzione alla qualità quando acquisti una teiera in ghisa. Le teiere di alta qualità di solito sono anche contrassegnate dal certificato 'senza sostanze nocive' e sono quindi innocue.

Dovresti fare attenzione alle repliche economiche, perché di solito risparmiano sulla qualità del rivestimento.

Quali tipi di teiere in ghisa esistono e qual è quella giusta per te?

In linea di principio, ci sono due diversi tipi di teiere in ghisa

  • Teiera in ghisa smaltata
  • Teiera in ghisa non smaltata

A seconda dello scopo per cui vuoi utilizzare la teiera, dovresti scegliere una teiera in ghisa smaltata o non smaltata. Di seguito, discuteremo entrambi i tipi in modo più dettagliato per aiutarti a prendere la tua decisione.

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare le teiere in ghisa

Di seguito, ti mostreremo quali aspetti puoi usare per decidere tra le diverse teiere in ghisa.

I seguenti criteri dovrebbero aiutarti a trovare la giusta teiera in ghisa

  • Forma
  • Colore
  • Accessori

Forma

Quando scegli la giusta teiera in ghisa, hai molte forme diverse tra cui scegliere. I modelli classici sono rotondi e panciuti. Tuttavia, ci sono anche modelli quadrati o piatti.

Ci sono anche modelli più insoliti come la teiera Bredemejier Aladdin, che ha la forma della lampada magica di Aladino.

Colore

Anche il colore della teiera in ghisa è molto variabile. La maggior parte dei modelli sono neri, marroni o verdi. Oltre a questi colori classici, comunque, c'è una vasta gamma di altri colori. Ci sono anche teiere in ghisa in rosso, blu, viola o rosa.

Il colore in cui acquisti la teiera in ghisa dipende interamente dal tuo gusto personale.

Accessori

Quando compri una teiera in ghisa, dovresti sempre considerare se vuoi comprare alcuni accessori con essa. Ci sono una serie di accessori per teiere in ghisa che potrebbero interessarti.

La maggior parte delle teiere in ghisa include già un filtro per il tè. Questo ti permette di preparare il tè fresco direttamente nella teiera.

Inoltre, ci sono anche le cosiddette teiere. Le teiere sono piccoli sottobicchieri che mantengono la teiera e quindi il tè caldo con l'aiuto di un accendino.

In questo modo puoi semplicemente appoggiare la teiera in ghisa sul sottobicchiere e non devi preoccuparti dei residui sul tavolo o sulla tovaglia.

Esistono anche tazze speciali per le teiere in ghisa, anch'esse in ghisa. Insieme alla teiera e allo scalda teiera, questi formano il set perfetto per il piacere quotidiano del tè.

Fatti interessanti sulle teiere in ghisa

Come si usa una teiera in ghisa?

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si utilizzano teiere in ghisa.

È importante ricordare che una teiera in ghisa smaltata viene utilizzata solo per fare il tè e la teiera non smaltata viene utilizzata principalmente per riscaldare l'acqua.
Una

Indipendentemente dal fatto che tu scelga una teiera in ghisa smaltata o non smaltata, dovresti sempre sciacquarla diverse volte con acqua calda prima di usarla per la prima volta.

Poi pulisci attentamente con un panno asciutto e lascia asciugare completamente con il coperchio aperto.

Con le teiere in ghisa smaltata, dovresti anche riscaldare la teiera prima dell'uso per evitare di danneggiare il rivestimento. Per farlo, sciacqua semplicemente la teiera diverse volte con acqua calda prima di versare l'acqua del tè bollente.

Una volta fatto questo, puoi lasciare il tè nella teiera di ghisa fino a diverse ore e godertelo. Poi sciacqualo di nuovo e lascialo asciugare con il coperchio aperto.

Per quale cucina è adatta una teiera in ghisa?

Come già detto, solo le teiere in ghisa non smaltate sono adatte al riscaldamento sul fornello. Sono adatti all'uso su un fornello convenzionale, un fornello a gas, un fornello a induzione o anche un fuoco aperto.

Tuttavia, questo non è un problema e può essere facilmente rimosso strofinando con foglie di tè verde.

Ci sono anche alcune cose da tenere a mente quando si usa una cucina a induzione. Prima di tutto, il fondo della teiera in ghisa dovrebbe essere il più piatto possibile per ottenere il miglior risultato.

Inoltre non dovresti riscaldare la teiera sull'impostazione più alta, perché questo può portare ad una riduzione della durata di conservazione. Ti raccomandiamo quindi di riscaldare la teiera lentamente e a bassa temperatura su un fornello a induzione.

Quale tè è adatto a una teiera in ghisa?

Le teiere in ghisa sono adatte a quasi tutti i tipi di tè. Tradizionalmente, il tè nero, il tè verde, il tè oolong o il tè Rooibos vengono preparati in queste teiere.

Si sconsiglia di preparare il tè alla frutta in teiere di ghisa, specialmente nel caso di teiere smaltate, poiché l'acido potrebbe attaccare e danneggiare il rivestimento.

Qui abbiamo un video per te che analizza da vicino alcuni fatti sul tè verde.

Come si pulisce una teiera in ghisa?

Una teiera in ghisa non dovrebbe mai essere pulita in lavastoviglie. Sconsigliamo anche l'uso del detersivo per i piatti, poiché questo può portare a un retrogusto indesiderato con la prossima tazza di tè.
Il.

In determinate circostanze, questo può portare alla formazione di una cosiddetta patina. Si tratta di un rivestimento bianco che si deposita all'interno della teiera.

Tuttavia, questo non è un motivo di preoccupazione e non deve essere preso in considerazione. Molte persone credono addirittura che questa patina migliori il gusto del tè.

Cosa devo fare se la mia teiera in ghisa si arrugginisce?

Con le teiere in ghisa smaltata, la ruggine non dovrebbe verificarsi, almeno non all'interno della teiera. Tuttavia, con le teiere in ghisa non smaltate, la ruggine può verificarsi all'interno della teiera nel tempo.

Se la tua teiera in ghisa non smaltata si arrugginisce all'interno, abbiamo il seguente consiglio per te: Versa il tè verde secco nella tua teiera e riempila di acqua calda.

Poi scalda lentamente la teiera sul fornello e aspetta che l'acqua si sia ridotta un po'. Ripeti questo processo due o tre volte e la tua teiera in ghisa dovrebbe tornare come nuova.

Piccole macchie di ruggine, specialmente sulla parte esterna della teiera in ghisa, sono normali e non sono motivo di preoccupazione. Se ti danno ancora fastidio, puoi semplicemente versare dell'acqua calda su alcune foglie di tè verde e pulire la tua teiera con esse.

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni