Ultimo aggiornamento: Agosto 30, 2021

Il nostro metodo

15Prodotti analizzati

28Ore trascorse

13Articoli valutati

80Recensioni degli utenti

Benvenuto al nostro grande test del vino spumante 2021. Qui ti presentiamo tutti gli spumanti che abbiamo testato in dettaglio. Abbiamo compilato informazioni dettagliate e aggiunto un riassunto delle recensioni dei clienti su internet.

Vorremmo rendere la tua decisione di acquisto più facile e aiutarti a trovare il miglior vino spumante per te.

Nella nostra guida troverai anche le risposte alle domande più frequenti. Se disponibile, offriamo anche interessanti video di prova. Inoltre, in questa pagina troverai anche alcune informazioni importanti a cui dovresti assolutamente prestare attenzione se vuoi comprare del vino spumante.




Sommario

  • Un vino frizzante è un vino vivace, cioè un vino che è gassato. Si fa una distinzione tra vino frizzante, prosecco e champagne.
  • A seconda dello spumante che vuoi bere, hai diversi sapori e aromi tra cui scegliere. La produzione e le caratteristiche speciali variano tra i singoli vini spumanti
  • Si fa anche una distinzione di base tra vino spumante secco o aspro e vino spumante dolce o semi-dolce.

Vino spumante: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida: Domande da porsi prima di acquistare un vino spumante

Cos'è il vino spumante?

Il termine vino spumante fu usato per la prima volta nel 1827 nel romanzo "L'uomo nella luna" di Wilhelm Hauff, un poeta tedesco.

Lo champagne è stato considerato la bevanda dell'alta società per secoli. Lo champagne è spesso bevuto lì alle feste importanti. ( Fonte immagine: unsplash.com / imtilt )

Lo spumante è il termine generico per i vini frizzanti e quindi include i vari vini che sono gassati. Gli spumanti sono i vini da tavola più semplici.

Il vino spumante è il prodotto della prima o seconda fermentazione alcolica di uve fresche, mosto d'uva, vino (di qualità) o vino importato.

Nel caso del vino spumante, ci sono alcuni requisiti in Germania che devono essere soddisfatti perché un vino possa essere chiamato vino spumante:

L'eccesso di pressione dovuto all'acido carbonico (anidride carbonica dissolta) deve essere almeno 3 bar a 20ºC. La gradazione alcolica dovrebbe essere almeno del 9,5%.

Ci sono alcuni requisiti per un vino spumante in Germania che garantiscono e assicurano la qualità di un vino spumante.

Quali sono le regioni di coltivazione?

I vini spumanti sono coltivati o prodotti nelle regioni vinicole più conosciute. In Germania, il vino spumante di qualità è commercializzato come Winzer-Sekt.

Ci sono 13 regioni vinicole in Germania. Le regioni vinicole tedesche si estendono lungo il Reno, la parte orientale dell'Elba e il Meno.

In Spagna, una grande varietà di regioni vinicole può essere trovata in tutto il paese, anche nelle isole Canarie. Una delle regioni più conosciute è la regione di Rioja nel nord del paese.

Il forte vino rosso Rioja proviene da questa regione vinicola, ma anche il noto vino spumante spagnolo di grotta come rappresentante dei vini frizzanti.

In molte parti del mondo, l'uva viene coltivata per la produzione di vino (frizzante). A seconda della regione, ci sono uve tipiche e quindi innumerevoli aromi. ( Fonte immagine: unsplash.com / tomonine )

Il vino spumante italiano (Prosecco) viene coltivato in quasi tutte le regioni vinicole d'Italia, che si estendono per tutto il paese.

L'Italia è conosciuta per le sue regioni vinicole che, a seconda delle condizioni climatiche e geografiche, hanno il loro tipico gusto regionale.

Come dovresti conservare lo spumante?

Gli spumanti dovrebbero essere conservati in un luogo fresco e buio. Il tuo frigorifero è il posto migliore per questo, dato che la temperatura non dovrebbe superare i 10ºC. Anche l'umidità dell'aria dovrebbe essere inferiore al limite. Anche l'umidità non dovrebbe superare il 70%. I vini spumanti non tollerano le fluttuazioni di temperatura.

L'ambiente dovrebbe essere il più inodore possibile. Gli oli combustibili o i solventi si rifletteranno nel gusto e possono quindi rovinare la bevanda.

Se la tua lavanderia o il posto dove si trova la tua lavatrice è bello fresco, non è un buon posto per il tuo spumante. Lo spumante non può sopportare le vibrazioni della lavatrice, per esempio, durante la centrifuga.

È importante conservare lo spumante in posizione verticale. Altrimenti la caratteristica sensazione di formicolio può essere persa.

Di quali bicchieri ho bisogno per lo spumante?

Lo spumante si gusta meglio in speciali bicchieri da spumante, conosciuti anche come bicchieri da champagne. Ci sono diverse forme di vetro: flauti, tulipani, ciotole e calici.

La forma di un flute per lo spumante ti ricorda un flute. Il calice lungo e rialzato del bicchiere termina con uno stelo sottile con cui puoi toccare il bicchiere.

I tulipani allo spumante assomigliano a un tulipano, come suggerisce il nome. Anche qui il vetro è allungato (circa 15cm). Il bicchiere a calice ha uno stile molto corto, ma allo stesso tempo è più allungato nel calice da bere.

Quali alternative ci sono al vino spumante?

Se non vuoi comprare un vino spumante, puoi anche optare per un vino fermo o un vino frizzante.

Un vino spumante è un vino "semi-spumante" con almeno il 7% di alcol in volume. Il vino perlato contiene meno anidride carbonica del vino spumante ed è per questo che viene spesso percepito come meno acido.

Un vino fermo è un vino che contiene poco o niente acido carbonico. Il valore della barra è 0-1 bar. Tuttavia, il termine "vino fermo" è spesso fuorviante, perché questo vino non è destinato alle madri che allattano, né contiene acido carbonico.

Alternativa Descrizione
Vino spumante Contiene meno acido carbonico ed è quindi considerato acido.
Vino fermo Difficilmente contiene acido carbonico.

Se non vuoi assolutamente bere un vino vivace, puoi anche bere o servire un classico vino rosso o un vino bianco come alternativa.

Decisione: Quali vini spumanti ci sono e qual è quello giusto per te?

Dato che il vino spumante è solo il termine collettivo per tutti i vini vivaci, cioè i vini con acido carbonico, puoi fare ulteriori distinzioni qui. I vini spumanti più comuni sono:

  • Spumante
  • Prosecco
  • Champagne

Cosa contraddistingue lo spumante e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

Lo spumante è un'alternativa più economica allo champagne ed è classificato come vino frizzante a causa dell'anidride carbonica aggiunta o prodotta durante la fermentazione alcolica.

Lo spumante è disponibile in bianco o in rosé. Il colore che preferisci dipende dal tuo gusto personale. Il tipo dipende anche dal fatto che tu preferisca uno spumante aspro o dolce.

In Germania, l'uva Riesling è usata per produrre vino spumante. Questo produce uno spumante bianco che puoi acquistare in una vasta gamma di qualità.

Dato che ci sono molti tipi di spumante a causa delle diverse uve e dei diversi sapori, come aspro o dolce, così come i diversi produttori, è difficile dire quale spumante è giusto per te.

Vantaggi
  • Economico
  • adatto per bevande miste
  • può essere utilizzato nei dessert
Svantaggi
  • Erba: alto contenuto di acidità
  • dolce: cambiamento di gusto dovuto a zucchero residuo

Dato che ci sono molti tipi diversi di spumante a causa della grande varietà di uve e sapori, come aspro o dolce, così come i diversi produttori, è difficile per noi dire quale spumante è quello giusto per te.

Cosa contraddistingue il Prosecco e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

A Prosecco è un vino spumante speciale proveniente dall'Italia. Questo vino spumante può essere coltivato solo in alcune regioni del nord-est del paese. Inoltre, i viticoltori qui sono autorizzati ad utilizzare solo determinate varietà di uva per la produzione del Prosecco.

Prosecco Cartizze è un Prosecco speciale che può essere coltivato e pressato solo in determinate condizioni nella regione di Valdobbiadene.

Le rigide regole aumentano la qualità di questo vino spumante. Puoi gustare questo spumante con un piatto leggero e cremoso.

Vantaggi
  • Non contiene brandy, di qualità superiore
Svantaggi
  • Contenuto zuccherino parzialmente elevato
  • fuori Italia: solo in dry

Il Prosecco si divide in Frizzante, Spumante e Tranquillo. Ognuno di questi vini spumanti ha le proprie caratteristiche. Il Prosecco che scegli dipende dalla qualità e dal contenuto di anidride carbonica.

Quali sono le aratteristiche dello champagne e quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

Lo Champagne è uno dei vini spumanti più costosi. Gode di una reputazione di esclusività ed è vista come la bevanda dell'alta società. Nel frattempo, però, puoi anche comprare del buon champagne al supermercato per pochi soldi.

Lo Champagne ha regole severe secondo le quali le uve devono essere coltivate nella regione dello Champagne in Francia.

Ci sono tre varietà di uva nello champagne: Pinot Noir, Pinot Meunier e Chardonnay. Anche se ci sono solo tre varietà di uva, i diversi champagne variano a seconda del produttore e anche del dosaggio.

Solo tu puoi decidere quale champagne è meglio per te. Di nuovo, dipende dal tuo gusto personale, così come dall'occasione in cui vuoi goderti questo spumante più costoso.

Vantaggi
  • esclusività
  • standard di alta qualità
Svantaggi
  • più costosi di altri spumanti
  • spesso sapore aspro

Anche se ci sono solo tre varietà di uva, innumerevoli champagne sono fatti da loro, il che parla della produzione elaborata e dell'esclusività di questa bevanda.

Criteri di acquisto: Puoi usare questi fattori per confrontare e valutare i vini spumanti

Un fattore importante nel tuo acquisto di un vino spumante è, ovviamente, il suo gusto.

Vorremmo darti una panoramica dei criteri importanti che ti aiuteranno a decidere su un vino spumante

  • Aroma
  • Gusto
  • Varietà di uva
  • Gusto
  • Cibo
  • Produttore

Aroma

L'aroma di un vino spumante dipende dall'uva o dalle varietà di vite utilizzate. Questo può essere ispirato da diversi frutti che crescono insieme all'uva.

Come abbiamo detto molte volte prima, la decisione spetta a te. Dovresti considerare in quale occasione vorresti bere uno spumante e quale aroma ti piace personalmente.

Gusto

Il gusto può essere diviso in aspro o dolce/dolce. Alcune persone preferiscono uno spumante aspro, mentre altre preferiscono uno spumante più dolce. Tutto dipende dalle tue preferenze.

L'acido carbonico frizzante assicura un'esperienza di gusto intensa e ti permette di scoprire il bouquet nella sua interezza. ( Fonte immagine: unsplash.com / deleece )

Se vuoi bere uno spumante aspro, si raccomanda un vino spumante secco. Se ti piacciono le bevande più dolci, bevi uno spumante dolce.

Varietà d'uva

Dal momento che si possono distinguere tre vini spumanti, Sekt, Prosecco e Champagne, puoi immaginare quanti vitigni diversi vengono utilizzati.

Le uve Riesling sono utilizzate per un vino spumante tedesco. Per lo Champagne, ci sono solo tre varietà di uva, come abbiamo spiegato sopra.

I vitigni differiscono a seconda della regione di coltivazione. Questo significa che anche all'interno di un paese d'origine, una grande varietà di uve può essere coltivata per la produzione di vino spumante.

A causa di questa diversità, gli aromi così come il gusto di ogni vino spumante variano, indipendentemente dalla classificazione come vino spumante, prosecco o champagne.

Cibo

Un'occasione appropriata per bere uno spumante è un pasto delizioso (serale). A seconda del cibo e dei piatti, si raccomanda un particolare vino spumante.

Gli spumanti sono incredibilmente versatili e possono essere utilizzati con diversi piatti. A seconda del piatto, puoi bere uno spumante aspro o dolce.

Cibo Spumante consigliato
Piatti salati e salati Spumante secco
Insalate e snack salati Spumante secco
Terriene e patè Dryer Spumante, spesso rosato
Piatti dolci e dessert dolci, ma per abbinare la dolcezza del piatto

Produttori

È difficile dire esattamente quante cantine e torchi ci siano, perché ci sono anche grandi gruppi che hanno diverse filiali.

Spontaneamente, potresti pensare solo a poche grandi aziende vinicole, ma solo per lo champagne ci sono più di 30 produttori.

Anche la cantina dove viene spremuto un vino spumante ha un'influenza sulla qualità e quindi sul gusto del tuo spumante.

Ci sono cantine tradizionali che producono secondo le tradizioni familiari da decenni o secoli, ma anche nuove cantine start-up che stanno creando nuove creazioni.

Fatti interessanti sui vini spumanti

Chi ha inventato lo spumante?

L'origine del vino spumante è in Francia. Nel 1540, i monaci dell'abbazia di Saint-Hilaire a Limoux imbottigliarono il vino fermentato in modo incompleto e lo tapparono con tappi di quercia.

Questo permette al vino di continuare a fermentare nelle bottiglie e l'anidride carbonica, meglio conosciuta come acido carbonico, si sviluppa come risultato della fermentazione alcolica.

Lo spumante divenne famoso, tanto che più tardi nel XVIII secolo alcuni viticoltori tedeschi visitarono la Champagne per imparare di più sulla manipolazione dello spumante.

Esistono norme legali per i vini spumanti?

Esiste un regolamento comunitario per i vini spumanti nel regolamento comunitario sull'organizzazione comune del mercato del vino del 17 maggio 1999.

Questo regolamento regola il contenuto minimo di alcol e le caratteristiche di qualità. Il nome ufficiale di questo regolamento UE in Germania è: Tassa sul vino frizzante e sui prodotti intermedi.

C'è anche la tassa sullo spumante, che fu introdotta dal Kaiser Guglielmo II nel 1902. Il valore attuale della tassa è di 1,02€ per bottiglia da 0,75l.

Esiste uno spumante vegano o uno spumante senza solfiti?

In realtà, oggi esiste anche lo spumante vegano. Nel processo di produzione, le sostanze animali come la gelatina non vengono utilizzate per legare la torbidità.

Invece, agenti chiarificanti 100% vegani come la bentonite o l'argilla caolinica sono usati per chiarire il vino spumante. Il gusto rimane lo stesso.

Tuttavia, i materiali di produzione come la gelatina o i loro rappresentanti vegani non devono essere etichettati. Ecco perché è spesso difficile per i vegani comprare "solo" lo spumante vegano al supermercato.

Tuttavia, ci sono ora alcune cantine che producono specificamente spumante vegano. Ecco alcuni esempi:

  • Schloss Raggendorf Vive Sekt
  • Spumante della cantina Königsrain
  • Frizzante & vini di Karner dall'Austria

Fonte immagine: 123rf.com / barmalini

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni