Ultimo aggiornamento: Agosto 31, 2021
Auch verfügbar in:

Il nostro metodo

16Prodotti analizzati

45Ore trascorse

10Articoli valutati

110Recensioni degli utenti

La vitamina A è importante per i nostri occhi, per l'organo più grande, la pelle, per le ossa e per i nostri denti, tra le altre cose. Se hai spesso gli occhi secchi o le gengive infiammate, la vitamina A potrebbe essere il proiettile magico e la soluzione ai tuoi problemi.

Nel nostro test sulla vitamina A 2022 ti mostriamo i migliori prodotti e le domande più importanti che sorgono sul tema della vitamina A. Qui approfondiamo gli alimenti giusti, i prodotti giusti e i prodotti giusti per te. Parliamo degli alimenti giusti e dei dosaggi ideali. Con i nostri criteri di acquisto e di valutazione, ti aiutiamo a prendere la decisione migliore per le tue esigenze.




Sommario

  • La vitamina A è una delle vitamine liposolubili. Sotto forma del precursore beta-carotene, la vitamina A si trova negli alimenti animali e in quelli vegetali.
  • Una carenza di vitamina A può provocare pelle secca e visione ridotta. Inoltre, la suscettibilità alle infezioni del tratto respiratorio può aumentare.
  • Il retinolo è spesso equiparato alla vitamina A, ma questo non è del tutto corretto. La vitamina A è un gruppo di sostanze a cui appartiene il retinolo, conosciuto anche come vitamina A1.

Vitamina A: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione dei prodotti di vitamina A

Quando acquisti la vitamina A, puoi prestare attenzione a vari aspetti, come:

Facendo la scelta giusta per te, puoi risparmiare denaro e anche assicurarti di non dare al tuo corpo qualcosa di cui non ha bisogno. Pertanto, cerca sempre l'alta qualità e, se necessario, chiedi di vedere i certificati del produttore.

Dosage

Un criterio per il tuo acquisto dovrebbe essere il dosaggio. Il fabbisogno di vitamina A è dato come assunzione raccomandata in equivalenti di retinolo (RÄ). A questo scopo vengono prese in considerazione le provitamine. La vitamina A può essere prodotta da questi. I preparati di vitamina A sono offerti in diversi dosaggi, molti dei quali sono dosi elevate.

Per cominciare, dovresti scoprire la dose consigliata per te per trovare il prodotto che fa per te. Il prezzo può anche variare a seconda della dose. È meglio farsi sempre consigliare da un medico prima di ricorrere agli integratori vitaminici. Non ha sempre senso prendere degli integratori; a volte un semplice cambiamento nella dieta è sufficiente. La combinazione sbagliata di integratori può effettivamente fare più male che bene. Per le donne in gravidanza, si applicano le raccomandazioni del ginecologo.

Dimensione del pacchetto

Le dimensioni dei pacchetti possono variare notevolmente. Le gocce di vitamina A sono solitamente vendute in fiale da 50 ml. Questo è sufficiente per circa 1700 gocce.

A seconda della dose raccomandata, questo può essere sufficiente per un massimo di 850 applicazioni. Le capsule e le compresse sono offerte in diversi formati. A seconda del numero di contenuti, anche i prezzi sono diversi. Alcune confezioni contengono 365 capsule, che sono sufficienti per tutto l'anno.

Altri offrono solo 90 capsule nelle loro confezioni, allo stesso prezzo. Devi decidere individualmente quale dimensione è giusta per te.

Ingredienti

Gli ingredienti di solito suonano molto promettenti. Molti produttori usano prodotti vegani senza additivi indesiderati. Se per te è importante che la tua vitamina A non abbia gelatina, additivi artificiali, magnesio stearato, cellulosa microcristallina o riempitivi inutili, ora sei ben servito. Inoltre, alcuni produttori si assicurano che i loro prodotti siano senza OGM, senza glutine e senza lattosio. Le gocce di vitamina A sono dissolte in olio.

Qui si usa l'olio d'oliva o l'olio di cocco, per esempio. A seconda delle tue preferenze, puoi scegliere l'uno o l'altro. Alcuni prodotti a base di vitamina A contengono altri ingredienti oltre al retinolo. Questi possono includere acido ialuronico, tè verde, vitamina E, olio di jojoba, ecc.

Questo può anche aumentare l'efficacia dei prodotti. Alcuni prodotti contengono conservanti, compresi i parabeni. Uno studio commissionato dalla Commissione Europea collega i parabeni a problemi di salute

(1). Questi possono includere, per esempio: pubertà prematura nelle ragazze, malattie degli organi riproduttivi femminili, cancro al seno, cancro alla tiroide e disturbi del neurosviluppo (1).

Campo di applicazione

Il campo di applicazione della vitamina A è molto versatile. Le compresse o le capsule sono raccomandate se non riesci a raggiungere la quantità giornaliera di vitamina A nella tua dieta.

Puoi discutere se questo è il caso con il tuo medico. Sono disponibili anche pomate alla vitamina A. Il retinolo è stato utilizzato nei cosmetici anti-invecchiamento per anni. Diversi studi hanno dimostrato il suo effetto positivo sull'aspetto della pelle (2, 3).

Il retinolo può sostenere la struttura della pelle. Può raffinare i pori e aiutare contro l'acne. Può anche agire come un potente antiossidante contro i radicali liberi (2, 3).

Guida all'acquisto: Le domande più frequenti sui prodotti a base di vitamina A rispondono in dettaglio

Per informarti in modo completo sull'efficacia della vitamina A e per darti una comprensione dello stato attuale della scienza, abbiamo riassunto tutte le informazioni importanti per te nelle seguenti sezioni.

Cos'è la vitamina A e come funziona?

La vitamina A liposolubile include il retinolo. I retinoidi (acido retinoico e derivati) coprono solo una parte degli effetti biologici della vitamina A. La vitamina A gioca un ruolo importante nel processo visivo e svolge compiti importanti nella regolazione dell'espressione genica.

La vitamina A si trova principalmente negli alimenti animali come i grassi spalmabili, i prodotti caseari ad alto contenuto di grassi e il formaggio. Si trova anche sotto forma di provitamina A, che si trova nelle carote, nelle verdure verdi e nelle insalate. In Germania, la carenza di vitamina A è piuttosto rara.

Nei paesi in via di sviluppo, più di 5 milioni di bambini in età prescolare e 10 milioni di donne incinte soffrono ancora di cecità notturna indotta da carenza di vitamina A (4).

L´effetto della vitamina A contro le rughe

La vitamina A gioca un ruolo importante nella costruzione della struttura della pelle. La vitamina promuove la formazione dello strato superiore delle cellule cornee della pelle. La vitamina A promuove la formazione di queste cellule e supporta il processo di rigenerazione della pelle.

I prodotti a base di vitamina A possono fornire una pelle più liscia. (Fonte immagine: x / unsplash)

Retinol fornisce quindi un effetto di miglioramento della pelle e una pelle visibilmente più liscia. La produzione di collagene è stimolata dal retinolo.

Questo assicura una struttura stabile e una ridotta profondità delle rughe. Inoltre, la vitamina A è un potente antiossidante. Protegge il corpo dai radicali liberi.

I radicali liberi possono causare danni nel corpo perché le molecole sono instabili. Le cellule vengono distrutte, il che può portare all'invecchiamento della pelle e alle rughe. La vitamina A può intrappolare questi radicali liberi (5).

L'effetto della vitamina A sulla visione

La carenza di vitamina A può portare a disturbi dell'adattamento al buio. Può anche portare alla cecità notturna xerosi della congiuntiva e della cornea. L'effetto della vitamina A sulla vista è il più studiato. Anche il tessuto corneale dipende dalla vitamina A per mantenere la sua integrità e la differenziazione cellulare.

La vitamina A viene fornita attraverso il liquido lacrimale. La carenza di vitamina A riduce la produzione di secrezioni e la cornea diventa più secca con l'aumentare della carenza di vitamina A. Quindi, può portare alla cecità (4).

L'effetto della vitamina A contro l'acne

L'acne è una malattia della pelle che può dipendere da molti fattori diversi. Per esempio, fattori genetici o ormoni. La vitamina A può aiutare il rinnovamento della pelle. La cornea è sciolta, quindi i pori non sono più ostruiti dal talco prodotto. In uno studio è stato dimostrato che l'acido di vitamina A è l'unico ingrediente che può avere un effetto di ringiovanimento della pelle (6).

Quando e per chi è utile prendere la vitamina A?

La vitamina A è utilizzata per un'ampia varietà di trattamenti. Prenderlo è quindi altrettanto individuale. Se il tuo medico diagnostica una carenza, puoi trattarla individualmente con integratori di vitamina A. Se la tua dieta è equilibrata e mangi cibi ricchi di vitamina A, non avrai bisogno di integratori. Gli unguenti alla vitamina A sono raccomandati per le condizioni della pelle. Per esempio, se soffri di acne, l'ingrediente tretinoina può aiutarti a controllarla. La vitamina A può anche aiutare a prevenire le rughe nella pelle che sta invecchiando.

Quali alimenti contengono vitamina A?

Nella seguente tabella, puoi vedere quali alimenti contengono più vitamina A (7):

Alimento μg RÄ/100 g
Fegato di maiale 36 000
Fegato di pollo 34 000

Quali tipi di vitamina A esistono?

I preparati di vitamina A sono utilizzati per un'ampia varietà di disturbi. Per questo motivo, i preparati che contengono vitamina A differiscono nella loro forma.

Fondamentalmente, si può fare una distinzione tra questi tre tipi:

Tipo Descrizione
Gocce La forma liquida della vitamina A è molto produttiva, preparazione sciolta in olio, integratore alimentare, buona tolleranza, dovrebbe essere presa con il liquido
Capsule Integratore alimentare, buona tolleranza

Vitamina A in gocce

La forma liquida della vitamina A è molto produttiva. Si raccomanda se la quantità giornaliera necessaria di vitamina A non è coperta dalla dieta. Le gocce devono essere sciolte nella tua bevanda come raccomandato. Questo rende facile integrarli nella tua dieta quotidiana.

Prenderle è quindi semplice e senza complicazioni. Vengono utilizzati diversi oli per la produzione, a seconda del produttore. Devi decidere individualmente quale olio è giusto per te. Di regola, questi preparati contengono vitamina A prodotta sinteticamente e raramente naturale.

Vantaggi
  • Dosaggio facile e veloce
  • Buona disponibilità
  • Spesso adatto ai vegani
Svantaggi
  • Il sovradosaggio è possibile
  • Produzione sintetica

Molti produttori promettono ingredienti naturali.

Questo ha il vantaggio di essere adatto sia ai vegani che agli allergici. Tuttavia, bisogna tener presente che è anche possibile andare in overdose. Non superare mai la dose raccomandata a meno che non sia stato discusso con un medico.

Vitamin A capsules

Vitamin A capsules sono integratori alimentari. Sono destinati ad essere utilizzati quando la tua dieta non soddisfa i tuoi bisogni di vitamina A.

Le capsule hanno un effetto rapido sui sintomi della carenza.

Vantaggi
  • Facile da digerire
  • Può essere integrato bene nella vita quotidiana
  • Facile da usare
Svantaggi
  • Difficile da inghiottire per alcuni
  • Spesso prodotto sinteticamente
  • Overdose possibile

Come per le gocce di vitamina A, molti produttori non promettono additivi artificiali.

Pertanto, le capsule sono spesso adatte a chi soffre di allergie e ai vegani. Le capsule di solito contengono anche vitamina A prodotta sinteticamente. Anche qui è importante non superare la quantità giornaliera raccomandata per evitare il sovradosaggio. La maggior parte dei produttori usa alte dosi di vitamina A.

Compresse di vitam

ina A Le compresse di vitamina A sono, come già detto per le capsule, integratori alimentari.

A differenza delle capsule di vitamina A, qui non c'è quasi nessuna differenza.

Vantaggi
  • Facile da prendere
  • Facile da integrare nella vita quotidiana
  • Può essere masticato
  • Molti produttori fanno affidamento su ingredienti naturali
Svantaggi
  • Dose deve essere presa in considerazione
  • Per lo più prodotto sinteticamente

Tuttavia, un enorme vantaggio rispetto alle capsule è che le compresse possono essere masticate.

Quindi se hai difficoltà a deglutire le capsule, puoi prendere la vitamina A sotto forma di compresse. Anche qui è importante non superare la dose giornaliera raccomandata per evitare un sovradosaggio.

Vitamina A come unguento

L'industria cosmetica ha scoperto da tempo l'effetto positivo della vitamina A sulla pelle. Gli unguenti o le creme sono più adatti a questo scopo.

Vitamin A

con i giusti prodotti cosmetici e l'effetto della vitamina A, puoi avere la tua acne sotto controllo. (Fonte immagine: content pixie / Unsplash)

L'acido vitaminico A è attualmente considerato il più efficace agente antirughe. È molto più efficace del retinolo. La tretinoina penetra direttamente nella pelle, cosa che non avviene con il retinolo (8).

La tretinoina fa effetto solo dopo qualche settimana, quindi è importante avere pazienza.

Vantaggi
  • Facile da usare
  • Efficace
  • Prontamente disponibile
Svantaggi
  • Può avere effetti collaterali
  • Deve essere usato individualmente a seconda del tipo di pelle
  • La pelle diventa sensibile ai raggi UV

Le creme o le pomate devono essere applicate sottilmente sulle aree interessate una o due volte al giorno, come raccomandato.

La tretinoina dovrebbe essere usata la sera perché reagisce alla luce del sole e rende la pelle più sensibile ai raggi UV. Se lo usi al mattino, applicare la protezione solare è molto importante.

Come dovrebbe essere dosata la vitamina A?

La seguente tabella mostra il corretto dosaggio dei prodotti a base di vitamina A.

Età Quantità (mg Roe/giorno)
0-12 mesi 0.5-0.6
1-7 anni 0.6-0.7
10-13 anni 0.8-0.9

[email protected]
Questo ammonta a 1,1-1,5 mg di Roe/giorno (9, 10).

Quali sono le alternative alla vitamina A?

Non esiste un'alternativa diretta alla vitamina A. La vitamina A è necessaria per molte aree del nostro corpo e non può essere sostituita. Tuttavia, ci sono alternative alla vitamina A che possono essere assunte.

Una dieta equilibrata e sana fornisce la vitamina A di cui il nostro corpo ha bisogno. Se questo non è il caso, puoi aiutarti con degli integratori alimentari. Ci sono diversi modi per farlo, che sono stati descritti in dettaglio.

Fonte immagine: gabriel gurrola / Unsplash

Riferimenti (10)

1. Kortenkamp, Andreas 2012 et. al. State of the Art Assessment of Endocrine Disruptors. Final report. Online verfügbar unter: (eingesehen am15.07.2013).
Fonte

2. Kafi R, Kwak HS, Schumacher WE, Cho S, Hanft VN, Hamilton TA, King AL, Neal JD, Varani J, Fisher GJ, Voorhees JJ, Kang S. Improvement of naturally aged skin with vitamin A (retinol). Arch Dermatol. 2007 May;143(5):606-12. doi: 10.1001/archderm.143.5.606. PMID: 17515510.
Fonte

3. Shao Y, He T, Fisher GJ, Voorhees JJ, Quan T. Molecular basis of retinol anti-ageing properties in naturally aged human skin in vivo. Int J Cosmet Sci. 2017;39(1):56-65. doi:10.1111/ics.12348
Fonte

4. Prof. Dr. Helmut Heseker, Dr. rer. nat. Anna Stahl. Ernährungs .Vitamin A: Physiologie, Funktionen,Vorkommen, Referenzwerte und Versorgung in Deutschland. Ernährungs Umschau, 9/10. Fort- und Weiterbildung
Fonte

5. Rawlings AV, Stephens TJ, Herndon JH, Miller M, Liu Y, Lombard K. The effect of a vitamin A palmitate and antioxidant-containing oil-based moisturizer on photodamaged skin of several body sites. J Cosmet Dermatol. 2013 Mar;12(1):25-35. doi: 10.1111/jocd.12023 Titel anhand dieser DOI in Citavi-Projekt übernehmen. PMID: 23438139 Titel anhand dieser Pubmed-ID in Citavi-Projekt übernehmen.
Fonte

6. Kligman A., et al.: Topical tretinoin for photoaged skin. Journal of the American Academy of Dermatology. 1986; 15 (4): 836-859.
Fonte

7. Der kleine Souci, Fachmann, Kraut. Lebensmitteltabelle für die Praxis: 5. Auflage: Wissenschaftliche Verlagsgesellschaft Stuttgart:
Fonte

8. Haut salbe Mukherjee S., et al.: Retinoids in the treatment of skin aging: an overview of clinical efficacy and safety. Clin Interv Aging. 2006; 1 (4): 327-348.
Fonte

9. DGE, ÖGE, SGE, SVE (Hg): Referenzwerte für die Nährstoffzufuhr. 1. Aufl., 3. korr. Nachdruck. Neuer Umschau Buchverlag, Neustadt, (2008)
Fonte

10. Mensink GBM, Heseker H, Stahl A, Richter A, Vohmann C (2007) Die aktuelle Nährstoffversorgung von Kindern und Jugendlichen in Deutschland. Ernährungs Umschau 54(11): 636–646 (2007)
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Wissenschaftliche Studie
Kortenkamp, Andreas 2012 et. al. State of the Art Assessment of Endocrine Disruptors. Final report. Online verfügbar unter: (eingesehen am15.07.2013).
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Kafi R, Kwak HS, Schumacher WE, Cho S, Hanft VN, Hamilton TA, King AL, Neal JD, Varani J, Fisher GJ, Voorhees JJ, Kang S. Improvement of naturally aged skin with vitamin A (retinol). Arch Dermatol. 2007 May;143(5):606-12. doi: 10.1001/archderm.143.5.606. PMID: 17515510.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Shao Y, He T, Fisher GJ, Voorhees JJ, Quan T. Molecular basis of retinol anti-ageing properties in naturally aged human skin in vivo. Int J Cosmet Sci. 2017;39(1):56-65. doi:10.1111/ics.12348
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Artikel
Prof. Dr. Helmut Heseker, Dr. rer. nat. Anna Stahl. Ernährungs .Vitamin A: Physiologie, Funktionen,Vorkommen, Referenzwerte und Versorgung in Deutschland. Ernährungs Umschau, 9/10. Fort- und Weiterbildung
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Rawlings AV, Stephens TJ, Herndon JH, Miller M, Liu Y, Lombard K. The effect of a vitamin A palmitate and antioxidant-containing oil-based moisturizer on photodamaged skin of several body sites. J Cosmet Dermatol. 2013 Mar;12(1):25-35. doi: 10.1111/jocd.12023 Titel anhand dieser DOI in Citavi-Projekt übernehmen. PMID: 23438139 Titel anhand dieser Pubmed-ID in Citavi-Projekt übernehmen.
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Kligman A., et al.: Topical tretinoin for photoaged skin. Journal of the American Academy of Dermatology. 1986; 15 (4): 836-859.
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Artikel
Der kleine Souci, Fachmann, Kraut. Lebensmitteltabelle für die Praxis: 5. Auflage: Wissenschaftliche Verlagsgesellschaft Stuttgart:
Vai alla fonte
Wissenschaftliche Studie
Haut salbe Mukherjee S., et al.: Retinoids in the treatment of skin aging: an overview of clinical efficacy and safety. Clin Interv Aging. 2006; 1 (4): 327-348.
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Artikel
DGE, ÖGE, SGE, SVE (Hg): Referenzwerte für die Nährstoffzufuhr. 1. Aufl., 3. korr. Nachdruck. Neuer Umschau Buchverlag, Neustadt, (2008)
Vai alla fonte
Wissenschaftlicher Artikel
Mensink GBM, Heseker H, Stahl A, Richter A, Vohmann C (2007) Die aktuelle Nährstoffversorgung von Kindern und Jugendlichen in Deutschland. Ernährungs Umschau 54(11): 636–646 (2007)
Vai alla fonte
Recensioni