Ultimo aggiornamento: Agosto 27, 2021

Il nostro metodo

11Prodotti analizzati

27Ore trascorse

12Articoli valutati

82Recensioni degli utenti

Qui presentiamo tutti i vini Lugana che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti sul web. Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior vino Lugana per te.

Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti che dovresti conoscere quando acquisti il vino Lugana.




Sommario

  • Il vino Lugana è un vino italiano di qualità con classificazione DOC. Questo vino bianco è caratterizzato dalla sua freschezza e fruttuosità, particolarmente versatile.
  • L'area di coltivazione si trova nel nord dell'Italia sul Lago di Garda. La regione del Lugana è l'eponimo di questo vino.
  • Grazie ai suoi numerosi bouquet, il vino Lugana può essere combinato con molti piatti. Può essere servito con antipasti, piatti principali e dessert.

Vino Lugana: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all'acquisto: Domande che dovresti farti prima di acquistare il vino Lugana

Cos'è il vino Lugana?

Il vino Lugana è un vino bianco che proviene da una regione specifica sul Lago di Garda. Già nell'antica Roma, il vino bianco Lugana era apprezzato dagli antichi romani, in quanto questo vino ha un gusto particolarmente fruttato e fresco. Queste caratteristiche del vino sono state ammirate anche da molte case reali e nobili nei tempi passati, fino ad oggi.

Il clima sub-mediterraneo del Lago di Garda nel nord Italia fornisce la posizione ideale per diverse aree di coltivazione. La zona di coltivazione del vino Lugana si trova anche sul Lago di Garda. (Fonte immagine: pixabay.com / Barni1)

Il vino Lugana porta il marchio DOC dal 1967. DOC sta per Denominazione di origine controllata, che significa coltivazione controllata. Spiegheremo il significato di DOC in modo più dettagliato più avanti nell'articolo. Il vino bianco fruttato ha una gradazione alcolica tra l'11,5 e il 13% ed è quindi all'interno della gradazione media consentita per i vini bianchi.

Nel corso della fermentazione alcolica, lo zucchero contenuto nell'uva Trebbiano, che viene utilizzato per il vino Lugana, si trasforma in alcol. Il vino Lugana è un vino bianco secco con il sigillo DOC, ottenuto dall'uva Trebbiano. L'uva Trebbiano è un vitigno di colore chiaro che, grazie alla sua presenza, viene utilizzato per quasi un terzo di tutti i vini bianchi italiani DOC.

Quest'uva è una delle più antiche uve utilizzate per la viticoltura in Italia e in Francia e viene utilizzata ancora oggi. Il nome specifico dell'uva per il vino Lugana è Trebbiano di Soave ed è il vitigno principale. Un vino Lugana consiste quindi di almeno il 90-100% di quest'uva.

Da dove viene il vino Lugana?

Il vino Lugana proviene dalla regione del Lugana, che dà il nome a questo vino bianco. Il Lugana è una regione vinicola nel nord dell'Italia sotto le Alpi, a sud del Lago di Garda. La grande area vinicola si estende nella provincia di Brescia, nelle regioni del Veneto e della Lombardia e comprende diversi comuni.

Tra Peschiera del Garda e Desenzano del Garda, con i comuni di Pozzolengo, Sirmione e Lonato, c'è una zona turistica che, oltre al suo paesaggio, è anche conosciuta per la coltivazione del vino Lugana. Circa 160 viticoltori pressano il classico vino bianco del nord Italia su 700 ettari di vigneti.

Grazie al clima sub-mediterraneo con estati calde e inverni miti con poche precipitazioni, la regione è ideale per la viticoltura ed è per questo che ci sono tre diverse aree vinicole intorno al Lago di Garda: la zona di Lugana, la zona di Soave e la zona della Valpolicella.

Quali sono le caratteristiche tipiche del vino Lugana?

Il vino del nord Italia è caratterizzato dal suo fruttato, che è accompagnato da una piacevole freschezza. Spesso i vini del nord Italia sono secchi ma formano un'armoniosa interazione con il fruttato. Il bouquet di frutta varia tra i frutti più diversi, a seconda del produttore di vino. Possono apparire aromi di melone, pesca (di montagna), mela, pera ma anche mandorla.

Sapevi che il vino Lugana è disponibile anche come vino rosso? Il "tipico" vino Lugana è un vino bianco secco o semi-secco coltivato nel nord Italia. Tuttavia, alcune uve rosse sono anche utilizzate per la produzione di vino nella regione intorno al lago di Garda.

Le regioni vinicole del Garda Colli Mantovani o Valpolicella sono note per il loro vino rosso del nord Italia.  Il vino Lugana in particolare è caratterizzato da alta qualità e intensità. Proprio per questo motivo, il vino Lugana è un vino DOC di alta qualità apprezzato in tutto il mondo.

Quali sono le differenze tra secco, semi-secco e dolce?

Se un vino è secco, semi-secco o dolce dipende dal contenuto di zucchero residuo del vino. Ti starai chiedendo come un vino dello stesso vitigno possa essere secco ma anche dolce allo stesso tempo? Cercheremo di spiegarlo qui. Non appena un vino è dolce o dolciastro, contiene zucchero. Tuttavia, questo zucchero non è aggiunto artificialmente; è il fruttosio dell'uva. Il fruttosio viene rilasciato durante la fermentazione alcolica.

Classificazione Regolazione del contenuto zuccherino e acido residuo
Secco Max. residuo zuccherino 9 g/l, contenuto acido max 2 g/l inferiore
Semisecco Tenore zuccherino residuo compreso tra 9-18 g/l, tenore acido max 10 g/l inferiore contenuto zuccherino residuo
Dolce Residuo zuccherino tra 18-45 g/l 
Dolce Residuo zuccherino da 45 g/l

Ma anche l'acidità contenuta nelle uve gioca un ruolo importante nella classificazione come secco o dolce. Più breve è la maturazione delle uve, più acido contengono ancora. Nel 2002, l'UE ha pubblicato un regolamento comunitario in cui il contenuto di zucchero residuo per il vino è stato definito in modo uniforme.

Quali alternative ci sono al vino Lugana?

L'Italia ha molte regioni vinicole diverse nella sua zona climatica. Se vuoi goderti un diverso vino bianco del nord Italia, puoi anche scegliere un Pinot Bianco o un Soave.

Il Pinot Bianco, conosciuto anche come Pinot Bianco, è un vino bianco secco coltivato in tutto il mondo, ma anche nel Nord Italia. A causa del gran numero di regioni di coltivazione, gli aromi e i sapori variano molto qui. Se il vino è ben maturato, può avere un sapore di pane fresco.

Il vino Soave è un vino bianco secco dell'omonima regione in provincia di Verona. Questo vino si caratterizza anche per la sua eccellente qualità, porta il predicato DOC. A seconda del vitigno e della regione di coltivazione, questo vino bianco può essere forte ma armonioso con note di vaniglia.

Decisione: Quali sono i vini Lugana e qual è quello giusto per te?

In questo articolo distinguiamo nuovamente all'interno del vino Lugana

  • Vino Lugana
  • Laura Vendemmia Tardiva
  • Lugana Spumante

Di seguito spiegheremo i diversi tipi e le loro caratteristiche. In questo modo, vogliamo aiutarti a trovare il vino Lugana che è meglio per te.

Quali sono lecaratteristiche del vino Lugana e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Il "classico" vino Lugana ha una gradazione alcolica di almeno 11%. Se il contenuto alcolico supera il 12%, il vino viene chiamato Superiore, che è una caratteristica di qualità speciale. Questo vino brilla nel suo colore giallo dorato pallido e convince con il suo aroma piacevolmente delicato. La freschezza del vino va di pari passo con un fruttato speciale, che insieme creano un'esperienza di gusto unica.

Una caratteristica speciale del vino Lugana è il leggero sottofondo di legno, che rende questo vino speciale per gli amanti. Insieme alla sua freschezza, questo sapore minerale rende un vino leggero che offre una meravigliosa rinfrescata, specialmente quando è ghiacciato in estate.

Cosa distingue il Lugana Vendemmia Tardiva e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

A Lugana Vendemmia Tardiva è un vino bianco da secco a semi-secco con un contenuto alcolico di almeno 13%. Questo vino incanta con il suo colore dorato, che può anche essere ambrato a seconda del suo invecchiamento.

Con una bassa acidità totale di 4,5 g/l, questo vino è un rappresentante a volte dolce che ha un sapore armonioso e corposo. Il Lugana Vendemmia Tardiva è una sorta di vendemmia tardiva del vino. Qui si può già percepire un sottofondo di legno.

Grazie alla vendemmia tardiva, la Vendemmia Tardiva è dolce in modo equilibrato, ma allo stesso tempo concentrato e morbido nel finale. I bouquet possono variare tra diversi frutti dolci come pesche o mele.

Cosa contraddistingue il Lugana Spumante e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Lugana Spumante è caratterizzato da un colore giallo dorato con depositi ambrati quando invecchiato e un contenuto alcolico di almeno 11,5%. Il contenuto di zucchero residuo è un massimo di 25 g/l, mentre l'acidità totale deve essere di almeno 5,5 g/l.

Durante il periodo di maturazione di un anno, si sviluppa una certa dolcezza in questo vino bianco, che allo stesso tempo è ancora piacevolmente acido. Di nuovo, questo vino è classificato da secco a semi-secco.

La particolarità del Lugana Spumante è l'agitazione durante la conservazione per separare gli estratti di lievito. Questo sistema è utilizzato anche nella fermentazione in bottiglia dello champagne. A seconda della cantina, questo vino può contenere un leggero acido carbonico, ma il finale è morbido.

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare il vino Lugana

Aroma

Gli aromi del vino Lugana sono versatili, influenzati dal clima sub-mediterraneo della regione. Il Mediterraneo si riflette soprattutto negli aromi di agrumi ed erbe mediterranee. Ma anche vari fiori di prato e fiori di rosa influenzano il bouquet di questi vini bianchi.

A seconda del viticoltore e della regione all'interno della zona di coltivazione del Lugana, la natura si riflette anche in un aroma unico di calcare umido e pietra focaia, che, in connessione con aromi di frutta dolce, permette un bouquet speciale e incanta gli amanti del vino come te. Puoi decidere quale aroma è migliore per te solo provando la varietà di vini.

Come tutti sappiamo, i gusti sono diversi e troverai il tuo vino Lugana perfetto. Provalo secondo il motto: Provare è saggio! Pesca, albicocca, mele e pere gialle e verdi, melone, prugna mirabelle e fiori di miele, insieme a un pizzico di mandorla, creano una composizione fruttato-acida delicata e lardosa. Mango e litchi sono anche presenti in alcuni bouquet.

A seconda dell'enologo, una nota leggermente piccante può anche emergere nel finale a causa dello zenzero. La piacevole freschezza delle erbe e dei frutti aspri come il pompelmo, insieme ad una speciale fruttuosità influenzata da un'ampia varietà di frutti, assicurano una speciale esperienza di gusto di squisita qualità DOC.

Vintage

L'annata di un vino si riferisce sempre al totale di tutti i vini pigiati in un ciclo vegetativo. Il periodo di maturazione di ogni vino cade nella corrispondente campagna (vinicola). Anche qui, ci sono alcune regole legali

  • Un vino d'annata deve essere prodotto con almeno l'85% di uve dell'anno indicato in etichetta.
  • Tuttavia, una certa percentuale può provenire anche da un'altra annata senza che questo debba essere etichettato separatamente.

Il tempo ha un'influenza decisiva sulla qualità di un vino. Il viticoltore deve cercare di sfruttare tutto il potenziale delle sue uve in un anno in modo che tu possa godere di un vino eccellente. La cosa più importante è un alto livello di sole senza calore estremo ma con piogge occasionali, poiché solo con il caldo gli aromi caratteristici di un vino non possono svilupparsi.

Ci sono alcune annate che sono molto popolari tra gli amanti del vino come le cosiddette annate top. Un'annata top è caratterizzata da un vino particolarmente espressivo. Questo è reso possibile dalle condizioni meteorologiche ottimali.

Classificazione DOC

DOC sta per "Denominazione di origine controllata" o in tedesco per "denominazione di origine controllata" ed è un marchio di qualità specifico per i vini italiani. La classificazione DOC è la seconda classificazione più alta per un vino italiano. Nel 1963, questa denominazione d'origine legalmente regolata e controllata è stata introdotta come parte di un regolamento comunitario. L'obiettivo era ed è il miglioramento sostenibile della qualità dei vini prodotti.

Nel 2009, questo regolamento è stato sostituito dal regolamento europeo del mercato del vino. Da allora, i vini DOC sono conosciuti come DOP, che sta per "Denominazione d'Origine Protetta" o "Denominazione d'Origine Protetta". Quindi se vuoi comprare un vino DOC, puoi essere sicuro che questo vino promette una qualità particolarmente alta.

La struttura legale di questi due regolamenti definisce le rese consentite e le aree di coltivazione consentite. Inoltre, sono specificate le varietà di uva ammesse per i vini DOC e il riempimento massimo di 5l in una bottiglia.

Cibo adatto

Poiché il vino Lugana è conosciuto soprattutto per la sua freschezza, che va di pari passo con una leggera secchezza e un particolare fruttato, i piatti leggeri italiani sono particolarmente adatti al consumo di questo vino. I piatti con cui puoi bere un vino bianco Lugana sono versatili. Puoi gustare il vino con le insalate come vino d'ingresso, ma anche servirlo con i piatti principali. Questo vino è particolarmente adatto a piatti leggeri di pollame.

Ma questo vino è anche un piacere con il vitello in una salsa leggera. Il vino Lugana è ideale anche con i piatti di pesce grazie alla sua freschezza. Grazie alla sua freschezza e fruttuosità, il vino Lugana può essere servito con molti piatti. Anche i piatti di pasta sostanziosi ma mediterranei si abbinano molto bene al vino Lugana.

Soprattutto la combinazione di erbe nel bouquet del vino e una salsa sostanziosa fanno galleggiare gli amanti della pasta e del vino al settimo cielo. Se preferisci bere un vino con il dessert, il vino Lugana è adatto anche qui. Se servi un piatto dolce, una torta o della frutta, questo vino bianco fornirà un interessante contrasto alla dolcezza del dessert grazie alla sua leggera secchezza.

Fatti da sapere sui vini spumanti

Quali bicchieri sono adatti al vino Lugana?

Affinché un vino sviluppi pienamente il suo sapore e il suo aroma, dovresti gustare il tuo vino dal bicchiere giusto. Ci sono bicchieri speciali per vini rossi, bianchi e spumanti che si adattano alle diverse caratteristiche dei vini.

C'è un bicchiere ideale per ogni vino. Per il vino Lugana, il bicchiere dovrebbe essere stretto e piuttosto allungato. (Fonte immagine: unsplash.com / matt_j)

Poiché il vino Lugana è un vino fresco con molti aromi, i cosiddetti bicchieri Riesling sono adatti a questo vino bianco. Questi bicchieri sono stretti ma alti con un calice leggermente angolare o addirittura arrotondato, la parte superiore di un bicchiere da vino. È importante non versare mai troppo nel bicchiere di vino, altrimenti il bouquet non si svilupperà. Lo sviluppo completo di un bouquet dipende dall'interazione con l'aria nel bicchiere. Inoltre non dovresti mai tenere il bicchiere di vino per il calice. Il calore del tuo palmo e il bicchiere solitamente sottile possono far sì che il tuo vino bianco si riscaldi rapidamente e perda il suo sapore.

Per quanto tempo si può conservare il vino Lugana?

La durata di conservazione di un vino dipende dalla sua acidità e dal suo contenuto alcolico. Il prezzo è una guida approssimativa per aiutarti a stimare la durata di conservazione. La regola generale è: più il vino pregiato è costoso, prima può essere conservato.

Oggi, la maggior parte dei vini viene consumata immediatamente o entro poco tempo dall'acquisto. Anche vini piuttosto economici possono essere trovati sugli scaffali dei vini dei negozi di alimentari.

Ma se dai un'occhiata più da vicino alle etichette dei vini: non troverai (purtroppo) una data di scadenza per il vino. La regola qui è che un vino può essere conservato non aperto per circa due anni se è conservato in modo ottimale. Questa stima si applica anche al vino Lugana. Più alta è la qualità del vino (Lugana), più a lungo puoi conservarlo. Ma non più di un massimo di tre anni. Altrimenti il vino Lugana può diventare imbevibile.

Come si conserva il vino Lugana?

Le stesse condizioni di conservazione si applicano ad ogni vino, e quindi anche al vino Lugana. Per una volta, non c'è differenza tra i diversi caratteri del vino rosso e bianco. Il posto migliore per conservare un vino è in una stanza umida e fresca della cantina.

La temperatura dovrebbe essere tra i 10-12ºC. Se non hai una cantina, puoi anche utilizzare un frigorifero speciale per il vino. Evita la luce diretta (del sole) e le temperature superiori ai 20ºC. Se il tuo vino Lugana ha un tappo di sughero, conserva la bottiglia in posizione orizzontale.

Altrimenti, nel peggiore dei casi, il sughero può seccarsi. Se la bottiglia di vino ha un tappo di plastica o a vite, puoi anche conservare questo vino Lugana in posizione verticale.

Fonte immagine: pixabay.com/ stevepb

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni