Ultimo aggiornamento: Agosto 24, 2021

Il nostro metodo

36Prodotti analizzati

42Ore trascorse

44Articoli valutati

169Recensioni degli utenti

Vuoi che il tuo bambino sia sempre ben accudito? Con un tiralatte elettrico, puoi allattare non solo a casa, ma anche in viaggio. Inoltre, puoi fare scorta di provviste in qualsiasi momento se la mamma non è disponibile. Quindi un tiralatte elettrico è più di un semplice supporto pratico durante l'allattamento.

Tuttavia, ci sono molti tiralatte elettrici diversi. Puoi scoprire quale si adatta meglio alle tue esigenze e quali criteri di acquisto dovresti considerare qui, nel nostro grande test dei tiralatte elettrici 2021. Ti presentiamo una vasta gamma di modelli per aiutarti a decidere quale comprare.




Sommario

  • I tiralatte elettrici ti permettono di esprimere il latte materno velocemente e facilmente. Questo previene l'accumulo di latte e rende flessibili i tempi di allattamento.
  • Si fa una distinzione di base tra tiralatte manuali, tiralatte elettrici e tiralatte doppi elettrici. Qui ci concentreremo sui tiralatte elettrici. Sono disponibili in numerose varianti e in diversi design.
  • Puoi utilizzare il tiralatte elettrico non solo a casa, ma anche in viaggio. È piccolo, pratico e conveniente.

Tiralatte elettrico: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande che dovresti farti prima di comprare un tiralatte elettrico

Quando hai bisogno di un tiralatte?

Tutti i medici sono sicuri che il latte materno è il migliore per il tuo bambino. Il latte materno non solo contiene tutti i nutrienti e le vitamine di cui hai bisogno, ma anche gli anticorpi contro molte malattie. Tuttavia, l'allattamento al seno può anche causare problemi o difficoltà

  • Congestione del seno o mastite
  • Capezzoli invertiti
  • Un bambino con bassa aspirazione o stress dovuto ai multipli
  • Ritorno rapido al lavoro

In tutti questi casi, un tiralatte elettrico può essere utile. Puoi anche chiedere un consiglio in qualsiasi farmacia. Tuttavia, molte donne non hanno problemi con l'allattamento al seno. Spesso la natura si prende il suo tempo per "impostare" il processo di allattamento al seno. La tua ostetrica o il tuo ginecologo possono aiutarti a trovare il modo giusto per allattare senza problemi per te e il tuo bambino.

Mutter mit Säugling auf dem Arm

L'allattamento al seno rafforza il legame tra madre e figlio e il sistema immunitario del tuo bambino. In alcune situazioni, puoi anche utilizzare un tiralatte. (Foto: fancycrave1 / pixabay,com)

Come funziona un tiralatte elettrico?

Usare un tiralatte elettrico è abbastanza semplice. In breve, c'è un tappo per il seno che si mette sul capezzolo. Il vuoto ti permette di pompare. Il motore poi fa tutto il lavoro. Devi solo trovare la giusta posizione per il paraseno.

Prendi lo scudo per il seno tra il pollice e l'indice e mettilo sul tuo seno in modo che si adatti perfettamente al capezzolo. È molto importante che lo scudo per il seno si adatti perfettamente al tuo capezzolo.

Non dovrebbe essere troppo stretto. Puoi muoverlo avanti e indietro? Se sì, allora è tutto a posto. Questi due aspetti sono molto importanti per pompare il latte correttamente.

Per prima cosa, imposta l'intensità così alta che tende ad essere scomoda e poi abbassala finché non è confortevole. Il pompaggio non dovrebbe essere doloroso per te. È chiaro che il pompaggio meccanico non è naturale come l'allattamento al seno. Ma non dovrebbe causare alcun dolore o livido.

Sapevi che l'Organizzazione Mondiale della Sanità classifica il latte materno pompato come la seconda migliore opzione per l'alimentazione dei neonati?

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), allattare al seno il tuo bambino è la migliore e più sana fonte di nutrimento. Elenca il latte materno pompato subito dopo, seguito dal latte di un'altra donna e dai sostituti del latte.

Quando usi un tiralatte elettrico?

I medici consigliano il pompaggio regolare perché questo è l'unico modo per regolare la produzione di latte. Perché hai intenzione di pompare?

Vuoi pompare il latte per conservarlo? Allora ha senso pompare circa un'ora dopo l'allattamento mattutino. Il flusso di latte è migliore al mattino. Questo ti aiuterà ad avere la tua scorta di latte per tutto il giorno più velocemente.

Vuoi aumentare la tua produzione totale di latte? Poi è meglio pompare per circa 15-20 minuti dopo ogni secondo allattamento. In pochi giorni noterai che la quantità di latte aumenta lentamente e costantemente.

I tiralatte ti permettono di pompare il latte velocemente e comodamente.

Dove posso prendere in prestito un tiralatte elettrico?

Dopo la nascita di un bambino, i genitori spendono molti soldi. Cerchi sempre dei modi per risparmiare denaro. Per esempio, puoi prendere in prestito un tiralatte elettrico invece di comprarne uno. Si paga da 1,50 a 3 euro al giorno per affittarlo.

Puoi anche ordinare un modello speciale che potrebbe non essere disponibile nel negozio. Non dimenticare che devi comprare da solo le parti extra, come la cuffia per il seno, che non puoi prendere in prestito per motivi di igiene. Puoi prendere in prestito un tiralatte elettrico da qualsiasi farmacia.

Se hai una ragione di salute per utilizzare il tiralatte elettrico, parlane con il tuo medico o con la tua ostetrica. Se hai una prescrizione, la tua assicurazione sanitaria coprirà il costo.

Tutti i tiralatte elettrici che ti presentiamo in questa pagina hanno un link ad almeno un negozio, così puoi acquistarli non appena ne trovi uno che ti piace.

Comprare un tiralatte elettrico usato?

Comprare un tiralatte elettrico di seconda mano è una questione difficile. Sì, anche il tiralatte in affitto spesso non è nuovo. Sì, puoi bollire tutte le parti. Ma non puoi essere sicuro che questo tiralatte elettrico usato funzioni correttamente, come il venditore lo ha usato o dove e come lo ha conservato e altre domande.

Noleggiare o comprare usato può avere senso per te se non sei sicuro di voler pompare e vorresti prima provarlo ad un prezzo ragionevole.

Quali alternative ci sono ai tiralatte elettrici?

Oltre all'allattamento tradizionale, c'è naturalmente il tiralatte manuale. È azionato manualmente e non ha un motore. Puoi decidere da solo quale intensità o ritmo è comodo per te.
Vantaggi
  • Più economico
  • Più silenzioso
  • Indipendente dall'elettricità
  • Puoi scegliere tu stessa l'intensità e il ritmo
Svantaggi
  • Tempo di pompaggio più lungo che con un tiralatte elettrico
  • Nessun noleggio
  • Più pratica necessaria

Uno svantaggio è, ovviamente, che il pompaggio richiede più tempo e hai bisogno di un po' di pratica. Tuttavia, il processo stesso è più silenzioso e non sei dipendente dall'elettricità. Un tiralatte manuale è più economico di un tiralatte elettrico. I tiralatte manuali non vengono quasi mai prestati per questo scopo.

Decisione: Quali tipi di tiralatte elettrici esistono e qual è quello giusto per te?

Nell'area dei tiralatte, distinguiamo tra

  • Tiralatte elettrico
  • Tiralatte elettrico doppio

L'allattamento al seno è la fase più importante nella vita di ogni madre e del bambino. Dopo la nascita, è il contatto più stretto per entrambi. La maggior parte delle donne allattano al seno il loro bambino fino al primo anno di vita o più. Tuttavia, quest'anno può anche essere estenuante per le madri.

Un tiralatte elettrico può aiutare con alcuni problemi, come l'ingorgo del latte o la mastite. Puoi scoprire quale tiralatte è meglio per te qui.

Cos'è un tiralatte elettrico e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Un tiralatte elettrico è un dispositivo che può risolvere facilmente i piccoli problemi di allattamento. Inizia a pompare il latte automaticamente quando lo accendi. Non c'è bisogno di pompare il latte manualmente, come nel caso di un tiralatte manuale.

Il tiralatte elettrico ha un motore che ti fa risparmiare tempo ma può anche essere rumoroso. A seconda della qualità del dispositivo, può anche suonare strano. Alcune madri paragonano il processo di pompaggio ai rumori fatti da un allevatore di bestiame.

Vantaggi
  • Aiuta a risolvere i problemi di allattamento in modo rapido e semplice
  • Più libertà per le madri che lavorano
  • Pompaggio veloce e rilassato
  • Può essere noleggiato dalle farmacie
Svantaggi
  • La qualità ha il suo prezzo
  • Il motore può essere rumoroso
  • La forza potrebbe non essere regolabile in modo continuo

Per evitare sensazioni scomode, assicurati quando acquisti un tiralatte elettrico che tu possa regolare l'intensità e il ritmo manualmente. Questo non è così preciso come con una pompa a mano, ma è importante per garantire che il tuo pompaggio sia indolore.

Se sei una madre che lavora, puoi utilizzare un dispositivo di pompaggio elettrico per pompare rapidamente e facilmente la quantità di latte necessaria prima del lavoro e poi conservarla in frigorifero. Ci sono molte bottiglie, borse e altri accessori per conservare il latte.

Cos'è un tiralatte elettrico doppio e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Stai lavorando? Stai studiando? Il tuo tempo è limitato? Allora dovresti provare un doppio tiralatte elettrico. Questo tipo di tiralatte elettrico non è così comune.

Ti dà la possibilità di pompare entrambi i seni allo stesso tempo o solo uno. È chiaro che il tiralatte elettrico doppio ha altrimenti gli stessi svantaggi e vantaggi di un tiralatte elettrico normale, che abbiamo già descritto sopra.

Il motore potrebbe tendere ad essere un po' più rumoroso, specialmente se usi la doppia funzione. È meglio non pompare proprio accanto al tuo bambino che dorme la prima volta.
La < style="font-size: 1.2rem;">quantità di latte pompato nello stesso momento aumenta di circa il 25%</>< style="font-size: 1.2rem;">.</>

Criteri di acquisto: Questi sono i fattori che puoi utilizzare per confrontare e valutare i tiralatte elettrici.

Speriamo che questo ti renda più facile decidere se un dispositivo raccomandato è giusto per te o no.

Abbiamo definito i seguenti criteri

  • Peso / Dimensione
  • Design / Colore
  • Funzionamento a batteria e a rete con caricatore
  • Pulizia facile
  • Impostazioni individuali
  • Espressione a 2 fasi
  • Caratteristiche e funzioni extra
  • Estensioni

Nei paragrafi seguenti puoi leggere i singoli criteri di acquisto e come puoi classificarli.

Peso e taglia

Questi criteri non hanno senso per ogni madre. Se vuoi pompare solo a casa, allora non importa quanto grande e pesante sia il tiralatte. Tuttavia, questi due punti sono molto importanti quando sei in movimento.

Hai un piccolo appartamento o un piccolo vivaio dove sei solita pompare? Quindi il tiralatte elettrico dovrebbe essere compatto e conveniente.

Sapevi che non tutte le donne possono conservare la stessa quantità di latte?

Infatti, le differenze nella capacità di immagazzinamento possono essere molto grandi, permettendo alle donne di immagazzinare tra 80 e 600ml di latte nel loro seno. Specialmente per le donne che producono molto latte, il pompaggio è una buona idea.

Hai abbastanza spazio in casa e le dimensioni del dispositivo non contano? Allora non dovresti solo guardare il tiralatte elettrico singolo, ma anche il tiralatte elettrico doppio.

Per le madri che vogliono tirare il latte non solo a casa ma anche in viaggio, un semplice tiralatte elettrico è molto adatto. Non è troppo grande o pesante ed è anche molto veloce e conveniente. Sì, il tiralatte manuale è ancora più leggero e più piccolo, ma ci vuole più tempo per pompare.

Baby mit Wollmütze

Se hai intenzione di andare spesso in giro con il tuo piccolo, dovrebbe essere un dispositivo il più maneggevole possibile che possa funzionare a batterie. In questo modo puoi sfruttare un momento di tranquillità nella stanza d'albergo per tirare il latte e avere rapidamente una bottiglia di latte fresco a portata di mano. (Foto: skimpton007 / pixabay.com)

Design / Colore

Dispositivi come i tiralatte elettrici non sono destinati principalmente a sembrare belli, ma a funzionare perfettamente. Tuttavia, il design "baby-friendly" è già ovunque.

I tiralatte elettrici di solito hanno una bottiglia con un cappuccio per il seno e la parte di controllo dove puoi impostare le funzioni. Quest'ultima parte ha un design molto bello e attraente: rotondo, ovale o quadrato, in bei colori vivaci - viola, blu, rosa ecc.

Funzionamento a batteria e a rete con caricatore

La mobilità è molto importante al giorno d'oggi. Nell'era dei telefoni cellulari, dei tablet e di altri gadget, sai che è terribile dover sempre cercare una presa di corrente. I moderni tiralatte elettrici ti danno due opzioni: Possono funzionare con le batterie o con un adattatore di rete.

Grazie alle batterie, sei più mobile, ma ovviamente devi avere delle batterie di riserva a portata di mano o delle batterie ricaricabili adatte che siano già cariche. A casa, naturalmente, l'adattatore di rete offre sicurezza, puoi pompare per tutto il tempo di cui hai bisogno.

Facilità di pulizia

Naturalmente, è assolutamente necessario pulire o bollire accuratamente il tiralatte elettrico dopo ogni utilizzo. Se non hai il tempo o l'inclinazione per una pulizia che richiede tempo, allora dovresti assicurarti di scegliere un dispositivo in cui la pulizia sia veloce e non complicata.

I tiralatte elettrici sono generalmente relativamente facili da pulire. Le parti sono molto facili da smontare e quasi tutte possono essere lavate con acqua. Solo il blocco di controllo non dovrebbe essere pulito perché contiene componenti elettrici che potrebbero essere danneggiati.

Altre parti che entrano in contatto con il latte materno e il seno possono essere lavate, bollite e sterilizzate. Il tuo tiralatte elettrico è lavabile in lavastoviglie? Ottimo, perché poi la pulizia è di solito ancora più veloce, facile e meno complicata.

Impostazioni individuali

Molte donne hanno paura di tirare il latte perché ci sono molti tiralatte elettrici che fanno più male che bene. Senza la possibilità di regolare il dispositivo individualmente, il pompaggio è molto scomodo per molte donne.

È importante che l'intensità possa essere regolata manualmente sul dispositivo. Il pompaggio può essere scomodo e a volte doloroso, specialmente nei primi giorni dopo il parto. Regola l'intensità e il ritmo lentamente in modo da trovare la velocità ottimale che sia ancora comoda per te.

Espressione a 2 fasi

I ricercatori hanno scoperto che i bambini seguono un ritmo specifico quando allattano al seno. I moderni tiralatte elettrici imitano la suzione del bambino e anche un ritmo di pompaggio alternato e una fase di pompaggio.

All'inizio, il tiralatte elettrico pompa velocemente e con più forza di un bambino che succhia affamato. Questo per stimolare il flusso di latte in modo particolarmente efficiente. Dopo l'inizio del riflesso di produzione del latte, il ritmo di pompaggio rallenta e pompa come un bambino che è già sazio e ora succhia costantemente. Pompare in questo modo è particolarmente dolce e morbido. Vantaggi di questa tecnologia

  • Migliore lattazione
  • Sensazione naturale
  • Più latte in meno tempo
  • Tempo di pompaggio più breve
  • Più facile passare dall'allattamento al seno al pompaggio

Caratteristiche e funzioni extra

Il prodotto che ha caratteristiche o funzioni extra è sempre più interessante dei dispositivi standard. Tuttavia, può anche essere che alcune di queste caratteristiche extra siano completamente inutili.

Quando si acquista un tiralatte elettrico, è importante che pompi bene e comodamente. Le opzioni aggiuntive sono piuttosto "belle da avere".

Il paraseno è una parte molto importante di un tiralatte elettrico. La protezione standard per il seno è quasi sempre inclusa. Tuttavia, può succedere che non ti stia bene, cioè che sia troppo piccolo o troppo grande. In questo caso, dovresti comunque comprarne un altro.

Ci sono produttori che offrono anche attrezzature extra come cuscinetti per l'allattamento o crema per capezzoli. Alcuni offrono anche campioni gratuiti per i test.

Estensioni

Hai un tiralatte elettrico di una marca e hai ricevuto in regalo un biberon di un'altra? Nessun problema! Non devi buttare via la bottiglia. La maggior parte dei tiralatte elettrici possono essere facilmente estesi e combinati con altri accessori.

Il tiralatte elettrico compatibile con altri prodotti e marche è sempre più comodo e facile da usare. Così hai meno mal di testa e puoi comprare qualsiasi bottiglia e magari risparmiare.

Kinderzimmer mit Bett und Schaukelstuhl

Trova un ambiente rilassante in cui pompare. Può aiutare se il tuo bambino dorme accanto a te, ma se hai una pompa più rumorosa, prima testala per assicurarti che non lo svegli. (Foto: ErikaWittlieb / pixabay.com)

Fatti da sapere sull'allattamento al seno e sui tiralatte elettrici

Quanto spesso devo pulire il tiralatte?

Il tiralatte elettrico deve essere accuratamente disinfettato prima di essere utilizzato per la prima volta. Puoi farlo facendolo bollire o semplicemente usando un disinfettante.

È anche necessario pulire accuratamente le parti con un liquido di lavaggio dopo ogni utilizzo. In alternativa, puoi sempre bollire le parti. La pulizia è importante per ragioni igieniche, arrivarci non tanto.

Per quanto tempo dura un tiralatte elettrico?

Con un normale tiralatte elettrico, il pompaggio richiede circa 20-30 minuti.

Prima pompi un seno per circa 7 minuti, poi il secondo per lo stesso tempo. Poi fai una breve pausa, massaggi il seno e ti riprendi. Poi pompa di nuovo ogni seno per 5 minuti. Poi un'altra pausa e un ultimo giro di pompaggio per 3 minuti.

Dovresti ascoltare attentamente il tuo corpo. È possibile che i tempi di orientamento non siano del tutto ottimali per te. Dopo alcuni primi giri di pompaggio noterai cosa funziona per te.

Come si tira il latte al seno correttamente?

Trova un posto tranquillo e prenditi il tuo tempo. Gli esercizi di rilassamento o un massaggio al seno possono rendere più facile l'allattamento e il pompaggio. Può essere utile usare impacchi caldi sul seno. Anche una tazza di tè per l'allattamento è un'opzione.

Avere il tuo bambino vicino può anche aiutare a rimuovere qualsiasi blocco. Forse ti piace ascoltare un po' di musica mentre lo fai? Altrimenti, se segui le istruzioni della tua pompa, non puoi sbagliare di molto.

Non lasciare che i contrattempi ti fermino - può volerci un po' di tempo per ottenere il pompaggio velocemente, anche se non hai problemi con l'allattamento tradizionale. Trovare la giusta intensità può anche richiedere un po' di tempo.

Come si conserva il latte materno?

Per conservare il latte materno in modo igienico, è importante lavarsi le mani appena prima del pompaggio. Ovviamente, anche i contenitori per la conservazione devono essere puliti, cioè bolliti o almeno lavati con del detersivo.

medici raccomandano contenitori di vetro sigillati per questo scopo. Ci sono anche sacchetti monouso per il latte materno. Puoi comprarli in farmacia o in drogheria.

I contenitori di plastica o di vetro devono essere puliti accuratamente e asciugati all'aria. Scrivi la data su ogni contenitore e usa il latte nell'ordine in cui è stato pompato. Più fresco è il latte materno, meglio è per il tuo bambino.

Il latte può essere conservato in frigorifero tra 0 e 4°C per tre giorni. Per una conservazione più lunga, dovresti congelare il latte materno. Sfortunatamente, perde molte delle sue buone qualità quando viene congelato.

Fonte immagine: unsplash.com / Dave Clubb

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni